Pagina 11 di 116 PrimoPrimo 12345678910111213141516171819202161111 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 151 a 165 di 1732

Discussione: Corona-virus Covid-19 e Sci alpino

  1. #151

    Predefinito

    Si, il vecchio non morirà per lungo e dall'autunno ci sarà in giro "il Corona-Virus...20" - è già annunciato (scusate, sto guardando il film "Omen)

  2. #152

    Predefinito

    Leggevo sere fa un articolo con un'intervista a un medico virologo che diceva qualcosa di simile.
    I virus come questo temono il caldo e si ripresentano nelle stagioni fredde.

    Tuttavia con una o forse, spero, due differenze notevoli:

    la prima è che non sarà più un virus totalmente nuovo per il genere umano e dopo l'incontro di questi mesi avremo cominciato a sviluppare un minimo di memoria immunitaria, che ora non abbiamo;

    la seconda è che magari sarà stato messo a punto un vaccino;

  3. Lo skifoso velvetgold ha 3 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #153

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da velvetgold Vedi messaggio
    Leggevo sere fa un articolo con un'intervista a un medico virologo che diceva qualcosa di simile.
    I virus come questo temono il caldo e si ripresentano nelle stagioni fredde.

    Tuttavia con una o forse, spero, due differenze notevoli:

    la prima è che non sarà più un virus totalmente nuovo per il genere umano e dopo l'incontro di questi mesi avremo cominciato a sviluppare un minimo di memoria immunitaria, che ora non abbiamo;

    la seconda è che magari sarà stato messo a punto un vaccino;
    Ok tutto perfetto sicuramente sarà anche vero ma ti sembra il momento di mettersi a fare certe esternazioni ?
    Se già molta gente ha dato di matto in 10 giorni figuriamoci cosa può succedere dal prossimo ottobre.... in attesa del nuovo " mostro " !!!
    Ogni tanto stare zitti è la migliore delle medicine 😡

  6. Skife per Slalom64:


  7. #154
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Ok tutto perfetto sicuramente sarà anche vero ma ti sembra il momento di mettersi a fare certe esternazioni ?
    Se già molta gente ha dato di matto in 10 giorni figuriamoci cosa può succedere dal prossimo ottobre.... in attesa del nuovo " mostro " !!!
    Ogni tanto stare zitti è la migliore delle medicine
    Quello che voleva dire e sembra lo ha detto malamente e che questo virus diventerà uno dei tanti che ci fa visita ogni anno, solo che l’anno prossimo sarà già alla pari degli altri perché già “conosciuto “ sia dal sistema immunitario che dalla scienza.

    La paura si crea anche con informazioni incomplete.

  8. Lo skifoso ddski ha 2 Skife:


  9. #155

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    Si, il vecchio non morirà per lungo e dall'autunno ci sarà in giro "il Corona-Virus...20" - è già annunciato (scusate, sto guardando il film "Omen)
    In realtà un po' di ragione ce l'hai perchè l'anno prossimo di certo ci saranno nuovi virus che, ovviamente non saranno cattivi come questo, saranno le solite influenze stagionali.
    Tuttavia già mi figuro Giovanna Botteri che da Pechino conclude il suo collegamento con la laconica frase: - ... e già si teme un nuovo Corona virus!

    Aggiungici quell'altro vende giornali/parla a vanvera; aggiungici un popolo che (come dice il proverbio) giustamente scottato con l'acqua calda dopo ha paura anche di quella fredda ed ecco fatta una nuova piccola psicosi collettiva.

    Ciao

  10. Skife per Tooyalaket:


  11. #156

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    In realtà un po' di ragione ce l'hai perchè l'anno prossimo di certo ci saranno nuovi virus che, ovviamente non saranno cattivi come questo, saranno le solite influenze stagionali.
    Tuttavia già mi figuro Giovanna Botteri che da Pechino conclude il suo collegamento con la laconica frase: - ... e già si teme un nuovo Corona virus!

    Aggiungici quell'altro vende giornali/parla a vanvera; aggiungici un popolo che (come dice il proverbio) giustamente scottato con l'acqua calda dopo ha paura anche di quella fredda ed ecco fatta una nuova piccola psicosi collettiva.

    Ciao
    Poi puntualmente arriverà quello che dirà: si stava meglio quando si stava peggio

  12. #157

    Predefinito

    Mi chiedo invece come sarebbe stato gestita la situazione se non ci fossero state tagli alla sanità degli ultimi anni

  13. Skife per cocojambo:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #158

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da velvetgold Vedi messaggio
    Leggevo sere fa un articolo con un'intervista a un medico virologo che diceva qualcosa di simile.
    I virus come questo temono il caldo e si ripresentano nelle stagioni fredde.

    ;
    Allora premesso che non sono un virologo e che anche io ho letto questa cosa che il virus temerebbe il caldo... ma qualcuno mi spiega per quale diavolo di motivo un virus che temerebbe il caldo presenta focolai in zone del mondo ove la temperatura media tutto l’anno va dal molto caldo all’insopportabile calura? Zone a cavallo dell’equatore secondo sto ragionamento dovrebbero essere virus free... ma non lo sono per nulla.... è un tentativo di tranquillizzarci? Mah....

  16. Skife per boletus:


  17. #159
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    Allora premesso che non sono un virologo e che anche io ho letto questa cosa che il virus temerebbe il caldo... ma qualcuno mi spiega per quale diavolo di motivo un virus che temerebbe il caldo presenta focolai in zone del mondo ove la temperatura media tutto l’anno va dal molto caldo all’insopportabile calura? Zone a cavallo dell’equatore secondo sto ragionamento dovrebbero essere virus free... ma non lo sono per nulla.... è un tentativo di tranquillizzarci? Mah....
    Si... non c’è assolutamente la certezza che il virus attuale teme il caldo. È una speranza, ma non è per niente scontato.

  18. Skife per ddski:


  19. #160

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Mi chiedo invece come sarebbe stato gestita la situazione se non ci fossero state tagli alla sanità degli ultimi anni


    L'Italia non cresce più, i politici TUTTI (a cominciare da Salvini) parlano solo di aumenti di spesa, la popolazione invecchia, se non si può aumentare la spesa per la sanità pro capite (e non si può) essa scende in maniera naturale senza dover nemmeno fare tagli. L'Italia è spacciata se non si fa un radicale taglio razionale di spesa pubblica e contestuale taglio di tasse che faccia riprendere la crescita 'sana', cioè non drogata da debito, dopo oltre 50 anni (più o meno dal '68)

  20. #161

    Predefinito

    Non c'è certezza sulla tenuta a temperatura estive.
    C'è però un fattore che gioca un po' a nostro favore in quei mesi: il sistema immunitario viene stressato non poco durante gli sbalzi di temperatura (per esempio siamo a fare il pranzo in rifugio al caldo e dobbiamo uscire passando da oltre 20°c a -1°c delle piste nel giro di pochi s).
    In estate questi sbalzi sono minori.
    Ad essere precisi una volta erano molto minori perchè c'erano meno climatizzatori.

    Ciao

  21. #162

    Predefinito

    Sarebbe interessante chiudere questa discussione ed aprirne una dal titolo: "Corona-virus Covid-19 e Sci alpino", un angolo informativo per coloro che vorrebbero tentare di andare a sciare, un thread in cui le persone che ci sono state raccontano la propria esperienza e consigliano o meno determinate località, in base alle criticità che in esse si stanno creando.
    Skiforum sarebbe in teoria un forum tecnico tematico, si sta trasformando in un’arena dove persone i più alti accademici esperti di malattie infettive, pneumologia, statistica e matematica, si confrontano in maniera accesa, allo scopo di salvare il mondo da questa emergenza epidemilogica.

  22. Lo skifoso Vettore2480 ha 2 Skife:


  23. #163

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Si... non c’è assolutamente la certezza che il virus attuale teme il caldo. È una speranza, ma non è per niente scontato.
    Ma infatti il virus se ne infischia del caldo.
    La virulenza cala in estate perché nei mesi si sono formate e accresciute le difese immunitarie "di gregge".
    Inoltre il fisico umano è in generale più forte, meno stressato dal freddo e dagli sbalzi di temperatura, si fa più vita all'aria aperta, le scuole sono chiuse, ci sono periodi di ferie etc...
    Questa è la spiegazione che danno i medici.
    Nessuno può ipotizzare che il virus sia sensibile al caldo. Come diceva qualcuno, non si spiegherebbe il caso cinese.

  24. Skife per pierl:


  25. #164

    Predefinito

    La relazione con il caldo è indiretta.
    Come detto il freddo abbassa le difese immunitarie.
    Inoltre freddo,fumo e inquinamento infiammano le mucose che le rendono più permeabili all'entrata dei virus.
    Altra cosa importante è che con il caldo e il sole si trascorre più tempo all'aria aperta ed aumenta la produzione di vitamina D fondamentale per le difese immunitarie.

  26. #165

    Predefinito

    La direttiva di limitare l'affluenza sulle funivie e sulle telecabine e' gia' in vigore anche nelle localita' della Valle d'Aosta?
    Qualcuno che ha esperienze dirette recenti puo' portare la sua testimonianza?

Pagina 11 di 116 PrimoPrimo 12345678910111213141516171819202161111 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •