Pagina 157 di 158 PrimoPrimo ... 57107147148149150151152153154155156157158 UltimoUltimo
Mostra risultati da 2341 a 2355 di 2361

Discussione: Covid 19 e SKIALP ( e bici)

  1. #2341

    Predefinito

    il primo (?) incidente in montagna https://www.altoadige.it/cronaca/sci...enta-1.2333399
    Scialpinista scivola nel canalone sul Brenta.
    Intervento dell'elisoccorso ...
    ... è di Trento, aveva raggiunto il punto di partenza dell'escursione in bicicletta insieme ad altri due compagni, per poi salire verso cima Tosa. Scendendo lungo il canalone Neri, ha perso il controllo degli sci ed è scivolato per circa 150 metri.
    Dopo essere stato stabilizzato, lo scialpinista è stato recuperato a bordo dell'elicottero e trasferito all'ospedale.

  2. #2342

    Predefinito

    Le condizioni delle Nord sono abbastanza bruttine. Tanto ghiaccio. Anche Antonioli é salito sul Gran Zebrú e ha detto che le condizioni sulla pala finale sono critiche.

  3. Skife per Matteo Harlock:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #2343

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albert 85 Vedi messaggio
    Non mi devi dire proprio niente perchè hai già dimostrato di essere un moralista ipocrita da tempo quindi dei tuoi interventi da saccente puoi fare tranquillamente a meno. Eri quello che rompeva le palle a marzo a chi andava in bici quando ancora non era vietato farlo e adesso appena lo hanno consentito te ne vai in giro con l'ebike, il cervello collegalo tu prima di sprecare energie per schiacciare i tasti del PC.
    Che ci si può spostare all'interno della Lombardia mi era chiaro dato che anche un mio collega l'altro giorno è andato a fare una camminata e nel tragitto in auto è stato fermato dalla municipale che non gli ha detto nulla. Avevo il dubbio sui panini perchè non mi era chiaro se poteva essere considerato pic nic o meno. I pic nic sono vietati nei parchi ma in un prato in montagna non ho mai avuto conferma.
    Probabilmente a quest'ora sei già in giro per monti, ma presta attenzione al fatto che più o meno tutti i Comuni del lecchese hanno emanato ordinanze-fotocopia, che impediscono di raggiungere l'attacco dei sentieri di montagna con mezzi motorizzati, escludendo esplicitamente o di fatto i non residenti. Nessun vincolo ad arrivarci in bici, invece. Per ragioni di sicurezza, viene spesso posto il limite dei 1.400 m di altitudine e/o della quota neve (la Cermenati e la Direttissima in Grignetta sono esplicitamente chiuse).

    Al 99% tali ordinanze sono illegittime e lo stesso Prefetto di LC aveva preventivamente invitato i Comuni a non eccedere i dettami del Dpcm e dell'ordinanza regionale, perchè il Covid non è emergenza locale.

    Però, scommetterei che un agente della PL (magari un carabiniere no) ti staccherebbe comunque la multa da 400 euri e poi ti toccherebbe far valere le tue ragioni davanti al GdP. Più o meno 100 euri per far scrivere un buon ricirso a un avv., una 40ina di euri di contributo unificato e una mezza giornata persa per andare in tribunale. Con una remota possibilità di soccombere comunque.

    I Sindaci sanno benissimo che tali ordinanze sono illegittime, ma fanno leva su considerazioni probabilistiche. Se il 90-95% delle persone si è spaventato e ha evitato di ingolfargli i sentieri, hanno portato a casa il risultato. Se qualcuno paga la multa, hanno anche fatto un po' di cassa. Se pochissimi (lo 0,x%?) fanno ricorso, probabilmente non perdono neanche tempo a mandare qualcuno davanti al GdP.

    Per queste ragioni, vedo improbabile che ammorbidiscano le ordinanze nei prossimi giorni, nonostante la "reprimenda" del Prefetto. Tanto devono tenere duro ancora 1 settimana, fino al probabile "liberi tutti"

  6. Skife per daniered:


  7. #2344

    Predefinito

    Finalmente anche in Trentino sentieri ed escursioni riaperte anche distanti da casa. Anche l’uso delle seconde case e’ permesse, ma solo per chi e’ in regione. In Trentino ieri 1500 tamponi, 3 positivi, uno in RSA e due già in quarantena assieme a famigliari, ed un morto in ospedale proveniente da RSA. Incrociando le dita oramai i contagi da qualche giorno avvengono tutti nelle RSA, che sono blindate, ed in famiglia tra persone già in quarantena a causa di un famigliare malato. La situazione negli ospedali e’ quasi tornata alla normale amministrazione, con solo 19 casi in TI, rispetto agli 82 del picco.
    Inoltre l’agenzia sanitaria invita a tutti i guariti maggiorenni a donare il sangue perché il loro plasma e’ ricco di anticorpi per guarire chi e’ malato. Di certo in Trentino ci sono 2000 guarito maggiorenni rispetto a 600 persone ancora malate ( ma il 90% e’ a casa con sintomi lievi ).

  8. #2345

    Predefinito

    Che sfiga oh...da due mesi che non si fa nulla se non qualche esercizio a casa, finalmente si può uscire a fare qualcosa, lunedì sera esco in bici da strada, mercoledì sera giretto sui sentieri di casa a piedi, stamattina decido di uscire in mtb...giretto tranquillo penso...parto, fine della discesa da casa (praticamente a 300 metri da casa), rallento all'incrocio, non c'è nessuno quindi mi immetto sulla strada principale alzandomi sui pedali per rilanciare...5 o 6 pedalate e si spezza la catena (che ha pure pochi km) e vengo catapultato oltre il manubrio atterrando di mani/viso.
    Risultato: taglio sotto il mento per il quale sono dovuto andare al pronto soccorso a mettere i punti e gran botta a gomito e coscia interna e qualche escoriazione varia, un po' di indolenzimento a collo/ orecchio per il contraccolpo...

    Al pronto soccorso mi tocca pure sentire la battutina del medico che mi doveva ricucire quando mi ha chiesto cosa era successo..."ecco perché in questo periodo bisogna stare a casa, i pronto soccorso si devono occupare di altro"...peraltro pronto soccorso deserto, c'ero solo io...
    Già, ovviamente non basta attenersi alle regole e anzi fare anche di più ...certo se ascoltavo un medico in particolare non mi sarei nemmeno messo in isolamento volontario a metà marzo (visto che stavo già lavorando da casa) quando dopo 2 giorni di dolore lancinante alle gambe e successivamente la scomparsa totale di gusto e olfatto (durata poi 5/6 giorni) e 37 di temperatura corporea il mio medico, che sosteneva potesse essere sinusite, alla mia obiezione se non potesse essere coronavirus visto che il naso era libero (già all'epoca si cominciava a leggere qualcosa online sulla possibilità che tra i sintomi ci potessero essere disturbi a gusto e olfatto) mi ha risposto che erano solo sciocchezze, che i sintomi ufficiali riconosciuti erano solo tosse febbre e difficoltà respiratore.
    Per fortuna che ho fatto di testa mia e mi sono isolato, evitando anche di prendere antibiotici e cortisone che mi aveva prescritto (anche su rassicurazione di una amica dottoressa, per fortuna esistono anche medici in gamba come questa emergenza ha dimostrato).
    Ovviamente non avrò la certezza che si trattasse di covid ma credo di aver fatto la scelta giusta...guarda caso oggi al pronto soccorso tra le varie domande all'accettazione chiedono anche se si sono manifestati disturbi a gusto e olfatto e dolori muscolari...
    Ultima modifica di zetaemme; 09-05-2020 alle 09:11 PM.

  9. Lo skifoso zetaemme ha 3 Skife:


  10. #2346
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Bent Chetler+Salomon sth14 driver; Volkl Nunataq+Dynafit Radical FT; Volkl ChopsticK+Marker Jester

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniered Vedi messaggio
    Probabilmente a quest'ora sei già in giro per monti, ma presta attenzione al fatto che più o meno tutti i Comuni del lecchese hanno emanato ordinanze-fotocopia, che impediscono di raggiungere l'attacco dei sentieri di montagna con mezzi motorizzati, escludendo esplicitamente o di fatto i non residenti. Nessun vincolo ad arrivarci in bici, invece. Per ragioni di sicurezza, viene spesso posto il limite dei 1.400 m di altitudine e/o della quota neve (la Cermenati e la Direttissima in Grignetta sono esplicitamente chiuse).

    Al 99% tali ordinanze sono illegittime e lo stesso Prefetto di LC aveva preventivamente invitato i Comuni a non eccedere i dettami del Dpcm e dell'ordinanza regionale, perchè il Covid non è emergenza locale.

    Però, scommetterei che un agente della PL (magari un carabiniere no) ti staccherebbe comunque la multa da 400 euri e poi ti toccherebbe far valere le tue ragioni davanti al GdP. Più o meno 100 euri per far scrivere un buon ricirso a un avv., una 40ina di euri di contributo unificato e una mezza giornata persa per andare in tribunale. Con una remota possibilità di soccombere comunque.

    I Sindaci sanno benissimo che tali ordinanze sono illegittime, ma fanno leva su considerazioni probabilistiche. Se il 90-95% delle persone si è spaventato e ha evitato di ingolfargli i sentieri, hanno portato a casa il risultato. Se qualcuno paga la multa, hanno anche fatto un po' di cassa. Se pochissimi (lo 0,x%?) fanno ricorso, probabilmente non perdono neanche tempo a mandare qualcuno davanti al GdP.

    Per queste ragioni, vedo improbabile che ammorbidiscano le ordinanze nei prossimi giorni, nonostante la "reprimenda" del Prefetto. Tanto devono tenere duro ancora 1 settimana, fino al probabile "liberi tutti"
    No ma lui è più furbo....
    Se ne fotte di informarsi sui siti di regione e comuni.....
    Se qualcuno su skiforum gli dice che non ci sono problemi, è tranquillo.....

    - - - Updated - - -

    Stamattina giretto vicino a casa....con foratura giusto alla fine del sentiero....
    Rispetto a lunedì gente molto più disciplinata....nessun gruppetto di ciclisti....

  11. #2347

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniered Vedi messaggio
    Probabilmente a quest'ora sei già in giro per monti, ma presta attenzione al fatto che più o meno tutti i Comuni del lecchese hanno emanato ordinanze-fotocopia, che impediscono di raggiungere l'attacco dei sentieri di montagna con mezzi motorizzati, escludendo esplicitamente o di fatto i non residenti. Nessun vincolo ad arrivarci in bici, invece. Per ragioni di sicurezza, viene spesso posto il limite dei 1.400 m di altitudine e/o della quota neve (la Cermenati e la Direttissima in Grignetta sono esplicitamente chiuse).

    Al 99% tali ordinanze sono illegittime e lo stesso Prefetto di LC aveva preventivamente invitato i Comuni a non eccedere i dettami del Dpcm e dell'ordinanza regionale, perchè il Covid non è emergenza locale.

    Però, scommetterei che un agente della PL (magari un carabiniere no) ti staccherebbe comunque la multa da 400 euri e poi ti toccherebbe far valere le tue ragioni davanti al GdP. Più o meno 100 euri per far scrivere un buon ricirso a un avv., una 40ina di euri di contributo unificato e una mezza giornata persa per andare in tribunale. Con una remota possibilità di soccombere comunque.

    I Sindaci sanno benissimo che tali ordinanze sono illegittime, ma fanno leva su considerazioni probabilistiche. Se il 90-95% delle persone si è spaventato e ha evitato di ingolfargli i sentieri, hanno portato a casa il risultato. Se qualcuno paga la multa, hanno anche fatto un po' di cassa. Se pochissimi (lo 0,x%?) fanno ricorso, probabilmente non perdono neanche tempo a mandare qualcuno davanti al GdP.

    Per queste ragioni, vedo improbabile che ammorbidiscano le ordinanze nei prossimi giorni, nonostante la "reprimenda" del Prefetto. Tanto devono tenere duro ancora 1 settimana, fino al probabile "liberi tutti"
    Tutto ok andati e tornati per non sbagliare siamo rimasti in provincia di Como (sotto al San Primo) mentre stavamo andando via è passata un'auto dei carabinieri che ha fatto inversione senza fermarsi nel parcheggio. C'erano diverse auto e persone che partivano o tornavano dai sentieri.

    - - - Updated - - -

    [QUOTE=francis1;2207521]No ma lui è più furbo....
    Se ne fotte di informarsi sui siti di regione e comuni.....
    Se qualcuno su skiforum gli dice che non ci sono problemi, è tranquillo.....

    - - - Updated - - -

    Insisti è con la storia di quello che bisogna chiedere o no su skiforum. Tu che a marzo chiedevi in questa discussione invece che alla autorità competenti se potevi andare con il fagotto della biancheria sporca a casa dei tuoi perchè la lavenderia era chiusa. Invece che informarti sui siti del comune o della regione chiedevi consigli qui rischiando la multa e vai avanti a fare la predica

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #2348
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Atomic Bent Chetler+Salomon sth14 driver; Volkl Nunataq+Dynafit Radical FT; Volkl ChopsticK+Marker Jester

    Predefinito

    Io a marzo ho detto che avevo problemi di bucato....non ho chiesto qui “posso andare?”.....
    Oltretutto a marzo le disposizioni erano molto confuse....
    Oggi sono ben più chiare....e regioni e comuni hanno disposizioni diverse.....cosa che ormai sanno anche i sassi.....

    Il mio post a marzo iniziava così: “ Io spero di non aver menate oggi con questo nuovo decreto scritto male.....”
    Direi che oggi la situazione sia un po’ diversa....

  14. #2349

    Predefinito

    Oggi ho praticato dello skitouring, ora possono richiudere tutto tranquillamente

  15. Lo skifoso cocojambo ha 3 Skife:


  16. #2350

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    il primo (?) incidente in montagna https://www.altoadige.it/cronaca/sci...enta-1.2333399
    Scialpinista scivola nel canalone sul Brenta.
    Mercoledì, terzo giorno dalla riapertura, prima incidente tra di noi amanti la bici. Un amico a fine salita, non si è accorto del registringimento della strada ed ha preso in pieno il muretto , che lo delimita. 118 , in ospedale con ambulanza e CC a fare i rilievi. Fortunatamente si tratta di poche escoriazioni e dopo i controlli fuori,

  17. #2351

    Predefinito

    Ieri complice il fatto che non c’erano soci per giro skialp soft o mtb....

    Ho preso la family tranne il nano troppo cresciuto, e siam andati al passo dello spluga e poi verso madesimo a far un trekking soft....

    Giocato con palle di neve... e goduto di una suler giornata..incrociando NESSUNO.... VISTO AD ALMENO 20 m di distanza 2/3 gruppi in tutta la giornata...

    Poi sulla strada del ritorno ci han fermato i carabinieri, eravam in tre in auto ( famiglia ovviamente)
    Han chiesto dobe andavamo, la risposta é stata che stavam tornando a casa dopo un trekking allo spluga; ci han controllato i dovumenti mettendoci oarecchio vicino ad un pc, presumo che i controlli siano finalizzati alla verfica di persone in quarantena o positivi al tampone.

    Quando ci han ridato i documenti, in maniera molto tranquilla ci han chiesto se era stata un a bella giornata e che fosse molto meglio li dei navigli...

  18. Lo skifoso maxxxce ha 8 Skife:


  19. #2352

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Oggi ho praticato dello skitouring, ora possono richiudere tutto tranquillamente

    La cioccolata da 300g😂

    skitouring con cocojambo= relax

  20. Skife per A.D.V.:


  21. #2353

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da A.D.V. Vedi messaggio
    La cioccolata da 300g😂

    skitouring con cocojambo= relax
    con me si è sempre al limite dell'attività ricreativa

  22. #2354

    Predefinito

    La prima regola di ogni gita di skialp o bici è ... che il fisico non deve patire

  23. Skife per teremar:


  24. #2355

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Mercoledì, terzo giorno dalla riapertura, prima incidente tra di noi amanti la bici. Un amico a fine salita, non si è accorto del registringimento della strada ed ha preso in pieno il muretto , che lo delimita. 118 , in ospedale con ambulanza ...,
    Ma quanto andate in salita!!!
    Siete delle moto...x sfasciarsi su un muretto in SALITA non parliamo di normali cicloturisti

  25. Lo skifoso M-dis ha 2 Skife:


Pagina 157 di 158 PrimoPrimo ... 57107147148149150151152153154155156157158 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •