Pagina 72 di 289 PrimoPrimo ... 22626364656667686970717273747576777879808182122172 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1066 a 1080 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #1066
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Se capitasse poi uno scenario 'alla Greca' rimarresti della stessa opinione?
    Visto che non saremo gli unici in Europa e nel mondo con questo problema lo scenario greco mi sembra un nonsense.

    Piuttosto economia post guerra al livello mondiale. E se saremo furbi e lungimiranti, che non siamo, l'euro potrebbe prendere il posto del dollaro.

    Scherzo... nel caso Donald sacrificherebbe qualche testata nucleare. Dovrebbe solo decidere dove farla esplodere.

  2. Lo skifoso ddski ha 2 Skife:


  3. #1067

    Predefinito

    Io comunque credo che se non ci fossimo fermati ed avessimo deciso di isolare gli over 60 ed i più fragili, se avessimo avuto un numero di decessi rilevante nella 40-60 (e non dimentichiamoci che con la sanità di certe zone il rischio c'era) se altrove si fossero fermati, alla fine saremmo stati costretti a farlo anche noi.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1068

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Il vaccino del morbillo esisterà dagli anni 60, ma ti assicuro che ai miei tempi non era affatto diffuso. Sono dell’ultimo anno invece in cui facevano il vaccino per il vaiolo in Italia.

    Vaiolo stop vaccino nel 1981.
    Obbligo per morbillo dal 2017

    Contestavo la tua affermazione "ai miei tempi non esisteva vaccino per il morbillo". Dire che non era diffuso é ben diverso che dire non esisteva.

  6. #1069

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Questo non è, né può essere un problema. Ci mancherebbe. Anzi, è un motivo in più per tornare a sciare insieme.
    Se intendi che allora il tasso di letalità è basso, concordo. Ma i numeri alti hanno fatto andare in tilt un sistema sanitario, il nostro che, pur tra tanti difetti e errori commessi, resta tra i primi al mondo. In Germania sono sicuramente riuscita ad intercettare l'epidemia, e a contenerla meglio che da noi, prima che le persone arrivassero ai pronto soccorso, e i loro positivi al rampone probabilmente corrispondono all'ampiezza dell'epidemia. Da noi non è stato così, perché ha iniziato con largo anticipo e in maniera silente, sommersa, senza che ce ne avvedessimo. Ai primi di gennaio non se ne parlava ancora per quanto riguarda la Cina, ma il virus era già qui tra noi.
    Infatti il dato unico che ha un valore pratico é il dato degli ospedalizzati e delle TI . . .
    Se questo valore scende (con tutti i contagiati che ci sono) siamo sulla buona strada

  7. Lo skifoso wow ha 5 Skife:


  8. #1070

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    Perché il ritardo di 10 giorni è (forse) valido solo per il Ticino (che ha tassi di infezione simili all’Italia). Per il resto della Svizzera probabilmente è più lento. Conta che le stime più recenti parlano di una diffusione in Italia da fine dicembre.
    Inoltre la diffusione di una epidemia segue “logiche” molto complesse; se è vero che nei grandi numeri esistono modelli matematici applicabili ed abbastanza affidabili, non è possibile prevedere con esattezza la situazione locale (vedi la differenza anche tra aree della stessa regione Lombardia o il Veneto).
    La mortalità (lo stanno ripetendo da giorni ormai) elevata in Italia è dovuta probabilmente al basso numero di casi positivi riportati (vista la condizione si fanno esami solo ai gravi), a una maggiore anzianità della popolazione (siamo il paese più anziano al mondo con il Giappone) e a fattori non noti (la mortalità fuori Lombardia non è così alta, circa 3% che corrisponde agli altri paesi (in Svizzera, visto che sia io che te ci viviamo, siamo al 2%, ma l’OFSP riceve i dati con ritardo).
    La mortalità della Germania: ho già detto, dipende da come li classificano. In Germania puoi mettere come codice di morte arresto cardiorespiratorio. In altri paesi, tra cui l’Italia, no. Il mio prof di anatomia patologica se scrivevo ACR come causa di morte mi prendeva a calci nel culo.
    Mi sono espresso male. Non dovevo dire 'mortalità' ma numero di morti per milione. La mortalità dipende dal numero di tamponi e quindi conta poco. Si sa che sui numeri reali e non sui numeri rilevati è di circa 1%.

    Come mai le situazioni della Lombardia e di Madrid non ci sono a Zurigo, Monaco, Amsterdam o Helsinki?

  9. #1071

    Predefinito

    Allora non sono dell’ultimo anno del vaccino del vaiolo, sono un poco più vecchio. Strano perché mi ricordo da piccolo che quelli poco più giovani di me non avevano la cicatrice sulla spalla.

    Ah, oggi nella mia provincia 18 decessi. Età media 87 anni.

  10. #1072

    Predefinito

    Intanto, sempre per confermare la bontà e credibilità assoluta dei dati cinesi, parrebbe che le urne funerarie ordinate e consegnate per le cremazioni a Wuhan siano più o meno il doppio dei morti ufficiali.

  11. Lo skifoso bisfra65 ha 2 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #1073

    Predefinito

    Ma lo sanno tutti che i dati cinesi non valgono nulla, ne come contagi, ne come morti, ne come tempi. Se fossero stati chiari da subito specialmente sugli asintomatici non sarebbe una pandemia.

  14. Lo skifoso gigiotto98 ha 3 Skife:


  15. #1074

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Allora non sono dell’ultimo anno del vaccino del vaiolo, sono un poco più vecchio. Strano perché mi ricordo da piccolo che quelli poco più giovani di me non avevano la cicatrice sulla spalla.

    Ah, oggi nella mia provincia 18 decessi. Età media 87 anni.
    Io l'ho fatto nel 73 a 8 anni, così mi ricordo.
    Mia sorella che è del 69 l'ha fatto ugualmente.
    Dovrebbe essere stato abolito nel 1981 ma sospesa la pratica già da prima.

  16. #1075

    Predefinito

    Io non ricordo quando l’ho fatto onestamente. So solo che l’ho fatto e quali più giovani di me no.

  17. #1076

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Intanto, sempre per confermare la bontà e credibilità assoluta dei dati cinesi, parrebbe che le urne funerarie ordinate e consegnate per le cremazioni a Wuhan siano più o meno il doppio dei morti ufficiali.
    Magari non sono morti tutti x il virus ma anche x altre ragioni e quindi non conteggiati
    I morti ci sono sempre con o senza covid

  18. #1077

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio

    Come mai le situazioni della Lombardia e di Madrid non ci sono a Zurigo, Monaco, Amsterdam o Helsinki?
    sembra poco questa tua domanda, ma dietro questa ci potrebbe essere secondo me la risposta europea alla crisi economica conseguente.

    Tedeschi e Olandesi se riescono a sfangarla (in termini di crisi sanitaria), potrebbero sempre dire, io devo intervenire per aiutare i soliti mediterranei?
    Dipende cosa accadrà da loro.....................................

    P.S: nessuno ci dice che però le cause potrebbero anche dipendere dal diverso modo di vivere, sono analisi che faremo successivamente

  19. #1078

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Mi sono espresso male. Non dovevo dire 'mortalità' ma numero di morti per milione. La mortalità dipende dal numero di tamponi e quindi conta poco. Si sa che sui numeri reali e non sui numeri rilevati è di circa 1%.

    Come mai le situazioni della Lombardia e di Madrid non ci sono a Zurigo, Monaco, Amsterdam o Helsinki?
    Non si sa. Ci sono ipotesi (nelle quali non mi addentro perché non sono competente), come i super-spreaders, ed altro...ma in generale i focolai più gravi (di ogni epidemia) sono nelle aree ad alta densità di popolazione con grande mobilità individuale (Lombardia, Madrid, ma anche la regione di Parigi ora e New York, dove la situazione è catastrofica).
    In molti paesi del Nord Europa le cose sono state prese piuttosto alla leggera (es. Svezia), e, purtroppo, è solo una questione di tempo. Nessun sistema sanitario può reggere a un impatto del genere (per fare due conti, si parla di una malattia che manda in rianimazione tra il 3-5% dei colpiti. Il paese al mondo con più posti in rianimazione è la Germania, 29/100000, ossia 0.029%...Italia e Svizzera hanno capacità simili, ovvero 12/100000, ma nessun paese al mondo ha queste capacità. Si capisce che per limitare la catastrofe si devono mettere il pratica delle misure di limitazione dei contagi, e più sono restrittive più il sistema regge.
    Un inciso: se adesso uno dei nostri famigliari sviluppa un tumore al colon o polmonare operabile, di quello ci muore...visto che non ci sono posti in rianimazione. Idem con patate per la chirurgia cardiaca elettiva o i politraumi.

  20. Lo skifoso stefi74 ha 5 Skife:


  21. #1079

    Predefinito

    Fra poco parlera’ Conte, stavolta ci leva pure il lievito e la pasta frolla....

  22. Skife per 66luca:


  23. #1080

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Magari non sono morti tutti x il virus ma anche x altre ragioni e quindi non conteggiati
    I morti ci sono sempre con o senza covid
    Quindi, permettimi la provocazione innocua, tu credi veramente che in TUTTA la Cina e per tutto il tempo dell'epidemia ci siano stati meno contagiati che - praticamente - nella sola New York?

    Personalmente attribuisco a notizie, numeri e dati cinesi la stessa credibilità di quel che scriveva la Pravda o le Iszvestija ai bei tempi dell'Unione Sovietica.
    Anzi, sicuramente erano di gran lunga più credibili.

  24. Lo skifoso bisfra65 ha 3 Skife:


Pagina 72 di 289 PrimoPrimo ... 22626364656667686970717273747576777879808182122172 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •