Pagina 161 di 207 PrimoPrimo ... 61111151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2401 a 2415 di 3103

Discussione: Covid-19 e Sci alpino - SANITARIO [parte 4]

  1. #2401

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    https://www.bloomberg.com/news/artic...-than-in-wuhan

    Nuovi focolai nel nord della Cina e nuove misure di lockdown in quelle aree.
    Il virus sembra comportarsi in modo diverso rispetto ai casi di Whuan: colpisce prevalentemente i polmoni e ci mette più di due settimane a sviluppare i primi sintomi, risultando più difficile da tracciare.
    Sembra sia più simile a quello che ha colpito la Russia (e il nord Europa, che secondo il mio amico medico aveva proprio questo tipo di caratteristiche, diciamo "a scoppio ritardato").
    se fosse simile a quello russo - E SE I NUMERI RUSSI SONO VERI - ben venga, perchè in Russia c'è (o ci fanno sapere) un tasso di letalità davvero basso

  2. #2402

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    6 morti per milione. quindi 60 morti

    fossero stati 50 morti era virtuosa, 40 morti eccellenti, 30 morti...

    capite che parliamo di numeri talmente piccoli che non ha senso

    stante la popolazione mondiale di quasi otto miliardi, io sarei per definire pandemia a partire da 100 milioni di morti

    prima la derubricherei a una delle tante cause di morte cui nessuno frega assolutamente nulla
    Io mi riferivo alla percentuale pro-capite....non al numero assoluto ovviamente...

    Gli usa hanno il numero più alto di morti,ovviamente visto il numero di abitanti,ma sono le percentuali di contagio che danno a mio modo di vedere l'indicazione
    di come sia stata gestita la crisi.

    Gli và bene a livello di numeri alla Svezia solo perchè hanno una densità abitativa molto più ridotta di altri stati,altrimenti questo "sistema" di gestione avrebbe creato ben maggiori danni,
    quindi di fatto inapplicabile come hanno dimostrato nel resto d'Europa.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2403

    Predefinito

    Pro capite? Al limite i casi per milione.
    Comunque sono i soliti articoli per dire che i NS sono stati bravi a rinchiuderci per tre mesi e a salassare l'economia per continuare a farci stare sotto l'ombrello dello Stato paternalista (e per prendere la balza al balzo e infilare una bella patrimoniale così che lo zoccolo duro di Zingaretti e & Co. e i pentastellati possano figurare come moderni Robin Hood).
    Una settimana? ma dai,
    Se si prendono quelli dall'inizio:
    399,06 svezia
    437,56 francia
    532,62 Italia
    562,67 UK
    594,63 spagna
    824,32 Belgio
    Ultima modifica di mig; 21-05-2020 alle 11:03 AM.

  5. #2404

    Predefinito

    A me non sembra che Svezia,diversamente da tutti gli altri in Europa,sia da prendere a esempio....lo ripeto.

    Ecco i numeri,che come al solito dovrebbero essere la sola base di discussione.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Cattura.JPG
Visite:	52
Dimensione:	115.3 KB
ID:	73234

    Il loro metodo ha circa il nostro stesso risultato in termine di letalità ma si salvano da numeri più alti solo per due motivi a loro favore:

    numero di abitanti pari a 6 volte circa in meno dell'Italia,
    densità abitativa pari a 10 volte circa in meno dell'Italia.

    Chiaro che in quelle condizioni distanziamento e diffusione sono minori a prescindere,le loro scelte erano inapplicabili da tutti gli altri,
    quindi c'è poco altro da discutere,anche visti i risultati appunto...

  6. #2405

    Predefinito

    Sarebbe interessante vedere i numeri della Svezia diversificati per zone del paese, credo che la media si abbassi notevolmente grazie alle ampie zone poco popolate, i dati delle zone urbane credo che siano molto più alti.

  7. #2406

    Predefinito

    Se la loro sia stata o meno la scelta giusta non lo sappiamo e non lo sapremo.
    Io mi limito a dire che loro non hanno imposto limitazioni di sorta ai cittadini, se non vietare gli assembramenti oltre le 50 persone.

    Avrebbero potuto salvare vite umane facendo diversamente? Probabilmente si, ma con certezza non lo sapremo mai.

    O ancora: hanno considerato che con il lock down avrebbero forse salvato 1.500 vite ma lo hanno ritenuto un costo sociale accettabile per non imporre limitazioni ai cittadini? Può darsi anche questo, ma anche questo con certezza non lo sapremo mai.

    Di certo c'è soltanto che il loro primo ministro, non so su quali basi, ha sostenuto che alla fine della pandemia le perdite in termini di vite umane non sarebbero state diverse in caso di lock downche hanno su ha sIl loro primo Hanno considerato che

  8. #2407

    Predefinito

    Ci sono delle condizioni particolari per cui hanno potuto usare quel metodo,è ovvio e l'ho scritto in precedenza.

    Altrimenti secondo questa logica tutti gli altri paesi Eu hanno dormito o sono stati troppo previdenti,inutilmente previdenti nel chiudere tutto?

    Le differenze da paese a paese ci sono ma il metodo del lockdown è stato universalmente utilizzato,ci sarà un motivo...

    Gli studi e i grafici che in questi mesi sono stati riportati,con le curve caratteristiche con o senza blocchi,
    evidenziavano sopratutto che il picco lasciando libera circolazione rischiava di creare il collasso al sistema sanitario con le conseguenze del caso,
    quindi le scelte fatte al di là dei gusti personali erano fondamentalmente corrette.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #2408

    Predefinito

    ho letto che si stima -10% pil quest'anno, e probabilmente-5% il prossimo, in Italia

    occhio e croce fanno 10 milioni di € per ogni deceduto covid italiano

    10 milioni di € per ogni morto mi sembra un costo sociale troppo elevato per basare la propria politica di gestione covid su un semplice "state a casa"

    questo aspetto i sedicenti virologi non vogliono affrontarlo, ma un politico dovrebbe

    ed è questo l'errore di fare gestire la crisi ai virologi

  11. #2409
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    E di grazia, quanto (ma anche come) sarebbe il costo sociale con 600.000* morti?



    *stando a una letalità dichiarata del 1%?

  12. #2410

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    E di grazia, quanto (ma anche come) sarebbe il costo sociale con 600.000* morti?



    *stando a una letalità dichiarata del 1%?
    Che probabilmente è pure più alta....

  13. #2411

    Predefinito

    sono speculazioni inutili, perché non abbiamo avuto 600mila morti, in barba a tutte le caxxate dei virologi

    e lo dimostra il fatto che stati con lockdown di gram lunga minori al nostro hanno più o meno le stesse mortalità

  14. #2412

    Predefinito

    Giusto per buttarla in caciara: l'opinione pubblica ha trovato eccessivo spendere 4 milioni per quella ragazza giovane e sana recuperata in africa.
    Se seguo il filo conduttore, 10 milioni per una persona mediamente ottantenne e con patologie dovrebbe far gridare all'assurdo.

    E il costo della perdita della libertà quant'è? Per ingiusta detenzione si parla di circa 220 euro al giorno. Moltiplichiamolo per 60 giorni e per 60M di abitanti e fanno quasi 800 miliardi.

    Tutti conti della serva, ma giusto farlo. Monetizzare è sempre un buon modo per tentare di mettere insieme mele e pere.

  15. #2413

    Predefinito

    Paesi con meno lockdown hanno i nostri risultati,quali sarebbero sti paesi eccetto Svezia?

    Ingiusta detenzione?

    Vabbè dai....

  16. #2414

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    E di grazia, quanto (ma anche come) sarebbe il costo sociale con 600.000* morti?
    Ma se anche fosse, ciò presumerebbe che sarebbe stata infettata l'intera popolazione italiana, dai neonati a quelli prossimi al trapasso.
    Quali dati avvalorano questa ipotesi? Non vi sembra un po' esagerato?

  17. #2415

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Bibe Vedi messaggio
    A me non sembra che Svezia,diversamente da tutti gli altri in Europa,sia da prendere a esempio....lo ripeto.

    Ecco i numeri,che come al solito dovrebbero essere la sola base di discussione.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Cattura.JPG
Visite:	52
Dimensione:	115.3 KB
ID:	73234

    Il loro metodo ha circa il nostro stesso risultato in termine di letalità ma si salvano da numeri più alti solo per due motivi a loro favore:

    numero di abitanti pari a 6 volte circa in meno dell'Italia,
    densità abitativa pari a 10 volte circa in meno dell'Italia.

    Chiaro che in quelle condizioni distanziamento e diffusione sono minori a prescindere,le loro scelte erano inapplicabili da tutti gli altri,
    quindi c'è poco altro da discutere,anche visti i risultati appunto...
    Ma caxxo loro hanno continuato a vivere! Il fatto che "si salvino da numeri più alti dei nostri" nonostante non abbiano demolito la nazione, li pone su un pedistallo, e dimostra che noi siamo stati incapaci e loro un modello da seguire (se vai a cercare un intervista a qualche svedese che ha perso il nonnetto, comunque sentirai dire anche li che gli Iltaliani sono stati i migliori)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Bibe Vedi messaggio
    Paesi con meno lockdown hanno i nostri risultati,quali sarebbero sti paesi eccetto Svezia?

    Ingiusta detenzione?

    Vabbè dai....
    Abbi almeno l'onestà di ammettere che l'unico vero lock down è stato qui da noi. Gli altri paesi non erano minimamente paragonabili alle nostre misure... e si lamentavano pure! Ah no è vero... dimenticavo la Cina... e forse la Korea del Nord

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Bibe Vedi messaggio
    Ci sono delle condizioni particolari per cui hanno potuto usare quel metodo,è ovvio e l'ho scritto in precedenza.

    Altrimenti secondo questa logica tutti gli altri paesi Eu hanno dormito o sono stati troppo previdenti,inutilmente previdenti nel chiudere tutto?

    Le differenze da paese a paese ci sono ma il metodo del lockdown è stato universalmente utilizzato,ci sarà un motivo...

    Gli studi e i grafici che in questi mesi sono stati riportati,con le curve caratteristiche con o senza blocchi,
    evidenziavano sopratutto che il picco lasciando libera circolazione rischiava di creare il collasso al sistema sanitario con le conseguenze del caso,
    quindi le scelte fatte al di là dei gusti personali erano fondamentalmente corrette.
    Hai ragione: le differenze tra paese e paese ci sono state... in Italia e Cina hanno fatto un lock down, nel resto del mondo civile NO!

Pagina 161 di 207 PrimoPrimo ... 61111151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •