Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 42

Discussione: San Vigilio di Marebbe dal 14 al 22 febbraio - suggerimenti

  1. #1

    Predefinito San Vigilio di Marebbe dal 14 al 22 febbraio - suggerimenti

    Salve a tutti,
    Per la prima volta andremo a sciare al Nord, abbiamo preso casa a San Vigilio di Marebbe, sette giorni pieni con idea di fare sia il Sellaronda che il giro della grande guerra con, eventuale, notte in quota.
    Nessun problema a spostarci in auto.


    Io sciatore esperto, moglie al seguito alla quarta stagione ma totalmente autonoma.
    Come impostereste la settimana? Rifugi imperdibili?


    Grazie a tutti in anticipo.
    Andrea

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Lennon1098 Vedi messaggio
    Salve a tutti,
    Per la prima volta andremo a sciare al Nord, abbiamo preso casa a San Vigilio di Marebbe, sette giorni pieni con idea di fare sia il Sellaronda che il giro della grande guerra con, eventuale, notte in quota.
    Nessun problema a spostarci in auto.


    Io sciatore esperto, moglie al seguito alla quarta stagione ma totalmente autonoma.
    Come impostereste la settimana? Rifugi imperdibili?


    Grazie a tutti in anticipo.
    Andrea

    Ciao, personalmente ritengo che tu abbia fatto un'ottima scelta per una settimana piena di sci. Una full immersion al Plan de Corones. San Vigilio è un piccolo paese ladino che offre tutto, ed è comodissimo sulle piste.
    Se però il tuo obiettivo è il Sellaronda, il giro della Grande guerra, ecc..., allora mi spiace, ma non sei nel posto giusto. Anzi, diciamo che sei piuttosto distante. Avresti fatto meglio a puntare sulla Val Gardena o la Val di Fassa. Ma son sicuro che il Plan non ti deluderà e che riuscirai a divertirti cmq. Buone sciate

  3. Skife per blizzy:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Ha scritto che non ha problemi a spostarsi in macchina. Ma davvero per qualcuno i trenta chilometri necessari per raggiungere la Val Badia sono tanti?

  6. #4

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Ha scritto che non ha problemi a spostarsi in macchina. Ma davvero per qualcuno i trenta chilometri necessari per raggiungere la Val Badia sono tanti?
    No affatto, in valore assoluto. Trenta km sono poco più della distanza da casa mia dagli impianti più vicini, e li percorro tutte le settimane almeno una volta. Da casa mia 35 minuti. In montagna possono essere anche 50.

    Diciamo che venendo da lontano e proponendosi quei giri, Lennon avrebbe potuto scegliere tante altre località più comode, senza doversi sobbarcare ogni giorno 30 km in montagna (in andata e altrettanti al ritorno). Mai sentito nessuno che faccia base a San Vigilio per fare il Sellaronda (che da solo ti prende una giornata a gambe in spalla).

  8. #6

    Predefinito

    Per non annoiarmi, se fossi nei tuoi panni farei almeno 2 gg in Alta Badia (magari proprio per un Sella Ronda + varie ed eventuali e per un GdGG) e 1 gg alle 3 Cime.

    1) Alta Badia: per stare tranquillo, considera ca 20 min per raggiungere Piccolino sci ai piedi, 20 min di skibus per la Sponata e altri 60 min per arrivare alla partenza del Boè a Corvara, da cui sei nel Sella Ronda. Quindi, anche a studiare perfettamente le coincidenze, ti vanno via 2 x 100 = 200 minuti = 3h20 per andare e tornare. Hai quindi a disposizione 4h40 da quando sei a Corvara, che a uno sciatore spedito basterebbero per chiudere un Sella Ronda senza patemi (servono al max 3h, a seconda del verso), attaccando lì anche qualche extra (tipo Saslong e Fodoma). Greta-approved

    Il Giro della Grande Guerra diventerebbe invece una corsa contro il tempo, con l'assillo di perdere l'ultimo skibus. Anche se mi pare che alle 17.00 ne parta da Piccolino uno che faccia da "servizio scopa" e fermi a tutti e 3 i terminali del Plan.

    Almeno per il GdG, porterei la macchina alla Sponata di Pedraces (2x25 = 50 min di viaggio) o addirittura a La Villa (2x30 = 60 min di viaggio), in modo da avere ca 7 h a disposizione dall'inizio dell'Alta Badia (o anche tutte le 8, con levataccia antelucana e ritorno col buio).

    Io non ho mai avuto problemi a chiudere un GdgG essenziale, con un 10.00-16.15 da Pedraces (è tassativo essere per le 12 a prendere il bus da M.ga Ciapela per Alleghe, pena perdere l'ultima coincidenza utile da Pescul per Masarè), ma sarebbe un crimine non sciare un po' di piu ad Alleghe (che altrimenti attraverseresti come un Freccia Rossa) e inserire qualche variante (tipo una Marmolada = 60 min comodi o una Cinque Torri = 30 min comodi). E, oltretutto, possono esserci diverse incognite (possibili code all'intermedia di Arabba verso la Marmolada, alla funivia della Marmolada se vuoi salirci, alla funivia del Lagazuoi, al traino-cavalli dell'Armentarola). Il suggerimento spassionato, quindi, è di prendere la macchina dedicargli una giornata intera. Comunque Greta-approved, perchè ti faresti un tratto con traino animale

    Se volessi addirittura dedicargliene due, dovresti trovare dei bellissimi thread sull'argomento e mi pare che i colleghi suggerissero di dormire in zona Nuvolao o Lagazuoi (ma difficolta enormi a trovare il 2o libero, mi pare). Dalla val Badia saresti però già a 3/4 del giro e, per evitare di avere poco da fare il 2o giorno, potresti dedicarlo a Cortina (navetta da Bai de Dones = parcheggio 5 Torri a Pocol e viceversa, o addirittura su fino al Falzarego = funivia del Lagazuoi).

    2) Alta Pusteria: sempre per tenerti un po' di margine, considera 60 min per raggiungere Percha sci ai piedi e 35 min di treno per Versciaco (so che una parte della tratta da Bressanone a Lienz era interrotta da una frana, ma non so quale). Più o meno idem al ritorno e quindi avresti 4h50 per girarti le Tre Cime. A mio avviso fattibile (avevo girato più o meno tutto, con qualche ripetizione con un pomeridiano da 4h30), ma probabilmente sprecato.

    Raggiungere Versciaco in macchina ti richiederebbe 2x60 = 120 min di viaggio e ti lascerebbe 6h alle 3 Cime. Che però possono diventare 8, se adatti i tuoi orari di partenza da/ritorno a quelli degli impianti. Però non dire a Greta che ti ho suggerito di tirare su la macchina

    Sperando di esserti stato di aiuto, buona vacanza!

  9. Skife per daniered:


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniered Vedi messaggio
    per stare tranquillo
    Per stare tranquillo ci va in macchina!

    Boh, davvero non vi capisco. In Austria, per dire, è la normalità dormire in un luogo e raggiungere gli impianti in macchina giorno per giorno. Infatti alla partenza degli impianti di arroccamento ci sono in genere grandi parcheggi gratuiti che si riempiono con il passare delle ore, anche in un giorno feriale, come quelli di Cervinia la domenica.
    Evidentemente questa è un altra dimostrazione pratica dell'enorme differenza tra la mentalità tedesca e quella italiana .....

  11. Lo skifoso Edo ha 2 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Per stare tranquillo ci va in macchina!

    Boh, davvero non vi capisco. In Austria, per dire, è la normalità dormire in un luogo e raggiungere gli impianti in macchina giorno per giorno. Infatti alla partenza degli impianti di arroccamento ci sono in genere grandi parcheggi gratuiti che si riempiono con il passare delle ore, anche in un giorno feriale, come quelli di Cervinia la domenica.
    Evidentemente questa è un altra dimostrazione pratica dell'enorme differenza tra la mentalità tedesca e quella italiana .....
    Edo, sarà pure come dici, ma io non ci vedo nulla di intelligente a muoversi così freneticamente in montagna con l’auto

  14. #9

    Predefinito

    Ha detto che non ha problemi a spostarsi in auto, perchè vuoi fargli prendere lo skibus e perdere un sacco di tempo?
    Basta parcheggiare a La Villa o meglio ancora a Corvara alla partenza del Boé, neanche 30 minuti in auto e il Sellaronda è servito

  15. #10

    Predefinito

    Ma il fatto che sia possibile nulla toglie al fatto che non sia razionale.

    Lennon viene da lontano. Bene, mettiamoci nei suoi panni e programmiamo una vacanza lontano da dove viviamo noi. Comincio io. Da Como voglio andare a sciare sull’Etna. Per la Sicilia gli aeroporti sono Punta Raisi e Fontana Rossa. Da entrambi in auto si può raggiungere U Mungibeddu. Chiaramente però non farò scalo a Palermo, per recarmi poi Catania in auto e da lì salire sul vulcano.

    Lo stesso vale per chi programma il giro della Grande guerra o del Sellaronda: il minimo sindacale vorrebbe che si facesse base in una località dove sei comodo, sci ai piedi, per fare quegli itinerari.

    Poi se mi dite che è possibile smarronarsi in auto 2 ore e passa tutti i giorni in coda sui passi alpini, va bene, fate pure. Ma che sia razionale, no. Con buona pace di tutti tedeschi di questo mondo.

  16. Skife per blizzy:


  17. #11

    Predefinito

    io ho la casa in montagna e quindi non faccio la settimana bianca in giro, perché sarebbe antieconomico

    però sono ben lieto che il mio stagionale includa svariate giornate anche a 2 ore di distanza per poter sciare in località bellissime

    e se facessi una settimana bianca nelle zone qui vicino, che so ad esempio a serre chevalier, sfrutterei la super promozione Grand Galaxie che mi permetterebbe di fare un giorno a les deux alpes, uno all'alpe d'huez, uno in via lattea e altro ancora

    non che uno si stufi una settimana a serre che, ma fare un giorno li e uno in un altro posto super top, alternando per tutta la settimana la trovo una opportunità incredibile

  18. Skife per testataecassa:


  19. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Ha detto che non ha problemi a spostarsi in auto, perchè vuoi fargli prendere lo skibus e perdere un sacco di tempo?
    Basta parcheggiare a La Villa o meglio ancora a Corvara alla partenza del Boé, neanche 30 minuti in auto e il Sellaronda è servito
    Ciao Alberto, gli ho prospettato anche i tempi del trasferimento "intermodale" sino a Corvara (sci + bus + sci), solo perché mi sembrava un atteggiamento più responsabile dal punto di vista della sostenibilità ambientale e il tempo necessario a percorrere il Sella Ronda lo consentiva

    La vera perdita di tempo, se così vogliamo chiamarla, è che potrebbe impiegare 10 minuti in più per raggiungere Piccolino e 45 minuti in più per fare il tragitto Pedraces - Corvara. Ma intanto sta sciando e può fare delle discrete/belle piste sia all'andata, sia al ritorno (Piculin, Gardenazza, Arlara, Gran Risa o Alting, Sponata, etc ...), che gli farebbero vedere una bella fetta di val Badia e che andrebbero ad arricchire il Sella Ronda.

    Sulla tratta Piccolino - Pedraces, dubito che in macchina riesca a limare più di un manciata di minuti al tempo impiegato dallo skibus, perché è una strada sempre trafficata durante il giorno. Magari di notte, con un local come copilota che gli indichi le staccate e facendo i tornantini di Pedraces in derapata col freno a mano, può dimezzare il tempo

    Per il Giro della Grande Guerra, gli ho invece vivamente sconsigliato l'opzione "green", raccomandandogli appunto di portarsi con la macchina sino a Pedraces o a La Villa (se parte presto, non dovrebbe avere problemi a trovare posto, mentre alle 10 ho trovato il park della Gran Risa sempre strapieno). Personalmente non raccomanderei Corvara, ma magari i miei ricordi delle code serali apocalittiche fra Corvara e La Villa sono ormai argomento da archeologia sciatoria, da quando il povero vigile è stato sostituito dalla rotonda

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Ma il fatto che sia possibile nulla toglie al fatto che non sia razionale. ...
    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Lo stesso vale per chi programma il giro della Grande guerra o del Sellaronda: il minimo sindacale vorrebbe che si facesse base in una località dove sei comodo, sci ai piedi, per fare quegli itinerari. Poi se mi dite che è possibile smarronarsi in auto 2 ore e passa tutti i giorni in coda sui passi alpini, va bene, fate pure. Ma che sia razionale, no. Con buona pace di tutti tedeschi di questo mondo.
    Anch'io sono ovviamente d'accordo che San Vigilio non sia la base logistica migliore per esplorare il cuore del DSS, ma ormai quella ha scelto e quindi ho solo cercato di dargli un'idea di cosa possa ragionevolmente fare con i vari mezzi di trasporto, senza tirargli legnate sui denti per castigarlo di non avere optato per un appartamento in Alta Badia

  20. #13

    Predefinito

    @ testataecassa
    Avere casa in montagna, dove ti spari almeno una cinquantina di uscite invernali, sempre nella stesso comprensorio, è ben diverso dal fare una (1) settimana bianca in quella stessa località. Nel primo caso cercherai di variare, è più che comprensibile. Nel secondo, al contrario, di sfruttare al massimo le commodities offerte in loco.

    Ma evidentemente questo è un forum di automobilisti incalliti. Si piega così il successo del thread sulla "migliore macchina x andare in montagna". E poi perbacco, se tutti i tedeschi fan così, ci sarà un buon motivo, no?

  21. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Ma il fatto che sia possibile nulla toglie al fatto che non sia razionale.

    Lennon viene da lontano. Bene, mettiamoci nei suoi panni e programmiamo una vacanza lontano da dove viviamo noi. Comincio io. Da Como voglio andare a sciare sull’Etna. Per la Sicilia gli aeroporti sono Punta Raisi e Fontana Rossa. Da entrambi in auto si può raggiungere U Mungibeddu. Chiaramente però non farò scalo a Palermo, per recarmi poi Catania in auto e da lì salire sul vulcano.

    Lo stesso vale per chi programma il giro della Grande guerra o del Sellaronda: il minimo sindacale vorrebbe che si facesse base in una località dove sei comodo, sci ai piedi, per fare quegli itinerari.

    Poi se mi dite che è possibile smarronarsi in auto 2 ore e passa tutti i giorni in coda sui passi alpini, va bene, fate pure. Ma che sia razionale, no. Con buona pace di tutti tedeschi di questo mondo.
    Da S.Vigilio a Corvara non sono due ore, e poi l'auto è più veloce, in 35/40 minuti sei alla partenza ideale del Sellaronda. Poi se a loro va bene per loro è razionale. Magari è più scassamarroni prendere uno skibus. Anche perme fra parentesi è meglio l'auto dello skibus

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da daniered Vedi messaggio
    Ciao Alberto, gli ho prospettato anche i tempi del trasferimento "intermodale" sino a Corvara (sci + bus + sci), solo perché mi sembrava un atteggiamento più responsabile dal punto di vista della sostenibilità ambientale e il tempo necessario a percorrere il Sella Ronda lo consentiva

    La vera perdita di tempo, se così vogliamo chiamarla, è che potrebbe impiegare 10 minuti in più per raggiungere Piccolino e 45 minuti in più per fare il tragitto Pedraces - Corvara. Ma intanto sta sciando e può fare delle discrete/belle piste sia all'andata, sia al ritorno (Piculin, Gardenazza, Arlara, Gran Risa o Alting, Sponata, etc ...), che gli farebbero vedere una bella fetta di val Badia e che andrebbero ad arricchire il Sella Ronda.

    Sulla tratta Piccolino - Pedraces, dubito che in macchina riesca a limare più di un manciata di minuti al tempo impiegato dallo skibus, perché è una strada sempre trafficata durante il giorno. Magari di notte, con un local come copilota che gli indichi le staccate e facendo i tornantini di Pedraces in derapata col freno a mano, può dimezzare il tempo

    Per il Giro della Grande Guerra, gli ho invece vivamente sconsigliato l'opzione "green", raccomandandogli appunto di portarsi con la macchina sino a Pedraces o a La Villa (se parte presto, non dovrebbe avere problemi a trovare posto, mentre alle 10 ho trovato il park della Gran Risa sempre strapieno). Personalmente non raccomanderei Corvara, ma magari i miei ricordi delle code serali apocalittiche fra Corvara e La Villa sono ormai argomento da archeologia sciatoria, da quando il povero vigile è stato sostituito dalla rotonda

    [FONT=Verdana]

    Anch'io sono ovviamente d'accordo che San Vigilio non sia la base logistica migliore per esplorare il cuore del DSS, ma ormai quella ha scelto e quindi ho solo cercato di dargli un'idea di cosa possa ragionevolmente fare con i vari mezzi di trasporto, senza tirargli legnate sui denti per castigarlo di non avere optato per un appartamento in Alta Badia
    Negli ultimi 5 anni anni forse mi ricordo 5 minuti di coda una volta

    N

  22. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da daniered Vedi messaggio
    Anch'io sono ovviamente d'accordo che San Vigilio non sia la base logistica migliore per esplorare il cuore del DSS, ma ormai quella ha scelto e quindi ho solo cercato di dargli un'idea di cosa possa ragionevolmente fare con i vari mezzi di trasporto, senza tirargli legnate sui denti per castigarlo di non avere optato per un appartamento in Alta Badia
    Ma nessuno gli ha tirato legnate sui denti, gli ho anzi detto che ha fatto un'ottima scelta per fare una full immersion di sci. San Vigilio è una delle mie mete preferite, ci sono stato per sei volte. Quando però ho voluto fare il Sellaronda, ho fatto base a Selva.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •