Mostra risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Consiglio su attacchi per primi sci da gara

  1. #1

    Predefinito Consiglio su attacchi per primi sci da gara

    Ciao,
    ogni tanto inizio a fare qualche allenamento tra i pali da gigante e mi sento piuttosto motivato.
    Sono circa 65 Kg ed ho 35 anni e vorrei prendere uno sci da gara sui 23 o 25 m di raggio, magari da usare anche in campo libero quando le piste sono deserte.
    Non so bene come orientarmi con gli attacchi visto che spesso vedo sul nuovo e sulla seconda mano che i din arrivano solo fino a 12 e non so se sono sufficienti.
    In campo libero di solito uso 7 din sul mio racecarve.
    Grazie mille.

  2. #2

    Predefinito

    Io non so come debbano essere tarati gli attacchi in gara ma posso dirti che gli attacchi da 14-15 DIN partono da 7 e quelli da 16 da 8.
    Gli attacchi esclusivamente da gara arrivano anche a 20 DIN ma giocoforza non si regolano sotto i 10 (che probabilmente è quanto serve per evitare di perderli in qualche buca del tracciato).
    Il fatto che non si spingano oltre, mi porta a pensare che tra i pali si parli di una dozzina di DIN con un minimo di margine per le condizioni della pista e dell'atleta.
    Gli attacchi da 11 o 12 DIN invece partono da 3,5-4 DIN e hanno un campo di regolazione assai ampio che mi porta a pensare che magari a una regolazione "da pali" ci potrebbero teoricamente anche arrivare, ma solo lavorando in condizione limite con le molle assai sotto sforzo (ovvero come soluzione temporanea a qualche emergenza ma non per un impiego regolare).
    Non so se tu stia cercando sci propriamente da gara o magari dei "master" o rc-gs, comunque i primi si vendono normalmente separati dagli attacchi e sui secondi spesso è possibile abbinare attacchi differenti, quando non sono già forniti "di serie" con attacchi intorno ai 15 DIN.
    Tanto per fare un esempio, in casa Atomic i G9 FIS ed RS sono venduti senza attacchi, i G9 R con attacchi da 16, i G9 "normali" sia con i 14 DIN che con i 12. Ovviamente il grosso degli utenti di G9 "normali" non li porta a far pali e con il 12 DIN salvaguarda i legamenti (nel senso che può tararli più bassi, volendo) e risparmia una cinquantina di €.

  3. Skife per PM10:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Gli r23-25 attualmente vengono abbinati spesso ad attacchi da 12 din perché “sarebbero” destinati ad atleti giovani (U14) e quindi leggeri... che poi li usino anche i master è un altro paio di maniche ma, appunto per questo, di norma l’abbinamento con il 12 din non è obbigatorio e un qualsiasi negozio serio che tratta materiale da gara può fornirti il 15-16 din a seconda della casa... si paga qualcosa in più ma è fattibilissimo...

    Io peso poco più di te e sono poco più vecchio, un 12 din sugli sci da gs non lo vorrei mai...

  6. Lo skifoso alfpaip ha 3 Skife:


  7. #4
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    ci va almeno un 14-15 din da master, per te che sei leggero puó bastare, ma il 20 din é senza dubbio piú preciso, considera che marker ora sui WC é a 30 din.
    con gli r23, fino agli r27, in campo libero ti diverti pure se c’é poca gente

  8. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlo84 Vedi messaggio
    Ciao,
    ogni tanto inizio a fare qualche allenamento tra i pali da gigante e mi sento piuttosto motivato.
    Sono circa 65 Kg ed ho 35 anni e vorrei prendere uno sci da gara sui 23 o 25 m di raggio, magari da usare anche in campo libero quando le piste sono deserte.
    Non so bene come orientarmi con gli attacchi visto che spesso vedo sul nuovo e sulla seconda mano che i din arrivano solo fino a 12 e non so se sono sufficienti.
    In campo libero di solito uso 7 din sul mio racecarve.
    Grazie mille.
    Guarda, se sai sciare un 25 metri lo porti anche con pista non deserta...
    Per quanto riguarda l'attacco, quasi tutte le case hanno tre versioni dell'attacco da gara: una fino a 12 din, che è quella per i ragazzini, poi quello fino a 16 e quello fino a 20.
    Secondo me con quello di media gamma (16 din) ci vai tranquillo.
    Il mio, Tyrolia, parte da 6 DIN. Io peso 60 kg e l'attacco è fisso sugli 8 DIN.

  9. #6

    Predefinito

    Grazie a tutti per i consigli.
    Mi sono fatto un'idea e penso di predere un attacco intermedio.
    Forse in campo libero al limite posso abbassare almeno un po' la taratura anche perché temo un po ' per le ginocchia. Comunque 4 anni fa ero molto meno bravo e preparato però avevo lasciato le regolazioni sull'8 senza farmi mai male.

  10. #7
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlo84 Vedi messaggio
    Grazie a tutti per i consigli.
    Mi sono fatto un'idea e penso di predere un attacco intermedio.
    Forse in campo libero al limite posso abbassare almeno un po' la taratura anche perché temo un po ' per le ginocchia. Comunque 4 anni fa ero molto meno bravo e preparato però avevo lasciato le regolazioni sull'8 senza farmi mai male.
    non pensare tanto allo sgancio, quanto alla maggior precisione di un attacco race, i wc sono molto piú precisi, trasmettono meglio e favoriscono la presa di spigolo, meno giochi, meno torsioni, uno sci race chiede un attacco race, un intermedio va bene, ma un 20din va meglio, e costa poco di piú.
    tu sei leggero e basta tirare poco, anche con 10-20 se lo tieni a 11 quando deve sgancia

  11. Skife per Teo:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Adesso però voglio sapere il principio fisico secondo il quale un attacco che è strutturalmente identico ad un altro, semplicemente con una molla più dura, dovrebbe essere più preciso.
    Tenuto conto che, peraltro, nessuno ti vieta di tirare un 16DIN fino a 13 o 14 (che è poco meno del doppio del settaggio consigliato in campo libero...).

    A volte mi chiedo se su questo forum si ragioni quando si scrive.
    Carlo, vai tranquillo con l'attacco intermedio, che di più non ti serve.

  14. #9
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Adesso però voglio sapere il principio fisico secondo il quale un attacco che è strutturalmente identico ad un altro, semplicemente con una molla più dura, dovrebbe essere più preciso.
    Tenuto conto che, peraltro, nessuno ti vieta di tirare un 16DIN fino a 13 o 14 (che è poco meno del doppio del settaggio consigliato in campo libero...).

    A volte mi chiedo se su questo forum si ragioni quando si scrive.
    Carlo, vai tranquillo con l'attacco intermedio, che di più non ti serve.
    prendi in mano un attacco turistico e un attacco gara e lo capisci, come scritto sopra, un attacco gara é totalmente privo di giochi, la struttura completamente di metallo, e rende l’insieme attacco piastra molto piú rigido, quindi preciso.
    Marker lo scorso anno ha fatto un nuovo attacco race 30din e molti atleti non lo usano perché troppo rigido...
    teniamo sempre presente le esigenze di uno sciatore della domenica e quelle di un atleta, altrimenti che senso avrebbero gli inserti metallici sugli scarponi, i booster e una serie di feature che i vari atleti usano?

  15. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Guarda che non sto consigliando affatto un attacco da turista, ma quelli da gara, semplicemente con la molla intermedia.

    Per fare un esempio plastico: che differenze ci sono tra questo:
    https://www.head.com/shop/it-IT/ski/...o-16-x-rd.html
    e questo
    https://www.head.com/shop/it-IT/ski/...o-20-x-rd.html

    se non la molla?

    O tra questo
    https://www.salomon.com/it-it/shop-e...t/x16-lab.html
    e questo
    https://www.salomon.com/it-it/shop-emea/product/x20-lab-wc.html

    Tra l'altro, un conto è cazzeggiare parlando di sci più o meno lunghi e più o meno facili, ma attacchi sovradimensionati (e non settabili a livelli sensati...) sono pericolossisimi.
    Quindi, magari, per dare consigli conviene sapere quello che si dice

  16. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica GS WC Fis [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - SL WC Fis - Nordica WC Fis EDT 130

    Predefinito

    Dipende da quanto spingi però eh... personalmente uso gli attacchi da 16 su due paia, e quelli da 20 sui 188, e non ho mai avuto problemi di sci che non si sganciano andando in tracciato. Peso attorno ai 65 kg, e taro gli attacchi da 16 din a 9-10 in campo libero e 12 in tracciato. I 188 son tarati a 13, e 12 le rare volte che li uso in campo libero.
    Mi è capitato invece che si sganciassero involontariamente in allenamento perché tarati troppo in basso (il paio con attacchi 16 din)...
    Quindi credo che la scelta dei din dipenda da troppi fattori per dare un consiglio accurato online senza conoscere chi scrive, ma sicuramente un attacco gara da 16 din basta e avanza.

  17. Skife per MatAlleghe:

    Teo

  18. #12

  19. #13
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Io nemmeno ho avuto mai problemi in ogni caso se compri attacchi gara sono già da 15 o 19 o addirittura 30 e tirandoli a dovere non penso ti si staccheranno mai ,
    io personalmente ho problemi di sgancio in sg ma lì quando ti balla l'estrerno per le buche se non ti si stacca ti si stacca il ginocchio quindi

  20. #14

    Predefinito

    Carlo, la cosa importante, prima di tutto, è che sia un attacco da gara, il che non significa guardare i DIN, ma come è fatto.
    Mi spiego: al di là della durezza delle molle, un attacco gara è molto più "essenziale" dell'attacco da campo libero, è vero che spesso è fatto di materiali più robusti, ma molte volte (se non sempre) i sistemi di sgancio sono proprio diversi.
    Il tyrolia, per esempio, usava il sistema diagonal (la rotazione della talloniera) come ulteriore sicurezza negli attacchi anche di 16 DIN da campo libero, mentre invece negli attacchi da gara, sia junior (fino 12 DIN) che adulto (17 e 20 DIN) il diagonal non veniva utilizzato perchè scattava (con sgancio dello sci) nelle buche dei tracciati.
    E questo vale anche per altri attacchi.
    Quindi, nella scelta, valuta anche questo, magari è meglio un 12 DIN junior gara a un 14 DIN da turismo se lo terrai a 9, per esempio.
    Altra valutazione: quanto hai di lunghezza di scarpone e se quest'ultimo è tacchettato o meno. Sono ulteriori varianti che possono modificare le leve e quindi le forze che vanno ad agire sull'attacco.
    Come vedi spesso non è solo "per un pugno di DIN"......

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •