Pagina 1 di 8 12345678 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 110

Discussione: mica ho capito, queste sono curve chiuse o no?

  1. #1

    Predefinito mica ho capito, queste sono curve chiuse o no?

    Scwemmalm rossa omonimo comprensorio in val d'ultimo. Dal post-one precedente sulle curve chiuse si è finiti a disquisire di curve agonistiche. Mi domando allora se 4 curve rilassate, come penso siano la maggior parte di quelle fatte in una giornata turistica, sono da considerarsi chiuse o quant'altro!?
    Ben vengano commenti e consigli!
    Un saluto
    m.


  2. Skife per marcop21:


  3. #2
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Non mi fa vedere il video

    - - - Updated - - -

    Allora nessuna curva era davvero chiusa perche alla fine sterzi con i piedi in realtà se facessi un paio di ore di lezione focalizzate sull'uso del bastoncino probabilmente riusciresti a chiuderle o a provare a farlo.Nel complesso non male meglio del 50% dei turisti che carva o dice di farlo.

  4. Lo skifoso andreski0 ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcop21 Vedi messaggio
    Scwemmalm rossa omonimo comprensorio in val d'ultimo. Dal post-one precedente sulle curve chiuse si è finiti a disquisire di curve agonistiche. Mi domando allora se 4 curve rilassate, come penso siano la maggior parte di quelle fatte in una giornata turistica, sono da considerarsi chiuse o quant'altro!?
    Ben vengano commenti e consigli!
    Un saluto
    m.
    https://youtu.be/9CSQnfc7SXs
    Tecnicamente non sono curve chiuse.
    La componente della forza di gravità che ti trascina verso il basso è maggiore della tua capacità di contrastarla.
    E la curva si apre.

    In pratica non tieni la curva.

  7. Lo skifoso Sloggul ha 4 Skife:


  8. #4

    Predefinito

    Si vede una buona padronanza dello spigolo, ma manca un po’ di lavoro e di”presenza” sopra lo sci. Più che curve chiuse sono curve allungate

  9. Skife per CrazyCanucks:


  10. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcop21 Vedi messaggio
    Scwemmalm rossa omonimo comprensorio in val d'ultimo. Dal post-one precedente sulle curve chiuse si è finiti a disquisire di curve agonistiche. Mi domando allora se 4 curve rilassate, come penso siano la maggior parte di quelle fatte in una giornata turistica, sono da considerarsi chiuse o quant'altro!?
    Ben vengano commenti e consigli!
    Un saluto
    m.
    https://youtu.be/9CSQnfc7SXs
    Il commento più corretto è che la curva la chiudi girando i piedi , in realtà ogni curva è una mezza curva ,perché da un attimo prima della massima pendenza ad un bel po' dopo vai dritto per poi appunto girare il piede , ma quel cambio di direzione che ti porta verso il bordo pista non è collegato a quello che hai fatto per arrivare sulla massima pendenza.
    Non ti vedo rilassato ma in difficoltà , prova né è che tieni le spalle indietro con le braccia quasi lungo il corpo ( sei come uno che cammina su una fune con un lungo bastone nelle mani )..
    Migliorerai perché la confidenza ti permetterà di continuare a fare equilibrismo , ma non su piste e nevi impegnative , ...
    Tornerei sui fondamentali .... Sempre che ci sia la voglia , il tempo , i soldi ...ecc..
    Comunque si, magari averne in pista di gente che comunque scia così ...
    La percentuale indicata del 50 mi sembra pessimistica ....
    Presenza sull'esterno non c'è ne tranne per la prima curva , dove c'è un accenno di compenso ,ma molto sfumato.

  11. Skife per fausto1961:


  12. #6

    Predefinito

    Dico la mia: in sostanza manca del tutto l'avanti-interno. Resti nella stessa posizione per tutta la durata dell'arco salvo poi fare una piccola e repentina estensione per alleggerire gli sci ed entrare d'anca, unico modo che hai per farli girare, gli sci. Esterno mai carico di conseguenza. Non comandando lo sci sei in balia della sciancratura, su pendenza maggiore e neve più complicata la vedo dura per te.
    Visto che comunque hai confidenza con la neve se trovi il maestro giusto - cosa non facile purtroppo - magari ne esce un bello sciatore.

  13. Skife per apo:


  14. #7

    Predefinito

    manca
    -profondità ad inizio curva
    -dinamismo su tutta la curva
    -dissociazione alla fine .

  15. Skife per Gianpa79:


  16. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  17. #8

    Predefinito

    Allora, sciare tranquillamente seguendo la sciancratura senza deformare troppo si può, anche se da quello che si legge qui dentro può apparire come un peccato mortale, e si può anche chiudere la curva facendo così (gli sci girano, basta aspettare). Però è fondamentale che il peso sia sempre stabilmente sull'esterno inclinato per farlo curvare, mentre tu quando ti inclini sposti troppo carico sull'interno e il raggio si allunga oltre quello della sciancratura, per cui sei costretto a correggere ogni volta per chiudere la curva.

    Prova a rifare le stesse curve alzando l'interno: se non sbandi perché perdi l'equilibrio vedrai che il raggio della carvata sarà più stretto.

  18. Lo skifoso Nitrato ha 2 Skife:


  19. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    Allora, sciare tranquillamente seguendo la sciancratura senza deformare troppo si può, anche se da quello che si legge qui dentro può apparire come un peccato mortale
    Fin che la pendenza e la neve te lo permettono è consentito, in tutti gli altri casi devi andare immediatamente a confessarti.

  20. Lo skifoso apo ha 4 Skife:


  21. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Non mi fa vedere il video

    - - - Updated - - -
    .Nel complesso non male meglio del 50% dei turisti che carva o dice di farlo.
    Vabbè, qui il mio ego ne ha prese da KO dal quale non mi riprendo piu. Vendo tutto e mi do al fondo, classico, no pattinato.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    Allora, sciare tranquillamente seguendo la sciancratura senza deformare troppo si può, anche se da quello che si legge qui dentro può apparire come un peccato mortale, e si può anche chiudere la curva facendo così (gli sci girano, basta aspettare). Però è fondamentale che il peso sia sempre stabilmente sull'esterno inclinato per farlo curvare, mentre tu quando ti inclini sposti troppo carico sull'interno e il raggio si allunga oltre quello della sciancratura, per cui sei costretto a correggere ogni volta per chiudere la curva.

    Prova a rifare le stesse curve alzando l'interno: se non sbandi perché perdi l'equilibrio vedrai che il raggio della carvata sarà più stretto.
    Concordo che si possa caricare l'esterno di più. Tuttavia, sentire maggiormante l'interno, mi da una sensazione molto piacevole di percezione/sensibilità (non so bene come definirla) che appunto in una sciata tranquilla mi piace sentire ed usare per gestire l'equilibrio totale. Sul serio e senza polemica, c'è qualcosa di concettualmente sbagliato? Certo tanto più dura la neve, pendenza, velocità tanto più il gioco diventa piu difficile e l'esterno deve lavorare di più ma nel caso delle curve del video anche alzando l'interno non avrei mica chiuso tanto di più.

  22. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcop21 Vedi messaggio
    Concordo che si possa caricare l'esterno di più. Tuttavia, sentire maggiormante l'interno, mi da una sensazione molto piacevole di percezione/sensibilità
    Vedrai la libidine quando imparerai a far accelerare gli sci in uscita curva....occhio che crea dipendenza.

  23. Skife per apo:


  24. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Il commento più corretto è che la curva la chiudi girando i piedi , in realtà ogni curva è una mezza curva ,perché da un attimo prima della massima pendenza ad un bel po' dopo vai dritto per poi appunto girare il piede , ma quel cambio di direzione che ti porta verso il bordo pista non è collegato a quello che hai fatto per arrivare sulla massima pendenza.
    Non ti vedo rilassato ma in difficoltà , prova né è che tieni le spalle indietro con le braccia quasi lungo il corpo ( sei come uno che cammina su una fune con un lungo bastone nelle mani )..
    Migliorerai perché la confidenza ti permetterà di continuare a fare equilibrismo , ma non su piste e nevi impegnative , ...
    Tornerei sui fondamentali .... Sempre che ci sia la voglia , il tempo , i soldi ...ecc..
    Comunque si, magari averne in pista di gente che comunque scia così ...
    La percentuale indicata del 50 mi sembra pessimistica ....
    Presenza sull'esterno non c'è ne tranne per la prima curva , dove c'è un accenno di compenso ,ma molto sfumato.
    Ciao Fausto, l'equilibrismo cui ti rifererisci è perchè non scarico tutto sull'esterno? Perchè nella circostanza non mi sento in difficoltà, anzi percepire maggiormente l'interno (un 25%?) lo trovo avere maggior sensibilità nella gestione della curva. D'accordo da passeggio, pur sempre però una curva mediana durante la giornata, ovvero su una rossa di media pendenza, sul ri-gelato dopo il granitone e velocità in controllo. Dov'è l'inghippo?
    Grazie in anticipo!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Vedrai la libidine quando imparerai a far accelerare gli sci in uscita curva....occhio che crea dipendenza.
    Esci video di riferimento a questo punto, ma da comuni mortali pf non istruttori, dimostratori, campioni etc!

  25. #13

    Predefinito

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Istantanea - 1.jpg
Visite:	116
Dimensione:	105.9 KB
ID:	72518



    Invece dovresti scaricare completamente l'interno magari tenendolo sollevato. Ti accorgeresti così della difficoltà che avrai a stare in equilibrio sull'esterno perchè sulla massima pendenza hai le chiappe 40 cm dietro ai piedi, mentre dovrebbero stare sopra, meglio d'avanti. In quella posizione le curve non riuscirai mai a chiuderle nè ad avere un'inclinazione progressiva degli sci.
    anzi percepire maggiormente l'interno (un 25%?) lo trovo avere maggior sensibilità nella gestione della curva In realtà non stai gestendo la curva con l'interno, ma ti ci appoggi sopra per avere quella sicurezza che non potresti avere altrimenti con l'esterno così scarico e lontano dal corpo.

  26. Skife per nogeo:


  27. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Fin che la pendenza e la neve te lo permettono è consentito, in tutti gli altri casi devi andare immediatamente a confessarti.
    adesso tu mi descrivi una situazione in cui carvi come un coronavirus su una pista pendente e la descrivi come “sciare in tranquillità”

  28. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nogeo Vedi messaggio
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Istantanea - 1.jpg
Visite:	116
Dimensione:	105.9 KB
ID:	72518



    Invece dovresti scaricare completamente l'interno magari tenendolo sollevato. Ti accorgeresti così della difficoltà che avrai a stare in equilibrio sull'esterno perchè sulla massima pendenza hai le chiappe 40 cm dietro ai piedi, mentre dovrebbero stare sopra, meglio d'avanti. In quella posizione le curve non riuscirai mai a chiuderle nè ad avere un'inclinazione progressiva degli sci.
    anzi percepire maggiormente l'interno (un 25%?) lo trovo avere maggior sensibilità nella gestione della curva In realtà non stai gestendo la curva con l'interno, ma ti ci appoggi sopra per avere quella sicurezza che non potresti avere altrimenti con l'esterno così scarico e lontano dal corpo.
    Grazie, molto chiaro. Provo a bloccare la caviglia interna per lasciarlo correre meno, e a tenere il tutto più sotto.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    adesso tu mi descrivi una situazione in cui carvi come un coronavirus su una pista pendente e la descrivi come “sciare in tranquillità”
    Non ho capito se ti riferisci a me o ad Apo!

Pagina 1 di 8 12345678 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •