Pagina 1 di 12 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 166

Discussione: SCI INIZIATO DA ADULTI, fino dove si può mediamente arrivare a livello tecnico??

  1. #1
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito SCI INIZIATO DA ADULTI, fino dove si può mediamente arrivare a livello tecnico??

    ciao a tutti, giusto per lenire gli arresti domiciliari doviti alla quarantena, vorrei chiedere ai più esperti della tecnica sciistica, se una persona approccia lo sci da adulto, intorno ad esempio ai 30-35 anni, fin dove si può mediamente arrivare (poi è ovvio che ci saranno le eccezioni) nell'apprendimento tecnico dello sci...livello 5, 6??? o in base alle vostre o altrui esperienze, si può andare oltre?...ossia al top almeno in campo libero.

    N.B. nella progressione tecnica do per scontata una buona base atletica formata in vari anni di sport...parlo solo di apprendimento di una tecnica molto elevata, non necessariamente riferibile all'agonismo (pali etc.)

    credo che la passione vera possa far fare passi da gigante...ma forse fino ad un certo livello???
    grazie a chi vorrà riportare le sue esperienze o anche consigli per andare oltre i canonici livelli 5-6

  2. #2

    Predefinito

    Ciao!io sono uno di quelli che ha iniziato tardi,a 36 anni.grazie alla passione i primi passi sono stato da gigante e in breve tempo siamo arrivati al livello 4.ora siamo all'inizio del livello 5 ma progredire ora è molto più difficile anche perché scio 20 giornate all'anno.

  3. Lo skifoso denisamoretti ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da denisamoretti Vedi messaggio
    Ciao!io sono uno di quelli che ha iniziato tardi,a 36 anni.grazie alla passione i primi passi sono stato da gigante e in breve tempo siamo arrivati al livello 4.ora siamo all'inizio del livello 5 ma progredire ora è molto più difficile anche perché scio 20 giornate all'anno.

    grazie per la tua testimonianza...io inizio a pensare che arrivati ad un certo punto, tipo livello 6 - che è alla portata di molti coloro i quali sciano con regolarità - sia davvero difficile andare oltre, vi sia una sorta di stagnazione dalla quale non è semplice uscire, pur con l'aiuto di un tecnico...sta proprio qui il punto della mia domanda

    ...intendo che fino al 5 livello si arriva più o meno tutti ed abbastanza in fretta, tipo in 6-7 anni di sci (con circa 25 uscite/anno di media)...già il 6 livello richiede (sempre mediamente parlando) più tempo ed uno studio ed una pratica abbastanza costanti....e per andare oltre?

  6. Skife per Gian Maria:


  7. #4

    Predefinito

    Ciao Gianmaria.

    Io ho iniziato a sciare a 28 anni (6 anni fa), dal livello attuale 4 (argento base) mi piacerebbe riuscire nei prossimi anni arrivare ad un "5 pieno".
    Al momento riesco a fare tra le 10 e le 15 sciate a stagione e in questi anni ho fatto circa 13-14 ore di lezione.
    Una cosa fondamentale per me sarebbe prendere un appartamento in affitto in montagna così da poter arrivare almeno a 30-35 sciate stagionali e fare un corso con lo stesso maestro tutti gli inverni.
    E' da tempo che progetto questa cosa ma complice una bimba di 18 mesi e l'arrivo di un secondo figlio tra qualche mese devo necessariamente aspettare un po' di tempo quando i bambini saranno più grandi :)

  8. Skife per Albert 85:


  9. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    grazie per la tua testimonianza...io inizio a pensare che arrivati ad un certo punto, tipo livello 6 - che è alla portata di molti coloro i quali sciano con regolarità - sia davvero difficile andare oltre, vi sia una sorta di stagnazione dalla quale non è semplice uscire, pur con l'aiuto di un tecnico...sta proprio qui il punto della mia domanda

    ...intendo che fino al 5 livello si arriva più o meno tutti ed abbastanza in fretta, tipo in 6-7 anni di sci (con circa 25 uscite/anno di media)...già il 6 livello richiede (sempre mediamente parlando) più tempo ed uno studio ed una pratica abbastanza costanti....e per andare oltre?
    Il 7 secondo e è solo per maestri o similari ,magari nella tecnica si può aggiungere gobbe(pista distrutta per intenderci) fatta in scioltezza e senza scomporsi,fresca ,boschetti,abilità complementari per intenderci .Il livello 7 senza un precedente agonistico a mio parere è impossibile,è già difficile per coloro che vogliono fare la selezione essere decentemente carini(per buttare giù quel bastone con grazia ci ho messo 5 giorni mannaggia!)In conclusione 6 ,vero, è il massimo per chiunque non scii da professionista.
    il livello 7 poi richiede movimenti e sensibilità che un turista o qualcuno che non ha fatto agonismo non può cogliere .già un livello 6 è molto complessso averlo pieno quindi con chiusura curve inclinazioni ecc..Poi per me una volta arrivato al 6 e non sei in cerca di selezioni direi di stabilizzare i movimenti e cercare di farli in ogni condizione ,quindi nebbia ghiaccio fresca ,cercare di essere il più carini possibile.
    Se vuoi allenarti per migliorare qualcosa e sei un livello alto vai da un istruttore nazionale e ti saprà sicuramente aiutare,ma andare oltre il 6 per qualsiasi turista è pressoche impossibile.
    Spero di averti risposto con chiarezza stavolta

  10. Lo skifoso andreski0 ha 5 Skife:


  11. #6
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    capisco bene la situazione anche io ho 2 bimbi e il piccolo (anche lui sciatore con già 10 ore di maestro all'attivo) ha solo 3 anni e mezzo e un fisico da carpenteria in ferro.
    Posso consigliarti di affittarti come faccio io la casa in montagna, creeresti un vostro nido per le salutari ed avvincenti vacanze, sciiresti sicuramente di più e quindi migliorerai ulteriormente, iniziando nel contempo, negli anni venturi, i tuoi piccoli allo sci.

    Più km fai all'anno sugli sci e meglio è, poi avendo la casa in montagna scierai in tutte le condizioni meteo (cosa che non si fa normalmente) e quindi farai esperienze motorie su diversi tipi di neve (fondamentale)...unisci il tutto allo studio con un buon maestro ed arriverai al livello 6 entro in prossimi 4-5 anni

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Il 7 secondo e è solo per maestri o similari ,magari nella tecnica si può aggiungere gobbe(pista distrutta per intenderci) fatta in scioltezza e senza scomporsi,fresca ,boschetti,abilità complementari per intenderci .Il livello 7 senza un precedente agonistico a mio parere è impossibile,è già difficile per coloro che vogliono fare la selezione essere decentemente carini(per buttare giù quel bastone con grazia ci ho messo 5 giorni mannaggia!)In conclusione 6 ,vero, è il massimo per chiunque non scii da professionista.
    il livello 7 poi richiede movimenti e sensibilità che un turista o qualcuno che non ha fatto agonismo non può cogliere .già un livello 6 è molto complessso averlo pieno quindi con chiusura curve inclinazioni ecc..Poi per me una volta arrivato al 6 e non sei in cerca di selezioni direi di stabilizzare i movimenti e cercare di farli in ogni condizione ,quindi nebbia ghiaccio fresca ,cercare di essere il più carini possibile.
    Se vuoi allenarti per migliorare qualcosa e sei un livello alto vai da un istruttore nazionale e ti saprà sicuramente aiutare,ma andare oltre il 6 per qualsiasi turista è pressoche impossibile.
    Spero di averti risposto con chiarezza stavolta

    grazie sei stato molto chiaro...è un pò quel che pensavo...infatti ho iniziato ad inserire qualche oretta all'anno (pochissime visti i costi elevati) con un istruttore e sto acquisendo sempre maggior scioltezza e sicurezza nelle varie condizioni...ma come ben dici il livello 7 è un altro pianeta molto lontano dall'orbita di quelli nella mia condizione.

  12. Lo skifoso Gian Maria ha 3 Skife:


  13. #7

    Predefinito

    Ciao io ho cominciato seriamente ( prima qualche prova ) a 27 anni nel 2000 sciavo circa dalle 5 alle 10 giornate all'anno, ma avevo una gran paura nelle piste ripide.....ora dopo 20 anni sono livello 6 grazie alla costanza di prendere lezioni private, fatto un Pirovano e quest'anno se riesco faccio il secondo. Ora affronto tutte le piste ma continuo a prender lezioni.
    Lo sci estivo è quello che mi ha dato la svolta maggiore

    Spero di esser stato utile e se hai domande....

  14. Lo skifoso Panolz ha 4 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #8

    Predefinito

    Dipende cosa s’intende per adulto, ad esempio posso portare quattro esempi esplicativi di persone che conosco direttamente :
    1) Giovanni, ha iniziato a sciare intorno ai 25 anni, si è appassionato e complice anche la casa in montagna ha sciato tanto ma proprio tanto e dopo 12 anni è riuscito ad ottenere la qualifica di maestro di sci . È stato prima un buon giocatore di tennis ( 2.8 ) e appena poteva si divertiva ad andare a cavallo.
    2) Marianna, ha iniziato a 40 anni, si è applicata per bene con tante lezioni singole con maestro e tutti i sabati, le domeniche con qualche settimana bianca per circa 7/8 anni ha raggiunto un buon livello; un’istruttore nazionale l’ha classificata al livello 5/6. È stata giocatrice di serie A nel basket.
    3) Moreno, ha iniziato a sciare a 55 anni, domeniche e settimana bianca passate a seguire il maestro a testa bassa per poter seguire la nuova compagna che scia da quasi 30 . Ora dopo quasi 8 ani scende con eleganza tutte le piste, la maestra che lo segue lo classifica a livello 4 . Ex classificato B è maestro di tennis; nuota e corre da sempre almeno 2 volte la settimana.
    4) Paolo , beh Paolo è un caso unico. Ha iniziato a sciare a 63 anni perché voleva seguire i nipotini e far loro da baby sitter e lasciar liberi la figlia ed il genero. Su e giù dalle piste tutti i fine settimana ( giovedì-domenica ) per circa 4 anni e poi solo i giovedì- venerdì mentre i sabati e le domeniche le passava a fare il baby setter dei nipotini su piste facili. Ora a circa 70 si definisce un principiante attento, il maestro lo classifica a livello 3/4. Mai fatto sport se non tanto lavoro nei boschi e tante camminate oltre al proprio lavoro d’insegnante elementare.
    5) Poi ci sono io...ma io sono un caso a parte. Ho sciato dai 14 ai 18, poi qualche rara volta a militare quando si facevano le esercitazioni su neve. Smesso per circa 20 anni, ho ripreso da 10 anni. Faccio sport regolarmente: tennis,palestra, trekking, corsa. Sono diventato istruttore circa 3 anni fa!






    .......di tennis. Il mio livello sciistico è un 3 abbondante con punte verso il 4. Se fossimo a scuola 4 - - . Purtroppo.

    P.s. Nomi inventati, tutto il resto corrisponde a verità.

  17. Lo skifoso Sperem ha 5 Skife:


  18. #9

    Predefinito

    [QUOTE=Gian Maria;2194951]capisco bene la situazione anche io ho 2 bimbi e il piccolo (anche lui sciatore con già 10 ore di maestro all'attivo) ha solo 3 anni e mezzo e un fisico da carpenteria in ferro.
    Posso consigliarti di affittarti come faccio io la casa in montagna, creeresti un vostro nido per le salutari ed avvincenti vacanze, sciiresti sicuramente di più e quindi migliorerai ulteriormente, iniziando nel contempo, negli anni venturi, i tuoi piccoli allo sci.

    Più km fai all'anno sugli sci e meglio è, poi avendo la casa in montagna scierai in tutte le condizioni meteo (cosa che non si fa normalmente) e quindi farai esperienze motorie su diversi tipi di neve (fondamentale)...unisci il tutto allo studio con un buon maestro ed arriverai al livello 6 entro in prossimi 4-5 anni

    - - - Updated - - -


    Si si infatti l'idea è molto concreta e confermo tutti i vantaggi che hai citato ma per portare almeno mia figlia a far lezione devo aspettare quando ne avrà 3/3 e mezzo altrimenti vorrebbe dire sciare sempre da solo e lasciare moglie con due bimbi piccoli da sola sabato e in parte domenica. Inoltre considera che scia anche lei quindi quando i bambini saranno più grandi potremo farlo tutti insieme oppure alternandoci ma con maggiore flessibilità. Attualmente mi sembrerebbe un po' egoistico (ma è solo una scelta personale) quindi per adesso scio in giornata generalmente il sabato (a volte anche nella tua Chiesa) + qualche infrasettimanale.

  19. Lo skifoso Albert 85 ha 2 Skife:


  20. #10

    Predefinito

    Quando sali allo stelvio magari ci vediamo ,dovendo preparare le selezioni e avendo perso un sacco di giorni di sci credo che ci prenderò la residenza se sali fammi un fischi che facciamo una discesa assieme.
    Comunque i lo sci estivo fa molto perchè non si perde la memoria muscolare.

    poi gian maria alla fine quando riesci con uno sci da archi a farti anche fresca ti puoi ritenere soddisfatto mancano i tail grab ,ma lì bisogna avere un ottimo ortopedico.

  21. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    grazie per la tua testimonianza...io inizio a pensare che arrivati ad un certo punto, tipo livello 6 - che è alla portata di molti coloro i quali sciano con regolarità - sia davvero difficile andare oltre, vi sia una sorta di stagnazione dalla quale non è semplice uscire, pur con l'aiuto di un tecnico...sta proprio qui il punto della mia domanda

    ...intendo che fino al 5 livello si arriva più o meno tutti ed abbastanza in fretta, tipo in 6-7 anni di sci (con circa 25 uscite/anno di media)...già il 6 livello richiede (sempre mediamente parlando) più tempo ed uno studio ed una pratica abbastanza costanti....e per andare oltre?
    Io credo che il livello 6 vero sia molto difficile da raggiungere per un "turista" sopratutto e ha iniziato da adulti.un livello 6 su una nera e magari ghiacciata...un medio condotto o un corto raggio fatto sugli spigoli credo siano in pochi a farlo.a maggior ragione credo che il livello 6 sia il massimo raggiungibile senza fare sci club serio (o gruppo master che dir si voglia) da 50 giorni all'anno e più

  22. Lo skifoso denisamoretti ha 2 Skife:


  23. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Dipende cosa s’intende per adulto, ad esempio posso portare quattro esempi esplicativi di persone che conosco direttamente :
    1) Giovanni, ha iniziato a sciare intorno ai 25 anni, si è appassionato e complice anche la casa in montagna ha sciato tanto ma proprio tanto e dopo 12 anni è riuscito ad ottenere la qualifica di maestro di sci . È stato prima un buon giocatore di tennis ( 2.8 ) e appena poteva si divertiva ad andare a cavallo.
    2) Marianna, ha iniziato a 40 anni, si è applicata per bene con tante lezioni singole con maestro e tutti i sabati, le domeniche con qualche settimana bianca per circa 7/8 anni ha raggiunto un buon livello; un’istruttore nazionale l’ha classificata al livello 5/6. È stata giocatrice di serie A nel basket.
    3) Moreno, ha iniziato a sciare a 55 anni, domeniche e settimana bianca passate a seguire il maestro a testa bassa per poter seguire la nuova compagna che scia da quasi 30 . Ora dopo quasi 8 ani scende con eleganza tutte le piste, la maestra che lo segue lo classifica a livello 4 . Ex classificato B è maestro di tennis; nuota e corre da sempre almeno 2 volte la settimana.
    4) Paolo , beh Paolo è un caso unico. Ha iniziato a sciare a 63 anni perché voleva seguire i nipotini e far loro da baby sitter e lasciar liberi la figlia ed il genero. Su e giù dalle piste tutti i fine settimana ( giovedì-domenica ) per circa 4 anni e poi solo i giovedì- venerdì mentre i sabati e le domeniche le passava a fare il baby setter dei nipotini su piste facili. Ora a circa 70 si definisce un principiante attento, il maestro lo classifica a livello 3/4. Mai fatto sport se non tanto lavoro nei boschi e tante camminate oltre al proprio lavoro d’insegnante elementare.
    5) Poi ci sono io...ma io sono un caso a parte. Ho sciato dai 14 ai 18, poi qualche rara volta a militare quando si facevano le esercitazioni su neve. Smesso per circa 20 anni, ho ripreso da 10 anni. Faccio sport regolarmente: tennis,palestra, trekking, corsa. Sono diventato istruttore circa 3 anni fa!


    .......di tennis. Il mio livello sciistico è un 3 abbondante con punte verso il 4. Se fossimo a scuola 4 - - . Purtroppo.

    P.s. Nomi inventati, tutto il resto corrisponde a verità.
    Giovanni e Paolo sono due miti. Complimenti per le ottime amicizie.

    - - - Updated - - -

    [QUOTE=Albert 85;2194961]
    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    capisco bene la situazione anche io ho 2 bimbi e il piccolo (anche lui sciatore con già 10 ore di maestro all'attivo) ha solo 3 anni e mezzo e un fisico da carpenteria in ferro.
    Posso consigliarti di affittarti come faccio io la casa in montagna, creeresti un vostro nido per le salutari ed avvincenti vacanze, sciiresti sicuramente di più e quindi migliorerai ulteriormente, iniziando nel contempo, negli anni venturi, i tuoi piccoli allo sci.

    Più km fai all'anno sugli sci e meglio è, poi avendo la casa in montagna scierai in tutte le condizioni meteo (cosa che non si fa normalmente) e quindi farai esperienze motorie su diversi tipi di neve (fondamentale)...unisci il tutto allo studio con un buon maestro ed arriverai al livello 6 entro in prossimi 4-5 anni

    - - - Updated - - -


    Si si infatti l'idea è molto concreta e confermo tutti i vantaggi che hai citato ma per portare almeno mia figlia a far lezione devo aspettare quando ne avrà 3/3 e mezzo altrimenti vorrebbe dire sciare sempre da solo e lasciare moglie con due bimbi piccoli da sola sabato e in parte domenica. Inoltre considera che scia anche lei quindi quando i bambini saranno più grandi potremo farlo tutti insieme oppure alternandoci ma con maggiore flessibilità. Attualmente mi sembrerebbe un po' egoistico (ma è solo una scelta personale) quindi per adesso scio in giornata generalmente il sabato (a volte anche nella tua Chiesa) + qualche infrasettimanale.

    Chiesa per famiglie è una ottima soluzione. E' vicina, strada perfetta e i bilocali vanno dai 1700 ai 2500 euro a stagione in base a posizione e allestimento. Goditi i bimbi sulla neve e portali da piccolissimi...io salivo con mia moglie con il passeggino con ruote anteriori modificate e ci alterniamo a sciare

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Quando sali allo stelvio magari ci vediamo ,dovendo preparare le selezioni e avendo perso un sacco di giorni di sci credo che ci prenderò la residenza se sali fammi un fischi che facciamo una discesa assieme.
    Comunque i lo sci estivo fa molto perchè non si perde la memoria muscolare.

    poi gian maria alla fine quando riesci con uno sci da archi a farti anche fresca ti puoi ritenere soddisfatto mancano i tail grab ,ma lì bisogna avere un ottimo ortopedico.
    ....in fresca (dai 30-40 cm in su) ci vado con piacere ma solo con sci minimo 90 mm sotto il piede...con gli M18 ho fifa perchè affondano molto e temo per le mie ginocchia sane ma abbastanza usate in 30 anni di kick

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da denisamoretti Vedi messaggio
    Io credo che il livello 6 vero sia molto difficile da raggiungere per un "turista" sopratutto e ha iniziato da adulti.un livello 6 su una nera e magari ghiacciata...un medio condotto o un corto raggio fatto sugli spigoli credo siano in pochi a farlo.a maggior ragione credo che il livello 6 sia il massimo raggiungibile senza fare sci club serio (o gruppo master che dir si voglia) da 50 giorni all'anno e più
    su una pista nera ghiacciata seria, si scende e si portano per lo più a casa le piume (nel senso che non la fai tutta la curva in conduzione sugli spigoli...un minimo di indirizzamento con rotazione dei piedi lo fai poi concludi sugli spigoli in conduzione), fidati...quella è roba per atleti o pro della neve..solo loro scendono da manuale dalla parte alta della streif ghiacciata

  24. Skife per Gian Maria:


  25. #13

    Predefinito

    Gian Maria, io conosco una persona che è la dimostrazione vivente che con passione e applicazione (ma bisogna anche avercene, sia di forma fisica che di attitudine), anche iniziando dopo i 30 si può raggiungere l'oro. Non lo credevo prima di conoscerlo e di vederlo sciare, ma posso testimoniare. Bravo davvero.
    Livello dal quale io, che scio da quando ne avevo 16 (quarant'anni di sci, questa stagione!), sono ben distante.
    Forse perché mi porto dietro errori di impostazione della vecchia tecnica che non sono stato più in grado di eliminare. Dopo quarant'anni il mio livello è questo:

  26. Lo skifoso blizzy ha 2 Skife:


  27. #14

    Predefinito

    potresti magari per cambiare ,cambiare sci e prendere un 175 r 15 potrebbe rivelarsi una rivelazione ,uno sci tipo X9RS atomic,parliamoci ul master è un ottimo sci da archi i corsi maestri sembrano sponsorizzati rossignol ,ma magari alcuni preferiscono il 15 e non lo sanno per esempio io sono passato da un m18 2017 (lo ho praticamente distrutto ed era già usato,dato dal mio allenatore per iniziare archi)ad un salomon s race pro perchè si addice di più alla mia sciata.Ti spiego io sono un poco intontto nell'ingresso ,nel senso che non gli do la spinta che gli dovrei dare ,ma sono bravissimo da metà in poi e a chiudelre ,forse perchè sono meglio nelle veloci(sg)in cui l'ingresso non deve essere fulmineo come in slalom,sta di fatto che allo stelvio il mio allenatore mi ha consigliato di cambiare sci(poichè era distrutto ) e mi ha fatto provare questo salomon di un altro ragazzo,rivelazione sembrava avessi fatto due settimane in più di estivo.In conclusione magari il rossignol non è calzante alla tua sciata ogniuno ha lo sci adatto alla propria sciata per esempio il salomon entra facile ,ma da metà in poi devi stargli tanto sopra ,rossignol il contrario.Quindi magari variando sci potresti trovare lo sci perfetto che ti faccia progredire un poco,oltre a cambiare gli scarponi (scherzo eh!)
    Pero per lo sci sono serio,ovvio che l'istruttore non ti ha detto nulla sono sci ottimi per un alto livello queste poi sono cose che non si dicono se non ci si conosce bene ,ma tentar non nuoce.

  28. Skife per andreski0:


  29. #15

    Predefinito

    In linea di principio non credo che a nessuno sia precluso nulla,

    ma come in tutti i campi la differenza tra un professionista e un amatore la fa il tempo che uno può dedicare a quell'attività; qui trattandosi di una disciplina sportiva l'età conta nella misura in cui capacità fisiche e di apprendimento tendono a decrescere con l'aumentare di quest'ultima;

    certo uno dovrebbe avere la possibilità di fare 100 giorni di sci l'anno seguito da maestro....insomma cosa che pochi possono permettersi, ma non impossibile.

    Qualche testimonianza qui è già stata data nel post, se ricordo bene nel forum circolava la storia di uno che aveva mollato tutto e si era "rifugiato" in montagna vivendo con lavori saltuari per dedicare più tempo possibile allo studio dello sci, ma bisogna avere tanta tanta passione e un pizzico di follia

    Io ho iniziato a 45 anni scio da 7 e sarò felice se arriverò in prossimità del 6, ma comunque se posso sciare

  30. Skife per ski_max:


Pagina 1 di 12 1234567891011 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •