Pagina 4 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 102

Discussione: sci pista relax con buon sostegno

  1. #46

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Ma tu che vuoi? La putrella che ti spara dritto per dritto, o uno sci più gestibile e meno stancante?

    Per quanto riguarda i Blizzard Wrc, ti rispondo io: sono delle belle putrelle, soprattutto con piastra Piston. Lo stesso penso valga per “cugini” Nordica Gsr. Come penso siano gli Atomic G9. Sono tutti sci sulla stessa linea dei master Rossignol / Dynastar, forse anche più duretti.

    Gli altri che hai citato, Head, Fischer e Völkl, sono invece tutti ottimi Rc, stabili, ma decisamente più godibili dei Gs (peraltro quelle stesse marche hanno altri modelli in “fascia putrella” di cui sopra).
    come dicevo, vorrei lo sci piu morbido della putrella, ma circa con stesse geometrie, ovvero che sia lungo sull'185 e che abbia R18-20
    però la putrella ingolosisce sempre, e potrebbe spronarmi a prendere un po di lezioni e fare due squat in piu
    il g9 è già stato eliminato dai commenti sopra e non solo
    il problema è che faccio fatica a seguire tutte le categorie e varanti di sci proposte

    cmq mi vorrei dirigere su un RC, ho notato tra i fischer i the curv booster ed i brilliant curv multiflex che fanno 185/r18, ma non ho la minima idea di che sci siano


    ps: uno sci come il brahma fa sempre gola, e potrebbe aggiungersi tanto per...ho trovato uno che vende a buon prezzo l'88 non troppo lontano da me, attenderò la fine quarantena

  2. #47

    Predefinito

    Ho provato a MdC, quest'anno, i Blizzard WRC piston ( poi chiamati Blizzard WRC piston plus black mamba raggio inutile), noleggiati da un amico, ottimo sciatore e maratoneta. Fatto da Folgarida a MdC, poi Amazzonia Panciugolo, e canalone Miramonti. Lui usava i miei Dynastar. Morale, lui sciava in scioltezza, con agilità mentre io ero condannato a caricare esageratamente, e spesso a sciare in derapata, anche per l'esaurimento delle energie. Alla fine del canalone gli ho reso i "suoi" sci, dicendo che per me sono roba insciabile. Posso garantirti che vedendolo sciare sia prima, che dopo lo scambio,(è ottimo sciatore, anche scialpinista), quegli sci lo "castravano". Poi abbiamo riso tutto il giorno di quanto quegli sci siano difficili e poco divertenti. (Proveniva da Head Ispeed..) Ha poi comprato Blizzard Firebird HRC da 174.
    Sono un bimbo di 92 kg. poco allenato, ma dicono tutti buon sciatore, ma non a livello dei Blizzard WRC....Probabilmente ottimo sci, ma non per me, che adoro sciare con agilità, variare il raggio di curva e sentire lo sci che si deforma durante la curva permettendomi di condurla fino alla fine, sotto la mia "scarsa" forza.
    Dipende sempre da cosa cerchi.

  3. Lo skifoso Gafred68 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #48

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gPasca Vedi messaggio
    io il brahma lo consiglierei a chiunque, troppo bello. Ottimo sia a chi è solito usare sci puramente da pista e vuole avvicinarsi al fuori che viceversa. Poi da quest'anno c'è il brahma 82 che come sci da usare molto pista non dev'essere niente male e le misure sono perfette per quello che cerchi 187 r18. Però, domanda importantissima, come sei messo ad abbinamento cromatico con lo scarpone?
    Siccome sono completamente ignorante in materia,quale sarebbe il brahmache consiglieresti a tutti?quale modello?

  6. #49

    Predefinito

    Però non facciamo confusione tra piston e no piston, c'è una bella differenza... I g9 putrella dovrebbero essere gli rs, quelli std, che non ho provato, dalle rece sembrano essere dei bei gs da tt il giorno

  7. #50
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Ma tu che vuoi? La putrella che ti spara dritto per dritto, o uno sci più gestibile e meno stancante?

    Per quanto riguarda i Blizzard Wrc, ti rispondo io: sono delle belle putrelle, soprattutto con piastra Piston. Lo stesso penso valga per “cugini” Nordica Gsr. Come penso siano gli Atomic G9. Sono tutti sci sulla stessa linea dei master Rossignol / Dynastar, forse anche più duretti.

    Gli altri che hai citato, Head, Fischer e Völkl, sono invece tutti ottimi Rc, stabili, ma decisamente più godibili dei Gs (peraltro quelle stesse marche hanno altri modelli in “fascia putrella” di cui sopra).
    Allora atomic g9 non è che è ptrella di putrella è solo che fichè la pista è una biglia carvi col culo a terra al primo dosso sembra di avere calcestruzzo ai piedi.
    Blizzard e nordica sono la stessa cosa ,ma in arancione o nero a seconda delle preferenze cromatiche,non sono difficili anche con la piston ,ma bisogna saperli girar.
    Se proprio sei masochista e ti vuoi fare male ,perchè ripeto il tuo livello da quello che ho capito non si addice assolutamente al questa categoria(senza offesa ovviamente),ma se proprio ti vuoi fare del male prenditi il race carve di quest'anno della fisher (19 20)che tra tutti a parte gli head è il più semplice e morbido. Però prendi SSS oppure X9S ma provali gli atomic non sono poi così indicati per un livello 5 quindi.......

    Nel messaggio non ci devi vedere nulla di offensivo semplicemente sto cercando in tutti i modi di convincerti di prendere uno sci adatto a te e che non sia un pericolo per gli altri.

  8. #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gafred68 Vedi messaggio
    Ho provato a MdC, quest'anno, i Blizzard WRC piston ( poi chiamati Blizzard WRC piston plus black mamba raggio inutile), noleggiati da un amico, ottimo sciatore e maratoneta. Fatto da Folgarida a MdC, poi Amazzonia Panciugolo, e canalone Miramonti. Lui usava i miei Dynastar. Morale, lui sciava in scioltezza, con agilità mentre io ero condannato a caricare esageratamente, e spesso a sciare in derapata, anche per l'esaurimento delle energie. Alla fine del canalone gli ho reso i "suoi" sci, dicendo che per me sono roba insciabile. Posso garantirti che vedendolo sciare sia prima, che dopo lo scambio,(è ottimo sciatore, anche scialpinista), quegli sci lo "castravano". Poi abbiamo riso tutto il giorno di quanto quegli sci siano difficili e poco divertenti. (Proveniva da Head Ispeed..) Ha poi comprato Blizzard Firebird HRC da 174.
    Sono un bimbo di 92 kg. poco allenato, ma dicono tutti buon sciatore, ma non a livello dei Blizzard WRC....Probabilmente ottimo sci, ma non per me, che adoro sciare con agilità, variare il raggio di curva e sentire lo sci che si deforma durante la curva permettendomi di condurla fino alla fine, sotto la mia "scarsa" forza.
    Dipende sempre da cosa cerchi.
    il tuo intevento è l'ennesima conferma di quello che dicono su skibum, non serve prendere sci sovradimensionati per la smania del modello reiss, possono andare bene per sciarci a palla due ore di prima mattina, ma se si vuole uno sci da usare tutto il giorno, alternando sciate tirate a discese turistiche, piste libere e millerigate a tratti affollati e gobbosi è meglio scendere con i piedi per terra e prendere qualcosa di più morbido e gestibile, un gs negozio senza piastra da gara, un buon allmountain fra gli 80 e i 90, con questa accoppiata scierai sempre con il sorriso. Ovviamente nel discorso sulla scelta dello sci adeguato bisogna anche considerare le caratteristiche anagrafiche e fisiche, un bravo sciatore ventenne con le ginocchia sane scia tutto il giorno con un R30 fis senza problemi, a 50 anni, con qualche chilo in più e un pò di ginocchia in meno meglio darsi una calmata

  9. Lo skifoso 66luca ha 3 Skife:


  10. #52

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Allora atomic g9 non è che è ptrella di putrella è solo che fichè la pista è una biglia carvi col culo a terra al primo dosso sembra di avere calcestruzzo ai piedi.
    Blizzard e nordica sono la stessa cosa ,ma in arancione o nero a seconda delle preferenze cromatiche,non sono difficili anche con la piston ,ma bisogna saperli girar.
    Se proprio sei masochista e ti vuoi fare male ,perchè ripeto il tuo livello da quello che ho capito non si addice assolutamente al questa categoria(senza offesa ovviamente),ma se proprio ti vuoi fare del male prenditi il race carve di quest'anno della fisher (19 20)che tra tutti a parte gli head è il più semplice e morbido. Però prendi SSS oppure X9S ma provali gli atomic non sono poi così indicati per un livello 5 quindi.......

    Nel messaggio non ci devi vedere nulla di offensivo semplicemente sto cercando in tutti i modi di convincerti di prendere uno sci adatto a te e che non sia un pericolo per gli altri.
    Figurati, ma non capisco perché quoti me, guarda che quello che deve scegliere quale sci acquistare mica sono io. Mi ero permesso anche io, come te ed altri, di dare consigli sulla base della mia personale e limitata esperienza, visto che alcuni dei modelli citati li ho provati.

    Ps: ma la tua tastiera o il tuo smartphone hanno preso un qlc fottuto virus? Hai tutte le vocali accentate sballate. È difficile e fastidioso leggerti.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    il tuo intevento è l'ennesima conferma di quello che dicono su skibum, non serve prendere sci sovradimensionati per la smania del modello reiss, possono andare bene per sciarci a palla due ore di prima mattina, ma se si vuole uno sci da usare tutto il giorno, alternando sciate tirate a discese turistiche, piste libere e millerigate a tratti affollati e gobbosi è meglio scendere con i piedi per terra e prendere qualcosa di più morbido e gestibile, un gs negozio senza piastra da gara, un buon allmountain fra gli 80 e i 90, con questa accoppiata scierai sempre con il sorriso. Ovviamente nel discorso sulla scelta dello sci adeguato bisogna anche considerare le caratteristiche anagrafiche e fisiche, un bravo sciatore ventenne con le ginocchia sane scia tutto il giorno con un R30 fis senza problemi, a 50 anni, con qualche chilo in più e un pò di ginocchia in meno meglio darsi una calmata
    Concordo sugli sci più morbidi, che sono meno stancati e più adatti a normali turisti. Un po’ meno sul discorso delle ginocchia. Sono gli sci con raggio più lungo in realtà a preservare le articolazioni.

  11. Lo skifoso blizzy ha 2 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #53

    Predefinito

    per le ginocchia mi riferivo piu' ad eventali infortuni che dopo tanti anni di sci sono possiamo aver subito, sul raggio hai ragione.

  14. #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Miki111 Vedi messaggio
    Però non facciamo confusione tra piston e no piston, c'è una bella differenza... I g9 putrella dovrebbero essere gli rs, quelli std, che non ho provato, dalle rece sembrano essere dei bei gs da tt il giorno
    Azz ancora sigle nuove

  15. #55

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Allora atomic g9 non è che è ptrella di putrella è solo che fichè la pista è una biglia carvi col culo a terra al primo dosso sembra di avere calcestruzzo ai piedi.
    Blizzard e nordica sono la stessa cosa ,ma in arancione o nero a seconda delle preferenze cromatiche,non sono difficili anche con la piston ,ma bisogna saperli girar.
    Se proprio sei masochista e ti vuoi fare male ,perchè ripeto il tuo livello da quello che ho capito non si addice assolutamente al questa categoria(senza offesa ovviamente),ma se proprio ti vuoi fare del male prenditi il race carve di quest'anno della fisher (19 20)che tra tutti a parte gli head è il più semplice e morbido. Però prendi SSS oppure X9S ma provali gli atomic non sono poi così indicati per un livello 5 quindi.......

    Nel messaggio non ci devi vedere nulla di offensivo semplicemente sto cercando in tutti i modi di convincerti di prendere uno sci adatto a te e che non sia un pericolo per gli altri.
    Come ho già scritto varie volte, non sono a livello di gs di quelli tanti rigidi
    Ho visto anche i pesi che variano molto da un modello all altro

  16. #56

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    il tuo intevento è l'ennesima conferma di quello che dicono su skibum, non serve prendere sci sovradimensionati per la smania del modello reiss, possono andare bene per sciarci a palla due ore di prima mattina, ma se si vuole uno sci da usare tutto il giorno, alternando sciate tirate a discese turistiche, piste libere e millerigate a tratti affollati e gobbosi è meglio scendere con i piedi per terra e prendere qualcosa di più morbido e gestibile, un gs negozio senza piastra da gara, un buon allmountain fra gli 80 e i 90, con questa accoppiata scierai sempre con il sorriso. Ovviamente nel discorso sulla scelta dello sci adeguato bisogna anche considerare le caratteristiche anagrafiche e fisiche, un bravo sciatore ventenne con le ginocchia sane scia tutto il giorno con un R30 fis senza problemi, a 50 anni, con qualche chilo in più e un pò di ginocchia in meno meglio darsi una calmata
    Concordo ovviamente, infatti sono orientato tra un gs negozio o simile e un allmintain sugli 80... Ma sulla carta non si proprio dove orientarmi, intanto mi sono fatto i una lista dei papabili

  17. #57
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Figurati, ma non capisco perché quoti me, guarda che quello che deve scegliere quale sci acquistare mica sono io. Mi ero permesso anche io, come te ed altri, di dare consigli sulla base della mia personale e limitata esperienza, visto che alcuni dei modelli citati li ho provati.

    Ps: ma la tua tastiera o il tuo smartphone hanno preso un qlc fottuto virus? Hai tutte le vocali accentate sballate. È difficile e fastidioso leggerti.

    - - - Updated - - -



    Concordo sugli sci più morbidi, che sono meno stancati e più adatti a normali turisti. Un po’ meno sul discorso delle ginocchia. Sono gli sci con raggio più lungo in realtà a preservare le articolazioni.
    No era per fargli capire come sono gli sci che servono a lui. Per quanto riguarda ginocchia e quant'altro ,non è il raggio ma come lo si scia se si fanno gli archi L7 tutto il giorno sempre e comunque puoi avere il raggio che vuoi alla fine ti faranno male le ginocchia se non sei allenato o non ti preservi in qualche modo .
    Damiano Riva istruttore nazionale ha 54 anni e non mi sembra nonostante l'età abbia tutti questi problemi ,perche? Semplicemente fa sport di potenziamento .ora vi ho propoto un caso limite ,ma nel piccolo di ogni turista almeno due mesi prima bisogna iniziare a far qualcosa senno le ginocchia faranno sempre male ,poiche non sono abituate allo sforzo.
    PS non è detto che un diciottenne possa avere ginocchia migliori di un 50enne provare per credere.

    - - - Updated - - -

  18. #58

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Come ho già scritto varie volte, non sono a livello di gs di quelli tanti rigidi
    Ho visto anche i pesi che variano molto da un modello all altro
    Fa conto che gli elan gsx 2018 pesano 7kg la coppia, i volkl gs attuali 6,3, meno di allround come nordica spitfire o gli elan amphibio 14

  19. #59
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Langhe RS 130 ,Carpani F3 ed F4 Maestro, Blizzard Firebird Competition 76

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    No era per fargli capire come sono gli sci che servono a lui. Per quanto riguarda ginocchia e quant'altro ,non è il raggio ma come lo si scia se si fanno gli archi L7 tutto il giorno sempre e comunque puoi avere il raggio che vuoi alla fine ti faranno male le ginocchia se non sei allenato o non ti preservi in qualche modo .
    Damiano Riva istruttore nazionale ha 54 anni e non mi sembra nonostante l'età abbia tutti questi problemi ,perche? Semplicemente fa sport di potenziamento .ora vi ho propoto un caso limite ,ma nel piccolo di ogni turista almeno due mesi prima bisogna iniziare a far qualcosa senno le ginocchia faranno sempre male ,poiche non sono abituate allo sforzo.
    PS non è detto che un diciottenne possa avere ginocchia migliori di un 50enne provare per credere.
    Io non sono del tutto d'accordo con te . 52 anni due legamenti crociati andati e non operati 3 operazioni ai menischi osteocondrite e sinuvite cronica. Quando scio " solo" a manetta carvando non ho alcun problema, quando la pista si riempie ed inizio inevitabilmente a spazzolare le ginocchia iniziano a suggerirmi la mia età e condizioni fisiche. Le cose peggiorano al peggiorare del manto nevoso. Sono convinto quindi che una sciata carvata mette in crisi i muscoli ma meno le ginocchia.
    Ovviamente io sono un caso in po' estremo.

    - - - Updated - - -

    Per quanto riguarda gli sci..... Perché non prendi in considerazione i Blizzard Firebird Competition 76. Sono sci secondo me sottovalutati. Io li ho provati in h 174 cm R15 e devo dire che si sciano in scioltezza ma quando occorre si comportano molto bene. Duro, molle digeriscono un po' tutto.
    Curve strette ed ampie bene anche se prediligono il medio.Un po' lenti nell'inversione degli spigoli ma non credo tu li voglia usare per curve da slalom soprattutto in h 182 con raggio 17 mt

  20. #60

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Miki111 Vedi messaggio
    Fa conto che gli elan gsx 2018 pesano 7kg la coppia, i volkl gs attuali 6,3, meno di allround come nordica spitfire o gli elan amphibio 14
    ma il peso che indicano su siti delle case madri, è riferito alle sole aste o anche all'attaco?

    non capisco la differenza di circa 400g ad asta tra G7 e G9, è dovuta solo all'asta di rinforzo del g9?

    metterò in valutazione anche il peso degli sci

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Tornado68 Vedi messaggio
    Io non sono del tutto d'accordo con te . 52 anni due legamenti crociati andati e non operati 3 operazioni ai menischi osteocondrite e sinuvite cronica. Quando scio " solo"

    a manetta carvando non ho alcun problema, quando la pista si riempie ed inizio inevitabilmente a spazzolare le ginocchia iniziano a suggerirmi la mia età e condizioni fisiche. Le cose peggiorano al peggiorare del manto nevoso. Sono convinto quindi che una sciata carvata mette in crisi i muscoli ma meno le ginocchia.
    Ovviamente io sono un caso in po' estremo.

    - - - Updated - - -

    Per quanto riguarda gli sci..... Perché non prendi in considerazione i Blizzard Firebird Competition 76. Sono sci secondo me sottovalutati. Io li ho provati in h 174 cm R15 e devo dire che si sciano in scioltezza ma quando occorre si comportano molto bene. Duro, molle digeriscono un po' tutto.
    Curve strette ed ampie bene anche se prediligono il medio.Un po' lenti nell'inversione degli spigoli ma non credo tu li voglia usare per curve da slalom soprattutto in h 182 con raggio 17 mt
    se riesci a carvare bene, le ginocchia lavorano abbastanza in linea e quindi le stanchi poco, se spazzoli crei continuamente torsione al ginocchio, che ne risente di piu

    minchia, un altro modello di sci, mi ero segnato il quattro rs 76, che ha stesse geometrie del competition 76, chissà in cosa cambiano sti due modelli, ovvero credo cambi solo la piastra, ma booo

Pagina 4 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •