Pagina 172 di 289 PrimoPrimo ... 72122162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182222272 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2566 a 2580 di 4328

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino [parte 3]

  1. #2566

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    ...Zaia ha annunciato, come per le mascherine/schermi protettivi, test sierologici a tutti. In realtà ha adottato un test sierologici non validati, che non garantiscono la correttezza del risultato. E' campagna elettorale, ma dato riguarda i veneti e i loro soldi sperperati in quel modo, giustamente saranno loro a regolarsi, se credono...
    Mi vengono i brividi. La salute non può essere oggetto di campagna elettorale.

    Test sierologici del genere erano già stati offerti alla Regione Puglia un mese fa, a prezzo di produzione, da una azienda assolutamente trasparente che ha voluto fare la sua parte.
    Sono stati rifiutati senza troppi strepiti, appunto perché non validati. 24 ore di rimbalzo mediatico e stop. Campagna elettorale zero (almeno in questo caso).

    Perché? Perché ha deciso Pierluigi Lopalco, epidemiologo dell’Università di Pisa scelto dal presidente Emiliano per guidare la task force scientifica della Regione.
    La politica ha opportunamente taciuto, lasciando la decisione a un uomo di scienza.

    In questi casi non vale la logica del "piuttosto che niente è meglio piuttosto".
    Si può accettare il rischio di mandare in giro cittadini contagiati su cui un test non validato ha effettuato rilievi non corretti?

  2. Lo skifoso pierl ha 3 Skife:


  3. #2567

    Predefinito

    Oramai questa discussione diventa noiosa, come in generale sta avvenendo per tutta l'informazione in tema, che passa da argomenti "scientifici" (parola un po' grossa) a risvolti politici, accusatori, penali, di responsabilità etc.
    Per me una domanda resta irrisolta, ne sento parlare pochissimo, e non ho letto quasi nulla in tema, guardando i numeri la domanda è:

    "Peché in Italia i malati non guariscono?"


    La vera discesa comincerà solo nel giorno in cui, per la prima volta, il numero dei guariti supererà il numero dei nuovi contagiati. Siamo lontani delle ere geologiche da quel giorno.
    C'è qualcosa sotto, non è possibile che a tre settimane di distanza da giorni in cui avevamo botte da 4/5 mila tamponi positivi al giorno, continuiamo oggi ad avere ogni giorno 500/1500 guariti. NON TORNANO I NUMERI.

  4. Lo skifoso Vettore2480 ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #2568

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierl Vedi messaggio
    In questi casi non vale la logica del "piuttosto che niente è meglio piuttosto".
    Si può accettare il rischio di mandare in giro cittadini contagiati su cui un test non validato ha effettuato rilievi non corretti?
    Sui test sierologici sono d'accordo che il 'piuttosto che niente è meglio piuttosto' sia un obbrobrio.
    Sulle mascherine invece no, credo sia meglio piuttosto, finchè non c'è concreta e piena disponibilità per tutti.
    Non devono dare una falsa sensazione di immunità, ma se tutti - ma proprio tutti - le indossano, è oggettivo che il rischio venga ridotto.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Oramai questa discussione diventa noiosa, come in generale sta avvenendo per tutta l'informazione in tema, che passa da argometi "scientifici" (parola un po' grossa) a risvolti politici, accusatori, penali, di responsabilità etc.
    Per me una domanda resta irrisolta, ne sento parlare pochissimo, e non ho letto quasi nulla in tema, guardando i numeri la domanda è:

    "Peché in Italia i malati non guariscono?"


    La vera discesa comincerà solo nel giorno in cui, per la prima volta, il numero dei guariti supererà il numero dei nuovi contagiati. Siamo lontani delle ere geologiche da quel giorno.
    C'è qualcosa sotto, non è possibile che a tre settimane di distanza da giorni in cui avevamo botte da 4/5 mila tamponi positivi al giorno, continuiamo oggi ad avere ogni giorno 500/1500 guariti. NON TORNANO I NUMERI.
    Credo che sia perchè il virus, prima di scomparire totalmente, impieghi veramente tanto, anche più di 20 gg ed anche se sei totalmente asintomatico, Ed in Italia servono 2 tamponi consecutivi negativi.
    Forse che in Spagna - dove i guariti sono il doppio che in Italia - ne fanno solo uno?

  7. Skife per botto:


  8. #2569
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    E se vi volete togliere i dubbi sulla delibera ripeto che qualche pagina fa ho linkato il pdf integrale del testo.

    P.S. Pochi giorni fa Gallera ha fatto un pippone di mezz’ora sul fatto che era sta attivata la ricetta telematica, grande novità.
    Me’ cojoni! In sistemi sanitari più vicini all’Africa che al nord Europa come quello umbro funziona solo da qualche anno.
    Che novità incredibile! Sono impressionato.
    Ma del resto dalla migliore sanità del mondo cosa volevi aspettarti?
    Cioè i cittadini lombardi non hanno il Fascicolo Sanitario Elettronico?
    O solo la ricetta dematerializzata?



    Notizie dall'Emilia Romagna sui primi test sierologici.
    Effettuati sul personale medico, per ora senza attenersi a priorità per chi ha esposizione maggiori, ha dato un responso pari a 7x1000 circa.
    C'è grossa perplessità tra i capoccia qui, tant'è che:
    - ribadiscono di prenderli con le molle
    - ribadiscono comunque un alto grado di falsi positivi (3%)
    - ribadiscono come comunque serve poi fare tamponi (cosa che stanno facendo ovviamente a chi è risultato con anticorpi) per capire se l'infezione è in corso o è già smaltita
    - procedono con altri tipi di test sierologici più approfonditi e precisi, e ovviamente che richiedono più tempo e risorse
    - fatto il tampone a operatori partendo però per ordine di priorità (in base all'esposizione, quindi partendo da quelli che operano nelle Terapie Intensive), si passa al 2%


    https://www.ilrestodelcarlino.it/bol...tori-1.5096142


    Però qui la campagna elettorale è finita 5 giorni prima dell'emergenza nazionale

  9. Skife per madflyhalf:


  10. #2570

  11. #2571

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Si hai ragione, non ho letto tutto. Bene, rimane il fatto che praticamente non colpiresti nessuno, con questa idea. Un amico preofessore è andato in pensione do 40 anni ed il suo ultimo stipendio era di 1900 euro al mese netto. Mia cognata è andata in pensione ed il suo ultimo stipendio netto era di 1600, lavorava cone applica di segretria in una scuola. Mio cognato, anche esso dipendente pubblico è andata in pensione ad ottobre scorso il suo ultimo stipendio era di 1.400 eruo netti al mese. MIa sorella, dipendente regione Lazio, prossima pensionata ad agosto, prende netto al mese 1.500 euro.
    Ma è la famiglia "posto fisso"?

  12. Lo skifoso mig ha 5 Skife:


  13. #2572

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    Oggi dal telegiornale:
    in UK 14% d'infettati sono medici;
    USA, New York: 20% di medici e 20% di poliziotti sono contagiati di corona-virus
    Quindi errori non solo da noi. Solo che noi ci si è messi di impegno

    La denuncia di Uneba, così in Lombardia si è acceso il fuoco nelle Rsa
    La delibera della giunta Lombarda – la numero XI/2906, 8 marzo 2020 – chiedeva alle Ats, le aziende territoriali della sanità, di individuare nelle case di riposo dedicate agli anziani strutture autonome per assistere pazienti Covid 19 a bassa intensità. Come mettere un cerino in un pagliaio
    http://www.vita.it/it/article/2020/0...HX13KApqHmHySg

  14. Skife per blizzy:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #2573

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio

    Credo che sia perchè il virus, prima di scomparire totalmente, impieghi veramente tanto, anche più di 20 gg ed anche se sei totalmente asintomatico, Ed in Italia servono 2 tamponi consecutivi negativi.
    Forse che in Spagna - dove i guariti sono il doppio che in Italia - ne fanno solo uno?
    Esatto però iniziano ad essere davvero passati 20 giorni sarebbe comunque ora di vedere il dato guariti esplodere... i dato di ieri era disarmante.

  17. #2574

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Per me una domanda resta irrisolta, ne sento parlare pochissimo, e non ho letto quasi nulla in tema, guardando i numeri la domanda è:

    "Peché in Italia i malati non guariscono?"
    .
    Secondo me la risposta l’ha data fla riportando l’esperienza della sua parente (mi pare) positiva e in isolamento domiciliare.
    Da più di 15 giorni nessuno l’ha più contattata, è guarita e nessuno è andato a fargli il tampone per verificare la guarigione.
    Per cui risulta ancora tra i malati in isolamento domiciliare.

    È evidente che nella colonna dei guariti mettono solo i dimessi dagli ospedali.
    Per incapacità o calcolo non lo so.

    In UK lo stesso. I guariti sono fermi a 135 da una settimana ....

  18. Lo skifoso bisfra65 ha 3 Skife:


  19. #2575

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gafred68 Vedi messaggio
    Zaia lasciamolo perdere, solo un po' meglio che Fontana che le sbaglia tutte. Vedi i 24 posti in fiera a Milano quando nelle terapie intensive degli ospedali lombardi, solo negli ultimi 2 giorni si sono liberati quasi 150 posti letto; è arrivato dopo la musica e sta distraendo risorse da dove servono, e cioè negli ospedali.
    Zaia è in campagna elettorale, sta distribuendo schermi protettivi che non chiudono ne sul mento ne attorno al naso, di carta. Altro sono le mascherine. Fuffa pericolosa da campagna elettorale.
    Inoltre Zaia ha annunciato, come per le mascherine/schermi protettivi, test sierologici a tutti. In realtà ha adottato un test sierologici non validati, che non garantiscono la correttezza del risultato. E' campagna elettorale, ma dato riguarda i veneti e i loro soldi sperperati in quel modo, giustamente saranno loro a regolarsi, se credono.
    Il nostro sindaco leghista ha comprato 110.000€ di "schermi protettivi dal Veneto e li ha distribuiti gratis. Risultato nessuno qui le usa, perchè oltre essere ridicole è chiaro a chiunque che non riparano una mazza.
    Io la differenza la faccio da casa ed in Puglia. Oggi nella emergenza non vivo direttamente la realtà lombarda e veneta, per cui traggo conclusioni su cosa leggo (e leggo molto), certamente Zaia ha fatto meglio di Fontana, che mo' le scelte di Zaia sono errate comunque non saprei, so solo che , sempre da quello che leggo, non solo Fontana non è un decisionista, ma pure lui ha fatto scelte errate e forse anche più pesanti (nell'errore). Nessuno è perfetto.

  20. #2576

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Sui test sierologici sono d'accordo che il 'piuttosto che niente è meglio piuttosto' sia un obbrobrio.
    Sulle mascherine invece no, credo sia meglio piuttosto, finchè non c'è concreta e piena disponibilità per tutti.
    Non devono dare una falsa sensazione di immunità, ma se tutti - ma proprio tutti - le indossano, è oggettivo che il rischio venga ridotto.
    Parlavo infatti del test, sono assolutamente d'accordo sulle mascherine, su cui si è polemizzato inutilmente anche troppo.
    Il principio è che va indossata sempre per rispetto altrui.

    Per noi che usciamo due volte la settimana è facile proteggerci...ma basta vedere gli occhi terrorizzati di una cassiera di market ogni volta che qualcuno tossisce, per capire che va messa. Facciamocela anche in casa, ma mettiamola sempre.

    "Ma la mascherina chirurgica non mi protegge"...Ok, ma protegge gli altri.
    'Sto vizio di pensare sempre e solo a noi stessi è peggio del Covid...

  21. Lo skifoso pierl ha 2 Skife:


  22. #2577

    Predefinito

    Ma se riescono a malapena a fare i tamponi a chi ha sintomi, secondo voi hanno così tanto tempo per fare il secondo ed il terzo tampone a chi e’ guarito? Tanto quarantena comunque. Per questo il numero dei guariti e’ basso.

  23. #2578

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gafred68 Vedi messaggio
    ...
    Si potrebbe anche parlare dei 600€ dati a tutte le partite i.v.a., anche a quelle che magari stanno fatturando ugualmente importi importanti o che non vedranno nessun calo particolare nel loro settore. Che poi da Aprile diverranno 800€ dati a tutti, praticamente più un reddito di cittadinanza regalato, anche a chi non ne ha bisogno.
    E' per questo che gli altri paesi quando si parla di soldi all'Italia storcono il naso, anche in momenti critici si fanno "manovre elettorali". E spero vivemente che almento ad aprile si siano resi conto e non vadano con soldi a pioggia ma in base alla reale diminuzione di incassi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Le ferie nel privato le hanno fatte quasi tutte scalare... si saranno svegliati nel pubblico a questo punto ma anche io so per fonti certe che purtroppo non è proprio come dici.
    Per i 600 € euro non è come dici te perché quelli che hanno continuato a lavorare e fatturano importi importanti non rientrano nei beneficiari. Sei fuori strada.
    Ti garantisco che i 600€ per chi è iscritto all'INPS valeva per tutti quelli che non avevano altra iscrizione previdenziale o altro reddito, indipendentemente dal fatto che avessero continuato o meno a lavorare. Ad esempio il titolare di un alimentari.
    Solo per chi è iscritto alle casse private hannno messo un tetto (peraltro relativo ai redditi 2018 ...)

  24. Lo skifoso mig ha 2 Skife:


  25. #2579

    Predefinito

    Zaia batterà pure la grancassa della propaganda politica, ma è un fatto che la gestione dell'epidemia in Veneto abbia dato risultati migliori che in Lombardia. Vero è che qui il virus era già ampiamente in circolazione il 21 febbraio, giorno del paziente 1 a Codogno, mentre in Veneto evidentemente l'epidemia era confinata nel paesino di Vò.
    Il problema della Lombardia, anche in confronto con l'Emilia Romagna, dove pure il virus era più diffuso che non nel Veneto, è che non sono stati protetti adeguatamente gli operatori sanitari. E in più è stata adottata quella delibera criminale che ha portato il Covid dentro alle Rsa. Sono fatti, che hanno determinato l'esplosione dell'epidemia. Penso che ce ne sia abbastanza per mandare a casa tutti i dirigenti della sanità lombarda. Per quello Salvini voleva parargli il sedere.

  26. Lo skifoso blizzy ha 6 Skife:


  27. #2580

    Predefinito

    I medici si sono infettati ovunque ed hanno trasmesso ovunque. Non solo in Lombardia. L’errore della Lombardia e’ stata quella di tentare nei primi giorni di ospedalizzare tutti i malati e lasciare che venissero in ospedale da soli.
    L’ospedale in fiera non è affatto inutile, perché nella cosiddetta fase 2 bisogna riportare quante più strutture ospedaliere possibili alla loro attività normale, in presenza continua di malati di Covid che continueranno ad affluire anche se in misura non critica.
    Come mai in Italia i numeri dei letti in TI e’ raddoppiato in poche settimane? Semplicemente perché tutte la sale operatorie disponibili sono state convertite in letti da TI.
    Ma se hai bisogno di un’operazione oggi ti attacchi. Per un mese si può fare, ma oltre rischi che a morire sia chi necessità della rimozione di un tumore, o altro.

  28. Skife per gigiotto98:


Pagina 172 di 289 PrimoPrimo ... 72122162163164165166167168169170171172173174175176177178179180181182222272 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •