Pagina 70 di 289 PrimoPrimo ... 20606162636465666768697071727374757677787980120170 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1036 a 1050 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #1036

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Zaia Uber Alles . . .
    Alla ricerca di un uomo forte?

  2. Skife per blizzy:

    wow

  3. #1037

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bungalow8 Vedi messaggio
    Ma che bello vedere gli olandesi a braccetto coi crucchi: potere del vil denaro, del business e basta. Del resto si dice da sempre che fare affari con un olandese sia la cosa peggiore che nel commercio ti possa capitare. Che bello vederli a braccetto con chi li ha decimati nella seconda guerra mondiale, mandandoli a morte nei lager. W il business!!!!
    non è solo business, finita la guerra gli stati occidentali hanno cominciato a pensare che era anche ora di farla finita e di cominciare a creare una comunità*.
    Proprio l'Olanda creò inizialmente il Benelux che confluirà in quell'inizio di comunità Europea con Francia Germania e Italia a farla da padrone. C'era più una voglia di pace e di far crescere in ricchezza questo continente.
    Quindi già dagli anni 50 credo che l'Olanda si era appacificata coi tedeschi, che a parte Rotterdam rasa al suolo, e a parte le morti per fame a fine guerra nel 45, han massacrato più che altro la grossa comunità ebraica olandese, haimè¨.

    A me l'atteggiamento olandese non piace, lo ho già detto, ma ha il medesimo atteggiamento di un nordista verso i terroni e di un terrone verso un africano. Un Sud per tutti.
    Non è mai un problema razziale oggi, solo economico.

    Se il musulmano che arriva in Italia è un saudita, quelli peggiori per mentalità (andateci a Riadh, poi vi raccomando) , gli apriamo i NEGOZI e te che sei italiano la commessa ti sputa in faccia (c'è un sud sempre per tutti).

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1038

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    L'evidenza che non vedi mentre nuoti nella tua paranoia di perdere tutti i tuoi denari e' che TUTTO IL MONDO sta cercando una soluzione REALISTICA per rimetterci in grado di ripartire in piu' breve tempo possibile. Lasciare morire anche 1% della popolazione in nome della economia e' una tesi scartata addirittura da Trump!

    Insistere sul fatto che sei l'unico che vede il problema proponendo tesi gia' discusse a livelli piu' alti di skiforum da gente molto piu' competente di te e di me sta diventando... non so... noioso?
    Tu sei noioso, già molti economisti si sono espressi sulla mia opinione di rimandare fuori i giovani perché corrono rischi minimi. Il rischio maggiore e’ quello di lasciarli a casa, non di farli infettare.

  6. #1039

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    In realtà una pandemia di morbillo di e’ verificata. Quando la peste bovina fece il salto di specie e divento quello che chiamiamo morbillo. Avvenne nel medio evo. Fu la prima ed unica pandemia causata dal morbillo, perché poi ogniuno si ammalava a poco per volta.
    Anche Il COVID sarà la stessa cosa fino al vaccino. La prima volta e’ una pandemia e mano a mano che più persone si infettano e guariscono ( o muoiono ) più lentamente girerà e meno contagi ci saranno. Fino quasi ad arrestarsi.
    Con i numeri di contagi a livello mondiale non puoi più fermare i contagi, infatti e’ una pandemia, altrimenti sarebbe solo una pestilenza localizzata e circoscrivibile, ma l’unica cosa per controllare i danni e’ un contagio progressivo e programmato dell’intera popolazione produttiva.
    Credo che nel medioevo ci fosse una situazione geopolitica differente e quindi non paragonabile. Ma magari sbaglio.

  7. #1040
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    Non devi ricordare nulla perché parlo dei miei numerosi contatti fb che snocciolavano statistiche istat per spiegare a me che noi eravamo un paese del terzo mondo e che a loro non li riguardava minimamente.... mentre la scenetta idiota la ricordo bene ma non ricordo un solo mio contatto francese prenderci per il culo per i nostri casini.....
    Io invece ho fatto una litigata su FB con un medico francese due settimane fa che scriveva che il sistema sanitario italiano era una scempio ed era la causa principale per la grandezza della diffusione del virus in Italia.

    Dopo aver sentito Ricciardi oggi... un po di ragione l'aveva. MA... loro hanno fatto esattamente gli stessi errori come evidenziava Ricciardi.

  8. #1041

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Tu sei noioso, già molti economisti si sono espressi sulla mia opinione di rimandare fuori i giovani perché corrono rischi minimi. Il rischio maggiore e’ quello di lasciarli a casa, non di farli infettare.
    Giustamente io, che sono giovane, se mi prendessi il Covid19 chiamerei immediatamente il mio economista di fiducia per conoscere i rischi che corro e come mi devo comportare.

  9. Lo skifoso Ema93 ha 3 Skife:


  10. #1042

    Predefinito

    Calo dei contagi in rapporto ai tamponi eseguiti . . .
    Incremento percentuale assoluto dei contagi, al valore più basso (al 6% circa)
    Sempre tanti morti ma per qualche giorno sará ancora così

  11. Skife per wow:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #1043

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    La Svizzera soffre della particolarità del Ticino, dove ci sono stati circa il 40% dei morti.

    Ma secondo me le differenze tra paesi, oltre al ritardo rispetto all'epicentro italiano, sono dovute alle diverse strategie adottate e alle pratiche di protezione degli ospedali. Il PIL è solo uno dei fattori anche se importante, chi meno ha sprecato soldi pubblici ora ha armi meno spuntate.

    Qui si è puntato alla responsabilità individuale nell'adottare misure protettive, gli svizzeri tedeschi sono favorevoli, quelli italiani e francesi no. Quindi c'è anche un fattore culturale.

    Sono in una zona ora poco popolata, ma faccio fatica a vedere comportamenti a rischio da parte della popolazione. Oggi sono stato fuori, la persona più vicina mi è passata a 5 metri.
    Qui nei Grigioni, nonostante il forte legame con la Lombardia, ci sono al momento 23 persone ricoverate e ci sono stati 9 morti, la popolazione è libera di muoversi ma non può radunarsi. Ristoranti, bar e negozi chiusi, scuole chiuse, manifestazioni sportive e spettacoli vietati. Ma si cerca di far andare avanti il resto dell'economia.
    Il fattore culturale è sicuramente importante: quando andavo a saas fee mi impressionava la distanza che teneva la gente agli impianti (tranne forse al trenino).
    Chiaramente questo nei provvedimenti fa la differenza:come si comportavano gli italiani quando c'erano gli stesse indicazioni in Italia?

  14. #1044
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Tu sei noioso, già molti economisti si sono espressi sulla mia opinione di rimandare fuori i giovani perché corrono rischi minimi. Il rischio maggiore e’ quello di lasciarli a casa, non di farli infettare.
    Certo. Gli economisti repubblicani sono molto più svegli degli epidemiologi e virologi. Proprio questa convinzione ci ha fatti arrivare in questa situazione.

    Queste due le mandavi a lavorare? Senza un test per accertare la loro eventuale l'immunità?

    https://www.tgcom24.mediaset.it/mond...-202002a.shtml

    https://www.tgcom24.mediaset.it/mond...-202002a.shtml

  15. Lo skifoso ddski ha 3 Skife:


  16. #1045

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio


    Zaia Uber Alles . . .
    Io un polling senza vedere i numeri degli interpellati la ignoro totalmente.

  17. #1046

    Predefinito

    Certo che anche i francesi, sottoporre al tampone una sedicenne, già ricoverata, già con polmonite accertata, solo quando ormai non respira più, non hanno certo di che essere fieri del loro sistema sanitario, dando lezioni a noi.
    È chissà nel primo ospedale, dove hanno ignorato l'esistenza del Covid19, quante persone si saranno ammalate grazie alla loro negligenza.

  18. #1047

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Ci sono 3600 persone in terapia intensiva per il COVID in tutta la penisola. Prima della crisi c’erano 5000 letti in TI. Di cui circa la metà occupati normalmente. Ora siamo a 9000 letti in TI. Quindi 3600+2500=5100. Ci sono ancora 3900 posti disponibili in TI nella penisola. Più di tutti quelli occupati dai COVID in questo momento.
    Se gli anziani restano in quarantena quei 3900 posti residui, a cui ogni giorno se ne aggiungono centinaia, bastano ed avanzano per la fascia giovane della popolazione nel momento in cui si dovesse ammalare.
    gigiotto attenzione, se c'erano 3000 e passa posti liberi, non ne mandavamo qlc in Germania oppure qui nelle Marche ne mandavamo diversi in altre regioni.
    Occhio che non li hai i numeri precisi.................. anche in Liguria dicono che son costretti a scegliere,

  19. Skife per saluti75:


  20. #1048

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Certo. Gli economisti repubblicani sono molto più svegli degli epidemiologi e virologi. Proprio questa convinzione ci ha fatti arrivare in questa situazione.

    Queste due le mandavi a lavorare? Senza un test per accertare la loro eventuale l'immunità?

    https://www.tgcom24.mediaset.it/mond...-202002a.shtml

    https://www.tgcom24.mediaset.it/mond...-202002a.shtml
    Gli economisti di cui parlo sono italianissimi e vicini al PD

  21. #1049

    Predefinito

    Quindi, Gigiotto, coerentemente ti farai aiutare a gestire i tuoi investimenti in borsa dal tuo medico di famiglia.

    Scusami, ma con una pandemia, di quello che pensa un economista sui miei rischi di salute, non me ne frega un tubo.

  22. Lo skifoso Ema93 ha 2 Skife:


  23. #1050

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Hanno anche costruito strade, ospedali, università, etc etc.
    Che non mancano nei paesi sviluppati con metà del nostro debito pubblico

  24. Skife per pierr:


Pagina 70 di 289 PrimoPrimo ... 20606162636465666768697071727374757677787980120170 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •