Pagina 6 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 147

Discussione: Troppi sciatori ubriachi. in Austria si dimette direttore degli impianti

  1. #76
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Detto tutto questo... negli ultimi 10 anni scio in media 25-30 giorni all’anno in Italia, Francia, Svizzera, Austria e faccio veramente fatica, tranne una o due volte dopo pranzo a vedere questi mitologici panzoni con gli Stockli race ai piedi andare dritti buttando giù gli altri. Lo dico sinceramente. Invece bambini e ragazzotti e qualche fidanzata che scendono con le gambe larghe da un muro ghiacciato frenando male a spazzaneve ne vedo tantissimi.

    Quindi... non è che si stia esagerando con questa storia del alcol in pista?

    Insomma l’articolo parla di gente che sale apposta di sera per mangiare ed ubriacarsi nei rifugi... non di attività durante il giorno.

    Sono sincero... sto veramente cercando di ricordarmi degli episodi specifici.
    Idem, dalla mia scio pochissimo in grandi comprensori dove credo ci sia più traffico e quindi più probabilità di incontrare elementi stravaganti...


    Io gli unici da 20 anni a questa parte che ho visto far danni in pista erano mazzinga ipersobrii, personalmente raddrizzo le orecchie solo se a distanza vedo un pellatore, per quanto mi riguarda vera piaga dei piccoli comprensori, e di ubriachi in pista, anche quando dalle mie parti c'è l'invasione degli inglesi, non ne vedo, mai, e gli inglesi sono pericolosi di loro, da sobrii, figurati da ubriachi.

    Unici problemi dei gattisti (e dalle mie parti li conosco tutti molto bene) sempre i pellatori notturni.

  2. Skife per Teo:


  3. #77

    Predefinito

    Ubriachi o meno, di incapaci che vanno a bomba a ne incontro a Livigno ma non in Engadina . Per cui a Livigno ci vado ogno tanto per fare la spesa, ma non ci scio volentieri....

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #78

    Predefinito

    Io sono sempre più convinto che il problema dell'Italia è l'eccesso di garantismo che si è raggiunto. Sempre più gente non vuole ammettere le proprie colpe e per giustificare proprie mancanze cercano il pretesto per dare colpe agli altri.
    Per banalizzare con un esempio del cavolo, di fronte ad un mio immobile ho un parcheggio privato a cui si accede da una rampetta e dove ci è il cartello di divieto di sosta proprietà privata. Nei momenti di casino quando non si trova un posto quello che non può parcheggiare lì sono sempre io... Quando vedo qualche fenomeno che va a riprendere l'auto dopo aver fatto i suoi comodi è raro sentirsi dire "scusa ho sbagliato" ma invece rispondono il più delle volte "E mettece na sbara se nun voi fa parcheggià...".
    A l'estero so che non è cosi, basta il cartello (ma anche al Nord quando tali elementi vanno a farsi la loro settimana bianca lì, in questo caso perché sono un po' lontani da casa ed hanno sempre timore del "terun" lanciatogli addosso .)

    Non sono io che devo vietare l'alcool sulle piste, ma sei tu che devi essere responsabile di quello che fai, perché se poi sbagli devono essere caz.i amari per te, ne devi rispondere tu delle cazza.e che fai e non dare la colpa a quello che ti vende l'alcool sulle piste

  6. Lo skifoso skicentral ha 7 Skife:


  7. #79

  8. #80

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Io sono sempre più convinto che il problema dell'Italia è l'eccesso di garantismo che si è raggiunto. Sempre più gente non vuole ammettere le proprie colpe e per giustificare proprie mancanze cercano il pretesto per dare colpe agli altri.
    Secondo me non si è raggiunto niente di strano perché è sempre stato così (almeno da una cinquan tina di anni a questa parte), solo che prima era meno pubblicizzato (non c'erano internet, i social, ecc.).
    L'itagliano medio non vuole ammettere che lui possa essere responsabile di qualcosa neanche sotto tortura, è sempre colpa di qualcun altro.

    Del resto in quale altro paese del mondo invece che scrivere solo e normalmente "è vietato", per avere qualche speranza che qualcuno dia retta bisogna almeno scrivere "è severamente vietato"?

  9. Lo skifoso bisfra65 ha 5 Skife:


  10. #81

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Nei rifugi si potrebbe vietare la vendita di alcolici e superalcolici almeno al mattino, per consentirla poi dell' ora di pranzo in avanti, per lo meno cerchi di farli arrivare alle 13:00 sobri, se poi ti massacri in rifugio dopo la chiusura impianti, scendi a piste chiuse ( che è comunque vietato ) sbronzo e ti schianti contro un larice..... è solo selezione naturale.
    Oltretutto questi divieti si possono istituire con delle ordinanze comunali ( come è accaduto a Roma ) e quindi potrebbero essere istituiti solo dove venissero ritenuti necessari a causa del ripetersi di episodi spiacevoli causati dagli ubriaconi.
    I ciucchi veri hanno la fiatella già alle 10 di mattina, probabilmente dalla sera prima. Questi i rifugi e ciò che è un minimo costoso rispetto agli standard di Varsavia non li vedono proprio, i rabbocchi alcoolici li fanno con quello che hanno nello zaino.


    Ma è tanto difficile capire che i comportamenti delle persone li trasformi con punizioni essmplari? Il rissoso di Trastevere non avrà la bottiglia da sfasciarti in testa ma a pugni può prenderti, e basterebbe il rischio di farsi 15 giorni di galera vera o pagare multe di 1000 euro per farlo pensare 100 volte, anche da ubriaco.

    Quando guido dall'italia alla svizzera mi trasformo, divento un'altro uomo appena passo il confine, perchè so che i controlli ci sono costantemente e che se sgarro mi aprono in due

  11. Skife per pierr:

    pat

  12. #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio

    Ma è tanto difficile capire che i comportamenti delle persone li trasformi con punizioni essmplari?
    Ma si............ facciamo bere dell'olio di ricino a chi si ubriaca sulla pubblica piazza ?

  13. Skife per Nuvola:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #83

    Predefinito

    Quindi in Svizzera e in altri Stati in cui fan controlli e fan rispettare le leggi vi sono biechi regimi fascisti che danno olio di ricino a tutti coloro che sgarrano? Siamo arrivati a questo punto del discorso? Andiamo bene...

  16. Lo skifoso pat ha 2 Skife:


  17. #84

    Predefinito

    non era questo il senso, faccio 30 mila km l'anno in auto, vedo poche pattuglie- Fermato solo due volte negli ultimi due anni,

    è un azione combinata, prevenzione e rispetto delle regole....

    rallento perchè ci sono i controlli. E' sicuro che mi beccano, in un secondo momento penso alla multa

    non esagero con l'alcol . Mi è bastato vedere un mio amico d'infanzia, rovinato, vive senza fegato, fa una vita di m........., qualcuno è finito nella tossicodipendenza e la sua vita è finita...
    Ultima modifica di Nuvola; 11-02-2020 alle 08:23 AM.

  18. Skife per Nuvola:


  19. #85

    Predefinito

    Ma la vedo solo io la pressione sociale che spinge verso l'alcool? Se non ti fai lo spritz non sei cool, se non ti fai 2 medie dopo aver sciato non ti siedi con noi, 2 litri a pasto era il minimo sindacale (e qui c'è poco da spingere, siamo già ampiamente all'interno dell'alcolismo), al bombardino non rinuncio... Sono l'unico a cui sta roba da fastidio?

  20. Lo skifoso fra62 ha 6 Skife:


  21. #86

    Predefinito

    Bah... Io non sono alcolizzato, durante la settimana non tocco nemmeno una birra. Ma se per caso dovessero vietare l'alcool nei rifugi sulle piste smetterei di colpo di andarci.

  22. Lo skifoso Beloot ha 2 Skife:


  23. #87

    Predefinito

    Sinceramente dove scio normalmente mai visti........probabilmente si concentrano (per fortuna) solo in alcune località. Per informazione utile quali sono le zone a rischio ?
    Anche tutti gli spazzaneve sui muri non li trovo, anzi il livello degli sciatori è buono (forse più di una volta, anche per gli attrezzi che aiutano), inoltre dati i costi (skipass, sci, abbigliamento, etc..) lo sci mi sembra meno di massa e di improvvisazione - resta una passione x veri sportivi amanti della montagna.

  24. Skife per giucos20:


  25. #88

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fra62 Vedi messaggio
    Ma la vedo solo io la pressione sociale che spinge verso l'alcool? Se non ti fai lo spritz non sei cool, se non ti fai 2 medie dopo aver sciato non ti siedi con noi, 2 litri a pasto era il minimo sindacale (e qui c'è poco da spingere, siamo già ampiamente all'interno dell'alcolismo), al bombardino non rinuncio... Sono l'unico a cui sta roba da fastidio?
    Penso che fai parte di una minoranza... andare controcorrente non è sempre una cosa negativa, ma nemmeno per questo giusta🤪
    Lo spingere altri a bere da fastidio anche a me... però di persone astemie simpatiche nella mia vita ne ho conosciute poche... però esistono

  26. Lo skifoso vendul ha 4 Skife:


  27. #89

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Quando guido dall'italia alla svizzera mi trasformo, divento un'altro uomo appena passo il confine, perchè so che i controlli ci sono costantemente e che se sgarro mi aprono in due
    In Italia in ogni caso il codice stradale è talmente stupido che è irrispettabile, e che comportamento ci si può aspettare poi?

    Comunque tutti coloro che soffrono il lassismo all'italiana possono sempre provare un' esperienza diversa: è sufficiente andare in macchina in ex Jugoslavia, in particolare in Serbia, Bosnia e Montenegro. Codice stradale "all'italiana" e controlli "alla svizzera"; poi al ritorno voglio sentire se è divertente o tutto sommato è meglio da noi .....

    In ogni caso in Svizzera sono esagerati, in Germania sono sempre "germanici" ma è tutto un altro discorso.

  28. Skife per Edo:


  29. #90

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    In ogni caso in Svizzera sono esagerati, in Germania sono sempre "germanici" ma è tutto un altro discorso.
    Ho da poco provato l'esperienza di essere convocato di carabinieri che mi dovevano notificare un atto.
    Vado abbastanza spaurito non sapendo cosa aspettarmi e mi ritrovo una notifica di una multa svizzera (200€ + annessi e connessi rpoveniente da Basilea) notificata tramite la procura della repubblica di competenza con rogatoria internazionale.

    La cosa ha contribuito ad incrementare in maniera considerevole il grado di quel che penso della confederazione.
    Posto che le multe comminate alle macchine svizzere (mi sono informato) l'Italia non le riscuote manco per sbaglio.

  30. Skife per bisfra65:


Pagina 6 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •