Pagina 136 di 207 PrimoPrimo ... 3686126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146186 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2026 a 2040 di 3103

Discussione: Covid-19 e Sci alpino - SANITARIO [parte 4]

  1. #2026

    Predefinito

    Le mascherine del decreto, quelle a 50 centesimi, sono finite. Federfarma segnala che “nella quasi totalità delle farmacie dove sono state consegnate a prezzo calmierato, per esempio a Roma, le mascherine chirurgiche sono già finite. Non sono state ancora consegnate in altre grandi città come Milano e Torino e c’è ancora stallo sulla carenza di mascherine. I farmacisti sono disponibili alla vendita, ma le ingenti quantità promesse, affinché queste ultime fossero nella disponibilità delle farmacie, purtroppo non sono arrivate. Su questo siamo punto e a capo” ha detto Marco Cossolo, presidente di Federfarma.

    “Le uniche che stiamo distribuendo sono quei tre milioni provenienti dalla Protezione Civile ed entro domani saranno già finite a fronte di un fabbisogno di 10 milioni al giorno” aggiunge Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi, l’Associazione Nazionale dei Distributori di farmaci e dpi. “Siamo subissati di richieste e purtroppo ci sono diversi milioni di mascherine bloccate e sequestrate durante i controlli, spesso per intoppi burocratici: bisognerebbe eliminare questo cortocircuito”.

    Secondo i distributori, “la società italiana di Perugia importatrice di mascherine dalla Cina, che ci aveva garantito la fornitura nell’accordo chiuso giovedì scorso, pare non sia più in grado di farlo. In effetti, poiché c’è un fabbisogno mondiale, anche i produttori cinesi hanno interessi verso altri mercati: in Spagna e Francia, ad esempio, le mascherine calmierate sono a 96 centesimi al netto dell’Iva. Tutto ciò orienta i produttori verso altri Paesi”

    Secondo voi, gli “amici cinesi” a chi vendono le mascherine ? ? ?

  2. #2027

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Bibe Vedi messaggio
    Non si capiva il senso del tuo intervento,ora è chiaro,
    non avevo controllato il numero dei tamponi per giorno ma sapendo che in Veneto puntano molto su questo non avevo dubbi,
    difatti riportando i dati precedenti si nota che...

    08/05/2020,634 contagiati in Lombardia,63 in Veneto.10.993 tamponi Lombardia ,10.737 tamponi Veneto
    09/05/2020,502 contagiati in Lombardia,53 in Veneto.11.478 tamponi Lombardia,11.165 tamponi Veneto
    Ecco, questi dati sono già più interpretabili...secondo me questi numeri dicono che, visto che praticamente hanno eseguito lo stesso numero di tamponi ma il Veneto ha la metà della popolazione della Lombardia, può essere che il fattore 10 sia in realtà peggiore (percentualmente sul totale della popolazione in Lombardia hanno fatto la metà dei tamponi che in Veneto).

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2028

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Le mascherine del decreto, quelle a 50 centesimi, sono finite. Federfarma segnala che “nella quasi totalità delle farmacie dove sono state consegnate a prezzo calmierato, per esempio a Roma, le mascherine chirurgiche sono già finite. Non sono state ancora consegnate in altre grandi città come Milano e Torino e c’è ancora stallo sulla carenza di mascherine. I farmacisti sono disponibili alla vendita, ma le ingenti quantità promesse, affinché queste ultime fossero nella disponibilità delle farmacie, purtroppo non sono arrivate. Su questo siamo punto e a capo” ha detto Marco Cossolo, presidente di Federfarma.

    “Le uniche che stiamo distribuendo sono quei tre milioni provenienti dalla Protezione Civile ed entro domani saranno già finite a fronte di un fabbisogno di 10 milioni al giorno” aggiunge Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi, l’Associazione Nazionale dei Distributori di farmaci e dpi. “Siamo subissati di richieste e purtroppo ci sono diversi milioni di mascherine bloccate e sequestrate durante i controlli, spesso per intoppi burocratici: bisognerebbe eliminare questo cortocircuito”.

    Secondo i distributori, “la società italiana di Perugia importatrice di mascherine dalla Cina, che ci aveva garantito la fornitura nell’accordo chiuso giovedì scorso, pare non sia più in grado di farlo. In effetti, poiché c’è un fabbisogno mondiale, anche i produttori cinesi hanno interessi verso altri mercati: in Spagna e Francia, ad esempio, le mascherine calmierate sono a 96 centesimi al netto dell’Iva. Tutto ciò orienta i produttori verso altri Paesi”

    Secondo voi, gli “amici cinesi” a chi vendono le mascherine ? ? ?
    Colao aveva bollato i critici di "liberisti da strapazzo". La realtà che conosco mi dice che a 1.50 euro le trovavo nella farmacia del paese in piena emergenza sanitaria nazionale. Adesso in acque calme il farmacista mi dice che il fornitore da quando sono a 50 cent di mascherine non gliene manda più...

  5. #2029

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Le mascherine del decreto, quelle a 50 centesimi, sono finite. Federfarma segnala che “nella quasi totalità delle farmacie dove sono state consegnate a prezzo calmierato, per esempio a Roma, le mascherine chirurgiche sono già finite. Non sono state ancora consegnate in altre grandi città come Milano e Torino e c’è ancora stallo sulla carenza di mascherine. I farmacisti sono disponibili alla vendita, ma le ingenti quantità promesse, affinché queste ultime fossero nella disponibilità delle farmacie, purtroppo non sono arrivate. Su questo siamo punto e a capo” ha detto Marco Cossolo, presidente di Federfarma.

    “Le uniche che stiamo distribuendo sono quei tre milioni provenienti dalla Protezione Civile ed entro domani saranno già finite a fronte di un fabbisogno di 10 milioni al giorno” aggiunge Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi, l’Associazione Nazionale dei Distributori di farmaci e dpi. “Siamo subissati di richieste e purtroppo ci sono diversi milioni di mascherine bloccate e sequestrate durante i controlli, spesso per intoppi burocratici: bisognerebbe eliminare questo cortocircuito”.

    Secondo i distributori, “la società italiana di Perugia importatrice di mascherine dalla Cina, che ci aveva garantito la fornitura nell’accordo chiuso giovedì scorso, pare non sia più in grado di farlo. In effetti, poiché c’è un fabbisogno mondiale, anche i produttori cinesi hanno interessi verso altri mercati: in Spagna e Francia, ad esempio, le mascherine calmierate sono a 96 centesimi al netto dell’Iva. Tutto ciò orienta i produttori verso altri Paesi”

    Secondo voi, gli “amici cinesi” a chi vendono le mascherine ? ? ?
    La società di Perugia immagino anche quale sia, praticamente la più grande in Italia a livello di forniture per la sicurezza sul lavoro. Hanno una loro fabbrica in Romania ma evidentemente non riescono a starci dentro con i costi neanche così.

    Per quel che conosco il settore, se non ci riescono loro con i volumi che trattano di solito (veri, non quelli della Pivetti), la vedo scura che ci riescano altri ben più piccoli e di molto minore peso a garantire quelle forniture.

  6. #2030

    Predefinito

    Fase2, autonomia a Regioni su aperture

    Ultimora - Notize dal Televideo/RAIMay 11, 202020.18
    Le Regioni potranno riaprire in autonomia le attività a partire dal 18 maggio, ma il governo potrà intervenire nel caso in cui, in base all'andamento dei dati sulla curva del contagio e dei criteri definiti dalla circolare del ministero della Salute,fosse necessario bloccare una nuova diffusione del virus
    E' quanto emerso nel corso dell'incontro tra il governo e le Regioni per la "fase 2". Gli interventi saranno tempestivi, viene spiegato, in stretto contatto tra governo e Regioni.


    E' quanto emerso nel corso dell'incontro tra il governo e le Regioni per la "fase 2". Gli interventi saranno tempestivi, viene spiegato, in stretto contatto tra governo e Regioni.

    Adesso si aspetta il dl " rilancio ",le bozze che circolano dicono poco alle famiglie con figli e scuole chiuse....
    Ultima modifica di Bibe; 11-05-2020 alle 07:22 PM.

  7. #2031

    Predefinito

    Ieri sera cena al ristorante per il primo giorno di riapertura, tutti i tavoli erano pieni con doppio turno serale. Molti altri ristoranti riapriranno a giugno o luglio però, la scelta era quindi molto limitata.

    Su un tavolo da sei eravamo due coppie sedute frontali, i due posti liberi centrali lasciati vuoti.

    La legge impone che ai tavoli giri un foglio cartaceo dove se vuoi puoi lasciare i tuoi contatti, cosi se in futuro qualcuno presente si ammala si può fare il tampone agli altri presenti in sala.

  8. #2032

    Predefinito

    Finalmente ho ritrovato la primissimam del 21 gennaio, comunicazione ufficiale "Covid-19" del ns governo: http://www.salute.gov.it/portale/new...stampa&id=5372

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #2033

    Predefinito

    Ieri sera Arcuri, che ha la faccia come il c...., ha detto che per le mascherine la colpa è dei farmacisti e dei distributori.

    Ma va a/in + quel che preferite secondo vostro dialetto

  11. #2034

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Ieri sera cena al ristorante per il primo giorno di riapertura, tutti i tavoli erano pieni con doppio turno serale. Molti altri ristoranti riapriranno a giugno o luglio però, la scelta era quindi molto limitata.

    Su un tavolo da sei eravamo due coppie sedute frontali, i due posti liberi centrali lasciati vuoti.

    La legge impone che ai tavoli giri un foglio cartaceo dove se vuoi puoi lasciare i tuoi contatti, cosi se in futuro qualcuno presente si ammala si può fare il tampone agli altri presenti in sala.
    niente app tipo immuni?

  12. #2035

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri sera Arcuri, che ha la faccia come il c...., ha detto che per le mascherine la colpa è dei farmacisti e dei distributori.

    Ma va a/in + quel che preferite secondo vostro dialetto
    Io non ho ancora capito quale sia il compito di Arcuri.Procurare le mascherine?
    Ieri sera ho sentito Crisanti alla tv:quando è stato scoperto il primo paziente sintomatico a VO già il 3% degli abitanti era positiva.Inoltre ha confermato che la Cina ha nascosto i primi due mese dell'epidemia.

  13. #2036

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    niente app tipo immuni?

    per ora verrà lanciata solo in fase sperimentale e volontaria: https://www.swissinfo.ch/ita/pandemi...cace-/45744418

  14. #2037
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri sera Arcuri, che ha la faccia come il c...., ha detto che per le mascherine la colpa è dei farmacisti e dei distributori.

    Ma va a/in + quel che preferite secondo vostro dialetto
    https://www.repubblica.it/cronaca/20...le_-256385217/

    Non l'ha detto, ha proprio accusato di speculazione. Uno nella sua posizione inventerebbe una cosa del genere?

    - - - Updated - - -

    Report ieri sera e' andato giu' pesante con la Cina, OMS, Bill Gates, l'app IMMUNI e la gestione del nostro governo:

    https://www.rai.it/programmi/report/

  15. #2038

    Predefinito

    Finalmente anche Arcuri si è accorto di avere 5.000.000 di "cotton fioc"senza reagente.

  16. #2039

  17. #2040

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    https://www.corriere.it/salute/malat...?refresh_ce-cp

    Leggete questo articolo solo se siete pronti a spegnere quel po' di ottimismo che poco per volta ci sta pervadendo
    Mio pensiero personale. Sin da subito sono stato favorevole, più a scoprire una cura reale, efficiace ed univoca che "fabbricare" un vaccino, che potrà avere i suoi effetti nel medio periodo. Insomma da fare con calma, per cui sto' articolo, a me, non porta nessuna novità

Pagina 136 di 207 PrimoPrimo ... 3686126127128129130131132133134135136137138139140141142143144145146186 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •