Pagina 121 di 125 PrimoPrimo ... 2171111112113114115116117118119120121122123124125 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1801 a 1815 di 1866

Discussione: Covid-19 e Sci alpino - SOCIO-ECONOMICO[parte 1]

  1. #1801

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierpa Vedi messaggio
    Esempio di giornalista che purtroppo ci ha azzeccato il 24 Marzo commentando Gualtieri

    A parte che non è un giornalista ma un commercialista che se la tira da economista .... e già sarebbe da piangere.

    Ma questo è quel genio che l'altro giorno ha argomentato (su quella monnezza stampata di cui non scrivo neanche il nome) come il MES non fosse conveniente perché con i BOT a 6 o 12 mesi paghiamo addirittura tassi negativi.

    Ora, anche se uno che si occupa di economia fosse talmente imbecille da non sapere che i BOT li vendiamo per raggranellare i soldi per pagare gli interessi sui BTP, non dovrebbe essere possibile essere COSI' TALMENTE IMBECILLE da paragonare un titolo a 10 o 20 anni con uno a sei mesi.

    Ma il problema vero sono gli IGNORANTI che gli vanno dietro. Stamattina Bitonci, tanto per fare un nome che rientra in entrambe le categorie precedentemente esposte.

    Se qui dentro vuoi fare propaganda a queste minkiate, prima toglici il dubbio, sei semplicemente in malafede o a quelle minkiate ci credi per davvero?

  2. #1802
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Ma poi certo che il 24 marzo pensavamo che il PIL sarebbe calato del 2-6%!

    Eravamo tutti convinti che il 5 aprile si riaprisse tutto.


    Invece su sto forum è pieno di geni incompresi... mi chiedo poverini come abbiano fatto a non trovare un congruo lavoro retribuito che gli impedisse di riempire delle loro genialate il web...

    A meno che...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #1803

    Predefinito

    Intanto:

    https://www.ilprimatonazionale.it/cr...ecchio-162638/


    Ci sarà un nesso tra il fatto che la provincia di Bolzano è quella che ha meno Stato romano o vogliamo ancora parlare di privilegi e regali dal governo centrale?


    Non ho nessuna simpatia particolare per gli altoatesini, ma il loro esempio di meno Stato sarebbe da prendere da esempio per le restanti 99 province italiane, o quante caspita sono.

    La maggioranza degli italiani non vuole sventrare lo Stato come vorrei fare io? Va bene lo accetto, ma datemi almeno un partito che lo voglia fare, da votare. Trovo inconcepile che non ci sia nemmeno un populista da strapazzo a proporre le mie idee, figuriamoci una persona seria. Tutti a voler mungere dallo Stato, con la mano destra o con la mano sinistra

  5. #1804
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Intanto:

    https://www.ilprimatonazionale.it/cr...ecchio-162638/


    Ci sarà un nesso tra il fatto che la provincia di Bolzano è quella che ha meno Stato romano o vogliamo ancora parlare di privilegi e regali dal governo centrale?


    Non ho nessuna simpatia particolare per gli altoatesini, ma il loro esempio di meno Stato sarebbe da prendere da esempio per le restanti 99 province italiane, o quante caspita sono.

    La maggioranza degli italiani non vuole sventrare lo Stato come vorrei fare io? Va bene lo accetto, ma datemi almeno un partito che lo voglia fare, da votare. Trovo inconcepile che non ci sia nemmeno un populista da strapazzo a proporre le mie idee, figuriamoci una persona seria. Tutti a voler mungere dallo Stato, con la mano destra o con la mano sinistra
    Tra il loro esempio di Stato ricordo che c'è l'elargizione di soldi per esporre fiori alle finestre dei paesi

  6. #1805

    Unhappy

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Intanto:

    https://www.ilprimatonazionale.it/cr...ecchio-162638/


    Ci sarà un nesso tra il fatto che la provincia di Bolzano è quella che ha meno Stato romano o vogliamo ancora parlare di privilegi e regali dal governo centrale?


    Non ho nessuna simpatia particolare per gli altoatesini, ma il loro esempio di meno Stato sarebbe da prendere da esempio per le restanti 99 province italiane, o quante caspita sono.

    La maggioranza degli italiani non vuole sventrare lo Stato come vorrei fare io? Va bene lo accetto, ma datemi almeno un partito che lo voglia fare, da votare. Trovo inconcepile che non ci sia nemmeno un populista da strapazzo a proporre le mie idee, figuriamoci una persona seria. Tutti a voler mungere dallo Stato, con la mano destra o con la mano sinistra
    Veramente l'Alto Adige è la cosa più simile al socialismo reale che c'è in Europa Occidentale.
    Non c'è niente di libero, nemmeno il mercato del lavoro che deve seguire la proporzionale etnica.
    Hanno un apparato pubblico gigantesco, e ti assicuro, avendo vissuto due anni là, che incontrare locali che non lavorano direttamente o indirettamente per la Provincia Autonoma è complicato.
    I sussidi di Stato per gli abitanti vanno dall'acquisto della prima casa, alle cure all'apparecchio dei denti per i figli degli agricoltori di montagna. Sussidi per falciare l'erba del prato, sussidi per i mezzi pubblici senza uguali in Europa.
    Tutti gli alloggi per studenti sono gestiti in maniera centralizzata dalla provincia. Sia quelli pubblici che quelli privati (che de facto non possono non essere convenzionati).
    Gestisce tutte le borse di studio, tutte le scuole, l'università, il conservatorio, i teatri, l'offerta culturale, perfino le scuole private (di musica, teatro, quel che vuoi), devono avere a che fare con la provincia.


    Per carità, funziona tutto, gli uffici pubblici fanno il loro lavoro.
    Ma sono onnipresenti.
    Le sedi della provincia, sono moltissime, e tutte cariche di uffici, dipendenti e dirigenti.
    Diciamo che in AA non c'è meno Stato. C'è semplicemente un altro Stato.

  7. #1806

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Intanto:

    https://www.ilprimatonazionale.it/cr...ecchio-162638/


    Ci sarà un nesso tra il fatto che la provincia di Bolzano è quella che ha meno Stato romano o vogliamo ancora parlare di privilegi e regali dal governo centrale?


    Non ho nessuna simpatia particolare per gli altoatesini, ma il loro esempio di meno Stato sarebbe da prendere da esempio per le restanti 99 province italiane, o quante caspita sono.

    La maggioranza degli italiani non vuole sventrare lo Stato come vorrei fare io? Va bene lo accetto, ma datemi almeno un partito che lo voglia fare, da votare. Trovo inconcepile che non ci sia nemmeno un populista da strapazzo a proporre le mie idee, figuriamoci una persona seria. Tutti a voler mungere dallo Stato, con la mano destra o con la mano sinistra
    Leggi la risposta di Ema, ha già detto tutto.

    In più c'è un senso del dovere che altrove latita e un palpabile senso di lealtà verso l'istituzione pubblica. Se sia un fatto di mentalità oppure il frutto della Provincia-mamma non lo so. Però esiste.
    Per capirsi: lo spazzino lì spazza davvero, non fa finta basta che si arrivi a fine giornata e al 27.

  8. #1807
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Veramente l'Alto Adige è la cosa più simile al socialismo reale che c'è in Europa Occidentale.
    Non c'è niente di libero, nemmeno il mercato del lavoro che deve seguire la proporzionale etnica.
    Hanno un apparato pubblico gigantesco, e ti assicuro, avendo vissuto due anni là, che incontrare locali che non lavorano direttamente o indirettamente per la Provincia Autonoma è complicato.
    I sussidi di Stato per gli abitanti vanno dall'acquisto della prima casa, alle cure all'apparecchio dei denti per i figli degli agricoltori di montagna. Sussidi per falciare l'erba del prato, sussidi per i mezzi pubblici senza uguali in Europa.
    Tutti gli alloggi per studenti sono gestiti in maniera centralizzata dalla provincia. Sia quelli pubblici che quelli privati (che de facto non possono non essere convenzionati).
    Gestisce tutte le borse di studio, tutte le scuole, l'università, il conservatorio, i teatri, l'offerta culturale, perfino le scuole private (di musica, teatro, quel che vuoi), devono avere a che fare con la provincia.


    Per carità, funziona tutto, gli uffici pubblici fanno il loro lavoro.
    Ma sono onnipresenti.
    Le sedi della provincia, sono moltissime, e tutte cariche di uffici, dipendenti e dirigenti.
    Diciamo che in AA non c'è meno Stato. C'è semplicemente un altro Stato.
    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Leggi la risposta di Ema, ha già detto tutto.

    In più c'è un senso del dovere che altrove latita e un palpabile senso di lealtà verso l'istituzione pubblica. Se sia un fatto di mentalità oppure il frutto della Provincia-mamma non lo so. Però esiste.
    Per capirsi: lo spazzino lì spazza davvero, non fa finta basta che si arrivi a fine giornata e al 27.

    Non ho avuto tempo di comporre una risposta seria, per fortuna perché Ema ha descritto minuziosamente BZ/Sudtirol.

    Avrei raccontato 1/10 delle stranezze efficenti di quella provincia.

    Chioso dicendo che il suo "un altro Stato", è da intendersi (e sono convinto che Ema anche lui lo intenda) proprio come Stato unione di cittadini. Sono proprio altre persone.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #1808

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Veramente l'Alto Adige è la cosa più simile al socialismo reale che c'è in Europa Occidentale.
    Non c'è niente di libero, nemmeno il mercato del lavoro che deve seguire la proporzionale etnica.
    Hanno un apparato pubblico gigantesco, e ti assicuro, avendo vissuto due anni là, che incontrare locali che non lavorano direttamente o indirettamente per la Provincia Autonoma è complicato.
    I sussidi di Stato per gli abitanti vanno dall'acquisto della prima casa, alle cure all'apparecchio dei denti per i figli degli agricoltori di montagna. Sussidi per falciare l'erba del prato, sussidi per i mezzi pubblici senza uguali in Europa.
    Tutti gli alloggi per studenti sono gestiti in maniera centralizzata dalla provincia. Sia quelli pubblici che quelli privati (che de facto non possono non essere convenzionati).
    Gestisce tutte le borse di studio, tutte le scuole, l'università, il conservatorio, i teatri, l'offerta culturale, perfino le scuole private (di musica, teatro, quel che vuoi), devono avere a che fare con la provincia.


    Per carità, funziona tutto, gli uffici pubblici fanno il loro lavoro.
    Ma sono onnipresenti.
    Le sedi della provincia, sono moltissime, e tutte cariche di uffici, dipendenti e dirigenti.
    Diciamo che in AA non c'è meno Stato. C'è semplicemente un altro Stato.


    si ma non mi avete contraddetto quando dico che bisogna sventrare lo Stato italiano.

    Mettiamola così, vanno sventrati tutti gli apparati pubblici ovunque nel mondo in cui i risultati non siano tangibili sulla qualità di vita della popolazione. Quindi quello altoatesino se lo tengano pure, è la popolazione a volerlo e son contenti cosi.


    L'Italia sta morendo e il motivo è uno solo: troppo Stato. Questo Stato. Ad autoriformarlo non ci credo proprio, quindi via con l'accetta, se solo qualcuno lo proponesse.


    Un investitore rischia e mette insieme un'azienda, se va bene gode lo Stato, se va male caxxi suoi. Con persone che lavorano con un lordo decente e un netto da fame, e lo Stato gode. Con il netto da fame poi spendono in Iva assurda e benzina carissima. E figli non ne fanno come è evidente. Lo Stato ri-gode e non ha fatto niente.

    Poi lo Stato con quel gettito faraonico ci paga un po' di servizi scadenti, pensioni immeritate e il resto è magnato, finisce a funzionari mediocri e a politici in stipendi da urlo e mazzette per i lavori scadenti fatti fare ai propri amici o parenti.


    Quello di eliminare a caso l'80% delle leggi non è una fesseria, quando salta fuori un vero vuoto normativo poi lo si copre con leggi fatte meglio. Io però con lo stesso sistema eliminerei direttamente l'80% della spesa pubblica. E poi si riparte con lo stretto necessario. E eliminerei a caso anche l'80% delle licenze: stessa cosa.

    L'Italia sarebbe un paese migliore se lavoratori e imprenditori fossero tassati per somme quasi simboliche.

    Frugalità dello Stato e vero benessere per chi davvero produce la ricchezza. E a chi non la produce lo si induce a provare di farlo, età permettendo. Ah già ma non si fanno più bambini.


    Ci stiamo a ubriacare litigando tra chi vuole meno tasse a parità di spesa e chi più spesa a parità di tasse.

    Non esiste nessuno come nei paesi normali, che proponga meno spesa e meno tasse.

  11. #1809

    Predefinito

    C'era il Berlusca, che diceva anche "più **** per tutti" mentre somministrava al popolo le veline minigonnate via etere... solo che lui le provava prima, per il nostro bene. Anche con la diminuzione di tasse ha fatto prima la prova per la sua famiglia e per le sue aziende, per collaudare il sistema prima che capitasse a noi, in modo da poterlo perfezionare...Anche quando voleva riformare la giustizia, per il nostro bene, ha pensato prima a sistemare le sue incombenze... aveva una maggioranza ampia, ha iniziato a perder pezzi proprio per il suo interesse verso la Giustizia... Stiamo ancora aspettando qualcuno che realizzi la parte buona del suo programma politico... abbiamo solo un Conte che ha ripreso l'idea del Ponte sullo Stretto o del tunnel sotto lo Stretto. Ma dicono che iniziano a costruirlo da sinistra a destra, e non da destra a sinistra, quindi ora va bene...

  12. #1810

    Predefinito

    Autostrade.

    CDP (con i soldi del risparmio postale, cioè i nostri) ricapitalizza ASPI per diluire Atlantia (Benetton).
    Atlantia (Benetton) scende sotto il 10% vendendo sul mercato le sue azioni e incassando.

    Solo un branco di pentecatti poteva riuscire in una bambocciata del genere. A spese nostre.

  13. #1811

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Autostrade.

    CDP (con i soldi del risparmio postale, cioè i nostri) ricapitalizza ASPI per diluire Atlantia (Benetton).
    Atlantia (Benetton) scende sotto il 10% vendendo sul mercato le sue azioni e incassando.

    Solo un branco di pentecatti poteva riuscire in una bambocciata del genere. A spese nostre.
    mammamiaaa... io non ho più parole.... i grillini(non solo) sono un cancro super aggressivo che andrebbe estirpato con i lancia fiamme......

  14. #1812

    Predefinito

    Sono molto più pericolosi dal vero che nell'immaginazione iniziale, come toccano qualcosa fanno casino e sperperano denaro pubblico.
    Per me vanno estirpati subito, toccasse fare anche un governo con Godzilla.

    Mai avrei immaginato in vita mia di essere d'accordo anche con una sola parola di De Benedetti. Qui le sottoscrivo TUTTE.

    L’Ingegner Carlo De Benedetti, nume tutelare del giornale prossimo venturo, il Domani, in una intervista al Foglio apparecchia la sua prospettiva politica.

    “Se si tratta di isolare Salvini e Meloni trangugio anche Berlusconi al governo con la sinistra - dice-. Ma accompagnato dal benservito a Conte che rappresenta il vuoto pneumatico. Mai avrei immaginato di dire che al mondo esiste qualcosa di peggiore di Berlusconi. E sia chiaro continuo a pensare che il livello di corruzione morale che lui ha introdotto nel paese abbia costituito un periodo nero della nostra storia. Se non era per Scalfaro avremmo avuto Previti ministro della Giustizia. Eppure sono pronto a trangugiare il rospo”.

    De Benedetti non ha alcuna stima degli attori politici del tempo presente. Meloni? “E’ figlia del fascismo - aggiunge- e io il fascismo me lo ricordo da bambino con orrore”. Salvini? “E’ un selvaggio privo di qualsiasi cultura”.

    Conte?

    Quanto a Conte, basta il caso Autostrade per qualificare la sua nullità. E’ l’unico che ha beneficiato del Covid!”.

  15. #1813
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    L’ha toccata piano su Salvini 😂


    Concordo anche con gli spazi. La tristezza è vedere che alcuni singoli in questo governo non stanno facendo altro che mettere una pezza a porcherie del nulla cosmico (aka vuoto pneumatico) di altri elementi.
    Nonché di certi loro predecessori...

    Più che pezze sono dita contro le falle di una diga......

  16. #1814

    Predefinito

    Grande vittoria pentecatta!
    Grazie all'azione ccordinata di tutte le migliori teste pensanti (sì, vabbé, mi sono allargato un po' ) della banda pentacosa i benetton sono stati estromessi da Autostrade e ricacciati in miseria.

    Ah, no ..... Atlantia in borsa fa +25% ..... chissà come mai.
    Ma non li avevamo ridotti in mutande?

  17. #1815
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Si oh ci tocca comunque ringraziare... che se era per loro uscivano 20 miliardi di € per far pagare ai Benetton il crollo del Morandi, il tutto usciva dalle nostre tasche ed entrava nelle loro!

    Per fortuna che c'è qualcun altro....

    Pensate se addirittura ci fosse stato il Capociurma leghista come finiva... ah no. Giusto.
    Benetton sono veneti.....

Pagina 121 di 125 PrimoPrimo ... 2171111112113114115116117118119120121122123124125 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •