Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 64

Discussione: Stagione sciistica 2020/2021

  1. #1

    Predefinito Stagione sciistica 2020/2021

    Come sarà la prossima stagione?
    Potremo ritornare a sciare il prossimo inverno (anche se con varie accortezze)?
    Ci saranno file infinite agli impianti, alle biglietterie, nei rifugi etc...?


    N.B. A volte già normalmente ci sono file dappertutto... se così fosse mi passerebbe la voglia!


    Penso ai comprensori dove ci sono le funivie con capienza di 70/80 persone

  2. Skife per Guido68:


  3. #2

    Predefinito

    Se continua così non ci sarà nessuno tranquillo. Economicamente in pochissimi potranno permetterselo

  4. Skife per Sach1980:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Non so come sarà perché non so che situazione sanitaria ci sarà, economicamente penso che almeno il 30/35 % degli sciatori occasionali sarà perso, poi ci sarà un abbassamento di circa un 15/20% degli sciatori domenicali e solo un 5/10% degli sciatori assidui. Di sicuro saranno avvantaggiati i comprensori fatti di seggiovie e ski-lift

  7. Lo skifoso Sperem ha 3 Skife:


  8. #4

    Predefinito

    a me basta che lascino valicare il confine con la Francia

    lì qualcosa di aperto trovo di sicuro

  9. Skife per testataecassa:


  10. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Non so come sarà perché non so che situazione sanitaria ci sarà, economicamente penso che almeno il 30/35 % degli sciatori occasionali sarà perso, poi ci sarà un abbassamento di circa un 15/20% degli sciatori domenicali e solo un 5/10% degli sciatori assidui. Di sicuro saranno avvantaggiati i comprensori fatti di seggiovie e ski-lift
    Se per sciatori assidui intendi chi fa lo stagionale saranno di più per 2 motivi
    Primo,molti non faranno lo stagionale a causa dell'incertezza che c'è
    Secondo,molti andranno a sciare di meno perche perdono la convenienza dello stagionale, e dovranno pagare a prezzo pieno

    Quanti stagionali verrano venduti lo sapremo solo tra diversi mesi,questa è la mia opinione

  11. #6

    Predefinito

    credo sia troppo presto per sapere come procederanno le cose:
    - da un punto di vista sanitario
    - per quanto riguarda le limitazioni
    - da un punto di vista economico

  12. Lo skifoso saluti75 ha 2 Skife:


  13. #7

  14. Lo skifoso camosci ha 2 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca63 Vedi messaggio
    Se per sciatori assidui intendi chi fa lo stagionale saranno di più per 2 motivi
    Primo,molti non faranno lo stagionale a causa dell'incertezza che c'è
    Secondo,molti andranno a sciare di meno perche perdono la convenienza dello stagionale, e dovranno pagare a prezzo pieno

    Quanti stagionali verrano venduti lo sapremo solo tra diversi mesi,questa è la mia opinione
    Concordo.
    Io dubito che faró lo stagionale a meno che me lo scontino pesantemente e/o me lo garantiscano contro chiusure improvvise... già quest’anno non sono rimasto col cerino in mano per un pelo, e di possibili rimborsi al momento non se ne vede manco l’ombra.

    Ovviamente a giornalieri non farò certo 40 uscite...
    Magari investirò in arrrezzatura skialp

  17. #9

    Predefinito

    credo che i comprensori dovrebbero fare delle formule a rischio ripartito

    ad esempio serre chevalier, bel suo stagionale più ricco (serre che addicted) permette da tempo di interromperlo "no questione asked" con restituzione di una quota proporzionale all'utilizzo (non conosco però i dettagli)

    ecco, queste opzioni, unite a forti scontistiche nel caso in cui uno lo compri in anticipo (estate o autunno) potrebbero essere un modo per invogliare i clienti

    devo cercarmi bene le clausole di rimborso per capire se è uno specchietto per le allodole o una reale opportunità, ma questo sarebbe per me un incentivo a prendere lo stagionale, altrimenti il rischio è tale che andrei a consumo centellinando le uscite

  18. Skife per testataecassa:


  19. #10

    Predefinito

    Come tutto il settore turistico anche quello invernale avrà i suoi bei grattacapi
    Pensate solo a quanto costa revisionare una seggiovia,oppure al costo energetico di una sola giornata in un piccolo comprensorio con battitura piste.Uno stabilimento balneare con quei soldi ci compra millemila ombrelloni con sdraio e ci va avanti un mese.Mancano 8 mesi all'apertura invarnale,temo che qualche piccolo comprensorio non aprirà,ad oggi le restrizioni sono molte e l'incertezza economica ancor di più

  20. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Magari investirò in arrrezzatura skialp
    ..E chi non ci ha pensato?!
    ...il problema vero è poi raggiungere e mantenere una forma fisica che renda efficace l'investimento😱

  21. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tiuz13 Vedi messaggio
    ..E chi non ci ha pensato?!
    ...il problema vero è poi raggiungere e mantenere una forma fisica che renda efficace l'investimento😱
    Mantenere una forma fisica adeguata alla propria età dovrebbe essere un obbligo sociale, lo so che è un’idea che pochi anno ma oltre che per me io lo faccio per senso civico. Forma fisica adeguata vuol dire impattare il meno possibile sul sistema sanitario, vuol dire essere abili al lavoro , vuol dire non impattare sul sistema pensionistico, vuol dire in questo momento essere soggetti fragili. Poi tornando in tema dipende da che livello di scialpinismo vuoi fare. Se devi fare 1800 metri di dislivello un conto, farne 500 un altro; esiste anche un’attività soft ed esiste anche lo sci da fondo escursionistico.

  22. #13

    Predefinito

    Per ora sono giovane e in forma, se il giorno dopo posso vegetare sul divano anche 1000-1200m di dislivello senza preparazione particolare li porto a casa andando con calma.

  23. #14

    Predefinito

    Io faccio (ultimi 2 mesi a parte) un paio di escursioni a piedi al mese sui 1000m di dislivello e scio in pista mediamente 10/12mila a giornata, niente di speciale nemmeno da buttare. Nell'unica esperienza di sci alpinismo per risalire 500m ero bello cotto.
    Sicuro con l'esperienza un po di fatica si lima via ma quanta?
    E comunque, esperienza bellissima sotto vari aspetti ma di certo non appaga la voglia di sciare in discesa.
    In somma secondo me sci alpino e skialp sono sport che appagano diversamente, non sono succedanei.

  24. #15

    Predefinito

    Secondo me si potranno aprire le danze solo se Trump ci farà iniezioni di candeggina a tutti.
    Comunque se ve ne serve un po' venire da me che non mi manca l'ipoclorito di sodio.

Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •