Pagina 63 di 65 PrimoPrimo ... 1353545556575859606162636465 UltimoUltimo
Mostra risultati da 931 a 945 di 967

Discussione: Colpa di Ischgl...?

  1. #931
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Direi quindi che si spiegano perfettamente 1300 contagiati in un giorno in terra di mangialumache!
    E TI in aumento!


    Mi sfugge cosa cerchiate di dimostrare 😅

  2. #932

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Direi quindi che si spiegano perfettamente 1300 contagiati in un giorno in terra di mangialumache!
    E TI in aumento!


    Mi sfugge cosa cerchiate di dimostrare 😅
    Che sta andando tutto benissimo , mentre siamo noi che ci facciamo inutili paranoie

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #933

    Predefinito

    la mortalità in Francia però è costante e molto bassa nelle ultime settimane. sono numeri pari ai morti in strada: vietiamo le macchine ? o per il fumo: a quando il divieto di vendere sigarette?

    chissenefrega dei contagi se la malattia resta lieve

    meglio chiudere tutto e avere milioni di disoccupati in più?

  5. #934

    Predefinito

    Non volevo (ne posso) dimostrare niente, descrivevo solo una situazione vista di prima mano.
    Solo mi chiedevo delle possibile differenze tra Spagna e Francia nella gestione che (pare) dia risultati diversi.

    Una cosa però la posso affermare, in Costa Assurra ho assaporato un’atmosfera di serenità che in Italia non percepivo da febbraio. Non è vero che se ne fregano come avevo sentito dire. Un esempio sono le mascherine usate da tutti in supermercati e mezzi pubblici, ma mi pare affrontino la cosa con meno ansietà.

  6. #935
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Ma dov’è che vedete tutta questa ansia in Italia?

    Io le persone le vedo tranquillissime e che dentro a un supermercato, dietro la mascherina, si riconoscono si salutano e si fermano anche a parlare.

    Io voglio PROVE DOCUMENTI di gente che vive nell’ansia dove abitate voi.

    Dove abito io

    NO.

    Nè dove vado in ferie
    Nè dove vado in giro

    Boh forse siete voi ad avere ansia o a farvela venire

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    la mortalità in Francia però è costante e molto bassa nelle ultime settimane. sono numeri pari ai morti in strada: vietiamo le macchine ? o per il fumo: a quando il divieto di vendere sigarette?

    chissenefrega dei contagi se la malattia resta lieve

    meglio chiudere tutto e avere milioni di disoccupati in più?
    Ma chi è che dice di chiudere tutto

    Voi avete le traveggole... o allucinazioni auditive

  7. #936

    Predefinito

    la prova documentale la vedi facilmente in quante persone camminano all'aperto con mascherina o guidano in auto da sole o con famiglia sempre con mascherina

    giovedì a Milano in centro, almeno un terzo-metà (a seconda delle zone) delle persone in giro erano con mascherina. io faticavo a respirare in metro con la mascherina per il caldo che c'era, fuori all'aperto ci saranno stati 35-40 gradi, eppure era strapieno di gente che teneva la mascherina all'aria aperta

    ieri a sauze un buon 20% a passeggio era mascherinata. persino nei boschi!!! c'era qualcuno con mascherina, ti pare sintomo di gente serena?

    altra prova documentale: la proroga dello stato d'emergenza, se non è una dimostrazione fattuale questa, cosa ancora dobbiamo mostrarti?

    altra ansia: ad oggi i ragazzi ancora non sanno se e come torneranno a scuola, siamo l'unica nazione in Europa in questo stato disastroso. non so se tu hai figli, ma i miei e tutti i loro amici stanno vivendo malissimo questa incertezza e il continuo bombardamento di notizie deliranti in arrivo dal nostro ministro e dal suo amichetto dei banchi

    ti dirò di più: oltre che in ansia sono pure incaxxati neri per come li stanno prendendo in giro

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Ma chi è che dice di chiudere tutto

    Voi avete le traveggole... o allucinazioni auditive
    si parlava del caso della Catalogna che è tornata ad avere azioni di lockdown, e il confronto con la Francia, forse sei tu che non segui il discorso del thread

  8. #937

    Predefinito

    mad, io ho sempre vissuto serenamente, anche fin troppo per alcuni, ma la differenza è davvero palpabile.
    Svalica, fatti una giornata a Mentone, e poi mi dici

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Direi quindi che si spiegano perfettamente 1300 contagiati in un giorno in terra di mangialumache!
    E TI in aumento!


    Mi sfugge cosa cerchiate di dimostrare 😅
    Comunque il focolaio peggiore ce l’hanno in Mayenne, che non è proprio il centro della movida francese, ma dove guarda caso gli è “scappato” il covid in strutture socio-sanitarie. Vi ricorda qualcosa?
    Comunque in tale dipartimento da lunedì sarà obbligatoria la mascherina anche all’aperto

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #938

    Predefinito


    Gentile Cliente,

    Ti informiamo che su tutte le Frecce e gli Intercity resta confermato il distanziamento e il limite del 50% di posti da occupare a scacchiera. Trenitalia, su ordinanza del Ministro della Salute, ha infatti sospeso l'applicazione delle misure precedentemente attuate in coerenza con quanto previsto dal DPCM dello scorso 14 luglio che consentivano la deroga al distanziamento sociale a bordo dei treni AV e a Media e Lunga Percorrenza in presenza di specifiche condizioni.

    Desideriamo inoltre rassicurarti che Trenitalia mantiene invariate tutte le altre misure a bordo treno finalizzate alla tutela della Tua salute tra cui: nuovi processi di disinfezione e sanificazione dei treni, dispenser di gel disinfettante a bordo, gestione dei flussi in ingresso e in uscita, potenziamento del servizio di pulizia a bordo, guanti monouso e mascherine in dotazione a tutto il personale di bordo, safety kit distribuito a bordo e contenente mascherina, poggiatesta e gel igienizzante per mani.

    Resta altresì attiva la misurazione della temperatura corporea al momento della partenza nelle stazioni dove fermano Frecciarossa e Frecciargento.

    Come sempre, anche la Tua collaborazione è fondamentale per un viaggio sicuro. Ti rinnoviamo dunque l’invito ad indossare la mascherina e igienizzare spesso le mani.
    appena ricevuta da Trenitalia, altra dimostrazione di terrore e ansia indotta

  11. #939

    Predefinito

    https://www.nytimes.com/2020/07/31/w...e=articleShare

    Anche io come mad non percepisco nessuna ansia e non conosco personalmente nessuno di cag.ato sotto o profondamente impanicato. Il fatto di vedere gente che eccede con l'uso della mascherina non mi fa ne caldo ne freddo; l'eccesso nelle precauzioni sanitarie e igieniche fa parte della cultura italiana mentre all'estero (più a nord si va e più si nota) sono sicuramente molto più scialli (non per questo meno prudenti). Basti pensare a quanti genitori che dicono ai figli di non accarezzare cani e altri animali domestici perchè sporchi e trasmettono malattie, bambini a cui è vietato fare il bagno se l'acqua è fredda o torbida, non giocare nel fango, e mille altra cose... (non so se avete mai visto i bambini tedeschi fare il bagno in acque gelide o torbide come se fossero nella piscina di una spa). Solo che adesso con sta cosa della mascherina anche all'aperto sono più facilmente individuabili quelle persone che hanno un rapporto con virus e batteri un po' estremizzato. Personalmente di tutte le persone che incrocio all'aperto con la mascherina, mai nessuno mi ha ripreso o guardato male perchè io non la indosso...

    Ultima osservazione: sono tre giorni che ai tg dicono che il vaccino sarà pronto entro la fine dell'anno, probabilmente addirittura ad Ottobre... cose dette non da stregoni ma da Anthony Fauci (che non mi sembra proprio uno che brilli per ottimismo e nemmeno tanto sprovveduto da lanciarsi in previsioni rosee infondate)... com'è che nessun utente di sf di quelli che hanno dimestichezza nel linkare articoli sull'aumento di 2 terapie intensive, si prende la briga di linkarci una bella intervista su questa notizia che sarebbe clamorosa (e vista la fonte direi anche abbastanza credibile)?

  12. #940

    Predefinito

    In Engadina il 457% delle persone che camminano all'aria aperta con la mascherina sono italiani. O sono colf e badanti di italiani anziani tappati nelle loro case

  13. #941

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    a inizio luglio ovvio che non ci fosse la folla... ma ora?
    Il raffronto lo facevo al tempo.

  14. #942

    Predefinito

    invece io ho incontrato molte persone che fanno vere scenate perché vedono qualcuno con la mascherina sotto al naso, o i sorveglianti a city Life che intinavano di rimettersi la mascherina al ristorante appena finito di mangiare

    non so se i matti li incontro tutti io, oppure è perché ci faccio più caso...

    oppure uno che cammina nel bosco con mascherina, non è eccesso di prudenza, ma terrore puro

    peraltro una mascherina chirurgica nel bosco è completamente inutile, se non dannosa perché ti toglie il respiro...

    vi posso garantire che appena varcato il confine, ci arrivo giusto ora per l'ennesima volta, il clima è completamente diverso e sti estremismi assurdi non ci sono

  15. #943

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    In Engadina il 457% delle persone che camminano all'aria aperta con la mascherina sono italiani.
    O spagnoli forse. Stamattina, dove mi trovo (un luogo mascherina-free), ho notato una famiglia di spagnoli che uscivano dall'albergo con me e salivano sull'auto noleggiata..... Padre, madre e due figli, tutti e quattro con la mascherina ffp1. Mah.....

    Ieri per salire su un ascensore di un'attrazione turistica, un turista mascherinato (non ho capito di dove) , in coda per scendere, ha fatto dei gesti come per dire "uscite alla svelta" a quelli che uscivano dalla porta e si è gettato dentro da solo chiudendo le porte. In coda ci siamo tutti guardati perplessi..... Mi sono naturalmente chiesto cosa cavolo sia venuto a fare qua invece di starsene a casa.

    In Germania qualche settimana fa mentre aspettavo l'ascensore di un parcheggio pubblico una signora di mezza età tutta imbardata che attendeva con me mi ha farfugliato qualcosa in tedesco con un tono minaccioso (e preciseremo molto maleducati) e si è gettata dentro l'ascensore da sola chiudendo le porte appena è arrivato.
    Mi sono guardato intorno se per caso fossi in difetto di legge ma la mascherina non ce l'aveva nessuno né nel parcheggio né in ascensore.
    Sinceramente io a gente così stronza e maleducata auguro il peggio.

  16. #944

    Predefinito

    Allora, sulle ascensori cerco di essere educato, l'unica ascensore che prendo é quella del supermercato, dove vado senza mascherina perché non obbligatorio. Lascio andare le persone davanti a me e poi faccio scegliere alle persone dietro se rischiare la vita oppure aspettare il giro dopo.

  17. #945

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Allora, sulle ascensori cerco di essere educato, l'unica ascensore che prendo é quella del supermercato, dove vado senza mascherina perché non obbligatorio. Lascio andare le persone davanti a me e poi faccio scegliere alle persone dietro se rischiare la vita oppure aspettare il giro dopo.
    Anche io lascio andare la gente da sola se preferisce, ma ci sono modi e modi per dire le cose. In un'attrazione turistica invece non lo capisco molto; se uno è così impanicato, tanto più in un luogo a rischio moderato, non è meglio che rimanga a casa?

    Comunque ti assicuro che io sono mediamente un orso ed il distanziamento sociale l'ho sempre attuato, ad esempio mi dà molto fastidio chi all'ultimo momento supera il tornello e sale con te il seggiovia anche se dietro non c'è nessuno. Questo però non giustifica per me i comportamenti che ho notato negli ultimi mesi.

Pagina 63 di 65 PrimoPrimo ... 1353545556575859606162636465 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •