Pagina 76 di 289 PrimoPrimo ... 26666768697071727374757677787980818283848586126176 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1126 a 1140 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #1126

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio

    L'oncologo di Piacenza (sto vedendo anche io Rai2) fa le cose che tutta italia avrebbe dovuto prepararsi a fare durante il tempo tra l'esplosione a Wuhan e quella a Codogno. E invece ai primi due colpi abbiamo avuto gli ospedali di Codogno e Alzano a mandare in tilt il paese intero
    Ad onor del vero, non sappiamo però se nella Bergamasca tutto possa essere associabile all'errore dell'ospedale di Alzano..... Cioè non sappiamo se il contagio era in atto a cifre paurose gia prima di quel fatto.....

  2. #1127

    Predefinito

    Gigiotto

    Sì, ma son due cose diverse:

    Io non contesto tutto il discorso economico. Contesto solo che a stabilire se sia saggio o meno fare uscire i giovani, da un punto di vista sanitario, debbano essere i medici.
    Trovo singolare che questo concetto, che avrei dato per scontato, invece sia così dibattuto.
    Tu riesci a trovare economisti che dicono che è giusto far uscire i giovani a lavorare, benissimo.

    Riesci a trovare anche dei medici che dicano lo stesso?

    PS tra l'altro noto, che inconsciamente mi considerate un posto fisso, dal tenore dei vostri messaggi.

    Spiace informarvi che sono più che precario, e in parte libero professionista. Proprio una posizione di privilegio e di posto assicurato nel disastro economico che seguirà.

  3. Lo skifoso Ema93 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1128

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Qual è il trattamento in tutta Europa? 'Quando ha una crisi respiratoria ci chiami?'
    Ma vuoi capire che una cosa è l’ordinaria amministrazione ed un’altra l’emergenza ed il crollo del sistema?
    Guarda, se sei curioso, aspetta e ne vedrai delle belle. Uomo avvisato.....

  6. Lo skifoso stefi74 ha 2 Skife:


  7. #1129

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Minc.hia sei di coccio ! ! !
    Protocolli Oms - Italia si adegua - Speranza emette protocolli per TUTTA l’Italia - Tamponi solo a persone in contatto con cina -
    casi di polmonite (no tamponi) perche il protocollo non lo “permette” - codogno, medico “rischia” di tasca sua, tampone contro il
    protocollo (a suo rischio) paziente 1
    L’Oms NON emette un avviso (logico) di controllo sulle polmoniti interstiziali bilaterali (poiché, in fondo, sono “solo l’unico motivo
    della morte . . . )
    Si ma io ho parlato di preparazione generica a qualunque malattia infettiva e capacità di prepararsi a una pandemia quando per tua fortuna scoppia dall'altra parte del mondo e hai il tempo di farlo.

    Se vai a pulire i vetri di un grattacielo ti fissi in sicurezza, e se entra un potenziale infetto al morbillo in ospedale gli permetti di inondare l'aria di virus infettivi?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    Ma vuoi capire che una cosa è l’ordinaria amministrazione ed un’altra l’emergenza ed il crollo del sistema?
    Guarda, se sei curioso, aspetta e ne vedrai delle belle. Uomo avvisato.....
    Spiegami l'ordinaria amministrazione, cosi poi mi faccio un'idea sui potenziali crolli del sistema.

    Se oggi mi rompevo un ginocchio e andavo in ospedale da asintomatico col virus mandavo in tilt l'ospedale e tra 10 giorni ci sarebbero 100 morti?

  8. #1130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Vedo che al di fuori dello scontro politico è difficile portare avanti un discorso.

    E non ho fatto altro che riportare i fatti che molti operatori sanitari della Lombardia stanno reclamando.

    E non per dire che chi sta facendo salti mortali al limite del miracolo sta lavorando male, ma il punto è un altro.

    Quello che sembra chiaro è che ci dobbiamo rassegnare che questo tipo di epidemia si ripeterà più di una volta e la prossima volta bisogna essere preparati dando più peso alla sanità pubblica sul territorio.

    Tutto qui.
    Perche quoti la mia risposta ad un altro utente ? ? ?
    Confondi le idee a chi legge . . . detto questo e togliendo la mia opinione sullo sputa fango, sono convinto che si capirá il “miracolo”
    fatto da noi (e non intendo solo Lombardia) ma si capirá tra un po . . . basta vedere gli altri, senza i nostri numeri e con 2 settimane
    di vantaggio . . .

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Si ma io ho parlato di preparazione generica a qualunque malattia infettiva e capacità di prepararsi a una pandemia quando per tua fortuna scoppia dall'altra parte del mondo e hai il tempo di farlo.

    Se vai a pulire i vetri di un grattacielo ti fissi in sicurezza, e se entra un potenziale infetto al morbillo in ospedale gli permetti di inondare l'aria di virus infettivi?
    Se non sbaglio ti aveva gia risposto un medico del forum su questo argomento . . .

  9. #1131

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Si ma io ho parlato di preparazione generica a qualunque malattia infettiva e capacità di prepararsi a una pandemia quando per tua fortuna scoppia dall'altra parte del mondo e hai il tempo di farlo.

    Se vai a pulire i vetri di un grattacielo ti fissi in sicurezza, e se entra un potenziale infetto al morbillo in ospedale gli permetti di inondare l'aria di virus infettivi?

    - - - Updated - - -



    Spiegami l'ordinaria amministrazione, cosi poi mi faccio un'idea sui potenziali crolli del sistema.

    Se oggi mi rompevo un ginocchio e andavo in ospedale da asintomatico col virus mandavo in tilt l'ospedale e tra 10 giorni ci sarebbero 100 morti?
    Guarda è evidente che o non vuoi capire oppure non hai le capacità cognitive per capire.
    I dati li hai, risponditi da solo.
    Altrimenti cerca la risposta su Google.

  10. #1132

    Predefinito

    Sei uno spocchioso maleducato. Vaffanculo.


    Visto che non me lo dice un medico svizzero rimango coi casi reali di quello che mi raccontano gente coi parenti malati.

    - - - Updated - - -

    Se sbaglio nelle mie idee e ti chiedo di spiegarmi perchè sbaglio tu non puoi dirmi senza spiegare una minchia che non avrei capacità intellettiva.

    10 domande e non hai risposto a NIENTE.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #1133

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    E molti si preoccupano del futuro più povero. In quel futuro più povero non ci sarà molto posto per la musica.
    La storia dimostra esattamente il contrario, che posto per la musica ce ne sarà sempre e comunque.

  13. Lo skifoso Il Pordenonese ha 9 Skife:


  14. #1134

    Predefinito

    Quelli del fango quotidiano sapevano da ottobre del virus covid . . .
    Cazz.oni a non dirlo ai cinesi

  15. #1135

    Predefinito

    Leggevo oggi - siti importanti russi di notizie hanno tradotto e stanno citando https://www.huffingtonpost.it/entry/...Ial-Dz2F7C4FxE
    27/03/2020 17:08 CET
    La paura sta diventando rabbia
    "Abbiamo fame, non paghiamo". Nei supermercati monta l'esasperazione. Sui balconi non canta più nessuno e nel Paese iniziano a manifestarsi i primi segni di malessere ...
    Attenzione, che il clima sta cambiando, altro che sondaggi. Il paese ha smesso di cantare dai balconi, alle 18 non si affaccia più nessuno per esorcizzare la paura. Anzi, andiamo a Napoli, ad esempio, in un supermercato, a vedere cosa è successo poche ore fa. Il video compare nella pagina Facebook “Lotta per i nostri diritti”. ...

  16. #1136

    Predefinito

    È evidente che i medici italiani che lavorano in svizzera ci stan dicendo senza poterlo dire (ma almeno evitino la spocchia) che sta andando tutto a put.tane pure qui. Aumm aumm, capisc' ammè, statt'accuort, nun vedo nun sento nun parlo!

    Con oggi forse finisco con lo sci-alpinismo, e non perchè non voglio intasare ospedali che ufficialmente non hanno problemi, ma perchè non voglio finire in ospedali simil Alzano e contagiarmi male, anche se probabilmente il virus l'ho gia preso un mese e mezzo fa

  17. #1137

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio

    Adesso io non ho nessun dato concreto e non me ne intendo, ma mi sembra che vista la conta drammatica dei morti nella provincia, qualcosa dovrà essere migliorato. Lo dicono gli operatori sanitari, non io.

    Tengo a dire che Ricciardi nella sua intervista ha specificato che questa situazione è presente in tutti i paesi occidentali dove si è preferito dare precedenza alla sanità privata e in fatti riscontrano gli stessi problemi una volta colpiti dal Covid19.
    Guarda, le curve dei decessi te le metto io (ho anche un paio di altri paesi, ma tralascio), ma non le spiego, perché è inutile e qui si parla d'altro.

    Poi i conti si faranno, purtroppo, a fine emergenza per tutti: quando qualche studio sarà in grado di confrontare dati uniformi. Nel campo delle opinioni, io vedo un sistema che siha fatto miracoli per resistere (e con il propagarsi dell'epidemia lo si vedrà). Nessuno Stato ha pensato di dimensionare l'apparato sanitario per un evento che probabilmente ha un tempo di ritorno di cent'anni. Forse da domani ci si penserà. Per il momento, gli altri hanno il vantaggio di vedere cosa succede in Lombardia e in Italia.

    MAgari è mancato un piano coerente perché la minaccia non è stata percepita come reale finché il virus era in Cina. Gli altri stati, malgrado avessero il virus alle porte, non è che sia siano preparati più di tanto (a parte bloccare esportazioni di mascherine e affini).

    Qui in Svizzera si è (FORSE) reagito a livelli di contagio un po' più bassi, ma la situazione rischia di essere simile (le curve e gli esponenti sono identici al caso lombardo). Da quel che ne so (magari Stefi74 può confermare) si stanno preparando delle linee guida per scegliere quale tipo di pazienti curare (e quali no) in caso di risorse limitate.

    Name:  Untitled.jpg
Visite: 193
Dimensione:  155.9 KB


    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    C'è una quantità enorme di morti in Lombardia che il tampone non l'hanno mai fatto
    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Wow da me non leggerai mai un elogio della sanità campana o laziale rispetto a quella lombarda. Ma perchè la sanità lombarda con le notizie che arrivavano da 2 mesi dalla Cina si è fatta trovare totalmente impreparata?

    Anche quella delle altre regioni sarebbero state impreparate, spero che ora si stiano preparando.

    Lo stesso vale per Spagna, UK e USA, e vediamo per quante altre nei paesi occidentali
    Guarda, gli altri non si sono preparati nemmeno quando il contagio era già in Europa... vedi tu. Poi lo ripeto, se mettessi un dato, una fonte alle tue affermazioni... se no valgono per quello che sono: trollaggio. Visti i tuoi ultimi interventi e i limiti evidenti non vale la pena di mettersi a discutere. Tschüssli.

  18. Lo skifoso rebelott ha 2 Skife:


  19. #1138

    Predefinito

    Io non so più come dirlo, è allucinante.

    Riprovo:
    Non si tratta di dimensionare i sistemi sanitari a una pandemia secolare, ma applicare sempre negli ospedali delle pratiche che evitino il contagio di un potenziale infettivo a centinaia di persone deboli che sono là per altro.

    Se non si fa e arriva il virus bastardo finisce come in Lombardia o Madrid. Se lo si fa, speriamo che qualche paese dimostri che pratiche igieniche banali portino giovamento. Speravo nella Svizzera di poter stare più tranquillo, e lasciarmi infettare mentre passeggio al lago e non quando ho un neo da rimuovere in ospedale. Che illuso che sono!


    Questa pandemia la si sconfigge con buone pratiche. Igiene negli ospedali, cure veloci ai sintomatici (trovandoli in fretta) prima di arrivare a crisi respiratorie e necessità di terapia intensiva.

  20. #1139

  21. Skife per wow:


  22. #1140

    Predefinito

    A mia nonna (nel sud) i medici hanno detto di non andare in ospedale perchè là moriva. È morta a casa pochi giorni dopo.

Pagina 76 di 289 PrimoPrimo ... 26666768697071727374757677787980818283848586126176 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •