Pagina 150 di 207 PrimoPrimo ... 50100140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160200 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2236 a 2250 di 3103

Discussione: Covid-19 e Sci alpino - SANITARIO [parte 4]

  1. #2236

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Quindi i soldi sono venuti fuori dall'aria?
    E anche se fosse.. spenderli quando e dove servono sti soldi ti avrebbe fatto schifo?
    Hanno distratto risorse e competenze nel momento più grave della crisi. Che nessuno abbia lucrato in quell'intervento, ce lo dirà la magistratura prossimamente. Stiamo parlando di una specie di reparto ospedaliero realizzato nei capannoni della fiera, per ammalati lievi..(?)

  2. #2237

    Predefinito

    più che altro è stato un tentativo goffo di copiare una azione mediatica cinese

    la costruzione dell'ospedale a Wuhan a parere mio è stata pura propaganda cinese, ci sarebbero stati altri modi, contando la esiguità dei numeri degli ammalati

    a maggior ragione da noi, costruire un nuovo ospedale è stato la classica sboronata milanese della serie: uè fi.ga, in due settimane apriamo un ospedale in fiera, luogo che per Milano è vanto come se l'Expo l'avessero avuta solo loro nel mondo

    e quindi sbandiera di 600 posti, per farne 20.

    quando le TI in Italia non sono mai state un problema, checché ne dicessero i sedicenti giornalisti

    bastava al massimo trasferire qualche paziente

    la buffonata della inaugurazione poi, è stata la ciliegina sulla torta

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2238

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio

    quando le TI in Italia non sono mai state un problema, checché ne dicessero i sedicenti giornalisti
    Se vuoi ti faccio parlare con qualcuno che ci ha lavorato in TI per decenni e che ha visto la situazione durante il covid, che magari ti racconta cose diverse da quelle che scrivi.

  5. #2239

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Lo puoi dire, dai... abbiamo limonato duro...
    I baci tra fidanzati al confine svizzero tedesco han scardinato i blocchi ai confini tra i due paesi. Potremmo organizzare una limonata a Villa di Chiavenna, con fotografo al seguito

  6. #2240

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    I baci tra fidanzati al confine svizzero tedesco han scardinato i blocchi ai confini tra i due paesi. Potremmo organizzare una limonata a Villa di Chiavenna, con fotografo al seguito
    3 giugno tutto liberi?

  7. #2241

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Se vuoi ti faccio parlare con qualcuno che ci ha lavorato in TI per decenni e che ha visto la situazione durante il covid, che magari ti racconta cose diverse da quelle che scrivi.
    bravo, chiedigli allora come mai non è stato attivato un piano di ridistribuzione dei malati sul territorio nazionale, visto che in generale era strapieno di posti liberi in TI

    non è che se un paio di ospedali si saturano vuol dire che l'intera nazione sia in ginocchio

  8. #2242

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da petervalanga Vedi messaggio
    3 giugno tutto liberi?
    per ora pierr e ddski possono incontrarsi per fare le zozzerie solo al passo del Bernina, dal 3 giugno dovrebbero essere consentiti gli spostamenti fra regioni, ma da lunedi scorso ad oggi questa data e' gia' cambiata 3 volte............

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #2243

    Predefinito

    Per gli esperti di protezione civile post evento vorrei saper se nel prossimo autunno ci sarà un'altra ondata.
    Se sarà localizzata e dove, o diffusa.
    Se saranno sufficienti i posti in TI e preintensiva nel posto dove avverrà.

  11. #2244
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    per ora pierr e ddski possono incontrarsi per fare le zozzerie solo al passo del Bernina, dal 3 giugno dovrebbero essere consentiti gli spostamenti fra regioni, ma da lunedi scorso ad oggi questa data e' gia' cambiata 3 volte............
    Stamattina su Sky dicevano che il 3 giugno aprono tutti i confini nazionali senza obbligo di quarantena.. speriamo...

  12. #2245

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    bravo, chiedigli allora come mai non è stato attivato un piano di ridistribuzione dei malati sul territorio nazionale, visto che in generale era strapieno di posti liberi in TI

    non è che se un paio di ospedali si saturano vuol dire che l'intera nazione sia in ginocchio
    Ma lo sai cosa ci vuole a trasportare un malato infettivo in condizione critiche in piena emergenza?
    Io non lo so ma secondo me non lo sai nemmeno tu.
    Io so di casi di TI dove arrivava la gente e se non intervenivano in un'ora era già morto e tu parli di ridistribuire i malati?
    A occhio facevi prima a sopprimerli.. il risultato era lo stesso e soffrivano meno.

  13. #2246

    Predefinito

    ma che ragionamenti fai?

    non trasporti il più grave che ti muore da lì ad un'ora, ma in maniera preventiva quelli che stanno peggiorando e potenzialmente ci andranno in TI , così da tenere sempre un margine di posti liberi

    se i medici lombardi ragionano tutti come te e come i medici di cui parlavi, non mi stupisco che abbiano avuto la peggior performance mondiale in termini di cattiva gestione della emergenza

  14. #2247

  15. #2248

    Predefinito

    Xtreme , I due pazienti portati in Sicilia sono sempre i soliti che si citano...
    idem i 6 in Germania

    un piano nazionale si ridistribuzione, che non è stato fatto, è un'altra cosa

    a parte pochi casi di propaganda , non ho visto cose reali

  16. #2249

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma che ragionamenti fai?

    non trasporti il più grave che ti muore da lì ad un'ora, ma in maniera preventiva quelli che stanno peggiorando e potenzialmente ci andranno in TI , così da tenere sempre un margine di posti liberi

    se i medici lombardi ragionano tutti come te e come i medici di cui parlavi, non mi stupisco che abbiano avuto la peggior performance mondiale in termini di cattiva gestione della emergenza
    Io ho premesso che non conosco l'argomento, tu arrivi addirittura a dare dei giudizi sulla competenza dei medici ma probabilmente ne sai tanto come me... poco o nulla.
    Ripeto: hai una idea della procedura e dei rischi di trasferire un malato infetto, che comunque è possibile che sia già attaccato a un respiratore, da un ospedale all'altro durante un'emergenza del genere?
    Non ti sei chiesto che magari ci sono dei seri motivi che rendono la tua proposta magari semplicemente non realizzabile?
    Io nel mio piccolo so la procedura per fare arrivare i campioni nei laboratori. Solo far entrare un campione chiuso in provette, chiuso in un contenitore sigillato,in un area aperta al pubblico è un casino.
    Mi immagino solo che problema logistico e sanitario sia spostare un paziente covid non grave dentro e fuori una struttura.
    Figurati tutti quelli che sono arrivati insieme, in una situazione dove dicevano ai malati di stare a casa, visto che non c'erano posti per tenere i malati covid in ospedale.
    E tu con nonchalanche proponi di spostare un demand i malati avanti e indietro tra ospedali.
    Dove li trovavi poi i mezzi, i medici per seguire i trasporti, anche solo i mezzi di contenimento necessari che già mancavano quelli più semplici come camici e mascherine..

    https://www.agi.it/cronaca/video/202...virus-8305145/

    Bel paese l'Italia, pieno di commissari tecnici, arbitri, virologi, economisti ed esperti di gestione sanitaria...

  17. #2250

    Predefinito

    da casa loro agli ospedali viaggiano ambulanze ogni momento

    quei geni di milano avrebbero trasportato i pazienti dagli ospedali esistenti alla fiera, visto che in fiera non hai un ospedale vero e proprio, ma solo un sottoinsieme minimo di funzioni

    come li porti in fiera li porti qualche km più in là in un ospedale libero

    anzi, in fiera non hai i reparti necessari e complementari per cui o quei pazienti li lasci lì a morire, o comunque devi pensare di fare su e giù dagli altri ospedali

    molti pazienti covid hanno problemi cardiaci. c'è la sala operatoria in fiera? puoi fare un'angiografia o una angioplastica lì in fiera?

Pagina 150 di 207 PrimoPrimo ... 50100140141142143144145146147148149150151152153154155156157158159160200 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •