Vedi risultati sondaggio: Quale scegli tra le piste da sci con maggior dislivello in Italia?

Votanti
39. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Passo dei Salati-Alagna

    8 20.51%
  • Cima Bianca-Bormio

    8 20.51%
  • Punta Rocca-Malga Ciapela

    6 15.38%
  • Passo Presena-Ponte di Legno

    2 5.13%
  • Bus de Tofana-Cortina

    8 20.51%
  • Crozi di Taviela-Peio Fonti

    0 0%
  • Cresta d'Arp-Courmayeur

    0 0%
  • Klaussee-Steinhaus

    0 0%
  • Testa Grigia-Cervinia

    6 15.38%
  • Speikboden-Drittelsand

    1 2.56%
Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 38

Discussione: Discese con maggior dislivello in Italia

  1. #16

    Predefinito

    purtroppo ne conosco solo due: marmolada e cortina... ho votato la seconda ma è come scegliere tra la mamma e il papà...

  2. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matly Vedi messaggio
    capisco che c'è da prendere la brevissima Du Col,ma farsi Klein Matterhorn -Valtournenche son 2300 e rotti metri di dislivello
    cmq si,alla fine anche la discesa dal piccolo cervino passando dal ventina o da plan maison/cretaz son quasi 1900 metri ,senza mai fermarsi (volendo)
    Confesso che ho avuto il dubbio su come considerare la discesona di Cervinia. Però ho valutato che: 1) partendo dal Klein Matterhorn non solo si fanno 400 mdsl all'estero ma serve pure uno skipass internazionale, e 2) scendendo a Valtournenche la pur corta seggiovietta del Colle permette, anche solo per un minuto, di appoggiare le chiappe e riprendere fiato, e quindi non si tratta più di discesa ininterrotta. Così ho pensato di inserire la "normale" Plateau-Cretaz via Plan Maison.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Ho votato Cortina per i paesaggi, le alternanze di versanti e la storia. Sulla Marmolada all'affollata Bellunese preferisco di gran lunga il fuoripista. Cervinia e Bormio ovviamente anche bellissime ma leggermente più monotone. Delle altre mi piacerebbe provare Alagna.

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Parliamo di discese dall'importante sviluppo verticale, quelle in cui non c'è da tornar su dopo aver fatto 4 curve, o dove i meno allenati cercano di arrivare in fondo senza fare soste.
    Immaginate di aver vinto una giornata di sci gratis (ok, qui c'è gente che ne vince tutte le settimane, ma facciamo finta che succeda una tantum...) e potete scegliere di fare il criceto per tutto il giorno su e giù per una sola delle 10 piste italiche con il maggior dislivello ininterrotto.

    Se non ho sbagliato nelle ricerche e nei calcoli*, esse dovrebbero essere, in ordine decrescente:

    1818: Passo dei Salati-Alagna (VC) 8 km
    1800: Cima Bianca-Bormio (SO) 6,5 km
    1793: Punta Rocca-Malga Ciapela (BL) 8 km
    1682: Passo Presena-Ponte di Legno (TN-BS) 9 km
    1611: Bus de Tofana-Cortina (BL) 7,5 km
    1583: Crozi di Taviela-Peio Fonti (TN) 7 km
    1544: Cresta d'Arp-Courmayeur (AO) 6,5 km
    1458: Klaussee-Steinhaus (BZ) 6,5 km
    1449: Testa Grigia-Cervinia (AO) 8 km
    1446: Speikboden-Drittelsand (BZ) 6,5 km

    Ebbene, considerando i parametri che più vi aggradano (tipologia della discesa, paesaggio, innevamento, esposizione, traffico ecc), quale scegliereste?
    Probabilmente pochissimi le avranno percorse tutte, ma il sondaggio vale per chiunque. Ne avete fatte solo 2? Scegliete tra queste 2.


    *: se manca qualche stazione o ce n'è una di troppo, o se ho sbagliato le misure di qualche centimetro, siete pregati di segnalarmelo, danke.
    Qndi dal Piccolo Cervino a Cervinia si puo fare tutta una tirata?, Bene non lo sapevo.Cresta d'Arp non è un fuoripista segnato? Mi devo decidera tra la Bellunese e quella che scende ad Alagna. Votato quella del passo dei Salati. Ne ho fatto 5 + una parte di quella che scende a Pejo Terme (prima che costruissero la nuova funivia)

  6. #20

    Predefinito

    io ne ho fatte 3 della lista (Bormio, Cortina e Marmolada)
    come pista vince Bormio: è una pista continua con pendenze vere senza nessuna inutile stradina/skiweg

    per panorama invece vince Cortina

  7. #21

    Predefinito

    dal piccolo cervino volendo puoi fare una tirata unica, però la partenza è tecnicamente in Svizzera. credo sia questo il motivo per cui sia qui riportata la partenza da testa grigia e quindi la quota più ridotta

  8. Skife per testataecassa:


  9. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    .Cresta d'Arp non è un fuoripista segnato?
    No, dalla stagione scorsa c'è una pista (in realtà stradina nel primo pezzo, ma ufficiale) che parte proprio dall'arrivo dell'ultima funivia.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    dal piccolo cervino volendo puoi fare una tirata unica, però la partenza è tecnicamente in Svizzera
    A ben vedere anche dalla Testa Grigia si parte in Svizzera, poiché lo sbarco della funivia è in Italia ma il confine taglia in 2 la stazione, quindi gli sci si mettono su territorio elvetico, e sia scendendo via Cime Bianche che via Plan Maison, i primi tratti di pista sono in Svizzera. Però accedendo a entrambe dal comprensorio di Cervinia con skipass di Cervinia, penso che si possano considerare italiane. Klein Matterhorn decisamente no...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Delle altre mi piacerebbe provare Alagna.
    Lei non ha mai sciato in uno dei posti archeologicamente più interessanti d'Italia?
    O ci sei stato quando non c'era ancora il funifor?

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #23

    Predefinito

    quando scendi dalla funivia è vero che entri in territorio svizzero, ma poi il ventina a tutti gli effetti parte da territorio italiano, o comunque lo diventa subito...

    lato bontadini invece secondo me va contato il confine sul colle dove rientri in Italia, ma a quel punto il picco credo sia l'arrivo della seggiovia...

  12. #24

    Predefinito

    Diciamo che il Caso Cervinia si presta a svariate interpretazioni, ci vorrebbe un avvocato



    Anzi, forse è meglio di no


  13. Lo skifoso ste1258 ha 3 Skife:


  14. #25

  15. #26

  16. #27

    Predefinito

    Beh, a Bormio il dislivello no, ma la lunghezza cambia anche di molto a seconda che si faccia la Sant'Ambrogio, la Bimbi al Sole o una delle due-tre varianti centrali. Tu quale percorso hai preso come riferimento per la lunghezza?



    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Lei non ha mai sciato in uno dei posti archeologicamente più interessanti d'Italia?
    O ci sei stato quando non c'era ancora il funifor?
    Non ci sono mai stato ma certamente ci andrò, per svariati motivi.

    Ma tu/lei per quale ha(i) votato?

    - - - Updated - - -

    Passo Monte Moro-Macugnaga dovrebbero essere oltre 1500 m. di dislivello (la pista in fondo esiste ancora anche se ufficialmente chiusa)

  17. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Beh, a Bormio il dislivello no, ma la lunghezza cambia anche di molto a seconda che si faccia la Sant'Ambrogio, la Bimbi al Sole o una delle due-tre varianti centrali. Tu quale percorso hai preso come riferimento per la lunghezza?
    La più breve. Cioè via Cimino-Praimont-Rocca.
    Facendo la Bimbi al Sole e la Genziana si superano gli 8 km.

    Ps. Anche negli altri casi in cui erano ammesse più soluzioni, ho sempre considerato la più diretta.

  18. #29

    Predefinito

    non è italia ma fa parte del comprensorio italiano Espace San Bernardo.
    parlo di La Rosiere che con le ultime seggiovie si scende dai 2880 del Mont valaisan ai 1190 di Seez (neve permettendo) con un dislivello di 1690mt

  19. #30

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •