Pagina 238 di 289 PrimoPrimo ... 138188228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248288 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 3556 a 3570 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #3556

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da saluti75 Vedi messaggio
    Bisfra rimani sul pezzo precedente iniziale............ wow gode se a Conte gli va sempre male (male nel senso che se domani la Germania ci dichiara guerra lui stappa lo spumante perchè Conte bla bla bla) ed io commentavo su quella cosa dove il paragone anticadorniani/caporetto va a pennello

    poi sul curriculum di Conte (come se gli altri 100 pdc siano stati analizzati sempre tutti attentamente), chi è Conte possiamo anche parlarne, sai a me cosa me ne può fregare di Conte, pensi che vivo per Conte?

    (non prenderla sul personale è, ma sembra ogni mattina un PORRO che riporta quanto è sfigato Conte, chi è Conte, buffone Conte, bla bla bla)

    sulle batture da caserma vale per tutti, si danno e si prendono, non facciamo i verginelli............ era solo una battuta, se la hai presa male , scusami
    Ti rispondo nel merito, ossia quello che è il merito secondo me.

    Oltre a considerarlo inadeguato e poco più di un "utile idiota" (cit.), per me è e rimane il presidente del consiglio che ha approvato, sponsorizzato e portato avanti le peggiori porcate di bilancio statale come Quota100 e il reddito di cittadinanza - per parlare solo della punta dell'iceberg - che hanno DEFINITIVAMENTE SCASSATO i conti pubblici.

    Se lo ha fatto conto terzi per mantenere la prestigiosa poltrona di PdC, MALE, se invece ne era anche convinto, PEGGIO.

    Per cui ritengo in-credibile che sia ancora lì e che sia necessario anche apprezzarlo per amor di patria.
    Per quanto mi riguarda l'amor di patria sarebbe di dargli un bel calcio nelle terga.

    Risultato finale delle politiche di Conte? Andare con il cappello in mano a Bruxelles come mendicanti pretenziosi.

  2. Lo skifoso bisfra65 ha 6 Skife:


  3. #3557

    Predefinito

    [QUOTE=boletus;2198263]austerità??? nel paese dei pasti gratis da sempre? ] che l’Italia non ha l’esclusiva dei furbi. Esistono ovunque.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3558

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Certo che dichiararsi Thatcheriano e Keynesiano al contempo è come dire di essere sia gay che etero.
    bisessuale per cortesia

  6. Lo skifoso skicentral ha 5 Skife:


  7. #3559

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Certo che dichiararsi Thatcheriano e Keynesiano al contempo è come dire di essere sia gay che etero.
    Le storture si raddrizzano dando colpi dalla parte giusta, non dando colpi sempre dalla stessa parte

  8. #3560

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    che l’Italia non ha l’esclusiva dei furbi. Esistono ovunque.
    i furbi ci stanno ovunque di certo… ma in italia non si è mai vista qualcosa di paragonabile all'austerità… non in un paese che ha sempre speso più di ciò che incassava facendo debiti su debiti per garantire prebende(solo le ultime q100 e rdc)..… e ci aggiungo anche il cattivo neoliberismo/turbocapitalismo che è causa di tutti i mali… in italia il liberismo non s'è mai visto…… siamo un grande paese socialista innamorato dei debiti….

  9. Lo skifoso boletus ha 4 Skife:


  10. #3561

    Predefinito

    Adolescenti e adulti. Seconda puntata.

    Editoriale
    Christian Rocca
    10 aprile 2020

    Conte e Mes - Un’altra imbarazzante giornata di governo, salvata dai due adulti all’Eurogruppo

    Una conferenza stampa annunciata e poi sconvocata con metodo Casalino. Il decreto pubblicato di notte e la surreale influenza di Vito Crimi e Luigi Di Maio. Ma per fortuna a Bruxelles c’erano Gentiloni e Gualtieri


    https://www.linkiesta.it/2020/04/ita...maio-casalino/

  11. Skife per bisfra65:


  12. #3562

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    i furbi ci stanno ovunque di certo… ma in italia non si è mai vista qualcosa di paragonabile all'austerità… non in un paese che ha sempre speso più di ciò che incassava facendo debiti su debiti per garantire prebende(solo le ultime q100 e rdc)..… e ci aggiungo anche il cattivo neoliberismo/turbocapitalismo che è causa di tutti i mali… in italia il liberismo non s'è mai visto…… siamo un grande paese socialista innamorato dei debiti….
    E qua ti sbagli di grosso. Da oltre 25 anni l’Italia ha un avanzo primario positivo, il più alto d’Europa. Quindi il problema non e’ la cattiva gestione dei conti pubblici. Perché aldilà di sprechi e furbi, sono comunque positivi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Adolescenti e adulti. Seconda puntata.

    Editoriale
    Christian Rocca
    10 aprile 2020

    Conte e Mes - Un’altra imbarazzante giornata di governo, salvata dai due adulti all’Eurogruppo

    Una conferenza stampa annunciata e poi sconvocata con metodo Casalino. Il decreto pubblicato di notte e la surreale influenza di Vito Crimi e Luigi Di Maio. Ma per fortuna a Bruxelles c’erano Gentiloni e Gualtieri


    https://www.linkiesta.it/2020/04/ita...maio-casalino/
    Un vero scandalo. l’Europa ha smesso di esistere. Massimo che l’Italia può ricevere sono 32 miliardi e solo attraverso i limiti del MES. Tanto vale riprendersi i soldi versati nel MES ( 14 miliardi ) e fare da soli.
    Quando i prodotti italiani sui mercati internazionali costeranno il 30% in meno di quelli tedeschi per via del cambio favorevole si ricorderanno del perché siamo arrivati a questo punto.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #3563

    Predefinito

    [QUOTE=ddski;2198269]Non penso che avere lo Stato come garante dei servizi strategici e delle regole del gioco nel lavoro e dei diritti costituzionali sia un male, anzi.

    Questo è giusto ed è riconosciuto necessario anche dagli economisti liberisti a cominciare da Luigi Einaudi, lo stato deve occuparsi, in esclusiva, della difesa e
    dell' amministrazione della giustizia, deve poi garantire a tutti i cittadini libero accesso all' istruzione e alla sanità ed in questo può essere affiancato dal settore privato.
    Deve poi dettare le " regole del gioco ", e vigilare che vengano rispettate, relative agli altri aspetti della vita economica del paese, lasciando libertà all' iniziativa privata, garantendo la libera concorrenza ed evitando che si formino monopoli privati. Io continuo a non capire perché nella mia città ( come in tante altre ) i trasporti pubblici siano offerti, praticamente in regime di monopolio ) da un' azienda municipalizzata che sarebbe dovuta fallire 20 anni fa, sono fermamente convinto che se il servizio venisse aperto alla concorrenza ed affidato a privati ( come succede in tante capitali europee ) sarebbe più efficiente e molto più economico.
    Per quanto riguarda la schizofrenia del ns. paese che si barcamena fra capitalismo ed assistenzialismo, in realtà in Italia si è sempre privilegiato il capitalismo famigliare e consolidato, spesso monopolista, impedendo la nascita di una classe capitalista diffusa ed emergente creando millemila ostacoli alla nascita ed alla crescita delle PMI favorendo anzi il loro assorbimento da parte dei ( pochi ) grandi gruppi, basta guardare quello che è successo nel settore del' automobile, tutti i marchi nazionali sono prodotti da un' unica azienda. Per quanto riguarda l' assistenzialismo credo che dopo gli 80€ ed il reddito di cittadinanza ci sia poco da dire……

    Mentre scrivevo questo mio ennesimo pippone ( come avrete capito li alterno a qualche intervento di puro caxxeggio per alleggerire l' ambiente ) riflettevo sul fatto che, in 70 anni, siamo passati da Einaudi e De Gasperi a Conte e Di Maio, sicuramente è colpa nostra, il problema sarà rendersene conto ed espiare le ns.colpe

  15. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  16. #3564

    Predefinito

    66luca, ti posso chiedere di fare attenzione a quotare questi cavolo di post?
    Altrimenti non si capisce mai dove comincia quel che scrivi te.

    Con nessun intento poemico, solo una questione di leggibilità.

  17. #3565
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    [QUOTE=66luca;2198279]
    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Non penso che avere lo Stato come garante dei servizi strategici e delle regole del gioco nel lavoro e dei diritti costituzionali sia un male, anzi.

    Questo è giusto ed è riconosciuto necessario anche dagli economisti liberisti a cominciare da Luigi Einaudi, lo stato deve occuparsi, in esclusiva, della difesa e
    dell' amministrazione della giustizia, deve poi garantire a tutti i cittadini libero accesso all' istruzione e alla sanità ed in questo può essere affiancato dal settore privato.
    Deve poi dettare le " regole del gioco ", e vigilare che vengano rispettate, relative agli altri aspetti della vita economica del paese, lasciando libertà all' iniziativa privata, garantendo la libera concorrenza ed evitando che si formino monopoli privati. Io continuo a non capire perché nella mia città ( come in tante altre ) i trasporti pubblici siano offerti, praticamente in regime di monopolio ) da un' azienda municipalizzata che sarebbe dovuta fallire 20 anni fa, sono fermamente convinto che se il servizio venisse aperto alla concorrenza ed affidato a privati ( come succede in tante capitali europee ) sarebbe più efficiente e molto più economico.
    Per quanto riguarda la schizofrenia del ns. paese che si barcamena fra capitalismo ed assistenzialismo, in realtà in Italia si è sempre privilegiato il capitalismo famigliare e consolidato, spesso monopolista, impedendo la nascita di una classe capitalista diffusa ed emergente creando millemila ostacoli alla nascita ed alla crescita delle PMI favorendo anzi il loro assorbimento da parte dei ( pochi ) grandi gruppi, basta guardare quello che è successo nel settore del' automobile, tutti i marchi nazionali sono prodotti da un' unica azienda. Per quanto riguarda l' assistenzialismo credo che dopo gli 80€ ed il reddito di cittadinanza ci sia poco da dire……

    Mentre scrivevo questo mio ennesimo pippone ( come avrete capito li alterno a qualche intervento di puro caxxeggio per alleggerire l' ambiente ) riflettevo sul fatto che, in 70 anni, siamo passati da Einaudi e De Gasperi a Conte e Di Maio, sicuramente è colpa nostra, il problema sarà rendersene conto ed espiare le ns.colpe
    Se per quello, ben prima di Conte e il bibitaro ci siamo deliziati pure con Prodi, garrulo curato emiliano.

  18. #3566

    Predefinito

    Non pensavo che un giorno mi sarei trovato d’accordo addirittura con Fassina. Sarà il COVID.

    https://www.huffingtonpost.it/entry/...ef=it-homepage

    In pratica sostiene che alla fine dovremmo divorziare dall’euro e tornare alla moneta nazionale, per permettere alla banca d’Italia di finanziare lo sforamento di bilancio. Semplice. L’alternativa e’ fare la fame sotto la troika. E diventare una colonia tedesca ed olandese.

  19. #3567

    Predefinito

    Bisfra, hai ragione e so che non vuoi fare polemica, ci mancherebbe , il problema è che se non sei connesso per 1 ora ti ritrovi 3 pagine di interventi, ho letto quanto scritto dal buon DDSKI e volevo intervenire ma nel frattempo eravate andati 2 pagine avanti, quindi ho preferito quotare il suo messaggio per dare un riferimento iniziale ( perché intanto si parlava di altro ), per non appesantire la pagina ho cancellato gran parte del suo intervento lasciando solo la prima frase, se c'è un modo migliore e più comprensibile fatemelo sapere che mi adeguo con piacere.
    GioRad, Prodi sicuramente ha recato danni al paese, basti pensare alla privatizzazione IRI e non è un personaggio che stimi un granchè, però ha una caratura politica che tutti i parlamentari 5S messi insieme si sognano, oltretutto se ci mettiamo a fare la lista dei politici " dannosi " non ci bastano 5 pagine

  20. Skife per 66luca:


  21. #3568
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Bisfra, hai ragione e so che non vuoi fare polemica, ci mancherebbe , il problema è che se non sei connesso per 1 ora ti ritrovi 3 pagine di interventi, ho letto quanto scritto dal buon DDSKI e volevo intervenire ma nel frattempo eravate andati 2 pagine avanti, quindi ho preferito quotare il suo messaggio per dare un riferimento iniziale ( perché intanto si parlava di altro ), per non appesantire la pagina ho cancellato gran parte del suo intervento lasciando solo la prima frase, se c'è un modo migliore e più comprensibile fatemelo sapere che mi adeguo con piacere.
    Se tagli via la prima parte NON devi tagliare via il QUOTE tra parentesi che sta al inizio e anche alla fine.

  22. Lo skifoso ddski ha 3 Skife:


  23. #3569

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Bisfra, hai ragione e so che non vuoi fare polemica, ci mancherebbe , il problema è che se non sei connesso per 1 ora ti ritrovi 3 pagine di interventi, ho letto quanto scritto dal buon DDSKI e volevo intervenire ma nel frattempo eravate andati 2 pagine avanti, quindi ho preferito quotare il suo messaggio per dare un riferimento iniziale ( perché intanto si parlava di altro ), per non appesantire la pagina ho cancellato gran parte del suo intervento lasciando solo la prima frase, se c'è un modo migliore e più comprensibile fatemelo sapere che mi adeguo con piacere.
    GioRad, Prodi sicuramente ha recato danni al paese, basti pensare alla privatizzazione IRI e non è un personaggio che stimi un granchè, però ha una caratura politica che tutti i parlamentari 5S messi insieme si sognano, oltretutto se ci mettiamo a fare la lista dei politici " dannosi " non ci bastano 5 pagine
    Ha ha ha ha, vero!
    Si vede che siamo a casa a fare poco...
    Ogni volta che mi ricollego c’è da leggere parecchio.

    Io uso app da cellulare e non riesco mai a ritrovare i vecchi msg....

  24. Skife per MiPiaceSciare:


  25. #3570
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    GioRad, Prodi sicuramente ha recato danni al paese, basti pensare alla privatizzazione IRI e non è un personaggio che stimi un granchè, però ha una caratura politica che tutti i parlamentari 5S messi insieme si sognano, oltretutto se ci mettiamo a fare la lista dei politici " dannosi " non ci bastano 5 pagine
    Come economista Prodi vale meno di un geometra che scriva su SF.

    Caratura - zero pure lì… E' che coi 5 Stalle sconfiniamo nel campo dei numeri negativi (tupamaro Fico a parte, ovviamente).

  26. Skife per GioRad:


Pagina 238 di 289 PrimoPrimo ... 138188228229230231232233234235236237238239240241242243244245246247248288 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •