Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Acquisto primi scarponi

  1. #1

    Question Acquisto primi scarponi

    Buonasera a tutti, leggo ormai da un po sul forum e mi sono informato un po sulla questione attrezzatura.
    Ho 24 anni e ho iniziato a sciare da questa stagione, sono un livello bronzo e sto iniziando ad impostare la curva elementare.
    Per iniziare mi sono affidato all'affitto in un negozio convenzionato con lo sci club che frequento ma con cui non mi sono trovato affatto bene, lo sci che mi ha dato ho scoperto essere del 2003 che penso, per quanto sia un principiante, che un minimo influisca.
    Se già sullo sci nutrivo qualche dubbio sullo scarpone ho capito di aver fatto un buco nell'acqua perché il negoziante non aveva scarponi della mia taglia (presunta) se non un dalbello aerro misura 30/30.5 e flex 65 che sul momento sembrava andare bene.
    Non avendo alternative l'ho preso e sono andato a sciare... Ho capito solo dopo la seconda uscita di aver preso una ciabatta. Il controllo dello sci è molto difficile e a tratti pericoloso, inoltre essendo 1.79 x 94 kg risulta anche spanciare troppo e quindi restituire poco controllo e pressione sugli sci.
    Ho provato a cambiarlo ma senza successo in quanto il negozio al momento non ha scarponi 29/29.5 e quindi ieri ho passato l'ennesima giornata difficoltosa (ho sbagliato perché a questo punto avrei dovuto affittarne un altro da qualche altra parte ma mi scocciava andare a spendere altri soldi rischiando di prendere un altro scarpone sbagliato).
    Dopo questa lunga premessa mi ritrovo a chiedervi aiuto. Ho intenzione di comprare uno scarpone adatto a me ed il maestro mi ha consigliato visto il mio peso e la mia struttura di guardare uno scarpone con un flex di almeno 110 (mi devo fidare??). Su internet ho trovato un paio di Raptor 120 RS penso di 1/2 anni fa ad un prezzaccio (120 euro) che vengono venduti da privato per errato acquisto (se così fosse dovrebbero essere praticamente nuovi) ma non so se possano essere adatti a me visto il mio livello.
    Ovviamente c'è anche un discorso di calzata, ho un piede lungo anche perché piatto ma magro e con la pianta larga circa 100.
    Cosa mi consigliate di vedere? Dove dovrei indirizzarmi?
    Ringrazio in anticipo e mi scuso per il lungo post.

  2. #2

    Predefinito

    Nella tua misura il Raptor dovrebbe avere Last 97,5.
    E' un gamma race, quindi pianta stretta, scarpetta poco imbottita e plastiche rigide e sottili, un tipo di attrezzo che spesso necessita di bottfitting per adattarsi ai piedi del proprietario e anche così viene spesso slacciato al termine di ogni discesa.
    Io ti suggerisco di rimanere su prodotti da pista, sicuramente più comodi.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Lo scarpone va comprato in un negozio fisico, con l'assistenza di un commesso competente, ne devi provare diverse paia.
    Sicuramente spederai qualcosa in più ma è un acquisto da non sottovalutare.

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PM10 Vedi messaggio
    Nella tua misura il Raptor dovrebbe avere Last 97,5.
    E' un gamma race, quindi pianta stretta, scarpetta poco imbottita e plastiche rigide e sottili, un tipo di attrezzo che spesso necessita di bottfitting per adattarsi ai piedi del proprietario e anche così viene spesso slacciato al termine di ogni discesa.
    Io ti suggerisco di rimanere su prodotti da pista, sicuramente più comodi.
    Come immaginavo... Vorrà dire che guarderò altro.

    Citazione Originariamente scritto da giorgiosnow Vedi messaggio
    Lo scarpone va comprato in un negozio fisico, con l'assistenza di un commesso competente, ne devi provare diverse paia.
    Sicuramente spederai qualcosa in più ma è un acquisto da non sottovalutare.
    Sìsì questo l'avevo capito leggendo sulle varie discussioni e ovviamente lo scarpone che ho citato sarei andato a provarlo di persona anche perchè alla fine per quanto serva un commesso competente poi la sensazione che restituisce lo scarpone è personale.
    Detto questo sicuramente contavo di andare a provare in almeno un paio di negozi tutto quello che avevano a disposizione ma volevo anche capire se orientarmi su un flex alto come suggeritomi dal maestro o se guardare ad una via di mezzo tipo un 90, anche perchè purtroppo in negozio non si riesce ad avere il giusto feeling che si ha poi effettivamente in pista con le temperature giuste e soprattutto il feeling che si ha dopo qualche volta che si indossano e che iniziano a cedere e ad allargarsi.

  6. #5

    Predefinito

    Il flex è un indice teorico, ogni azienda lo tara a proprio piacimento.
    Comunque si, lo scarpone va rigorosamente provato e riprovato tenendolo ai piedi almeno 10/15 minuti. Da tenere in considerazione che in negozio ci sono almeno 18/20°C e sulle piste temperatura molto molto inferiori.
    L'HEAD Raptor è uno scarpone troppo performante non adatto ai principianti.

  7. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianca70 Vedi messaggio
    Il flex è un indice teorico, ogni azienda lo tara a proprio piacimento.
    Comunque si, lo scarpone va rigorosamente provato e riprovato tenendolo ai piedi almeno 10/15 minuti. Da tenere in considerazione che in negozio ci sono almeno 18/20°C e sulle piste temperatura molto molto inferiori.
    L'HEAD Raptor è uno scarpone troppo performante non adatto ai principianti.
    Assolutamente d'accordo sul provare in negozio e non acquistare a scatola chiusa come anche il discorso del flex che varia da casa a casa però su quest'ultimo aspetto vorrei approfondire un attimo perchè penso che per quanto legato alla casa dia comunque un "posizionamento" allo scarpone.
    Per intenderci il mio DALBELLO con flex 65 sarà sicuramente più morbido di un LANGE con flex 100/110 anche se magari LANGE (ho preso LANGE come esempio puramente indicativo) potrebbe avere plastiche più morbide e quindi a parità di flex con DALBELLO risulterebbe più morbido.
    Quindi quello che vorrei capire è se orientarmi su un flex leggermente più alto del mio quindi 80/90 o guardare, come mi ha indicato il maestro, già uno scarpone con un flex più importante come un 100/110 che sicuramente risulterà più rigido ma che con il mio peso potrebbe essere più adatto (ricordo che peso 94 Kg x 1.79 m).

  8. #7

    Predefinito

    intanto mettiti con il piede contro un muro e con sotto un foglio di carta. Misura la lunghezza massima dei due piedi (prendi come riferimento il dito che sporge di più) facendo un segno con la matita sul foglio di carta. Poi misura in centimetri la distanza tra il lato del foglio aderente al muro e il segno e vedi cosa viene fuori.
    Indicativamente la misura dello scarpone adatto al tuo piede deve essere uguale o inferiore a quella misura.
    Io ho 28,5 cm e mi sto trovando bene con scarponi misura 28,5. Potrei forse andare andare sotto di una taglia ma per il momento mi va bene così.
    Se te li propongono sopra alla misura che hai rilevato con questo metodo c'è qualcosa che non quadra.
    Se i raptor 120 che hai visto hanno una misura pari a quella che hai trovato con il metodo di cui sopra e il prezzo è valido io un pensierino ce lo farei. Male che vada li fai sistemare da un bootfitter nei punti dove senti male e dovresti comunque risparmiarci avendo un ottimo prodotto.
    Gli scarponi comunque vanno provati sciando, se senti qualche leggera pressione quando li provi non è detto che poi ti facciano male quando scii o viceversa. Quindi non farti troppe pippe nella prova a "secco".
    Ci sono giorni in cui i miei li vorrei togliere subito e non riesco a tenerli allacciati a fine discesa e altre volte che li tengo chiusi tutto il giorno. Il piede ha una sensibilità particolare e non sempre il feeling è lo stesso.
    Altro consiglio è quello di usare calzini sottili soprattutto se vai su prodotti tipo il raptor.
    Questo è quello che mi sento di consigliarti sulla base della mia esperienza di sciatore medio.
    Io ho preso il raptor 140 e mi ci trovo bene come confort a parte qualche rarissima volta dove, forse per il caldo, mi hanno dato un po' di fastidio.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •