Pagina 4 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 65

Discussione: Centri estivi chiusi, genitori senza smartworking, nonni in 40na, che fare?

  1. #46

    Predefinito

    tutto giusto per la ripresa, peccato che ora come ora il governo ha vietato i punti 1, 2, 3

    il 4 ok, ma devi avere soldi da parte

    il 5 mi viene da ridere solo all'idea...

  2. #47
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Casco Ruroc, Scarponi Dalbello Drs Wc M, Nordica Gsr WC 177 r23, Atomic X9R 175

    Predefinito

    Giusto, mi ero dimenticato, meglio un guaio che una multa

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #48

    Predefinito

    il senso del mio post era che siamo governati da caxxari e tutte le cose di buon senso che hai scritto sono vietate

    ragione per cui non resta che responsabilizzare i nostri figli

    del resto chi oggi lavora in due in famiglia e ha i figli blindati in casa, come credi che faccia?

    non tutti si possono permettere lo smartwork o rinunciare al lavoro

  5. #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio

    ragione per cui non resta che responsabilizzare i nostri figli
    ma hai detto che a 5/6 anni un bimbo può rimanere a casa tutto il giorno................ responsabilizzare un bimbo di 5/6 anni per un'intera giornata?

    quello mi apre la porta, va sul balcone e magari................ ma che stai a dì

    P.S: 5 anni è l'età prima delle elementari...............a 6 anni ai tempi in cui i genitori erano meno paranoici andavo tranquillamente a scuola a piedi, ma il pome la mamma era a casa, guai a lasciarmi a quell'età solo tutto il giorno

    un conto son 10-11 anni un conto 5/6 anni eddaie

  6. Lo skifoso saluti75 ha 3 Skife:


  7. #50

    Predefinito

    se puoi andare a scuola, attraversando le strade, non sei in grado di andare su un balcone senza buttarti giù?

    ma quanto sei paranoico?

  8. #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    se puoi andare a scuola, attraversando le strade, non sei in grado di andare su un balcone senza buttarti giù?

    ma quanto sei paranoico?
    se al mattino puoi andare a scuola,al pomeriggio anziche cazzeggiare sul balcone puoi fare le pulizie di casa,rifare i letti,passare la cera sul pavimento e quando torna papa` fargli trovare le pattine sull`uscio.

    ma quanto sei dilettante ??

  9. Lo skifoso camosci ha 2 Skife:


  10. #52

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da camosci Vedi messaggio
    se al mattino puoi andare a scuola,al pomeriggio anziche cazzeggiare sul balcone puoi fare le pulizie di casa,rifare i letti,passare la cera sul pavimento e quando torna papa` fargli trovare le pattine sull`uscio.

    ma quanto sei dilettante ??
    Ti sei dimenticato la cena pronta,e un bel negroni/spritz per aperitivo altrimenti sei un dilettante

  11. Lo skifoso denisamoretti ha 3 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #53

    Predefinito

    a sei anni sono più i lavori di casa che possono fare di quelli pericolosi...

    rifarsi il letto, che leggevo prima, possono imparare a farlo anche a 3 anni...

  14. #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    a sei anni sono più i lavori di casa che possono fare di quelli pericolosi...

    rifarsi il letto, che leggevo prima, possono imparare a farlo anche a 3 anni...
    di` la verita` a 3 anni gli avevi gia insegnato a cambiarti il pannolone


  15. #55

    Predefinito

    guarda, no, ma solo perché ho iniziato a metterlo quando loro erano più grandi

    comunque io mi sono separato che i miei figli avevano 2 e 4 anni, e ti posso garantire che ci siamo divisi sin da subito le cose. le loro cose se le sono fatte appena riuscivano: basta insegnarglielo

    vestirsi, svestirsi, farsi il letto, piegarsi i vestiti e sistemarli nell'armadio o nelle borse quando andavamo in montagna, apparecchiare, sparecchiare, farsi colazione e lavarsi le scodelle, spolverare...

    tutte cose che già alla materna sono in grado di farsi da soli

    certamente se a 6 anni avete paura che appena vi girate si buttino giù dal balcone, allora è meglio se non fate proprio figli

  16. #56

    Predefinito

    Boh, non so mia figlia ha 18 anni e da 13 anni che io e mia moglie non facciamo nulla in camera sua; una volta la settimana veniva e verrà quando si potrà una signora a far pulizie. Noi facciamo il nostro e lei da 13 anni si fa il letto, si spolvera, si cambia le lenzuola,si pulisce gli armadi ecc ecc. Da quando ha 11 anni si stira quando necessita la propria roba, si compra da vestire da quando ha 12 anni ( noi la portiamo, lei prova e sceglie in base al budget dato ) Quando iniziò le medie, il pomeriggio e spesso anche il mattino ( quindi anche a pranzo) era da sola ( la scuola distava solo un 1/4 ora e c’era il pedibus). Mai messo becco nella sua organizzazione di compiti e studio, siamo stati interpellati penso una ventina di volte in tredici anni di studio. Io penso che se un bambino viene educato e viene sviluppata la sua capacità di auto gestirsi e gli viene spiegato che per ottenere bisogna dare, che vi sono cose fattibili e cose infattibili e spiegato il valore economico del denaro ed il lavoro che è dietro l’ottenimento di ciò non ci sono problemi a lasciare a casa un bambino di 8 /10 , se poi ci sono vicini che vigilano ancora meglio. Certo è che vedo sempre più spesso troppi bambini a cui tutte queste cose non vengono spiegate. Bambini che vengono al tennis club e che a 8 anni fanno fatica ad allacciarsi le scarpe, bambini che non distinguono un euro, che non sono in grado di farsi la borsa ecc ecc....per non parlare poi della dilagante pinguedine ed inettitudine all’attività motoria.
    Ultima modifica di Sperem; 20-04-2020 alle 06:30 AM.

  17. #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio

    certamente se a 6 anni avete paura che appena vi girate si buttino giù dal balcone, allora è meglio se non fate proprio figli
    ma chi ha mai detto quello, ho detto che in una intera giornata da SOLA (perchè stiamo parlando di 8 o 9 ore, non della mezzoretta) la bimba può a 5/6 anni fare una caxxata e potrebbe essere quello come anche altro perchè la sua attenzione cala (da bimbo di 5 o 6 anni) nel lungo periodo vissuto da sola.

    Sarò matto io evidentemente, cmq questa mi mancava proprio..........non è responsabilizzare, è pura incoscienza a quella età

  18. #58

    Predefinito

    ma cosa vuol dire che cala l'attenzione e si buttano giù dal balcone???

    ma che figli avete cresciuto?

    va tranquillo che le cazzate vere e pericolose le fanno dieci anni dopo... non a sei anni

  19. #59

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma cosa vuol dire che cala l'attenzione e si buttano giù dal balcone???

    ma che figli avete cresciuto?

    va tranquillo che le cazzate vere e pericolose le fanno dieci anni dopo... non a sei anni
    senti testa, la chiudo qui, tanto sei ing e siete duri come un calcestruzzo C50/60

    P.S: la crescerò senza tante angosce, tranquillo

  20. #60

    Predefinito

    Ho visto solo ora questa discussione e mi sento di dire la mia.
    Ho un figlio di 15 anni cresciuto in un paesino delle prealpi friulane tranquillissimo. Qui se rubano una bicicletta va sul giornale, si possono lasciare porte aperte e automobili con le chiavi su senza timori.
    Io e mia moglie abbiamo avuto il figlio giovanissimi, io guadagnavo 1200 e mia moglie 800. Pagavamo 460 di mutuo e i nonni oltre a vivere a 50km da noi lavoravano ancora. Qst per dire che oltre a non avere aiuti in casa non avevamo neanche la possibilità di pagare nessuno.
    Abbiamo risolto con 2 sistemi:
    Responsabilizzare il bambino e scambi di favori con gli altri genitori.
    Mio figlio da quando aveva 12 mesi è stato abituato a stare qualche ora con altre persone. Amiche di mia moglie, vicine, la signora del piano primo.. etc. Non conto le volte che lo dovevamo svegliare alle 6 per portarlo dalla vicina. Non conto nemmeno le stanze e appartamenti che ho imbiancato gratis per contraccambiare i favori.
    Ha iniziato a stare da solo qualche ora in quinta elementare. È sempre stato molto indipendente e oggi che va alle superiori in città a 35km da casa gli serve. Si sveglia da solo alle 5.40, prende la corriera, cambia a S.Daniele del Friuli dopo aver atteso la coincidenza, arriva a Udine mezz'ora prima di scuola, va al bar... insomma si arrangia come un adulto.
    La necessità è ciò che fa crescere i bambini.
    Quando trovano tutto pronto rimangono degli ebeti incapaci anche a 30 anni. C'è un compagno di mio figlio che ancora i suoi genitori lo svegliano, gli fanno la colazione, lo portano in auto alla fermata a 500m da casa... etc. Quando è venuto a cena e a dormire da noi non era capace di mettere il pomodoro su una pizza! Mio figlio aveva fatto l'impasto al mattino di quella pizza.
    Il problema siamo noi genitori. Sempre.
    Detto ciò non ho mai lasciato solo tutto il giorno mio figlio così piccolo, però non mi sorprende che quei due bimbi siano capaci di arrangiarsi. I loro genitori li hanno educati bene, fagli i complimenti da parte mia per l'addestramento.
    Io non mi sento di giudicarli e credo che chi non sa cosa significa non avere soldi e non potersi permettere di stare a casa dal lavoro dovrebbe stare zitto

  21. Lo skifoso Sach1980 ha 5 Skife:


Pagina 4 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •