Mostra risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: 2020/02/12 incidente sul Nuvolao (Cortina): muore scialpinista

  1. #1

    Predefinito 2020/02/12 incidente sul Nuvolao (Cortina): muore scialpinista

    come da titolo
    https://corrierealpi.gelocal.it/bell...tri-1.38460833

    sembra sia scivolato e caduto sul versante est (verso le 5 Torri)

    Ogni anno faccio una salita al Nuvolao dal rifugio Antelao: l'ho considerata sempre una salita molto semplice con l'unico pericolo il salto di roccia (Ovest) verso le seggiovia Fedarè.

    Qualcuno ha ulteriori informazioni? Immagino che la neve dura e ghiacciata abbia fatto prendere velocità elevatissima al povero skialper e che sia finito contro qualche roccia

    RIP

  2. #2

    Predefinito

    Se non è caduto verso il salto di roccia allora è solo sfortuna, quei pendii se si conoscono si riescono anche a sciare. Davvero una grande sfortuna.
    E pensare che è una gita considerata molto facile tanto da farla anche in notturna o quando ci sono condizioni “strane” in giro. RIP

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Si, c'è ghiaccio dappertutto https://www.altoadige.it/cronaca/sci...3%A8-1.2259912 ->
    Scialpinista austriaca morta sul Piz Boè 13 febbraio 2020
    Precipitata per 400 metri durante la discesa ... Secondo una prima ricostruzione dei fatti la donna, un'alpinista esperta e attrezzata, è scivolata sul lastrone di ghiaccio durante la discesa verso la Val Mezdì precipitando nel vuoto. L'austriaca è morta sul colpo.

  5. #4

    Predefinito

    mi spiace, temo piu le scivolate che le valanghe personalmente...
    sabato ci siamo fermati 10 mt sotto una forcella proprio perche' era un vetro (oltre ad un bel woom poco prima), in queste situazioni succede che quando ti accorgi di aver bisogno dei rampant o dei ramponi, e' troppo tardi per metterli e stringi il culo e continui...purtroppo non va sempre bene

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    in queste situazioni succede che quando ti accorgi di aver bisogno dei rampant o dei ramponi, e' troppo tardi
    Questa é una cosa che ho notato in molti skialper duri e puri.
    Si va da quello "i rampant non li ho, dove non salgo con le pelli metto i ramponi", quelli che si incaponiscono a non metterli quasi fosse una gara coi compagni di gita, quelli che per pigrizia di togliersi lo zaino stringono i denti e vanno avanti, a quelli che "poi tanto spiana".

    Da molti anni ormai ho un moschettone sul porta-materiale dello zaino. Quando ne vedo la probabile necessitá, ci appendo i rampant.
    Cosí posso velocemente metterli PRIMA di una rampa, di una cengia esposta, di un tratto ghiacciato e altrettanto velocemente toglierli se poi spiana.

    Non sono quei 30s a cambiarmi la vita.

  7. Lo skifoso Matteo Harlock ha 9 Skife:


  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Questa é una cosa che ho notato in molti skialper duri e puri.
    Si va da quello "i rampant non li ho, dove non salgo con le pelli metto i ramponi", quelli che si incaponiscono a non metterli quasi fosse una gara coi compagni di gita, quelli che per pigrizia di togliersi lo zaino stringono i denti e vanno avanti, a quelli che "poi tanto spiana".

    Da molti anni ormai ho un moschettone sul porta-materiale dello zaino. Quando ne vedo la probabile necessitá, ci appendo i rampant.
    Cosí posso velocemente metterli PRIMA di una rampa, di una cengia esposta, di un tratto ghiacciato e altrettanto velocemente toglierli se poi spiana.

    Non sono quei 30s a cambiarmi la vita.
    Quoto al 100%, pazienza se sembro una mucca al pascolo coi campanacci, meglio averli appesi a portata di mano...

  9. Lo skifoso Il Pordenonese ha 2 Skife:


  10. #7

    Predefinito

    Ho sempre i ramponi dietro pronti all occorrenza, ma mi avete fatto venire voglia di prendere anche i coltelli

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Restando alle tristi notizie, quest'anno in FVG è tutto un ghiaccio, che a volte smolla a sud...un vero pericolo.

    Banalmente anche molti escursionisti sono un po' così...a volte gli basterebbero i semplici ramponcini da €30 per fare brevi tratti ghiacciati senza rischiare troppo, ma no, non servono

  13. #9
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Quoto al 100%, pazienza se sembro una mucca al pascolo coi campanacci, meglio averli appesi a portata di mano...
    Che poi uno si carica di tanta di quella roba che 1 etto di acciaio non ti fa certo la differenza.

    E occhio che anche d'estate è così:
    - eh ma cosa li porti a fare martello e chiodi, tanto è già chiodata, è solo peso inutile
    - eh ma cosa porti a fare i dadi piccoli, è solo peso inutile
    - eh ma cosa porti a fare secchiello E piastrina, è solo peso inutile, ti basta uno solo e al limite fai il mezzo baracaiolo

    Salvo poi che gli imprevisti capitano... e il chiodo da ribattere e finisci fuori via e mentre armeggi ti parte la piastrina...

  14. #10

    Predefinito

    Si in questi giorni é meglio portarsi i ramponi anche in gite facili. La settimana scorsa li ho messi subito su un canalino decisamente banale, l´altra gente mi ha guardato strano, poi 50 metri piu in su tutti si sono dovuti metterli quando era molto piu scomodo.

  15. Skife per yakopuz:


  16. #11

    Predefinito

    "Cortina, scialpinista americana muore alle pendici del «Bus di Tofana» 13 febbraio 2020 19:49 corrieredelveneto.corriere.it
    La donna, 52 anni, stava affrontando la discesa insieme ad altri tre compagni. Nella caduta ha ferito la guida che era con lei:
    CORTINA (Belluno)Una scialpinista americana ha perso la vita nel pomeriggio di giovedì dopo essere scivolata per 600 metri nel canale del Bus di Tofana, ferita la guida alpina con cui si trovava. Da una prima ricostruzione, mentre stavano sciando assieme ad altre due persone, la donna, di 51 anni, è scivolata verso valle e nel tentativo di fermarla la guida, P.D., 49 anni, di Cortina d’Ampezzo (Bl), è caduta con lei nel canale. L’uomo è riuscito a fermarsi 400 metri più sotto, mentre la sciatrice è ruzzolata per altri 200 metri, riportando traumi fatali. Scattato l’allarme poco prima delle 15, sul posto si è portato l’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Belluno che ha sbarcato personale medico e tecnico di elisoccorso. Per la donna purtroppo non c’è stato nulla da fare. L’uomo con probabili traumi alle spalle, al volto e contusioni, è stato recuperato e trasportato all’ospedale

  17. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Questa é una cosa che ho notato in molti skialper duri e puri.
    Si va da quello "i rampant non li ho, dove non salgo con le pelli metto i ramponi", quelli che si incaponiscono a non metterli quasi fosse una gara coi compagni di gita, quelli che per pigrizia di togliersi lo zaino stringono i denti e vanno avanti, a quelli che "poi tanto spiana".

    Da molti anni ormai ho un moschettone sul porta-materiale dello zaino. Quando ne vedo la probabile necessitá, ci appendo i rampant.
    Cosí posso velocemente metterli PRIMA di una rampa, di una cengia esposta, di un tratto ghiacciato e altrettanto velocemente toglierli se poi spiana.

    Non sono quei 30s a cambiarmi la vita.
    C'è anche la versione rampant anche quando sarebbe il caso di ramponare vista la ripidità: è una pratica che perlomeno qui in zona ho visto molto cronicizzata nei CAIani... con tanto di frase sentita con queste orecchie "...sono contento di essere arrivato qua SOPRATTUTTO PERCHE' L'HO FATTA TUTTA CON I COLTELLI"

    E' una pratica che non mi trova molto d'accordo perchè sul ripido ho visto scivolare diverse persone intestardite nell'utilizzo dei soli rampant piuttosto che dei ramponi.

  18. Skife per Fonzie:


  19. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Questa é una cosa che ho notato in molti skialper duri e puri.
    Si va da quello "i rampant non li ho, dove non salgo con le pelli metto i ramponi", quelli che si incaponiscono a non metterli quasi fosse una gara coi compagni di gita, quelli che per pigrizia di togliersi lo zaino stringono i denti e vanno avanti, a quelli che "poi tanto spiana".

    Da molti anni ormai ho un moschettone sul porta-materiale dello zaino. Quando ne vedo la probabile necessitá, ci appendo i rampant.
    Cosí posso velocemente metterli PRIMA di una rampa, di una cengia esposta, di un tratto ghiacciato e altrettanto velocemente toglierli se poi spiana.

    Non sono quei 30s a cambiarmi la vita.
    ed invece potrebbero esserlo....

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •