Pagina 77 di 289 PrimoPrimo ... 27676869707172737475767778798081828384858687127177 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1141 a 1155 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #1141

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    A mia nonna (nel sud) i medici hanno detto di non andare in ospedale perchè là moriva. È morta a casa pochi giorni dopo.
    Condoglianze Pierr . . .

  2. Skife per wow:


  3. #1142

    Predefinito

    Guarda, è davvero sconvolgente non trovare buon senso in persone ben pagate.

    Io mi lavo le mani prima di mangiare con la forchetta, ma i medici non pretendono che un potenziale infetto di scarlattina che entri in un ospedale non sia messo in condizione di contagiare mezzo ospedale. E mi danno pure del troll.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1143

  6. #1144

    Predefinito

    Un contagiato che sta bene va a farsi una corsetta nel parco e contagia una persona.

    Un contagiato che sta bene va a fare un giro in bici e contagia una persona.


    Un contagiato che sta male e va in ospedale contagia 200 persone


    Soluzione: fermiamo le corsette e il lavoro

  7. Skife per pierr:


  8. #1145

    Predefinito

    @jacopogiliberto

    finalmente la nuova autocertificazione per comprare il pane, in formato pdf scaricabile.

  9. Skife per bisfra65:


  10. #1146

    Predefinito

    Bel servizio su Petrolio Rai 2 sui tamponi SÌ ai calciatori e NO a medici , infermieri e immunodepressi .....vergogna

  11. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  12. #1147

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    E basta con sta storia della sanita lombarda . . .
    Ma vi rendete conto se una crisi di questo tipo fosse capitata, per esempio, (speriamo mai succeda) in Campania o in Puglia ? ? ?
    Amico mio ..... per puro amore di polemica , secondo te cosa avremmo letto - già solo qui dentro - se quella sequenza di cappelle ospedaliere fosse capitata, per esempio, in Campania o in Puglia?

    E comunque, non rapportate sempre tutto alla Lombardia. Nel resto dello stivale, escluse le aree metropolitane di Roma e Napoli, NON c'è neanche lontanamente quella densità asfissiante di abitanti e di costruito che c'è in Lombardia. O meglio, in alcune zone della Lombardia, quelle più investite dall'epidemia.
    Già il Veneto è un'altra cosa e infatti l'evoluzione è stata completamente diversa, manco parente direi.

  13. Lo skifoso bisfra65 ha 2 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #1148

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Bel servizio su Petrolio Rai 2 sui tamponi SÌ ai calciatori e NO a medici , infermieri e immunodepressi .....vergogna
    Cioè Cristiano Ronaldo è andato a fare il tampone alle Molinette senza pagare il ticket?

  16. #1149

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    Cioè Cristiano Ronaldo è andato a fare il tampone alle Molinette senza pagare il ticket?
    Alla domanda della giornalista relativa a questo episodio , l ' ASL di Torino non ha dato risposta

  17. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  18. #1150

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Amico mio ..... per puro amore di polemica , secondo te cosa avremmo letto - già solo qui dentro - se quella sequenza di cappelle ospedaliere fosse capitata, per esempio, in Campania o in Puglia?

    E comunque, non rapportate sempre tutto alla Lombardia. Nel resto dello stivale, escluse le aree metropolitane di Roma e Napoli, NON c'è neanche lontanamente quella densità asfissiante di abitanti e di costruito che c'è in Lombardia. O meglio, in alcune zone della Lombardia, quelle più investite dall'epidemia.
    Già il Veneto è un'altra cosa e infatti l'evoluzione è stata completamente diversa, manco parente direi.
    Ma no, dai, non parlare per luoghi comuni. Le province di Cremona e Lodi, sono poco densamente abitate. Vale un po’ meno per Bs e Bergamo, ma ci trovi sempre campagna tra un paese e l’altro. Eppure sono le quattro province più colpite. Le aree più densamente abitate solo Milano, Mb, Varese e Como. Cioè, Milano a parte, dove il virus ha colpito meno.

  19. #1151

    Predefinito

    Che dire di questo capolavoro sardo a Oristano?

    Il Pronto Soccorso dell’Ospedale San Martino è momentaneamente chiuso. La struttura è stata letteralmente presa d’assalto nel pomeriggio e ha avuto sei casi urgenti, tutti con crisi respiratorie. L’Ospedale non è ancora pronto ad accogliere pazienti Covid. Tre persone, quindi, si trovano nella saletta allestita per i casi sospetti, ma non può ospitare altri pazienti. Le altre tre persone, di conseguenza, si trovano nelle tre sale del Pronto Soccorso. Ecco perché il San Martino, in questo momento, non può ricevere altri pazienti. Il personale del 118 e’ stato informato e la centrale operativa deve dirottare eventuali nuove urgenze direttamente a Cagliari.

    6 casi e l'ospedale và in tilt, "presa d'assalto", tanta roba
    Ma dopotutto una regione del sud che si piglia un governatore sostenuto dalla lega cosa può pretendere? come se i congolesi votassero adolfino hitler

    Fortuna loro ha voluto che per il momento abbiano appena 9 contagiati, altrimenti sarebbe una strage che manco il terremoto di Messina

  20. Lo skifoso sdlkfhnl ha 2 Skife:


  21. #1152

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Ma no, dai, non parlare per luoghi comuni. Le province di Cremona e Lodi, sono poco densamente abitate. Vale un po’ meno per Bs e Bergamo, ma ci trovi sempre campagna tra un paese e l’altro. Eppure sono le quattro province più colpite. Le aree più densamente abitate solo Milano, Mb, Varese e Como. Cioè, Milano a parte, dove il virus ha colpito meno.
    Più che altro parlo per quel che sono le mie impressioni sia da stanziale sia girando in auto.
    Concordo assolutamente su Cremona e Lodi, ma lì c'è stato l'effetto sorpresa e si erano già contagiati più o meno tutti i paesi. Il danno era già fatto.
    Tra BS/BG e Brianza, a parte le valli non ho notato queste grandi differenze.
    Poi ci può stare che sia una visione strabica di chi è abituato da sempre a spazi definiti e netti tra un paese e l'altro.
    Comunque 10 milioni di abitanti (più probabilmente 11 con i non residenti) tolti i campi coltivati, le valli e le montagne non è che stiano tanto larghi ...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da sdlkfhnl Vedi messaggio
    Ma dopotutto una regione del sud che si piglia un governatore sostenuto dalla lega cosa può pretendere? come se i congolesi votassero adolfino hitler

    Fortuna loro ha voluto che per il momento abbiano appena 9 contagiati, altrimenti sarebbe una strage che manco il terremoto di Messina[/FONT][/COLOR]
    Ma il piano antipandemia ce l'aveva, affidarsi a Sant'Efisio (giuro).

    Per parlare di cose che conosco da più vicino e presidenti leghisti, dall'Umbria chiedono 10 respiratori, gliene arrivano 2 e uno (già pagato e donato da privati) lo requisisce consip. bah.
    Non stiamo messi tanto meglio di così:


  22. #1153

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Guarda, le curve dei decessi te le metto io (ho anche un paio di altri paesi, ma tralascio), ma non le spiego, perché è inutile e qui si parla d'altro.

    Poi i conti si faranno, purtroppo, a fine emergenza per tutti: quando qualche studio sarà in grado di confrontare dati uniformi. Nel campo delle opinioni, io vedo un sistema che siha fatto miracoli per resistere (e con il propagarsi dell'epidemia lo si vedrà). Nessuno Stato ha pensato di dimensionare l'apparato sanitario per un evento che probabilmente ha un tempo di ritorno di cent'anni. Forse da domani ci si penserà. Per il momento, gli altri hanno il vantaggio di vedere cosa succede in Lombardia e in Italia.

    MAgari è mancato un piano coerente perché la minaccia non è stata percepita come reale finché il virus era in Cina. Gli altri stati, malgrado avessero il virus alle porte, non è che sia siano preparati più di tanto (a parte bloccare esportazioni di mascherine e affini).

    Qui in Svizzera si è (FORSE) reagito a livelli di contagio un po' più bassi, ma la situazione rischia di essere simile (le curve e gli esponenti sono identici al caso lombardo). Da quel che ne so (magari Stefi74 può confermare) si stanno preparando delle linee guida per scegliere quale tipo di pazienti curare (e quali no) in caso di risorse limitate.

    Allegato 72882





    Guarda, gli altri non si sono preparati nemmeno quando il contagio era già in Europa... vedi tu. Poi lo ripeto, se mettessi un dato, una fonte alle tue affermazioni... se no valgono per quello che sono: trollaggio. Visti i tuoi ultimi interventi e i limiti evidenti non vale la pena di mettersi a discutere. Tschüssli.
    Si le curve sono praticamente simili un po’ ovunque (degli infetti, con tutti i limiti del caso). Come dici tu (lo dicevo anche io prima) nessuno si può preparare a una cosa simile. L’unico sistema è la strategia di isolamento precocissima, ma ha fallito ovunque (salvo forse in Cina, e a Singapore, ma vabbè due dittature di cui una da meno di 6 milioni di abitanti in una città).
    In Svizzera hanno già dato delle linee guida sulla rianimazione con due gradi di severità di condizione sanitaria.
    Devo dire che (per fortuna) anche se sono pubbliche, non se ne è fatta pubblicità, per ovvi motivi. Io non ve le pubblico per decenza, perché secondo me alcuni punti sono semplicemente privi di umanità (resta un parere prettamente personale, ma tant’è).
    Tutti stanno facendo miracoli per resistere, almeno per Vaud la curva di carico delle terapie intensive è in salita ma meno del previsto. Direi che per ora il sistema tiene botta (salvo Ticino), ma è presto ancora per dire come andrà.

  23. Skife per stefi74:

    wow

  24. #1154

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Sei uno spocchioso maleducato. Vaffanculo.


    Visto che non me lo dice un medico svizzero rimango coi casi reali di quello che mi raccontano gente coi parenti malati.

    - - - Updated - - -

    Se sbaglio nelle mie idee e ti chiedo di spiegarmi perchè sbaglio tu non puoi dirmi senza spiegare una minchia che non avrei capacità intellettiva.

    10 domande e non hai risposto a NIENTE.
    La tua educazione è evidente da quello che scrivi.
    Vatti a leggere i miei messaggi di prima, con i link che ho messo.
    Per me ti cancello, tanto sei utile come una forchetta quando nel piatto c’è la minestra.

  25. #1155

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Ma il piano antipandemia ce l'aveva, affidarsi a Sant'Efisio (giuro)
    MA porcodd..emonio

    https://www.agi.it/cronaca/news/2020...liari-7600082/

    In Sardegna il presidente della Regione Christian Solinas e il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu invocano il santo della peste. A Sant'Efisio, il martire guerriero al quale i cagliaritani si rivolsero a metà del '600 per chiedergli di liberarli dalla 'morte nera', nei giorni dell'epidemia del Covid-19 si è affidato anche l'arcivescovo di Cagliari, Giuseppe Baturi

    "Facciamo tutto ciò che è umanamente possibile", ha assicurato il presidente della Regione, accogliendo l'invito dell'arcivescovo alla preghiera. "Ma come cristiano, pur nella fragilità e nelle imperfezioni della condizione umana, sento di dover testimoniare uno strumento in più: la mia fede e la mia umile preghiera".
    "Invocherò anche io - insieme all"intercessione diSant'Antioco e della Madonna di Bonaria, patroni massimi della Sardegna - l'aiuto straordinario del nostro amato martire Efisio, affinché ancora una volta conceda il suo intervento risolutivo come ha fatto in passato", ha annunciato la settimana scorsa il presidente Solinas. "Il Primo Maggio possa essere occasione nuova per tutti noi di ringraziare colui che, nei momenti difficili, invocato non ha mai trascurato le preghiere e la grande fede del Popolo Sardo"



    #andràtuttobenissimissimo

Pagina 77 di 289 PrimoPrimo ... 27676869707172737475767778798081828384858687127177 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •