Pagina 31 di 33 PrimoPrimo ... 21222324252627282930313233 UltimoUltimo
Mostra risultati da 451 a 465 di 490

Discussione: Plan de Corones...che delusione

  1. #451
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    continuando nel off topic...
    parendo dall'ovvietà che una pista ben battuta è piu fruibile e diverertente di una pista "nature" gobbosa, entrare nella diatriba su chi preferisce quale e perchè sarebbe irrisolvibile, ci saranno "fondamentalisti" delle due opposte fazioni...un po come parlare del pelo pubico femminile, chi loda lo stile "moderno" glabro o depilato, chi preferisce look più anni 70-80 e "acconciature" nature..ci sono mode e gusti su tanti aspetti della vita, sci compreso. Eistono tante interpretazioni e poche verità assolute.

    Una cosa ovvia è che chi sa sciare su piste naturali e affrontare, compatibilmente con il suo livello, terreni mossi e gobbosi sicuramente si trova a suo agio su piste lisce e tirate, viceversa l'opposto non è scontato. La controprova si ha nello sci turistico attuale in dolomiti dove nei casi in cui l'esposizione il notevolissimo passaggio su alcuni tratti di collegamento, rientro, etc.. al formarsi di gobbe, cumuli, neve mista la gente si impanica e rimane ferma o quasi al cospetto di una gobbetta di 50 cm su una rossa...
    poi tutti a lamentarsi della battitura, ma o fai come il vetusto persoanggio del video che esige monoposto per ridurre l'affollamento in pista o se se su una pista è servita da impianti potentissimi su piu versanti, magari esposta a sud o a ovest e ci passano quasi tutti gli sciatori del comprensorio, nel pomerigigo o a partire dalle ore centrali è inevitabile che il fondo si rovini e diventi smosso..
    un vantaggio è sicuramente che il terreno mosso limita i "missili" umani e il rischio di incidenti da collisioni con personaggi che sfrecciano ben oltre le loro capacità di controllo, siano essi i napoletani a Roccaraso, I romani in trentino o gli amatissimi est europei in giro per le varie stazioni dolomitiche..gobbe e neve difficile non permettono di scendere adagiandosi sulla sciancratura dello sci senza governare le curve e a velocita ipersonica.

    Penso che sia comunque utile avere una certa consocenza di base sul controllo su neve difficile (spostamento del baricentro e alleggerimento della spinta sulla lamina), come nozioni di passo alternato, lisca di pesce, derapata controllata ed eventuali curve saltate. Non sarebbero sarebbero non solo elementi di un ritorno al "vintage" inovocato dal personagio del video, ma nozioni utili allo sciatore medio/evoluto per affrontare con maggiore sicurezza e facilità passaggi ostici: dai falsi piani in salita ai tratti di discesce piu ripidie e gobbose che a volte si incontrano su piste medio facili, non solo nere.
    Per finire mi sembra che sopratutto nel insegnamento delle scuole sci in trentino con i bambini si faccia adesso un approccio molto "versatile" allo sci, sia per farli divertire che per abituarli ad affontare situazioni di difficolta senza impanicarsi; bambini anche piccoli (mio figlio minore ha 7 anni) vengono portati a fare piccoli tratti di fuoripista, neve mossa, park, tratti di nera, cosi si abituano ad una sciata "varia", devo dire che i risultati sono immediati: dove gli adulti sono "ingattiti" sul cambio di pendenza gobboso con tratti "sterapati" e induriti i bambini curvano tra una gobba e l'altra anche con divertimento senza grandi patemi...

    Si potrebbe dire la gobba non sarà magari tanto bella, ma saperci sciare è comuqnue un aspetto utile ed un bagaglio tecnico che puo far comodo.

  2. Lo skifoso turbodream ha 2 Skife:


  3. #452

    Predefinito

    Verissimo che saper sciare sulle gobbe e in generale su terreni irregolari è un plus importantissimo, anzi fondamentale, ma non è affatto vero che chi sa sciare sulle gobbe e sull’irregolare sappia poi sciare (con la S maiuscola) veramente sul liscio.
    Scommetterei che almeno Il 90% di quelli che fanno i fenomeni qui dentro magnificando il proprio destreggiarsi sulle gobbe ha una sciata “vecchia”, che su un terreno preparato mostrerebbe tutta la sua desuetudine.

  4. Skife per merlino:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #453

    Predefinito

    Sono d'accordo con merlino anche sul concetto ribaltato: siamo sicuri che tutti i componenti della CdM (o ex atleti famosi recenti) saprebbero sciare la Tunnel in maniera dignitosa?
    Ciao

  7. #454
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Sono d'accordo con merlino anche sul concetto ribaltato: siamo sicuri che tutti i componenti della CdM (o ex atleti famosi recenti) saprebbero sciare la Tunnel in maniera dignitosa?
    Ciao
    Una pista come il Tunnel non la trovi mai uguale ogni volta che ci torni... e poi cosa intendi in maniera dignitosa?

  8. #455

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da merlino Vedi messaggio
    Verissimo che saper sciare sulle gobbe e in generale su terreni irregolari è un plus importantissimo, anzi fondamentale, ma non è affatto vero che chi sa sciare sulle gobbe e sull’irregolare sappia poi sciare (con la S maiuscola) veramente sul liscio.
    Scommetterei che almeno Il 90% di quelli che fanno i fenomeni qui dentro magnificando il proprio destreggiarsi sulle gobbe ha una sciata “vecchia”, che su un terreno preparato mostrerebbe tutta la sua desuetudine.
    ma chissenefrega se la sciata è vecchia e desueta, quello che conta è divertirsi in sicurezza, non fare il poser della carvata...

  9. Lo skifoso testataecassa ha 2 Skife:


  10. #456

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma chissenefrega se la sciata è vecchia e desueta, quello che conta è divertirsi in sicurezza, non fare il poser della carvata...
    Ma cosa c’entra? È ovvio che ognuno abbia il diritto di divertirsi a qualsiasi livello sia, ma qui si stava parlando di abilità tecniche.
    Ognuno può sciare come vuole e come sa (se non mette in pericolo gli altri), ma nello sci la tecnica di discesa è una roba precisa, non un concetto modificabile ad uso e consumo.

  11. Skife per merlino:

    sci

  12. #457

    Predefinito

    opinabile, se uno scia con perizia e tecnica "vecchia" come dici tu, non mi pare un'onta come la stai descrivendo

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #458

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    opinabile, se uno scia con perizia e tecnica "vecchia" come dici tu, non mi pare un'onta come la stai descrivendo
    Non è assolutamente un’onta, ma la tecnica è un’altra cosa, ripeto.

  15. Skife per merlino:

    sci

  16. #459

    Predefinito

    A me tutti questi che si infilano nei canalini così ripidi ricordano un po' quei giovanotti un "filo" esibizionisti che al mare fanno a gara a buttarsi dalla rupe più alta. Coraggiosi, e sarann poi sicuri pure di riemergere dopo il tuffo e di rimanere a galla. Ma non è detto che sappian tutti veramente "nuotare".

  17. #460

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da merlino Vedi messaggio
    Non è assolutamente un’onta, ma la tecnica è un’altra cosa, ripeto.
    quindi un maestro di sci negli anni 90 non aveva tecnica?

  18. #461

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    quindi un maestro di sci negli anni 90 non aveva tecnica?
    Minchia mi sembra di parlare con uno che non ha mai messo un paio di sci...
    Ti rivelo un segreto per pochi iniziati: la tecnica sciistica EVOLVE e cambia nel tempo.
    Non lo sapevi? Ti sembra che oggi si scii come si sciava nel 1975?
    Certo che il maestro degli anni ‘90 aveva tecnica, aveva la tecnica di quel tempo, che poi è cambiata. Pensa che è una delle caratteristiche più belle del nostro sport! Che oggi non è uguale a 10 anni fa e a come sarà tra 10 anni!
    Ripeto ancora: liberissimi tutti di sciare come sappiamo e come vogliamo. Ma la tecnica sciistica nel 2020 è una cosa precisa, Se tu oggi scii con una buona tecnica del 1995, puoi farlo, ci mancherebbe, puoi divertirti un casino, ma non scii tecnicamente “bene”.
    Ma mi pare così semplice....

  19. Skife per merlino:

    sci

  20. #462

    Predefinito

    Mettiamola cosi, dopo 2 Hernegg, 2 Sylvester, 2 Olang e 2 Marchner, una tunnel me la farei volentieri, ma non posso. Viceversa dopo una tunnel qualche pista da carvare me la farei volentieri e posso farlo

  21. Skife per pierr:


  22. #463

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Una pista come il Tunnel non la trovi mai uguale ogni volta che ci torni... e poi cosa intendi in maniera dignitosa?
    Sciarla, non scenderla e basta, con una decente continuità indipendentemente dal fatto che una gobba o uno scalino siano più qua o più là e più o meno alti.

    Per spiegarmi ancora meglio, un tizio (o una tizia, perché no?) che entra in pista e se la percorre tutta sciandola senza fermate, impuntate, acrobazie e deraponi.

    Anche perché questa non ha l'alternativa della striscia laterale per svicolare dalle gobbe tipo, ad esempio, la 5 del Ciampinoi (la Piza Pranseies per capirsi).

  23. Skife per bisfra65:


  24. #464
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Mettiamola cosi, dopo 2 Hernegg, 2 Sylvester, 2 Olang e 2 Marchner, una tunnel me la farei volentieri, ma non posso. Viceversa dopo una tunnel qualche pista da carvare me la farei volentieri e posso farlo
    Puoi farlo se arrivi vivo in fondo alla tunnel :)

  25. #465
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Sciarla, non scenderla e basta, con una decente continuità indipendentemente dal fatto che una gobba o uno scalino siano più qua o più là e più o meno alti.

    Per spiegarmi ancora meglio, un tizio (o una tizia, perché no?) che entra in pista e se la percorre tutta sciandola senza fermate, impuntate, acrobazie e deraponi.

    Anche perché questa non ha l'alternativa della striscia laterale per svicolare dalle gobbe tipo, ad esempio, la 5 del Ciampinoi (la Piza Pranseies per capirsi).
    Pensavo intendesse farla a bomba tipo gara di moguls... visto più di una volta in Francia.

  26. Skife per ddski:


Pagina 31 di 33 PrimoPrimo ... 21222324252627282930313233 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •