Pagina 45 di 158 PrimoPrimo ... 35363738394041424344454647484950515253545595145 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 661 a 675 di 2361

Discussione: Covid 19 e SKIALP ( e bici)

  1. #661

    Predefinito Covid 19 e SKIALP ( e bici)

    Io non capisco, il presidente del consiglio è un avvocato, hanno legioni di consulenti e funzionari strapagati e fanno provvedimenti che sembrano scritti da un adolescente con la media del 5.
    Come ho scritto, che necessità c’è di predisporre una regolamentazione speciale per le seconde case quando c’è la norma generale sugli spostamenti per lavoro/grave necessità. Il generale regola il particolare, seconda casa compresa. O non ho capito io o sono dei veri incapaci.

  2. Lo skifoso lusco ha 3 Skife:


  3. #662

    Predefinito

    Ars il problema è che in italia ognuno interpreta e fa quel caxxo che gli pare
    -si puo fare attivita fisica all'aperto? Parchi pieni di gente
    -si puo andare a far la spesa? Ci vanno in 4 x famiglia 6 volte al giorno
    -si puo andare nella seconda casa x guasti? Tutti hanno guasto nel week end
    -si possono tenere aperti gli esercizi commerciali che vendono alimentari? Il bar che vendeva il pane (comprato dal panificio e rivenduto) è aperto
    Alla fine io vedo tanta gente che l'ha presa come delle vacanze, e vuole viverle come tali. Chi ha azienda vive l'angoscia pura e permetti che girano i collioni se sta gente x il loro egoismo sta rendendo la fine di questa storia piu lunga.
    Io sono tra i fortunati che sta subendo danni limitatissimi del business perche sono riuscito a convertire in corsa ma quanto dura? Permetti che delle corsette frega na sega e se regime vuol dire impedire a 4 collioni di impestarci ancora di piu, ben venga il regime. So benissimo che tu rispetteresti spazi norme isolamento, ma l italiano medio, assolutamente no.

  4. Lo skifoso Il Pordenonese ha 8 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #663

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Ars il problema è che in italia ognuno interpreta e fa quel caxxo che gli pare
    -si puo fare attivita fisica all'aperto? Parchi pieni di gente
    -si puo andare a far la spesa? Ci vanno in 4 x famiglia 6 volte al giorno
    -si puo andare nella seconda casa x guasti? Tutti hanno guasto nel week end
    -si possono tenere aperti gli esercizi commerciali che vendono alimentari? Il bar che vendeva il pane (comprato dal panificio e rivenduto) è aperto
    Alla fine io vedo tanta gente che l'ha presa come delle vacanze, e vuole viverle come tali. Chi ha azienda vive l'angoscia pura e permetti che girano i collioni se sta gente x il loro egoismo sta rendendo la fine di questa storia piu lunga.
    Io sono tra i fortunati che sta subendo danni limitatissimi del business perche sono riuscito a convertire in corsa ma quanto dura? Permetti che delle corsette frega na sega e se regime vuol dire impedire a 4 collioni di impestarci ancora di piu, ben venga il regime. So benissimo che tu rispetteresti spazi norme isolamento, ma l italiano medio, assolutamente no.
    Esatto. Concordo in pieno. Tanta gente questo discorso pensa di capirlo, ma poi quando riguarda loro iniziano i distinguo.
    L’ho già detto prima, ci vuole una cura medioevale.

  7. #664

    Predefinito

    Hanno vinto, hanno perso....

    Era una gara? Porka miseria, io che avevo capito fosse un epidemia, azz.... Ma quali erano le regole? E poi, qualcuno è stato consultato, perchè altrimenti è una vittoria di Pirro, qui fanno e disfano tutto loro.

    Appunto...

    Mi sono ufficialmente rotto le @@, tutti i momenti c'è qualcuno in tv a dire che i ginnasti sono la piaga d'occidente, tutti i momenti c'è un esperto a dire che chiudersi in casa e buttare la chiave è l'univa speranza di salvezza, i politicanti replicano che le persone non hanno capito la gravità, se ne sbattono e fanno i giochi senza frontiere nei parchi.
    Ora, io un'empasse iniziale, in prima battuta ho cercato di comprenderla, di giustificarla.

    caxxo, ma adesso una decisione prendetela: o devono stare tutti in casa o si può uscire a fare attività fisica. Lo vietino o lo consentano.

    Di Maio non fa altro che promettere soldi, indennizzi e bonus quasi per tutti...Per carità, fan bene a pensare ad un sostegno economico, ma se iniziassero a pensare come distribuire 4 cavolo di mascherine nel mentre ???

    Nota a margine 1) Parliamo di andare su Marte, decifriamo il DNA, cerchiamo civiltà nelle galassie ad anni luce, possibile che la comunità scientifica non riesca a dirci definitivamente se questa mascherine per proteggersi dal virus servono a qualcosa o ad un emerito ***** una volta per tutte?

    Nota a margine 2) Nel contesto economico, la prima certezza è stata un decollo dello spread, infatti puntuale è volato oltre i 300 punti, ma fatemi capire...in Germania sanno già che in virus non attecchisce?

    L'opposizione è notevole : All'inizio, in tempi non sospetti hanno detto che al governo erano pazzi, stavano adottando misure troppo dure che avrebbero messo in ginocchio l'economia, limitando le regioni che vogliono lavorare e produrre. Salvo poi che l'emergenza scoppia e dicono...il governo non ha adottato misure abbastanza dure, bisogna chiudere tutto, fabbriche, stabilimenti, magazzini, negozi, esercizi, trasporti,uffici, banche tutti a casa. Ora la gente si sente oppressa e buttano li "è giusto che le persone possano correre". Cioè dovevano tenerli a casa dal lavoro per mandarli a correre? Ti fan venire voglia di votarli per la coerenza.

    Poi una domanda sulla nuova circolare mi è proprio subito balenata " Sabato-domenica vietato recarsi nelle seconde case", pensare che io avevo capito che si poteva uscire solo per lavoro-spesa-urgenza oltre che per portare fuori il cane e fare ginnastica. Quindi lunedi, se uno non ha il cane, non gli frega un cavolo di fare ginnastica, non lavora e spesa l'ha fatta...se proprio, proprio non ha niente di urgente... può sempre farsi una capatina in villeggiatura?
    Dopo ce li ritroviamo in TV a dire che la gente è sciagurata ed è tutta fuori, forse se non facevano nessun decreto stavano a casa più persone.

  8. Skife per Aldo.:


  9. #665

    Predefinito "... in Veneto spesa a 200 metri da casa, in Sicilia si esce una volta al giorno..."

    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...arche/5743144/ "... E oggi il Veneto annuncia: per fare la spesa o portar fuori il cane, non ci si può allontanare più di 200 metri da casa, con obbligo di controllo. ..."

    "obbligo di controllo" - cos'è?
    Non ho un negozio prima di 1,5 km, ma preferisco i prezzi di quello primo grande che sta a 3 km dalla casa mia

  10. #666

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...arche/5743144/ "... E oggi il Veneto annuncia: per fare la spesa o portar fuori il cane, non ci si può allontanare più di 200 metri da casa, con obbligo di controllo. ..."

    "obbligo di controllo" - cos'è?
    Non ho un negozio prima di 1,5 km, ma preferisco i prezzi di quello primo grande che sta a 3 km dalla casa mia
    Follia e decreti scritti con i piedi

  11. #667

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...arche/5743144/ "... E oggi il Veneto annuncia: per fare la spesa o portar fuori il cane, non ci si può allontanare più di 200 metri da casa, con obbligo di controllo. ..."

    "obbligo di controllo" - cos'è?
    Non ho un negozio prima di 1,5 km, ma preferisco i prezzi di quello primo grande che sta a 3 km dalla casa mia
    nei commenti però dicono che sia una bufala (diciamola cosi), che nella delibera originale non parla di spesa, ma 200 mt per attività fisica e cane. E l'obbligo è avere documenti che attestano la residenza in caso di controllo. A documentare il tutto c'è uno stralcio del testo della delibera stessa

  12. Skife per Aldo.:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #668

    Predefinito

    Nella pagina facebook del mio comune hanno postato i vari articoli con le spiegazioni, su quel punto "Ciò vuol dire che si può uscire per l'attività motoria e per accompagnare gli animali per i propri bisogni, solamente in prossimità della propria abitazione, a nostro parere cinquanta metri sono già troppi."

    Potrebbe scapparci un allenamento di corsa sul posto o di surplace in bicicletta


    NB. è solo per scherzarci. non ho alcun problema a rispettare la regola, al massimo mi scoccia che continui a subire restrizioni grazie ai cretini che continuano a farsi i cavoli loro, dovrebbe essere cosi per gli stessi cretini, invece non ce la fanno, fin quando non si trovano l'esercito sotto casa non ci arrivano

  15. Skife per sdlkfhnl:


  16. #669

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lusco Vedi messaggio
    Io non capisco, il presidente del consiglio è un avvocato, hanno legioni di consulenti e funzionari strapagati e fanno provvedimenti che sembrano scritti da un adolescente con la media del 5.
    Come ho scritto, che necessità c’è di predisporre una regolamentazione speciale per le seconde case quando c’è la norma generale sugli spostamenti per lavoro/grave necessità. Il generale regola il particolare, seconda casa compresa. O non ho capito io o sono dei veri incapaci.
    Se è per questo è anche professore ordinario di diritto privato.
    Sono curioso come una scimmia di capire DOVE e quando ha superato l'esame di abilitazione come avvocato ....

  17. #670

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    https://www.ilfattoquotidiano.it/202...arche/5743144/ "... E oggi il Veneto annuncia: per fare la spesa o portar fuori il cane, non ci si può allontanare più di 200 metri da casa, con obbligo di controllo. ..."

    "obbligo di controllo" - cos'è?
    Non ho un negozio prima di 1,5 km, ma preferisco i prezzi di quello primo grande che sta a 3 km dalla casa mia
    Stronzate . Esempio. Da casa mia, il primo bancomat sta a 500 MT. Il forno sta a 100 MT ma si paga solo contanti. Il primo negozietto CDI alimentari di 50 mtq sta a 250 MT senza pos. La prima farmacia a 300 MT e con il pos. La prima macelleria a 400 MT (e non solo non ha il pos ma manco i prezzi ha, per cui non ci andiamo mai). Abito a 100 MT dal centro. So matti. Se ci devono controllare se superiamo i 200 MT, non era negli lasciare le cose come stavano e controllarci assiduamente lo stesso, per evitare assembramenti e socializzazione, sempre teniamo occupate le forze dell'ordine. In effetti qualunque cosa dispongano, le forze dell'ordine saranno sempre impegnate a controllarci, allora?.

  18. Skife per nonnosciatore:


  19. #671

    Predefinito

    Dai, su, è chiaro che l'autore dell'articolo ha scritto una stronz@ta. I 200 metri si riferiscono solo all'attività fisica all'aperto e a chi piscia il cane, non certo a chi fa la spesa...

  20. #672

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jagar Vedi messaggio
    Dai, su, è chiaro che l'autore dell'articolo ha scritto una stronz@ta. I 200 metri si riferiscono solo all'attività fisica all'aperto e a chi piscia il cane, non certo a chi fa la spesa...
    Ma che dire? Un giro veloce in rete e si legge solo si spesa entro i 200 mt. Lo già scritto diverse volte. I media invece di darci una mano in questo frangente, non ci fanno capire nulla

  21. #673

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    I media invece di darci una mano in questo frangente, non ci fanno capire nulla
    Ah, perché tu cerchi spiegazioni dai media?
    Visto che ne facevo parte, ti garantisco per esperienza vissuta che chi scrive o parla è incompetente lui per primo. Fanno le scuole di giornalismo e a meno che non approfondiscano qualche materia per conto loro sono solo capaci di raccontare, ma non sanno entrare nel merito.

    Meglio cercare qualche canale ufficiale e leggersi le cose da soli.

  22. #674

    Predefinito

    Alla luce dell'ultima uscita quindi il contadino che abita sul limite del bosco starà a 200 m dall'abitazione, e il milanese sarà legittimato ad andare nella sua casa a Courma dal lun al ven?? Ma se invece di fare l'ulteriore stretta di cui i giornalisti si riempiono la bocca, si occupavano di come far rispettare quanto scritto in precedenza?? Ma le norme servono a risolvere i problemi o a far riempire la bocca ai giornalisti?

  23. #675

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Alla luce dell'ultima uscita quindi il contadino che abita sul limite del bosco starà a 200 m dall'abitazione, e il milanese sarà legittimato ad andare nella sua casa a Courma dal lun al ven?? Ma se invece di fare l'ulteriore stretta di cui i giornalisti si riempiono la bocca, si occupavano di come far rispettare quanto scritto in precedenza?? Ma le norme servono a risolvere i problemi o a far riempire la bocca ai giornalisti?
    Alle seconde case si può andare solo per emergenze (danni etc), dal lunedì al venerdì.

Pagina 45 di 158 PrimoPrimo ... 35363738394041424344454647484950515253545595145 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •