Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 48

Discussione: Itinerario mare - cima - mare: quale con più dislivello e/o sviluppo?

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Che bello questo


    Ho notato che in Sardegna esiste anche il trekking "miniere del blu" nella zona che vorrei visitare, super
    http://www.sardiniatrekking.it/it/ho...iniere-nel-blu
    Bellissima tutta la zona del Sulcis Iglesiente (porto Flavia, cala domestica, risalendo fino a Scivu e Piscinas...uno dei pochi posti della sardegna ancora selvaggi....Spiagge larghissime ed incontaminate, raggiungibili solo su strade sterrate. Dune altissime. Occorre fare attenzione a due fattori se si vuole affrontare come trekking.
    1) il caldo che potrebbe essere davvero torrido
    2) il maestrale che quando spinge (e spinge spesso) in quelle zone è davvero potente

  2. Lo skifoso misterces ha 3 Skife:


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    La traversata Camogli - Portfino l'ho fatta proprio perchè affascinato da un reportage su SkiForum: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=84667
    Queste le mie foto: https://www.skiforum.it/forum/showth...=1#post2028976

    Ecco, anche giri così vanno più che bene
    Ops...me lo ero dimenticato che ci eri già stato sorry...magari può essere utile per chi ancora non lo conosce .comunque per la sua conformazione fisica,la Liguria è piena di camminate con vista mare spettacolari

  4. Skife per denisamoretti:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da misterces Vedi messaggio
    Bellissima tutta la zona del Sulcis Iglesiente (porto Flavia, cala domestica, risalendo fino a Scivu e Piscinas...uno dei pochi posti della sardegna ancora selvaggi....Spiagge larghissime ed incontaminate, raggiungibili solo su strade sterrate. Dune altissime. Occorre fare attenzione a due fattori se si vuole affrontare come trekking.
    1) il caldo che potrebbe essere davvero torrido
    2) il maestrale che quando spinge (e spinge spesso) in quelle zone è davvero potente
    grazie
    eheh sembra un po' la zona di baunei, ma con spiagge piu grandi ho sempre piu gola

    per il caldo, punterei ad inizio ottobre, mi ci sono trovato benissimo, e magari avrò tempo e saremo in quel periodo
    per il vento aimè, poco si può fare

  7. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Che bello questo


    Ho notato che in Sardegna esiste anche il trekking "miniere del blu" nella zona che vorrei visitare, super
    http://www.sardiniatrekking.it/it/ho...iniere-nel-blu
    Te lo consiglio, fra l'altro è una zona poco battuta dai turisti anche in agosto.

  8. Skife per marchèn:


  9. #35

    Predefinito Itinerario mare - cima - mare: quale con più dislivello e/o sviluppo?

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Che bello questo


    Ho notato che in Sardegna esiste anche il trekking "miniere del blu" nella zona che vorrei visitare, super
    http://www.sardiniatrekking.it/it/ho...iniere-nel-blu
    Il Sulcis e l’Iglesiente sono tra le zone con mare più selvagge della Sardegna assieme all’Ogliastra (le mie preferite). I sentieri attorno a Cala Domestica e Masua, Porto Flavia, Buggerru hanno dei panorami mozzafiato (specie al tramonto sul Pan di Zucchero).
    Aggiungo un link (se Fabio vuole può toglierlo, io non ho interessi) di un gruppo di trekking locale, su FB, con bellissime foto: cercare su FB sardegna fluminimaggiore.org

  10. Lo skifoso stefi74 ha 2 Skife:


  11. #36

  12. #37

    Predefinito

    Isole canarie, Tenerife, Vulcano Teide 0-3718, basta avere gamba

    https://www.skiforum.it/forum/showth...ighlight=teide

  13. Lo skifoso amen ha 2 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #38

    Predefinito

    Qui il mio report di Alassio al monte Bignone
    https://www.skiforum.it/forum/showth...=monte+bignone

    Riporto anche il report fatto da Ste di un giro che ho ripetuto in parte
    https://www.skiforum.it/forum/showth...ight=portofino
    Il bagno a San Fruttuoso dopo la caldazza sul promontorio è una manna incredibile. Possibilità di rientro sia in battello che in treno!
    Ultima modifica di cleon; 19-05-2020 alle 04:26 PM.

  16. Lo skifoso cleon ha 2 Skife:


  17. #39
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci: Kappa Kombat 492 FISI-Kneissl Whitestar GS Scarponi: Lange RS 130

    Predefinito

    ...volendo qualcosa di leggermente più impegnativo , ti consiglio:
    https://www.youtube.com/watch?v=173W...ature=youtu.be

  18. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da polcrim Vedi messaggio
    ...volendo qualcosa di leggermente più impegnativo , ti consiglio:
    https://www.youtube.com/watch?v=173W...ature=youtu.be
    Non vedo il mare, però

  19. #41

    Predefinito

    Sempre in Sardegna è spettacolare il trecking da Brunei a Cala Goloritzè. In realtà ce ne sono molti altri basta informarsi.

    Arrivati alla spiaggetta si trova la maestosa aguglia che è stata scalata per primo da Manolo.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	aguglia.jpg
Visite:	37
Dimensione:	149.3 KB
ID:	73231

    Da evitare in agosto.

  20. Lo skifoso marchèn ha 2 Skife:


  21. #42

    Predefinito

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	10941.jpg
Visite:	24
Dimensione:	148.7 KB
ID:	73232

    Rimani solo in Italia?
    Mi hai fatto venire in mente un giro di quel genere di anni fa, in Norvegia, isole Lofoten.

    Salivamo dal livello del mare fino in cima a una delle montagne del Lofoten Wall per arrivare alle nevi perenni, da cui partivano quelle scariche che arrivano fino in riva al mare.
    Ma mia figlia non stava zitta un attimo e voleva sapere "fin dove andiamo" e "cosa c'è qui" e "che animale è quello là" e "che altri animali ci sono" e ...

    Mi inventai un animale chiamato "puer quaerulens", che bisognava stare zitti e fare poco rumore per cercare di vederlo.
    Con questo elusivo "puer quaerulens" e la sua ricerca ci facemmo tutta la salita e la discesa, ma mia figlia non è mai riuscita a vederlo.

    Ha imparato cosa era quando è andata al liceo...

  22. Lo skifoso PaoloB3 ha 2 Skife:


  23. #43

    Predefinito

    Fabio da genovese ti consiglio vivamente due posti qui in Liguria.
    Il primo partenza da Genova Voltri, salita fino in cima al Faiallo, si prosegue per Monte Reixa e dalla cima (circa 1200 metri di altezza) puoi scendere tramite il passo della Gava ad Arenzano per poi tornare lungo l'aurelia verso Voltri.
    Il secondo invece partenza da Varazze, ascesa sul Beigua (1293 metri di altezza) e poi si ridiscende giù a Varazze.

    Altrimenti, escursione piuttosto lunga (sicuramente in un giorno non riesci a fare), parti sempre da Voltri e una volta salito sul Faiallo tiri dritto sull'alta via dei monti liguri fino al Beigua per poi scendere giù a Varazze.

    Altrimenti spingendosi verso Imperia ci sono un sacco di sentieri all'interno del Parco delle Alpi Liguri con altezze maggiori rispetto a quelle citate sopra.
    Ultima modifica di Fede_Cavs; 20-05-2020 alle 03:39 PM.

  24. Lo skifoso Fede_Cavs ha 2 Skife:


  25. #44
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci: Kappa Kombat 492 FISI-Kneissl Whitestar GS Scarponi: Lange RS 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Non vedo il mare, però
    Sì, scusa, pensavo fosse chiaro: from zero significa che parte dal mare. Ad esempio, per la cima del Monte Bianco è partito dalla spiaggia di Voltri.
    Se avete Prime Video vi consiglio di guardare il documentario: molto bello!

  26. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Circeo, Argentario e Gargano mi pare che te li abbiano già suggeriti.

    Delle Eolie ti han già citato Stromboli, ma, per esperienza diretta, ti aggiungerei anche Vulcano: sebbene siano solo 500 metri di dislivello, fare l'escursione fino in cima e poi scendere a farsi il bagno alla spiaggia nera ... non è roba da poco





    P.S. Per il panorama dalla cima del vulcano guarda pure qui
    https://www.google.com/maps/place/Vu...14.962!5m1!1e4


    P.S. NR. 2: e si, quella "cosa bianca" che vedi sullo sfondo della prima foto è l'Etna (che da lassù si vede eccome)


    Due avvertimenti: la sabbia nera di quella spiaggia a mezzogiorno è la cosa più calda che potresti toccare in vita tua (io mi son preso una scottata all'alluce del piede, appena tirato fuori dalla ciabatta da mare che mi si è formata la bolla, ho tirato un urlo fantozziano); a Vulcano ci sono le bocchette da cui il vulcano soffia vapori bollenti ricchi di zolfo, se ne vedono tante nella roccia e si riconoscono facilmente anche per il colore giallastro tutt'attorno; è inutile dire che anche quelle scottano, ma è utile sottolineare che nella zona dei fanghi solforosi, in mare ce ne sono di analoghe che non si vedono se non per l'emissione di bollicine continuamente alimentata dai gas che vi fuoriescono: in acqua se ci metti il piede proprio sopra potresti di nuovo scottarti. Infatti l'acqua del mare in quel punto è calda come quella di casa quando ti fai il bagno con lo scaldabagno a manetta. Occhio alle rocce appuntite e asperrime, sott'acqua, in quella zona della "piscina termale". Evita di farti i fanghi... ti troverai il fango attaccato ad ogni pelo anche dopo la doccia, dato che dubito che tu te la faccia integralmente nudo... poi si secca... e il resto lo puoi immaginare.
    Ultima modifica di pat; 20-05-2020 alle 07:50 AM.

  27. Skife per pat:


Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •