Pagina 81 di 158 PrimoPrimo ... 31717273747576777879808182838485868788899091131 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1201 a 1215 di 2361

Discussione: Covid 19 e SKIALP ( e bici)

  1. #1201

    Predefinito

    Effettivamente...chiedere ad un ottantenne di rinunciare alla propria libertà per sperare di salvare forse un futuro incerto non so quanto attacchi, faccio fatica ad accettarlo io che ne ho meno della metà.

  2. #1202

  3. Skife per Chicco#32:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1203

    Predefinito

    Probabilmente qualcuno non ha ancora capito che il vero problema non sarà il Covid-19 bensì l'economia che è stata messa al tappeto.
    Per molti il lavoro ha subito un arresto molto brusco.
    Non crediate che se a inizio o a metà maggio partisse la fase due (quindi con grosse restrizioni comunque) il sistema economico riparta come se si schiacciasse un'interruttore.
    Il turismo per quest'anno è sputt@nato e già lì non è poco; ristoranti, pizzerie, pub, bar, birrerie, cinema, discoteche e quant'altro sono sputt@anati pure loro.
    Di conseguenza tanti commercianti, artigiani, piccole imprese subiranno una grossa riduzione con la contrazione che inevitabilmente ci sarà.
    Già prima eravamo attaccati ad un filo sottilissimo, figuriamoci dopo questa batosta.
    Siamo all'inizio di una grossa recessione.
    Scenario futuro... molto nero!

  6. #1204

    Predefinito

    Unicredit ha già stimato la perdita del Pil per il 2020, allo stato attuale se non si riparte velocemente, a -15%. Ciò porta il debito pubblico, senza neanche considerare il disavanzo generato dai necessari stanziamenti, casse integrazioni etc etc. a circa il 160% del Pil. Tenuto conto di tutto e con probabile chiusura prolungata il rapporto debito Pil dovrebbe salire per fine anno al 180% del Pil.
    A quel punto il default e l’impossibilità di reperire sul libero mercato di fondi per pagare stipendi pubblici e pensioni e’ praticamente certo, a meno che i paesi del nord Europa non ci mantengano ( e se lo facessero lo farebbero solo in cambio di un enorme tornaconto ).
    Siete sicuri che e’ questo che le generazioni anziane desiderano lasciare in eredità a figli e nipoti?

  7. #1205

    Predefinito

    io spero che l'Europa salti tutta!!!!
    prima usciamo da questa gabbia gestita dalla germania e dai paesi nordici e meglio è per noi...altro che stati uniti d'europa.
    Siamo un paese che ha tutto(turismo,agricoltura,manifatturiero ,vino,moda ecc) e una volta usciti, possiamo fare accordi commerciali con Russia, Usa e Cina per gas e petrolio e non abbiamo certo bisogno della Germania!

  8. Lo skifoso Villo68 ha 2 Skife:


  9. #1206

    Predefinito

    Non so se hai capito, ma l’Italia e Spagna saltano, a seguire Grecia, Portogallo. Gli altri se la sfangano. A quel punto si potrà sempre tutti fare i camerieri in qualche ristorante tedesco, se e quando riapriranno. Poi i tedeschi si comprano tutto. Impara il tedesco che ti conviene. Sarà indispensabile per trovare un lavoro decente.

  10. Skife per gigiotto98:


  11. #1207
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Gigiotto con tutto il rispetto, il tedesco imparalo tu grazie se vuoi andare col piattino in mano in Germania. Io preferisco mangiare pane e cipolla ma con gente senza cuore (non tutta ovviamente) e arrogante (per ora solo economicamente ma in futuro chissà, visti i precedenti) non ci voglio avere a che fare....meglio uscire come ha detto Villo...mi chiedo perchè siamo sempre così tragediatori ed esterofili, poi magari abbiamo esposto il tricolore sul balcone??

    senza rancore

    gian maria

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #1208

    Predefinito

    Corso a A-1 di tedesco
    Ripetiamo insieme ad alta voce

    Ich suche eine große deutsche Katze. Wo ist die Katze?

  14. Lo skifoso Ema93 ha 3 Skife:


  15. #1209

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Guido68 Vedi messaggio
    Probabilmente qualcuno non ha ancora capito che il vero problema non sarà il Covid-19 bensì l'economia che è stata messa al tappeto.
    Per molti il lavoro ha subito un arresto molto brusco.
    Non crediate che se a inizio o a metà maggio partisse la fase due (quindi con grosse restrizioni comunque) il sistema economico riparta come se si schiacciasse un'interruttore.
    Il turismo per quest'anno è sputt@nato e già lì non è poco; ristoranti, pizzerie, pub, bar, birrerie, cinema, discoteche e quant'altro sono sputt@anati pure loro.
    Di conseguenza tanti commercianti, artigiani, piccole imprese subiranno una grossa riduzione con la contrazione che inevitabilmente ci sarà.
    Già prima eravamo attaccati ad un filo sottilissimo, figuriamoci dopo questa batosta.
    Siamo all'inizio di una grossa recessione.
    Scenario futuro... molto nero!
    Hai dipinto un panorama ottimale per uscire dall'euro, è la situazione ideale . A quello che hai descritto si deve aggiungere solo una iper inflazione della lira nuova. Allora visto che si sta ballando, balliamo pure. Io, invece, oggi, sto toccando con mano i benefici innegabili di questa moneta (sino ad ora non dimostra di essere in crisi, sarà che la batosta economica è mondiale?). Però se dobbiamo uscire, questo è il momento giusto, ora o mai più.

  16. #1210

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    Gigiotto con tutto il rispetto, il tedesco imparalo tu grazie se vuoi andare col piattino in mano in Germania. Io preferisco mangiare pane e cipolla ma con gente senza cuore (non tutta ovviamente) e arrogante (per ora solo economicamente ma in futuro chissà, visti i precedenti) non ci voglio avere a che fare....meglio uscire come ha detto Villo...mi chiedo perchè siamo sempre così tragediatori ed esterofili, poi magari abbiamo esposto il tricolore sul balcone??

    senza rancore

    gian maria
    Uscire o restare non cambiano il risultato finale. Per cambiare il risultato finale sarebbe necessario riaprire subito tutto quello che e’ relativamente possibile riaprire in relazione ai possibili rischi e ritorni economici per il paese. Ed accettare che molti si ammaleranno e che qualcuno non c’è la farà.

  17. #1211

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Non so se hai capito, ma l’Italia e Spagna saltano, a seguire Grecia, Portogallo. Gli altri se la sfangano. A quel punto si potrà sempre tutti fare i camerieri in qualche ristorante tedesco, se e quando riapriranno. Poi i tedeschi si comprano tutto. Impara il tedesco che ti conviene. Sarà indispensabile per trovare un lavoro decente.
    Sono 100milioni di consumatori, penso che la Germania sarà un poco preoccupata che dici (non siamo 100milioni di consumatori africani, a livello economico , chiaramente)?

  18. #1212

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Villo68 Vedi messaggio
    io spero che l'Europa salti tutta!!!!
    prima usciamo da questa gabbia gestita dalla germania e dai paesi nordici e meglio è per noi...altro che stati uniti d'europa.
    Siamo un paese che ha tutto(turismo,agricoltura,manifatturiero ,vino,moda ecc) e una volta usciti, possiamo fare accordi commerciali con Russia, Usa e Cina per gas e petrolio e non abbiamo certo bisogno della Germania!
    Premesso che semmai fanno saltare i PIGS (ti ricordi l'europa a due velocità cara alla culonainchiavabile?) e (vedi allianz) si compreranno il poco rimasto... in alternativa 'andandosene' (con trattative lunghissime ed onerosissime) alla fine si andrebbe solo ad un 'rafforzamento' delle mafie russa, cinese e americana con quelle di sicilia, puglia e campania, favorite da una cupola interstato, con MILANO (la 'capitale morale') al vertice del riciclaggio e a un passo dagli gnomi di zurigo (ma l'arresto in vallée non ti dice NULLA?). forse andrà inizialmente in crisi la 'ndrangheta e Gioia Tauro, oggi così fiorente con i cartelli colombiani (gli americani faranno pressione per ridurre il traffico di coca, ma solo apparentemente, alla fine la mafia USA prevarrà). ah, ma noi abbiamo il MADE IN ITALY!!!...hai presente l'onorevole TROMBETTA? https://www.youtube.com/watch?v=6bjQOwXMoPk

  19. #1213

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tiuz13 Vedi messaggio
    Effettivamente...chiedere ad un ottantenne di rinunciare alla propria libertà per sperare di salvare forse un futuro incerto non so quanto attacchi, faccio fatica ad accettarlo io che ne ho meno della metà.
    non bisogna chiedere di stare in casa bisogna lascire l'obbligo e lasciare la possibilità ai figli/nipoti/qualcuno di aiutare/controllare questi vecchietti


    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    Intanto la follia di questo governo cresce....

    https://www.tecnicadellascuola.it/az...he-a-settembre

    questo è uno dei primi scenari a cui pensato per il prossimo autunno quando hanno iniziato a parlare di educazione da casa, sai soldi che le scuole risparmiano in gestione degli edifici...

    Citazione Originariamente scritto da Guido68 Vedi messaggio
    Probabilmente qualcuno non ha ancora capito che il vero problema non sarà il Covid-19 bensì l'economia che è stata messa al tappeto.
    Per molti il lavoro ha subito un arresto molto brusco.
    Non crediate che se a inizio o a metà maggio partisse la fase due (quindi con grosse restrizioni comunque) il sistema economico riparta come se si schiacciasse un'interruttore.
    Il turismo per quest'anno è sputt@nato e già lì non è poco; ristoranti, pizzerie, pub, bar, birrerie, cinema, discoteche e quant'altro sono sputt@anati pure loro.
    Di conseguenza tanti commercianti, artigiani, piccole imprese subiranno una grossa riduzione con la contrazione che inevitabilmente ci sarà.
    Già prima eravamo attaccati ad un filo sottilissimo, figuriamoci dopo questa batosta.
    Siamo all'inizio di una grossa recessione.
    Scenario futuro... molto nero!
    chi ha deciso come agire avrà valutato che al momento è meglio sacrificare qualche azienda cercando di non far collassare la sanità, che far andar avanti l'economia rischiando un default totale, speriamo che sia stata la scelta giusta

  20. #1214
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Uscire o restare non cambiano il risultato finale. Per cambiare il risultato finale sarebbe necessario riaprire subito tutto quello che e’ relativamente possibile riaprire in relazione ai possibili rischi e ritorni economici per il paese. Ed accettare che molti si ammaleranno e che qualcuno non c’è la farà.
    ho capito lo scenario che prospetti è più che realistico...purtroppo, però non dobbiamo perderci di animo per favore! Secondo me al momento è controproducente, le ansie generano non sagge decisioni e qualcuno magari in preda a queste potrebbe svendere immobili o aziende a compratori esteri al 55% di sconto come quel video che sta girando....memorabile la risposta del venditore immobiliare...da applausi. direi - lo scenario è certamente possibile - calma e vediamo appena si può ripartire di mettercela tutta, con sacrifici, per tornare nel tempo almeno come prima...anzi magari, negli anni, meglio di prima

  21. Skife per Gian Maria:


  22. #1215

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    Gigiotto con tutto il rispetto, il tedesco imparalo tu grazie se vuoi andare col piattino in mano in Germania. Io preferisco mangiare pane e cipolla ma con gente senza cuore (non tutta ovviamente) e arrogante (per ora solo economicamente ma in futuro chissà, visti i precedenti) non ci voglio avere a che fare....meglio uscire come ha detto Villo...mi chiedo perchè siamo sempre così tragediatori ed esterofili, poi magari abbiamo esposto il tricolore sul balcone??

    senza rancore

    gian maria
    il tedesco aimè è la lingua che più serve per poter fare affari in europa ed avere un po di peso, poi se vogliamo mangiare pane e cipolla, non serve neanche utilizzare internet, non è essere nazionalisti o esterofili, ma oramai siamo in questa situazione e dobbiamo conviverci in base alle nostre esigenze e nostri obiettivi personali

  23. Lo skifoso cocojambo ha 2 Skife:


Pagina 81 di 158 PrimoPrimo ... 31717273747576777879808182838485868788899091131 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •