Vedi risultati sondaggio: Quale scegli tra le piste da sci con maggior dislivello in Italia?

Votanti
39. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Passo dei Salati-Alagna

    8 20.51%
  • Cima Bianca-Bormio

    8 20.51%
  • Punta Rocca-Malga Ciapela

    6 15.38%
  • Passo Presena-Ponte di Legno

    2 5.13%
  • Bus de Tofana-Cortina

    8 20.51%
  • Crozi di Taviela-Peio Fonti

    0 0%
  • Cresta d'Arp-Courmayeur

    0 0%
  • Klaussee-Steinhaus

    0 0%
  • Testa Grigia-Cervinia

    6 15.38%
  • Speikboden-Drittelsand

    1 2.56%
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 38

Discussione: Discese con maggior dislivello in Italia

  1. #1

    Predefinito Discese con maggior dislivello in Italia

    Parliamo di discese dall'importante sviluppo verticale, quelle in cui non c'è da tornar su dopo aver fatto 4 curve, o dove i meno allenati cercano di arrivare in fondo senza fare soste.
    Immaginate di aver vinto una giornata di sci gratis (ok, qui c'è gente che ne vince tutte le settimane, ma facciamo finta che succeda una tantum...) e potete scegliere di fare il criceto per tutto il giorno su e giù per una sola delle 10 piste italiche con il maggior dislivello ininterrotto.

    Se non ho sbagliato nelle ricerche e nei calcoli*, esse dovrebbero essere, in ordine decrescente:

    1818: Passo dei Salati-Alagna (VC) 8 km
    1800: Cima Bianca-Bormio (SO) 6,5 km
    1793: Punta Rocca-Malga Ciapela (BL) 8 km
    1682: Passo Presena-Ponte di Legno (TN-BS) 9 km
    1611: Bus de Tofana-Cortina (BL) 7,5 km
    1583: Crozi di Taviela-Peio Fonti (TN) 7 km
    1544: Cresta d'Arp-Courmayeur (AO) 6,5 km
    1458: Klaussee-Steinhaus (BZ) 6,5 km
    1449: Testa Grigia-Cervinia (AO) 8 km
    1446: Speikboden-Drittelsand (BZ) 6,5 km

    Ebbene, considerando i parametri che più vi aggradano (tipologia della discesa, paesaggio, innevamento, esposizione, traffico ecc), quale scegliereste?
    Probabilmente pochissimi le avranno percorse tutte, ma il sondaggio vale per chiunque. Ne avete fatte solo 2? Scegliete tra queste 2.


    *: se manca qualche stazione o ce n'è una di troppo, o se ho sbagliato le misure di qualche centimetro, siete pregati di segnalarmelo, danke.

  2. Lo skifoso ste1258 ha 5 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Di quelle elencate al momento ne ho fatte 6 e voto per cima bianca-Bormio. Però se non ricordo male anche alla Plose c’é un dislivello degno di entrare nella lista e a mio avviso nel podio.

  4. Skife per piri229:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    ho sciato solo il ventina, ma ho scelto la pista di Bormio, perché mi ispira molto e prima o poi un giro lo farò

    sarebbe bello fare anche la versione inclusiva dell'altro lato delle alpi, dove invece ho avuto la fortuna di sciarne di più

  7. #4

    Predefinito

    Anche io ne ho fatte sei su dieci. Ho votato per la Marmolada, forse perché l'ho fatta più volte sabato. Spettacolare! Neve stupenda e panorama mozzafiato.
    Ultima modifica di Ale71; 05-02-2020 alle 11:17 PM.

  8. #5

    Predefinito

    La concatenazione della Trametsch è lontana dalla classifica: si parte dai 2446 m del Rifugio Cai e si arriva a 1067 m di Sant'Andrea.
    Se non fosse per lo sbatti degli impianti voterei ad aocchi chiusi la maratona di Cortina.
    Per ora ci penso: la Bellunese e la Val de La Mite + sotto di Pejo sono molto belle, idem la sparata di Bormio.

  9. #6

    Predefinito

    Balma 2085 metri di dislivello.

    In basso è battuta

  10. #7

    Predefinito

    Ho votato Bormio, anche se in realtà non l'ho provata tutta, ma solo fino al Ciuk, perché a marzo 2017 le condizioni sotto i 2000 erano critiche. Mi è piaciuto molto il senso di verticalità che l'ambiente bormino riesce a creare.

    La discesa dal Presena al Tonale è bellissima, ma scendendo ulteriormente non mi entusiasma.

    La discesa di Cervinia è molto bella, infatti ero indeciso se votare quella.

    Le altre mi pare di non averle ancora provate.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito Slow ski

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Parliamo di discese dall'importante sviluppo verticale, quelle in cui non c'è da tornar su dopo aver fatto 4 curve, o dove i meno allenati cercano di arrivare in fondo senza fare soste.
    Immaginate di aver vinto una giornata di sci gratis (ok, qui c'è gente che ne vince tutte le settimane, ma facciamo finta che succeda una tantum...) e potete scegliere di fare il criceto per tutto il giorno su e giù per una sola delle 10 piste italiche con il maggior dislivello ininterrotto.

    Se non ho sbagliato nelle ricerche e nei calcoli*, esse dovrebbero essere, in ordine decrescente:

    1818: Passo dei Salati-Alagna (VC) 8 km
    1800: Cima Bianca-Bormio (SO) 6,5 km
    1793: Punta Rocca-Malga Ciapela (BL) 8 km
    1682: Passo Presena-Ponte di Legno (TN-BS) 9 km
    1611: Bus de Tofana-Cortina (BL) 7,5 km
    1583: Crozi di Taviela-Peio Fonti (TN) 7 km
    1544: Cresta d'Arp-Courmayeur (AO) 6,5 km
    1458: Klaussee-Steinhaus (BZ) 6,5 km
    1449: Testa Grigia-Cervinia (AO) 8 km
    1446: Speikboden-Drittelsand (BZ) 6,5 km

    Ebbene, considerando i parametri che più vi aggradano (tipologia della discesa, paesaggio, innevamento, esposizione, traffico ecc), quale scegliereste?
    Probabilmente pochissimi le avranno percorse tutte, ma il sondaggio vale per chiunque. Ne avete fatte solo 2? Scegliete tra queste 2.


    *: se manca qualche stazione o ce n'è una di troppo, o se ho sbagliato le misure di qualche centimetro, siete pregati di segnalarmelo, danke.
    grazie delle informazioni..............spero che non venga utilizzata da quel tipo di sciatori che ogni tanto incontro e che utilizzano queste magnifiche piste per fare i "loro" record di dislivello e percorrenza in una giornata, mettendo a repentaglio l'incolumità degli altri sciatori. W LO SLOW SKI

    - - - Updated - - -

  13. Lo skifoso KAPPA ha 2 Skife:


  14. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ho sciato solo il ventina, ma ho scelto la pista di Bormio, perché mi ispira molto e prima o poi un giro lo farò

    sarebbe bello fare anche la versione inclusiva dell'altro lato delle alpi, dove invece ho avuto la fortuna di sciarne di più
    Giusto per la cronaca, la discesa massima di Cervinia non è la Ventina (che si ferma a 2020 mslm) ma quella che passa per Plan Maison e arriva a Cretaz (2009 mslm), 11 m di differenza son niente ma è quanto basta per scalare un posto in classifica

    Sulle discese estere io non faccio testo e non saprei dove iniziare, solo personaggi come Edo, Pierr, Kaliningrad (o Starli ) potrebbero darci una mano...

  15. #10

    Predefinito

    Non c'è in classifica, ma voterei la Longia che è la mia pista preferita.
    Comunque di quelle citate ne ho fatte solo due

  16. Lo skifoso Cefeo ha 2 Skife:


  17. #11

    Predefinito

    Io ho votato Bormio 3000 - Bormio paese, per le sensazioni che il raccordo delle varie piste darebbe allo sciatore.

    - - - Updated - - -

    Però se mettiamo anche la discesa dal Klein Matterhorn (che inizia in Svizzera, ma fa approdare al Plateu Rosa e da lì in Italia) .... 3980 -2000 .... io voto questa! Alla fin fine... io parcheggio a Cervinia....mica a Zermatt.

    Ne ho fatte quattro... Alagna, Presena, Cervinia e Bormio.

    - - - Updated - - -

    Quelle dal Kronplatz a Riscone quanto fanno di dislivello? 1400?

  18. #12

    Predefinito

    ne ho fatte 5, ma di queste 2 (Bormio e Cervinia) non le ho mai fatte da cima a fondo in sequenza.

    Invece le altre 3 (Cortina, Speikboden, Marmolada) le ho fatte addirittura senza fermarmi mai (anche se a Speikboden quel giorno c'era neve marcia e umida con nebbia in basso ed arrivai davvero massacrato e a Cortina - che è una concatenazione di tante piste - si è quasi obbligati a fermarsi per prudenza).

    Quale voto?
    Cortina perchè i primi 2/3 del dislivello sono in un ambiente unico
    O marmo (idem come sopra)
    o Bormio (piste bellissime)?

    o .... accidenti a te ed alle tue domande


    Votato marmolada: la volta che la feci in solitaria (saremo stati 50 in pista) causa interruzioni dei collegamenti con Arabba per la valanga sul Padon è stata la discesa più bella della mia vita e non la dimenticherò mai.

  19. Lo skifoso botto ha 2 Skife:


  20. #13

    Predefinito

    capisco che c'è da prendere la brevissima Du Col,ma farsi Klein Matterhorn -Valtournenche son 2300 e rotti metri di dislivello
    cmq si,alla fine anche la discesa dal piccolo cervino passando dal ventina o da plan maison/cretaz son quasi 1900 metri ,senza mai fermarsi (volendo)

  21. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Giusto per la cronaca, la discesa massima di Cervinia non è la Ventina (che si ferma a 2020 mslm) ma quella che passa per Plan Maison e arriva a Cretaz (2009 mslm), 11 m di differenza son niente ma è quanto basta per scalare un posto in classifica

    Sulle discese estere io non faccio testo e non saprei dove iniziare, solo personaggi come Edo, Pierr, Kaliningrad (o Starli ) potrebbero darci una mano...

    c'era un vecchio thread con l'elenco dei posti che superano 2000 metri di dislivello

    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=62798


    probabilmente la regina dei dislivelli è Alpe d'Huez

  22. #15

    Predefinito

    Tra le sei che ho fatto quella di Bormio dal punto di vista strettamente sciatorio è decisamente la migliore.
    In altre è ancor più l’ambiente che fa la parte del leone.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •