Pagina 80 di 289 PrimoPrimo ... 30707172737475767778798081828384858687888990130180 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1186 a 1200 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #1186

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    E comunque una volta stabilizzatesi le cose bisognerà anche rivedere le stime della mortalità in Italia, tanto per non fare come i cinesi.

    https://www.ecodibergamo.it/stories/...ni_1346651_11/
    Il problema del virus é che, oltre ai decessi “diretti” ha provocato e provocherà molti decessi “indiretti” , dovuti ad altre patologie trascurate
    (a causa dell’emergenza)

  2. Lo skifoso wow ha 2 Skife:


  3. #1187

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leonard Vedi messaggio
    Ragazzi, ma come la vedete per il turismo estivo marino/montano per il nostro Paese?

    Dite che le ripercussioni saranno così forti, pur riprendendo con normalità le attività per fine maggio (ovviamente ottimisticamente parlando)?
    Come ho scritto da altra parte, sono anni (40) che faccio vacanze estive sulle Alpi (Vda, Val di fiemme, Val di Non, Pejo, Tarvisio, Levico ultimi 5 anni, poca Lombardia, zero Piemonte, come zero Veneto), quest'anno prenderò una decisiona a fine agosto, se la situazione ritorna abbastanza normale a settembre, altrimento ho casa al mare da 30 anni, vuol dire che non mi sposterò da li.

  4. Skife per nonnosciatore:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #1188

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leonard Vedi messaggio
    Ragazzi, ma come la vedete per il turismo estivo marino/montano per il nostro Paese?

    Dite che le ripercussioni saranno così forti, pur riprendendo con normalità le attività per fine maggio (ovviamente ottimisticamente parlando)?
    Sarà una tragedia! Dimentichiamoci pure per mooolti anni il turismo (anche invernale e il nostro amato sci) come eravamo abituati a vederlo. Forse a parte quest'anno che sicuramente salterà in toto, ne risentirà meno l'estate nei prossimi anni visto che le vacanze estive sono comunque più economiche. Ma per lo sci sarà la mazzata finale. La gente non spenderà soldi, gli impianti non verranno ammodernati, le baite stenteranno fino a chiudere, tante stazioni piccole che già erano con l'acqua alla gola chiuderanno definitivamente, ecc... Iniziamo a renderci conto dell'ecatombe che sarà a 360 gradi, la tragedia non sono solo le morti che sentiamo ogni sera alle 18 ma il peggio deve ancora arrivare. Poi io ammetto che sono pessimista

  7. #1189

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Amico mio ..... per puro amore di polemica , secondo te cosa avremmo letto - già solo qui dentro - se quella sequenza di cappelle ospedaliere fosse capitata, per esempio, in Campania o in Puglia?

    E comunque, non rapportate sempre tutto alla Lombardia. Nel resto dello stivale, escluse le aree metropolitane di Roma e Napoli, NON c'è neanche lontanamente quella densità asfissiante di abitanti e di costruito che c'è in Lombardia. O meglio, in alcune zone della Lombardia, quelle più investite dall'epidemia.
    Già il Veneto è un'altra cosa e infatti l'evoluzione è stata completamente diversa, manco parente direi.
    Come ti ha detto blizzy, Cremona ha una densità abitativa da Italia meridionale (e aggiungo... Un economia da Italia meridionale....).

    Brescia e Bergamo sono province molto diverse. Brescia, tolta l'area metropolitana (che si estende in Val Trompia) è sovrapponibile al Veneto, in Val Camonica e sui laghii paesi sono ben distanziati, e anche la bassa bresciana è pianura coltivata con paesi e cascine.
    Ti do ragione sulla fascia pedemontana bergamasca, che dall'Oglio all'Adda è una distesa di capannoni, villette, condomini e viabilità sottodimensionata e intasata. Ma è solo la pedemontana e l'area metropolitana di Bergamo (che si spinge in bassa Val Seriana). La bassa bergamasca (Cologno al Serio, Romano etc etc) assomiglia alla bassa bresciana.

    Ora se a Bergamo è vero che il tutto si concentra nelle aree più densamente popolate, a Brescia e Cremona non sembra esserci una correlazione diretta tra densità e contagio.

    E non c'è, all'opposto, neanche a Milano, dove, in proporzione al numero degli abitanti, hanno meno contagi che a Cremona.

  8. Skife per Ema93:


  9. #1190

    Predefinito

    Ultimora da casa mia. Stanotte svaligiata nota gastronomia locale, portati via solo cibi ( tra l'altro sono diversi giorni che rubano le batterie dalle auto. Nuovi ladri che non sono in grado di rubarla, ma la batteria si, dalla quale ricavano, così leggo, pochi euro. La mia seconda auto la lascia con la chiusura aperta, almeno cerco di risparmiarmi i vetro rotto)

  10. Lo skifoso nonnosciatore ha 2 Skife:


  11. #1191

    Predefinito

    Sì Ema, ma la differenza la fa anche il fatto che in Lombardia le persone generalmente si muovono come delle trottole.
    Ogni volta che passo da quelle parti cerco tutti i modi possibili e immaginabili per evitare la A4; ci manca che si cammini su due piani ...

  12. Skife per bisfra65:


  13. #1192

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Sarà una tragedia! Dimentichiamoci pure per mooolti anni il turismo (anche invernale e il nostro amato sci) come eravamo abituati a vederlo.
    Ma no si faranno delle lotterie ed i più fortunati andranno a sciare.Scusate la battuta infelice

  14. Skife per picchio:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #1193

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    Che dire di questo capolavoro sardo a Oristano?

    Il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Martino è momentaneamente chiuso. La struttura è stata letteralmente presa d’assalto nel pomeriggio e ha avuto sei casi urgenti, tutti con crisi respiratorie. L’Ospedale non è ancora pronto ad accogliere pazienti Covid. Tre persone, quindi, si trovano nella saletta allestita per i casi sospetti, ma non può ospitare altri pazienti. Le altre tre persone, di conseguenza, si trovano nelle tre sale del Pronto Soccorso. Ecco perché il San Martino, in questo momento, non può ricevere altri pazienti. Il personale del 118 e’ stato informato e la centrale operativa deve dirottare eventuali nuove urgenze direttamente a Cagliari.

    [COLOR=#1D1D1B][FONT=&amp]6 casi e l'ospedale và in tilt, "presa d'assalto",

    Ma soprattutto dopo MESI che si sa come funziona ...

  17. #1194

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Mio caro amico, secondo me (al di la delle “palle” cinesi) questa notizia va presa con il dubbio, immagino che anche da loro, nel
    periodo di massimo lockdown, le funzioni funebri siano state annullate, tenendo conto che la provincia di Wuhan conta circa 60
    milioni di abitanti , quindi (almeno in parte) la gente ha continuato ad andare al Creatore anche per altri motivi.
    Con questo, i cinesi hanno nascosto tante cose (e i primi a cascarci sono stati i medici dell’oms) ! ! !
    Sarà che ormai non credo più a nulla di quanti viene dalla Cina, manco alle statistiche giornaliere dei decessi prima dell’epidemia.
    Ma poi, pensandoci bene .... prima?
    Le uniche evidenze che sia teoricamente finita sono date dal fatto che ce lo dicono loro ... e quindi siamo in una botte di ferro

  18. Lo skifoso bisfra65 ha 4 Skife:


  19. #1195

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio

    Ricciardi ieri ha confermato che è imminente l’uscita di un simile test per stabilire se uno è già immune o meno.

    Allora, avendo questi due mezzi a disposizione nella mia mente limitata si apre l’ipotesi che si potrebbero riavviare le attività produttive in maniera graduale limitando i rischi di un nuovo ciclo di epidemia.

    Viva la scienza.
    Sì, quello è un test su una goccia di sangue che poi mescolato col reagente dovrebbe permettere l'individuazione degli Anticorpi che mostrano se uno è infetto (IgM) o se ha già superato la malattia (IgG).
    Se ben ricordo era in fase di approvazione da parte dell'Aifa ancora una decina di giorni fa, ma le autorità sanitarie ritenevano, per qualche motivo, ancora prematuro la distribuzione di questi test a livello di ssn.
    Intanto questi test (parlo sempre di questi eseguiti sulla goccia di sangue che danno il risultato in pochi minuti) sono già disponibili presso alcune strutture private. In Alto Adige saranno attivi da domani presso 2 società private. Presumo anche in Veneto e, se non ricordo male, in Puglia e forse anche in altre regioni.
    Ma mi sa che pochi andranno a farsi testare. Bisognerà attendere finché diventerà ufficiale anche con il il Ssn. Il costo qui da noi è 80€ presso una cooperativa. Mentre ricordo che leggevo una decina di giorni fa, lo stesso test se acquistato in farmacia (in quanto il kit potrebbe essere utilizzato anche come fai da te) costerebbe 25€. L'unica cosa che ci potrebbe essere un problema di lettura del risultato se offerto ai semplici cittadini e che comunque per sicurezza richiederebbe un consulto medico.

  20. Lo skifoso Crespeina ha 2 Skife:


  21. #1196

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bungalow8 Vedi messaggio
    Io invece vomito solo a pensare alla faccia di Gino Strada. Vomito a pensare alle ONG che si sono sfondate di soldi dragando il Meditarraneo a caccia di clandestini e terroristi da fa sbarcare in Italia. Vomito al pensiero che ancora ne stiano sbarcando altri. E vomito anche pensando alla faccia della pankabbestia crucca di Karola. Quella che fa la morale mentre il padre commercia in emport export di armi.
    Leggere ancora oggi queste cose.Come è povero questo paese

    ps.Torno a non disturbare
    Ultima modifica di luca63; 29-03-2020 alle 01:48 PM.


  22. #1197

    Predefinito

    Ovviamente nessuno ha pensato a monitorare i prezzi !
    Troppo impegnati a cambiare autocertificazioni.
    Ieri un pacco di farina l'ho pagato 3 euro.
    Normalmente sta sui 0,90 o 1,20.
    Acqua minerale non di marca 0.20 al lt normalmente sta a 0,12.
    Questo in una grande catena.
    Ma tanto hanno poco da speculare tra poco gli saccheggeranno tutto.

  23. Lo skifoso PaoloL ha 3 Skife:


  24. #1198


  25. #1199

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Crespeina Vedi messaggio
    Sì, quello è un test su una goccia di sangue che poi mescolato col reagente dovrebbe permettere l'individuazione degli Anticorpi che mostrano se uno è infetto (IgM) o se ha già superato la malattia (IgG).
    Se ben ricordo era in fase di approvazione da parte dell'Aifa ancora una decina di giorni fa, ma le autorità sanitarie ritenevano, per qualche motivo, ancora prematuro la distribuzione di questi test a livello di ssn.
    Intanto questi test (parlo sempre di questi eseguiti sulla goccia di sangue che danno il risultato in pochi minuti) sono già disponibili presso alcune strutture private. In Alto Adige saranno attivi da domani presso 2 società private. Presumo anche in Veneto e, se non ricordo male, in Puglia e forse anche in altre regioni.
    Ma mi sa che pochi andranno a farsi testare. Bisognerà attendere finché diventerà ufficiale anche con il il Ssn. Il costo qui da noi è 80€ presso una cooperativa. Mentre ricordo che leggevo una decina di giorni fa, lo stesso test se acquistato in farmacia (in quanto il kit potrebbe essere utilizzato anche come fai da te) costerebbe 25€. L'unica cosa che ci potrebbe essere un problema di lettura del risultato se offerto ai semplici cittadini e che comunque per sicurezza richiederebbe un consulto medico.
    Grazie crespina
    Mi informerò, anche se fino a che non viene ufficializzato, lo vedo un po'inutile

  26. #1200

  27. Lo skifoso marcolski ha 2 Skife:


Pagina 80 di 289 PrimoPrimo ... 30707172737475767778798081828384858687888990130180 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •