Pagina 4 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 91

Discussione: Camper

  1. #46

    Predefinito

    tooyalaket ti tocca proprio passare l'estate a noleggiare camper e vedere come ti trovi

    un 15 anni fa noleggiammo un camper fiat per 4-5 persone (non ricordo il modello), andammo dal fvg a lecce, in autostrada andavamo a 130kmh senza problemi, e riuscimmo anche a tornare interi

  2. #47

    Predefinito

    Oggi il mercato offre di tutto e di più, per tutti i gusti e tutte le tasche,
    con diverse tipologie e disposizioni interne per tutti i gusti.
    Condivido quanto detto da Matteo, dipende dal tipo di uso che ognuno ne vuol fare.
    Io personalmente ho trovato un’ottimo compromesso con un semintegrale con letto basculante,
    non comodo come un mansardato, ma ottimo comunque per una famiglia, meno ingombrante e molto maneggevole.

    Un consiglio:
    I camper nuovi vanno mediamente dai 40/50mila euro ai mezzi ben oltre i 100mila.
    A parità di dimensioni e disposizioni, camper di fascia bassa a 40mila
    e camper di marchi prestigiosi che costano il doppio e anche di più... ma perché???
    Ecco, non è una moda.... è proprio questione di migliore qualità!!!!!
    Migliori i materiali, i mobili, i legni, le maniglie, migliori gli impianti idrici e elettrici, migliori le coibentazioni,
    le tapezzerie, gli accessori ecc ecc...

    Prima di valutare l’acquisto di un camper nuovo da 40/50mila euro,
    a pari prezzo guarderei un usato di fascia alta di 3-4 anni....

  3. Skife per emi70:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #48
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Che dire, sono camperista da 20 anni, Camperista sciatore, anzi assiduo camperista sciatore oltre che amante di viaggi. Non esiste un camper perfetto, ogni equipaggio ha le sue esigenze, quindi dovrai far delle prove e capire cosa è utile per la tua vacanza in camper. Per la montagna vale lo stesso discorso, si può affrontare i -20 con un camper basico di 30 anni fa come con un top di gamma da 150 mila euri moderno. Io con la mia famiglia 2 adulti e 2 bambini ci troviamo bene con un motorhome di piccole dimensioni (6.40 mt) motorizzato Fiat 150 cv, La scocca ha una eccellente coibentazione con doppio pavimento riscaldato e serbatoi in posizione antigelo e riscaldati, così come i gavoni. Ciao, spero di esserti stato utile,

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    In marcia puoi usare il climatizzatore del veicolo.
    Gli allestimenti migliori canalizzano l'uscita del clima nei condotti del riscaldamento dell'abitacolo, rendendo possibile in marcia climatizzare tutto l'ambiente.

    Altra soluzione è installare un condizionatore/pompa di calore sul tetto o nel gavone.
    In marcia verrà alimentato tramite inverter dall'alternatore del motore, in sosta serve una fonte di energia dato che di solito son macchine da 1-2kW
    Alimentarlo a batteria è impossibile.

    Quando però si arriva a montare il condizionatore, si è già più proiettati sui mezzi più grandi e spaziosi.
    Come è stato detto le possibilità ci sono, consudera però che non è detto che serva. Nel precedente camper avevo il condizionatore in cellula oltre che in cabina, quello in cellula non l’ho mai usato in 7 anni. Questo perché la notte se tieni aperto le finestre il camper si raffredda velocemente e non soffri il caldo. Di giorno non stai mai dentro al camper, perché stai all’aria aperta, non starei mai chiuso in un camper con un condizionatore acceso, piuttosto se devo accendere il condizionatore sto a casa che ha nettamente più spazio.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    In marcia puoi usare il climatizzatore del veicolo.
    Gli allestimenti migliori canalizzano l'uscita del clima nei condotti del riscaldamento dell'abitacolo, rendendo possibile in marcia climatizzare tutto l'ambiente.

    Altra soluzione è installare un condizionatore/pompa di calore sul tetto o nel gavone.
    In marcia verrà alimentato tramite inverter dall'alternatore del motore, in sosta serve una fonte di energia dato che di solito son macchine da 1-2kW
    Alimentarlo a batteria è impossibile.

    Quando però si arriva a montare il condizionatore, si è già più proiettati sui mezzi più grandi e spaziosi.
    Come è stato detto le possibilità ci sono, consudera però che non è detto che serva. Nel precedente camper avevo il condizionatore in cellula oltre che in cabina, quello in cellula non l’ho mai usato in 7 anni. Questo perché la notte se tieni aperto le finestre il camper si raffredda velocemente e non soffri il caldo. Di giorno non stai mai dentro al camper, perché stai all’aria aperta, non starei mai chiuso in un camper con un condizionatore acceso, piuttosto se devo accendere il condizionatore sto a casa che ha nettamente più spazio.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    In marcia puoi usare il climatizzatore del veicolo.
    Gli allestimenti migliori canalizzano l'uscita del clima nei condotti del riscaldamento dell'abitacolo, rendendo possibile in marcia climatizzare tutto l'ambiente.

    Altra soluzione è installare un condizionatore/pompa di calore sul tetto o nel gavone.
    In marcia verrà alimentato tramite inverter dall'alternatore del motore, in sosta serve una fonte di energia dato che di solito son macchine da 1-2kW
    Alimentarlo a batteria è impossibile.

    Quando però si arriva a montare il condizionatore, si è già più proiettati sui mezzi più grandi e spaziosi.
    Come è stato detto le possibilità ci sono, consudera però che non è detto che serva. Nel precedente camper avevo il condizionatore in cellula oltre che in cabina, quello in cellula non l’ho mai usato in 7 anni. Questo perché la notte se tieni aperto le finestre il camper si raffredda velocemente e non soffri il caldo. Di giorno non stai mai dentro al camper, perché stai all’aria aperta, non starei mai chiuso in un camper con un condizionatore acceso, piuttosto se devo accendere il condizionatore sto a casa che ha nettamente più spazio.

  6. Skife per cristiano'73:


  7. #49

    Predefinito

    Noi mai avuto il condizionatore in cellula...

    problemi di caldo?? non so, non abbiamo mai frequentato luoghi torridi,
    per il mare preferiamo spostarci sull'Oceano... Aquitania, Spagna del Nord o Portogallo

    Anche al mare da noi però, dove di giorno vai sui 30/35° o anche oltre, la sera c'è una buona escursione termica,
    e tenendo aperto le finestre di notte (ormai tutti hanno dei maxi oblò) si garantisce un buon ricircolo d'aria..

    Poi io la penso come Cristiano : di giorno si sta fuori!!

  8. Skife per emi70:


  9. #50

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio

    Dimenticavo (poi mi silenzio): MASSA A PIENO CARICO

    Mi spiego.
    Molti dei mezzi più grandi e spaziosi hanno massa a vuoto non troppo lontana dai 35q.li massimi previsti per la patente B.

    Caricata l'acqua, i viveri (acqua minerale in primis), i vestiti e le persone... et voilà! Abbiamo un mezzo non più in regola nè con il libretto di circolazione, nè con la patente, a meno di non avere la C.

    Fino a qualche anno fa era una situazione nota ma tollerata dalle FDO.
    In Italia. In Svizzera e in Austria ti portano in pesa. E lì sono dolori se ti trovano oltre il limite.
    Non seguo i forum di camperisti, ma i miei mi dicono che hanno cominciato a portare in pesa anche in Italia.

    Questo è un altro punto a favore per i mezzi più compatti e leggeri.
    Seguo per curiosità. Punto molto interessante. Ma come lo risolvi?
    Il libretto non lo puoi cambiare, giusto?
    Per la patente, se sei uno che si dedica al Camper, uno se la fa e amen. Ma il libretto?

  10. #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Seguo per curiosità. Punto molto interessante. Ma come lo risolvi?
    Il libretto non lo puoi cambiare, giusto?
    Per la patente, se sei uno che si dedica al Camper, uno se la fa e amen. Ma il libretto?
    un mansardato sui 7mt "a vuoto" dovrebbe essere dai 3000 ai 3200, poi dipende dal modello (spessore pareti, allestimenti ecc)..

    Ho avuto per qualche anno un ARCA M718, un camper "pesante" per chi lo conosce,
    e un'anno che siamo andati in Olanda, e quindi dovevo passare per la Svizzera, una volta caricato di tutto sono andato in pesa...
    con poco carburante e serbatoio acqua al minimo (per viaggiare non servono 100kg di acqua)

    risultato : 3480 kg, senza le persone a bordo...quindi ero in regola...

    NB!! in dogana non mi hanno fermato, ma non so se pesano con le persone a bordo o senza

  11. #52

    Predefinito

    Il mezzo va pesato con le persone a bordo...

    Come si risolve?

    Semplice: 'azzi tuoi.
    Il produttore se ne lava le mani. Lui ti ha scritto sul libretto la massa a vuoto e il carico utile.
    Poi sta a te scegliere se riempire i serbatoi d'acqua o portare in ferie anche tua moglie.





    Scherzi a parte, il mezzo con tutti i serbatoi pieni e con le persone di solito è entro il limite.
    Quello a cui spesso le persone non pensano, sopratutto se sono quegli utenti da mansardato da 8m con antenna satellitare e sedia a dondolo in soggiorno, è che i vestiti, i viveri, i vari ammenicoli (bici, sedie, sdraio, ... ) PESANO.

    E non è che il fatto che le cose fisicamente ci stiano ti garantisca di essere entro il limite di peso.

  12. Lo skifoso Matteo Harlock ha 2 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #53
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Seguo per curiosità. Punto molto interessante. Ma come lo risolvi?
    Il libretto non lo puoi cambiare, giusto?
    Per la patente, se sei uno che si dedica al Camper, uno se la fa e amen. Ma il libretto?
    Lo risolvi in 2 modi
    1) azzi tuoi se ti beccano prendi la multa a seconda di quanto sfori e a seconda del paese dove ti pesano
    2) ti metti in regola conseguendo la patente c1 e riomologando il camper Cosa non sempre possibile. Ovviamente anche se possibile riomologare il camper ci sono dei contro, come limiti di velocità, divieti stradali, costo maggiore su autostrade di alcune nazioni.

  15. Lo skifoso cristiano'73 ha 2 Skife:


  16. #54

    Predefinito

    Io ho chiesto per riomologare il camper considerando che ho la patente c … nel mio caso mi hanno detto che è impossibile … risultato 3 persone adulte con carico acqua 3 bici elettriche in garage e tutto il resto (vestiti pentole ecc. ecc. )… diciamo pronti per partire …4250 kg 😱😱.

    Stiamo valutando di acquistati un camper patente c … ma secondo noi sono più gli svantaggi che non i vantaggi

    Revisione annuale
    Limiti velocità equiparati a quelli dei camion
    Consumi ( non che il nostro sia parco)
    Dimensioni
    Costo del veicolo ( il nostro è un mobilvetta di alta gamma … per prendere un patente c equivalente bisogna aggiungere almeno 20/30 mila euro )
    Rivendita del mezzo ( un patente c ha molto meno mercato di un mezzo patente b)

    Questo è il nostro pensiero

    Poi si possono fare milioni di considerazioni sulle omologazioni dei mezzi ( in fase di omologazione non è necessario che siano installati verande batterie servizi pannelli solari ecc ecc.) e sulla uniformità dei pesi in Europa ( in Germania la patente b vale fino a 4500 kg ) ma questo è un discorso troppo lungo che esula dalla discussione.

  17. #55

    Predefinito

    Mi scuso per il silenzio odierno.
    Il Corona ha picchiato duro proprio a 20 m da casa mia.
    Purtroppo non ho avuto tempo, domani temo replicherò.

    Ciao

  18. #56
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bike Vedi messaggio
    Io ho chiesto per riomologare il camper considerando che ho la patente c … nel mio caso mi hanno detto che è impossibile … risultato 3 persone adulte con carico acqua 3 bici elettriche in garage e tutto il resto (vestiti pentole ecc. ecc. )… diciamo pronti per partire …4250 kg 😱😱.

    Stiamo valutando di acquistati un camper patente c … ma secondo noi sono più gli svantaggi che non i vantaggi

    Revisione annuale
    Limiti velocità equiparati a quelli dei camion
    Consumi ( non che il nostro sia parco)
    Dimensioni
    Costo del veicolo ( il nostro è un mobilvetta di alta gamma … per prendere un patente c equivalente bisogna aggiungere almeno 20/30 mila euro )
    Rivendita del mezzo ( un patente c ha molto meno mercato di un mezzo patente b)

    Questo è il nostro pensiero

    Poi si possono fare milioni di considerazioni sulle omologazioni dei mezzi ( in fase di omologazione non è necessario che siano installati verande batterie servizi pannelli solari ecc ecc.) e sulla uniformità dei pesi in Europa ( in Germania la patente b vale fino a 4500 kg ) ma questo è un discorso troppo lungo che esula dalla discussione.
    Citazione Originariamente scritto da bike Vedi messaggio
    Io ho chiesto per riomologare il camper considerando che ho la patente c … nel mio caso mi hanno detto che è impossibile … risultato 3 persone adulte con carico acqua 3 bici elettriche in garage e tutto il resto (vestiti pentole ecc. ecc. )… diciamo pronti per partire …4250 kg 😱😱.

    Stiamo valutando di acquistati un camper patente c … ma secondo noi sono più gli svantaggi che non i vantaggi

    Revisione annuale
    Limiti velocità equiparati a quelli dei camion
    Consumi ( non che il nostro sia parco)
    Dimensioni
    Costo del veicolo ( il nostro è un mobilvetta di alta gamma … per prendere un patente c equivalente bisogna aggiungere almeno 20/30 mila euro )
    Rivendita del mezzo ( un patente c ha molto meno mercato di un mezzo patente b)



    Questo è il nostro pensiero

    Poi si possono fare milioni di considerazioni sulle omologazioni dei mezzi ( in fase di omologazione non è necessario che siano installati verande batterie servizi pannelli solari ecc ecc.) e sulla uniformità dei pesi in Europa ( in Germania la patente b vale fino a 4500 kg ) ma questo è un discorso troppo lungo che esula dalla discussione.
    Non sono molto d’accordo con quanto scrivi, prima di tutto perché viaggiare fuori peso non è consentito, punto. Sarebbe come dire prendere la patente auto ha un costo ed e’ uno sbattimento allora viaggio senza patente.
    Tra gli svantaggi da te elencati bisogna fare alcune precisazioni
    - la revisione non è più annuale ma semestrale
    - la velocità è si limitata a 90 km/h ma non credo che con un camper con. 400/500 kg fuori peso tu viaggi a velocità molto superiori
    - consumi sono i medesimi a parità di mezzi ( esempio il mio camper è omologabile da 35 qli fino a 42, quindi a parità di peso consuma in eguale modo) certo che se mi raffronti un fiat 2.3 150 cv con un MAN da 360 cv non c’è paragone
    - costo, l’usato patente C costa meno e quindi lo rivendi anche a meno
    Secondo me l’unico inconveniente di un patente C rispetto al B è il costo delle autostrade in alcuni paesi tipo Austria dove sei obbligato ad acquistare un dispositivo chiamato go-box dove ti fanno pagare a Km percorso, diventa un salasso.

  19. #57

    Predefinito

    Mi scuso per il silenzio ma ho avuto poco tempo.
    Ormai è una corsa a 2: furgonato contro semintegrale.
    Con un vantaggio verso i furgonati perchè i semintegrali mi danno dubbi sulle infiltrazioni.
    Le temo molto.
    Tra i semintegreali, quelli che non dovrebbero avere problemi di infiltrazioni sono i Wingamm Oasi solo vanno appena 20000 € fuori budget.

    Voi avete avuto esperienze su infiltrazioni?

    Ciao e grazie

  20. #58

    Predefinito

    Le infiltrazioni sono un problema solo sui camper NON monoscocca.

    Hai visto giusto che il Wingamm è monoscocca, ma non è l'unico.

    Qua due immagini per capire bene cosa si intende per monoscocca:

    Monoscocca = no giunzioni ai lati. Le uniche potenziali infiltrazioni sono in corrispondenza delle finestre


    Assemblato a partire da pannelli piani = potenziali punti critici in corrispondenza delle giunzioni degli angoli


    Consapevoli di ciò, i produttori propongono monoscocca anche sui mansardati.
    Li riconosci dall'assenza di quei profili a "L" che corrono sui bordi.


    Ho avuto esperienza diretta di infiltrazioni sul primo camper che abbiamo avuto in famiglia.
    Ma lì è stata colpa nostra. Salendo al Passo San Pellegrino, appena fuori Falcade, mio padre ha strisciato la fiancata su una roccia sporgente.
    A prima vista sembrava un graffio, ma poi si è scoperto che si era "sollevata" una di quelle giunzioni e sull'angolo tra due pannelli aveva cominciato a infiltrarsi umidità.
    Smontato completamente e riparato con nuovo sigillante. Poi lo abbiamo cambiato per cui, boh, sembrava andasse bene la riparazione.

    Esperienza indiretta di un conoscente: acquista un camper mansardato usato a pannelli.
    Il primo della sua carriera. Dopo un po' al grido di "che figo!" và in concessionaria per cambiarlo con un modello più evoluto.
    Al momento della valutazione del suo usato il concessionario gli fa i controlli ultrasonori per verificare la salute dei pannelli.
    "Controlli ultrasonori??!? Non sapevo nemmeno si potessero fare!"
    "Eh si, ormai nessuno ritirerebbe più un camper senza dare un'occhiata. E anche tra privati è consigliabile farlo prima dell'acquisto"

    Morale: il suo camper aveva tutto un pannello immarcescito per una infiltrazione da uno spigolo.

  21. #59

    Predefinito

    per me vale il discorso fatto sopra..
    ci sono marchi, che ovviamente costano di più, sui quali puoi "quasi" mettere la mano sul fuoco!!

    Un trucchetto che mi aveva insegnato un venditore (amico) qualche tempo fa era :
    "Non comprare un camper nuovo. Pagherai un periodo iniziale di "assestamento" e piccoli difetti e piccoli guasti iniziali fastidiosi.
    C'è gente che ogni 2-3 anni lo cambia per la mania di avere l'ultimo modello.
    Compri mezzi già "rodati", con comunque poca strada, e magari già ampiamente accessoriati"

  22. #60
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Mi scuso per il silenzio ma ho avuto poco tempo.
    Ormai è una corsa a 2: furgonato contro semintegrale.
    Con un vantaggio verso i furgonati perchè i semintegrali mi danno dubbi sulle infiltrazioni.
    Le temo molto.
    Tra i semintegreali, quelli che non dovrebbero avere problemi di infiltrazioni sono i Wingamm Oasi solo vanno appena 20000 € fuori budget.

    Voi avete avuto esperienze su infiltrazioni?

    Ciao e grazie
    Ci sono marchi che soffrono più di altri di infiltrazioni, costruzioni che soffrono più di altri di infiltrazioni. I monoscocca ed i furgonati sono meno soggetti, ma ovviamente puoi avere una infiltrazione da un Oblò o da una finestra, anche in questi mezzi. Quello che fa la differenza è che, nella malaugurata ipotesi ti entri acqua, questa non deve far danni, non deve far marcire la parete del camper. Io ho un camper non monoscocca, ma ha una costruzione delle pareti prive di legno e di qualsiasi componente che può marcire. (la casa dichiara che la parete rimane integra anche dopo 6 mesi di immersione nell'acqua). Quindi se vedi entrare acqua da qualche parte, asciughi e sigilli di nuovo. Stop.

Pagina 4 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •