Pagina 39 di 65 PrimoPrimo ... 293031323334353637383940414243444546474849 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 571 a 585 di 967

Discussione: Colpa di Ischgl...?

  1. #571
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    e quali sarebbero le inesattezze che ho scritto, accecato dal cattivo giornalismo?
    Praticamente tutto. Tesi complottare sostenute e spacciate da trumpiani e i loro vassalli patetici in giro per il mondo.

    Probabilmente le spiegazioni razionali sono troppo pesanti da digerire o troppo complesse e quindi si accetta qualsiasi spiegazione del menga che confermi le proprie frustrazioni.

  2. #572

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #573
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Certo che la tua indecenza non ha limiti. <la giustizia divina deve colpire quelli come voi, i terriristi della paura a tutti i costi. Volete lo scafandro indossatelo ma non rompete i cogl...i a chi vuole vivere. ieri ero al ristorante a Milano, eravamo in 4, un tavolo rotondo, senza mascherine camerieri con, menù cartacei o tablet, tutto tranquillo all'esterno, locale pieno come altri, in Corso Garibaldi, gente a passeggio, alcuni con altri senza, ma tutti senza paturnie come alcuni qua
    Imbecille... sono tre settimane che vado a lavorare con i mezzi pubblici e mangio nei ristoranti e oggi ho fatto una bella gita in montagna in svizzera.

    Io vivo normalmente, ma solo dei *******i come te non capiscono cosa significa essere in assembramento in un luogo chiuso e poco areato e se c’è la regola di buon senso e anche di legge NON STA A TE POVERO IMBECILLE, decidere per gli altri se vogliono essere infettati da te povero imbecille.

    Quindi tu per me sei un potenziale pericolo se ti vedo in autobus senza mascherina e quindi se ragionassi come nella land of the brave and free a te tanto cara, tiro fuori un arma e faccio in modo che tu non sia un pericolo.

    Guarda, non hai idea quanti mi stai sulle balle, tu e quella
    marea di *******i che ragionano dal culo. Fottiti.

  5. #574
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    cavolo, mi hai proprio convinto con queste argomentazioni dettagliate
    Io non ho nessuna intenzione di convincerti o farti cambiare i tuoi non ragionamenti. Quello doveva fare la scuola che hai frequentato ma penso che sia troppo tardi oramai.

  6. #575

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    esatto, è quello che mi chiedo, ma sui giornali francesi non ho trovato risposte circostanziare, se non generici timori in stile terrore dall'OMS
    In Svizzera è la stessa cosa, mascherine obbligatorie da un paio di settimane sui trasporti pubblici. La spiegazione che mi sono dato è che questo facilita il turismo. Molte persone sono più invogliate a muoversi e spendere se nei treni, bus e funivie tutti indossano la mascherina. E siccome controindicazioni economiche non ce ne sono, hanno deciso per far sentire la gente più sicura quando si muove

  7. #576

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Imbecille... sono tre settimane che vado a lavorare con i mezzi pubblici e mangio nei ristoranti e oggi ho fatto una bella gita in montagna in svizzera.

    Io vivo normalmente, ma solo dei *******i come te non capiscono cosa significa essere in assembramento in un luogo chiuso e poco areato e se c’è la regola di buon senso e anche di legge NON STA A TE POVERO IMBECILLE, decidere per gli altri se vogliono essere infettati da te povero imbecille.

    Quindi tu per me sei un potenziale pericolo se ti vedo in autobus senza mascherina e quindi se ragionassi come nella land of the brave and free a te tanto cara, tiro fuori un arma e faccio in modo che tu non sia un pericolo.

    Guarda, non hai idea quanti mi stai sulle balle, tu e quella
    marea di *******i che ragionano dal culo
    . Fottiti.
    Io trovo indecente il tuo messaggio e il tuo comportamento.

    Mi trovo in un luogo nel quale TUTTI evidentemente ragionano nel modo descritto in grassetto, sicché la mascherina non la mette nessuno, nemmeno al chiuso e le distanze sono rispettate più o meno.

    Non dico, o perlomeno nuovamente scrivo ciò che tu hai definito "filosofeggiare", che sia giusto o sbagliato perché non ho sufficienti elementi per avvalorare una tesi o l'altra, ma ci penso due volte prima di additare un'intera popolazione solo perché non la pensa come me.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    oddio, in Spagna qualche problemuccio ce l'hanno
    Tra l'altro in Spagna se stiamo a vedere da ciò che ho capito sono del talebani delle mascherine.....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Ma la Danimarca non aveva vietato l'ingresso di Italiani fino a Settembre?
    Si può entrare, credo, per motivi personali (ricongiungimento familiare?), di lavoro e per turismo mostrando una prenotazione di almeno sei notti.
    Altrimenti per transito se ci si reca poi in un'altra nazione confinante.

    Non lo trovo pienamente condivisibile perché mi pare che queste norme non vengono applicate a tutti i paesi con una situazione sanitaria simile, perché mi sembra che ad esempio i tedeschi possono entrare senza restrizioni, anche se la situazione italiana è attualmente migliore.

    Comunque una volta entrati non credo che ci sia nessun successivo controllo da parte delle autorità.

  8. #577
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Anche io mi trovo in un luogo come quello descritto da Edo.

    Si chiama Falcade, la gente usa la mascherina solo nei luoghi chiusi, dove oggettivamente è difficile rispettare sempre le distanze.

    Il paese è vivo come non mai, un sacco di seconde case sono aperte dopo anni, e la gente vive come prima con qualche micro compromesso.


    Se a voi vi piace pensare che la vostra libertà è limitata, emigrate dove pensate ci sia la vita vera, non vi si rimpiangerà.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #578

    Predefinito

    forse la difficoltà nel capirsi nasce dal fatto che in Italia il nostro fantomatico comitato tecnico scientifico sembra essersi consultato con mia bisnonna e quindi basa interamente la politica sanitaria italiana per la lotta al covid sulla saggezza contadina di un secolo fa:

    . lavati le mani

    . copriti bene

    . stai chiuso in casa

    questo è quanto ci viene offerto. in piu, non essendo convincenti con i contenuti, aggiungono una bella dose di paternalismo e terrore nella speranza di aumentare l'adesione ai loro precetti

    ora, come già detto, io mi attengo alle norme, ci mancherebbe, ma mi sono letteralmente rotto i *******i di stare in una nazione dove ad esempio se vado a fare un test seriologico, a pagamento perché lo stato non vuole farli, e risulto positivo, poi entro in un calvario dove non so se e quando farò un tampone e se e quando mi cureranno

    ora, io vorrei una lotta al covid vera, basata su una reale campagna di isolamento e tracciatura diagnostica, non dovermi sentir dire ogni giorno che questo autunno arriverà l'apocalisse e rischieremo di nuovo un lockdown, peraltro con sempre il sottolineare che sarà a causa di chi non ha rispettato le regole facendo assembramenti... no mascherine, eccetera

    fondamentalmente mi sento preso per il filo, perché vedo solo divieti, obblighi e proclami, ma azioni reali no

    sono stufo di vivere sotto pressioni che vogliono terrorizzare la gente

    ma fare un messaggio rassicura del tipo: cari cittadini, per prepararci al meglio a una possibile ricaduta il prossimo inverno, abbiamo comprato un lotto di macchine per i tamponi, così da poterne fare 10-20-100 volte tanto??

    idem con i seriologici: abbiamo avviato una campagna di test massivi, e ai positivi garantiamo il tampone in giornata??

    questo mi aspetto da un governo, non le cialtronate che sentiamo ogni giorno

    poi mi puoi anche chiedere di integrare con un uso mirato delle mascherine

  11. #579

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fabio_80 Vedi messaggio
    pierr per favore se vuoi discutere sai che sono una persona ragionevole, ma se devi andare avanti con artifici retorici dillo che ci fermiamo subito
    Sei tu che non vuoi o non sai discutere, hai le tue certezze e non ti poni nemmeno il dubbio sulle ragioni che potrebbe avere il tuo interlocutore che oltretutto ha il privilegio di poter osservare direttamente un'altra realtà dove le cose sono andate diversamente, gli dai direttamente del cog.lione e enunci le tue verità come dogmi.

    Per me il virus si propaga e uccide:

    - se non lo si sa stanare
    - se non lo si cura in tempo
    - se si lasciano creare focolai.

    I focolai si creano dove soggiornano per tante ore malati perlopiù gravi ma lascio il beneficio del dubbio anche sugli asintomatici. Quindi: case con malati, ospedali con malati, posti di lavoro chiusi con malati, discoteche con malati, chiese con malati. La mascherina può anche essere utile per non creare focolai ma conta molto di più che le persone siano messe in condizioni di non essere lì malati a contagiare, e questo lo fai con gli altri due punti. In Italia quando finalmente ci si è organizzati sugli altri due punti e i luoghi a rischio focolaio si sono messi in sicurezza si è potuti ripartire con un po' di vita vera. In altri paesi che hanno saputo rispettare i tre punti la vita vera non si è mai dovuta davvero interrompere.

    Un contagiato che va al supermercato con o senza mascherina lascia poca carica virale 'concentrata'. Lui sta poco e il posto è grande per impestarlo. Più pericolosi sono secondo me i ristoranti ma se si decide di aprirli le regole non devono essere ridicole.


    Stando alle tue idee nei paesi dove la mascherina non è usata dovrebbero trovarsi tutti come il Brasile o la Florida o la Lombardia qualche mese fa, e invece non è cosi nelle molte realtà dove le persone che decidono si sono concentrate con successo su quei tre punti che ho elencato.

    I paesi più colpiti sono poveri o male organizzati. Tutti i paesi che stanno uscendo bene dalla pandemia sono paesi ben organizzati

  12. #580

    Predefinito

    tra l'altro, mentre in azienda da noi ci sono controlli ferrei sulla temperatura corporea che viene misurata all'ingresso, vedo che questa pratica nei luoghi pubblici non viene più applicata

    immagino sia perché parecchio invasiva dal punto di vista di impatto; probabilmente molta gente preferisce stare con la mascherina perenne piuttosto che vedersi misurare la temperatura ogni volta.

    devo dire che anche a me faceva parecchio impressione: la prima volta che sono andata alla esselunga dove c'era una guardia all'ingresso col termometro mi è davvero passata la voglia di tornare. idem una volta mi sembra da burger king o qualche fats food simile, dove ho però visto che non la misurano più

    voi avete esperienze di locali dove questa viene ancora misurata?

    su questo punto sono molto in dubbio tra utilità e applicabilità, proprio perché lo vedo molto invasivo. voi cosa ne pensate?

  13. #581
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Colpa di Ischgl...?

    Intanto in Italia la pandemia è sotto controllo. Oggi zero morti in Lombardia. E questo grazie alle misure rispettate, nonostante l’armata anche qui presente di personaggi che in malafede politica mettono in dubbio le misure fondamentali: distanziamento e mascherine nei luoghi chiusi ed affollati. Grazie a questo possiamo vivere una vita normale adesso e non sicuramente grazie alle cure miracolose idiote, all’estate, alla balla del virus che è mutato ed altre scemenze che adesso si possono dire liberamente solo per ragioni politiche.

  14. #582

    Predefinito

    voi avete esperienze di locali dove questa viene ancora misurata?



    Al centro commerciale che frequento , una cinquantina di negozi , la misurano agli ingressi principali , tutti diligentemente in fila senza problemi.
    Addirittura all' interno da Mediaworld te la misurano di nuovo.....
    In verità non capisco dove stia tutto questo disagio, capirei se fosse una supposta un po' di fastidio lo farebbe anche a me

  15. #583

    Predefinito

    Ci sono paesi che hanno saputo organizzare la lotta alla pandemia (Germania e quasi tutta l'Europa e l'Asia con gli occhi a mandorla) e altri no.

    Tra i paesi che non han saputo organizzare la lotta alla pandemia, ci sono quelli che l'han combattuta con i lockdown totali (Italia) e quelli che se ne sono curati poco (Brasile, Usa, India).

    È andata bene, siamo stati migliori di altri, ma non ditemi che non si poteva fare di meglio sotto il punto di vista sanitario, economico e delle libertà individuali.

  16. #584
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Ci sono paesi che hanno saputo organizzare la lotta alla pandemia (Germania e quasi tutta l'Europa e l'Asia con gli occhi a mandorla) e altri no.

    Tra i paesi che non han saputo organizzare la lotta alla pandemia, ci sono quelli che l'han combattuta con i lockdown totali (Italia) e quelli che se ne sono curati poco (Brasile, Usa, India).

    È andata bene, siamo stati migliori di altri, ma non ditemi che non si poteva fare di meglio sotto il punto di vista sanitario, economico e delle libertà individuali.
    Assolutamente si... ma siamo stati colti con le braghe calate ed impreparati. Adesso sembra che qualche lezioni sia stata imparata. Ma quelli che mi fanno girare le balle sono i negazionisti e complottisti.

  17. #585

    Predefinito

    Ultimamente è rimasto solo il barbiere che è ancora ligio.

    Anche diversi enti pubblici soprassiedono; in qualcuno in ogni caso c'è il termoscanner.

Pagina 39 di 65 PrimoPrimo ... 293031323334353637383940414243444546474849 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •