Mostra risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Scelta Kilpi/Rossignol/Helly

  1. #1

    Predefinito Scelta Kilpi/Rossignol/Helly

    Ciao a tutti

    vorrei approfittare di questa ultima ondata di saldi per acquistare un completo per la montagna ...
    premetto che sono un tipo più da mare ma ogni tanto vado a farmi una passeggiata sulla neve. Un pò di sci e molta passeggiata
    Vorrei qualcosa di valido che possa durare e non distruggersi l'anno prossimo. Ho controllato sul forum e ci sono moooolte marche suggerite
    facendo una ricerca ho trovato questi modelli
    secondo voi possono andare bene?

    https://www.skiwebshop.it/kilpi-turn...-sci-uomo-nero

    https://www.deporvillage.it/giacca-h...nza-verde-fluo

    https://www.deporvillage.it/giacca-r...-fonction-nero


    Parto dalle giacche e poi ci associo pantalone...
    credo di preferire la giacca completa enon il guscio

    budget totale circa 400 (se meno meglio:)

    che ne dite?

  2. #2

    Predefinito

    Se vuoi qualcosa valido per passeggiate, escursionismo o tutto l' anno la scelta del guscio è quasi obbligatoria.

    Sempre parlando di passeggiate ed escursionismo (ma anche di sci) eviterei il nero in favore di colori vivaci.
    Come pure eviterei i colori che si confondono con la neve, i preti e le rocce in favore di quelli che permettono di avvistarti in distanza.

    Quanto al resto, valgono le solite considerazioni: ci sono tessuti superiori ad altri, le cuciture devono essere termosaldate/nastrate etc, la giacca deve avere le aperture sotto le ascelle per areazione ... e alla fine devi decidere tu fino a che punto spingerti (in termini di qualità e quindi di prezzo) in funzione dell' uso che ne fai.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    https://www.skiwebshop.it/kilpi-turn...a-sci-uomo-blu


    questo è un guscio?
    per caso mi sai dire come faccio a capire se le cuciture sono termosaldate?

    in ultima analisi cosa ne pensi di questa in particolare?

  5. #4

    Predefinito

    no, quello non è un guscio. é una giacca imbottita, con caratteristiche non elevate.

  6. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Mi sento di sconsigliarti, proprio relativamente al tuo caso d'uso (cioè la pascolata montana, in prevalenza, e anche il fatto che ti piaccia di più il mare), la giacca imbottita.
    Troppo fredda per i veri freddi, troppo calda per la primavera.
    Con un guscio e un po' di strati medi, di vario peso (che possono essere tranquillamente riciclati da altri sport che pratichi) riesci a fare 4 stagioni senza grossi problemi.

    A seconda di quanto vuoi spendere, ci sono varie scelte che puoi pensare di fare: a mio modesto giudizio una (qualsiasi...) giacca di goretex c-knit per te andrebbe benissimo, e se trovi dei bei saldi la porti a casa per 150-200 euro.

  7. Skife per matyt:


  8. #6

  9. #7
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    in realtà quello che vuoi, a seconda di quanto sei freddoloso.
    Normalmente hai una serie di strati intermedi/ di base di pesi differenti, che puoi o mettere insieme, oppure separati.

    Per farti un esempio: per lo sci invernale io metto termica, paraschiena, pile e guscio.
    Sci primaverile diventa termica, paraschinena, felpa (più leggera...), guscio.
    Alpinismo su 4000 termica, pile, piumino, guscio.

    Giri estivi (quindi in funzione antipioggia...) maglietta e guscio.

    Un bel guscio è proprio un capo molto più versatile di una giacca imbottita: ci riesci tranquillamente a fare 4 stagioni, in contesti anche molto diversi.

    A proposito di prezzi, facendo una ricerca con gore-tex c-knit su google, il primo risultato di shopping è: https://www.thenorthface.it/shop/it/...E&gclsrc=aw.ds

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Guarda io non è che abbia tutta questa dimestichezza con le escursioni...però non si può mai sapere
    ad oggni vado un paio di volte all'anno a roccaraso...
    per le cose da mettere sotto posso usare cose che già ho (pile decathlon) oppure ci vuole tessuto adatto?


    ovviamente devo prendere anche pantalone

  12. #9

    Predefinito

    La northface che ti hanno indicato fa al caso tuo. Tieni il tuo pile., ci metti sotto una maglietta tecnica e se non sei freddoloso il gioco è fatto. Se sei freddoloso ci aggiungi un micro piumino o un palino. Il guscio è l'investimento più importante su cui un po' si deve spendere, per il resto puoi serenamente usare abbigliamento che hai già a casa.

  13. #10

    Predefinito

    soffro molto il freddo....l idea di mettere termica, pile, piumino e giacca un pò mi spaventa...
    ma le giacche non hanno lapossibilità di togliere la parte di dentro quando fa caldo?

  14. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da philippo Vedi messaggio
    soffro molto il freddo....l idea di mettere termica, pile, piumino e giacca un pò mi spaventa...
    ma le giacche non hanno lapossibilità di togliere la parte di dentro quando fa caldo?
    Non tutte, e in generale resta una scelta subottimale, tanto che, nell'unica che ho fatta così, normalmente tolgo la giacchina interna per metterla sotto come strato, ma scollegata dalla giacca di partenza.
    Ti suggerivo un guscio proprio in virtù della tua scarsa dimestichezza con le escursioni invernali: una giacca imbottita è qualcosa che useresti solo d'inverno, in condizioni di grande freddo.
    Un guscio lo usi sempre: estate e inverno, mare e montagna (e pianura, e viaggi, esotici e non).

    Il vestirti a strati ti permette di "modulare" la copertura in funzione di quello che vai a fare.
    Comprendo che possa risultar strano per qualcuno che non è troppo abituato, o se si ha l'idea che "giacca invernale = giacca a vento imbottita", però la praticità della soluzione con il guscio è davvero estrema, oltre a permetterti di poter utilizzare un capo di vestiario molto più di quello che utilizzeresti una giacca invernale.

    Per quanto riguarda i pantaloni, separerei il discorso pantaloni sci da quelli montagna... oppure prendi una roba intermedia (anche di decathlon, che son bellini....). Questi ad esempio.
    https://www.decathlon.it/pantaloni-u...d_8386810.html
    Ritengo spender troppo per i pantaloni un nonsenso: non hai bisogno di un mare di traspirabilità, e nemmeno di un mare di peso (che comunque risolvi comprando una bella termica/calzamaglia per il sotto.
    Questi van benissimo.
    Se prendi quella bella TNF e questi te la cavi con 250 euro.

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •