Pagina 69 di 158 PrimoPrimo ... 19596061626364656667686970717273747576777879119 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1021 a 1035 di 2358

Discussione: Covid 19 e SKIALP ( e bici)

  1. #1021

    Predefinito


  2. #1022
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    E poi ci si chiede perché qualcuno vorrebbe…. andarsene.

    PS: ho capito, 'na comparsata.. stavano recitando.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #1023

  5. #1024

    Predefinito

    non sapevo fosse stato gia' messo, qui se non sei connesso per due ore perdi 15 pagine.
    Grazie

  6. Lo skifoso 66luca ha 3 Skife:


  7. #1025

    Predefinito

    Si inizia a leggere in ogni dove che in futuro tutto sarà diverso, che il futuro sarà il turismo locale, gli sport all’aria aperta, etc… etc… bla … bla…

    MAH….

    A me sembra una grande boiata!
    7 miliardi e mezzo di persone, anche se il corona ne eliminasse lo 0,5% (più un calo nascite per sfiducia di qualche altro decimo di punto), sempre 7 milioni e mezzo saremo.
    Ma dove sta tutta st’aria aperta per distanziare 7 miliardi e mezzo di persone, ognuno sulla sua montagna privata a scorazzare come un camoscio d’Abruzzo? (…anzi NO quelli anche vanno in branco).
    Anche il turismo vicinale nei piccolissimo borghi e sempre e comunque sfociato in gozzovigli, ammassati su panche da birreria a mangiare la pecora sotto al gazebo, con la band che sbraita e la gente che poga… o i pensionati che volteggiano.
    Inoltre, tra due mesi vorrei andare a Ibiza, a Dubai, a Riccione, a stanare quei tipi con l’occhiale grande e perizoma che affollano piscine orgiastico-alccoliche di giorno e discoteche di notte, a proporgli la vacanza trekking e slow food a Micigliano.

    Ma quante cazz.te bisogni sentire in giro?

    A due mesi dalla scomparsa del virus da mondo (sia essa nel 2020 o nel 2022 poco cambia) tutto tornerà a correre come prima, più forte di prima.

    Chi ha puntato sul turismo lento, turismo locale, piccola ricettività in piccoli borghi sperduti, pensa che ripartirà a razzo con enorme vantaggio rispetto a tutto ciò che è globalizzato.
    Secondo me non ripartirà proprio nulla, la crisi economica investirà tutto e forse alle zone montane depresse, invece di dargli la boccata d’ossigeno, potrebbe dare la mazzata finale!
    I Cinesi non ci hanno fatto affatto un bel regalo, sinceramente ce lo saremmo risparmiati ben volentieri sto bagarozzo.

  8. Lo skifoso Vettore2480 ha 6 Skife:


  9. #1026

    Predefinito

    credo che saranno gli stati stessi a non voler stranieri, almeno all'inizio, per quello penso di parli di turismo locale

    io tipo ho prenotato mesi fa per andare all'estero a luglio, ma mi sa che ho fatto bene a fare assicurazione annullamento

    metti che quel giorno che arrivo ho preso freddo con il clima in aereo e ho due linee di febbre, mi confinano in aeroporto...

  10. Lo skifoso cocojambo ha 2 Skife:


  11. #1027

    Predefinito

    Parlo in generale.
    Tutti pensano che saranno bloccate le vacanze all'estero per mesi mesi e mesi... di conseguenza fiorirà il turismo nelle piccole località, fiorirò tutto l'indotto legato all'outdoor, etc...
    Per me non fiorirà una beneamanta mazza, purtroppo. Ci attende un'esetate di grande inceretzza, mancanza di fiducia etc... e l'inizio inverno non sarà da meno. Purtroppo.
    Questo vale per Prali come per Ischgl.

    Solo per fare un esempio.
    Argentera è fallita?
    ...non è che in seguito al Coronavirus chiuderà Cervinia e riaprirà Argentera.
    Più probabile che Cervinia aprirà ma andrà in crisi, mentre ad Argentera ce metti direttamente la lapide.
    Questa è la cruda realtà secondo me.

  12. Lo skifoso Vettore2480 ha 3 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #1028

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Si inizia a leggere in ogni dove che in futuro tutto sarà diverso, che il futuro sarà il turismo locale, gli sport all’aria aperta, etc… etc… bla … bla…

    MAH….

    A me sembra una grande boiata!
    7 miliardi e mezzo di persone, anche se il corona ne eliminasse lo 0,5% (più un calo nascite per sfiducia di qualche altro decimo di punto), sempre 7 milioni e mezzo saremo.
    Ma dove sta tutta st’aria aperta per distanziare 7 miliardi e mezzo di persone, ognuno sulla sua montagna privata a scorazzare come un camoscio d’Abruzzo? (…anzi NO quelli anche vanno in branco).
    Anche il turismo vicinale nei piccolissimo borghi e sempre e comunque sfociato in gozzovigli, ammassati su panche da birreria a mangiare la pecora sotto al gazebo, con la band che sbraita e la gente che poga… o i pensionati che volteggiano.
    Inoltre, tra due mesi vorrei andare a Ibiza, a Dubai, a Riccione, a stanare quei tipi con l’occhiale grande e perizoma che affollano piscine orgiastico-alccoliche di giorno e discoteche di notte, a proporgli la vacanza trekking e slow food a Micigliano.

    Ma quante cazz.te bisogni sentire in giro?

    A due mesi dalla scomparsa del virus da mondo (sia essa nel 2020 o nel 2022 poco cambia) tutto tornerà a correre come prima, più forte di prima.

    Chi ha puntato sul turismo lento, turismo locale, piccola ricettività in piccoli borghi sperduti, pensa che ripartirà a razzo con enorme vantaggio rispetto a tutto ciò che è globalizzato.
    Secondo me non ripartirà proprio nulla, la crisi economica investirà tutto e forse alle zone montane depresse, invece di dargli la boccata d’ossigeno, potrebbe dare la mazzata finale!
    I Cinesi non ci hanno fatto affatto un bel regalo, sinceramente ce lo saremmo risparmiati ben volentieri sto bagarozzo.
    Intanto a Cortina si guarda avanti con un po' di ottimismo... speriamo ⛷🤞


    https://www.funivie.org/web/una-nuov...-cinque-torri/

  15. #1029

    Predefinito

    il turismo locale funzionerà solo dove già strutturato da almeno l'anno scorso, nel 2020 non risorgerà nessuna località che ora è fallita

    teniamo anche presente che molti di noi saranno con pochi soldi, e ciò non porta lontano

    vedremo anche le compagnie aeree che prezzi faranno per i voli nazionali/internazionali

    potrebbe aumentare l'utilizzo di camper, dove puoi veder piu posti e puoi stare isolato

  16. #1030

    Predefinito

    A mio parere a fine clausura la gente vorrà tornare il più presto possibile a far quel che faceve. Al netto di problemi economici la società sarà paro paro a prima.
    Insomma, si parla di un paio di mesi a casa (che smaronata...) non di 5 anni di guerra.

  17. Lo skifoso cleon ha 2 Skife:


  18. #1031

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    il turismo locale funzionerà solo dove già strutturato da almeno l'anno scorso, nel 2020 non risorgerà nessuna località che ora è fallita

    teniamo anche presente che molti di noi saranno con pochi soldi, e ciò non porta lontano

    vedremo anche le compagnie aeree che prezzi faranno per i voli nazionali/internazionali

    potrebbe aumentare l'utilizzo di camper, dove puoi veder piu posti e puoi stare isolato
    Camper? Non so quanti che non lo possiedano già potranno permettersi di acquistarne uno... Anche il noleggio costa una follia; io per il futuro prossimo vedo più un turismo in appartamenti in affitto che è sicuramente la soluzione più economica, con spesa portata da casa e fatta in supermercato cittadini più economici... pochissimi extra tipo cena fuori o colazioni al bar o uscite con guide o lezioni di sci... Di fatto è quanto già fanno polacchi e ceki che da anni fanno girare l'economia sulle ns montagne estate e inverno

  19. #1032

    Predefinito

    Il turismo andrà bene se si potrà lavorare e la gente avrà soldi da spendere, dopo un periodo di chiusura in casa la voglia di partire, di staccare la mente per un pò è sicuramente fortissima in tutti, bisognerà però vedere quando si potrà riaprire le attività e quindi ricominciare a guadagnare, altrimenti è logico che in un momento di crisi economica la prima spesa che verrà tagliata dalle famiglie saranno le vacanze, diverso il discorso per chi ha una seconda casa, che in periodi di difficoltà economiche vengono sempre utilizzate di più, con evidenti benefici per i vari luogh dove si trovano.

  20. Skife per 66luca:


  21. #1033

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    A mio parere a fine clausura la gente vorrà tornare il più presto possibile a far quel che faceve. Al netto di problemi economici la società sarà paro paro a prima.
    Insomma, si parla di un paio di mesi a casa (che smaronata...) non di 5 anni di guerra.
    conoscendo noi popolo italiano direi che ce ne fregheremo ed il 16 aprile potrebbemmo organizzare una serie di feste ovunque, ma ci hanno fatto un buon lavaggio di cervello in sto mese e mezzo, quindi non so proprio come reagiremo

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Camper? Non so quanti che non lo possiedano già potranno permettersi di acquistarne uno... Anche il noleggio costa una follia; io per il futuro prossimo vedo più un turismo in appartamenti in affitto che è sicuramente la soluzione più economica, con spesa portata da casa e fatta in supermercato cittadini più economici... pochissimi extra tipo cena fuori o colazioni al bar o uscite con guide o lezioni di sci... Di fatto è quanto già fanno polacchi e ceki che da anni fanno girare l'economia sulle ns montagne estate e inverno
    sul camper è una possibilità, a noleggio ovviamente

    gli appartamenti e b&b andranno alla grande rispetto ad altre strutture, un po per il fatto dell'assembramento e della pulizia, un po perchè strutture come hotel potrebbero non riuscire ad aprire aimè

  22. #1034

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    conoscendo noi popolo italiano direi che ce ne fregheremo ed il 16 aprile potrebbemmo organizzare una serie di feste ovunque, ma ci hanno fatto un buon lavaggio di cervello in sto mese e mezzo, quindi non so proprio come reagiremo
    Nessun problema...poco prima della scadenza il "simpatico" faccione di conte annuncerà l ennesimo prolungamento della clausura
    Come sempre...#sepoltivivi

  23. Skife per M-dis:


  24. #1035
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Nessun problema...poco prima della scadenza il "simpatico" faccione di conte annuncerà l ennesimo prolungamento della clausura
    Come sempre...#sepoltivivi
    A quel punto la gente iniza a sbarellare

Pagina 69 di 158 PrimoPrimo ... 19596061626364656667686970717273747576777879119 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •