Pagina 29 di 33 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233 UltimoUltimo
Mostra risultati da 421 a 435 di 490

Discussione: Plan de Corones...che delusione

  1. #421

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stgree Vedi messaggio
    il cartello è: for expert only,
    Name:  Image1.jpg
Visite: 186
Dimensione:  3.5 KB
    Da quanto sei non vedente?

    Cordialità (cit.)

  2. Lo skifoso Cefeo ha 2 Skife:


  3. #422

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vendul Vedi messaggio
    Secondo me qui, a parte le troppe pugnette mentali, c’è anche il problema che l‘unico modo di sciare che viene ritenuto valido sia la Conduzione
    Ma non è un complotto mondiale ! E' quanto viene insegnato nelle scuole sci. E' l'obiettivo massimo dello sci in pista.
    Sono convinto che uno sciatore di "livello alto secondo la didattica tradizionale" non avrebbe problemi a scendere (con mestiere) da lì. E che contemporaneamente quelli visti nel video, che lasciano ginocchia e sci a caso sui gobboni facendo una curva ogni quarto d'ora, non credo siano granchè su una nera battuta.

  4. Skife per PaoloL:

    pat

  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #423

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vendul Vedi messaggio
    Non solo é in mappa, é il loro vanto. Esempio di come in mondo dello sci é in molte parti del mondo
    Una roba del genere in Italia...sai le critiche i problemi le azioni legali

  7. Lo skifoso M-dis ha 2 Skife:


  8. #424

    Predefinito Plan de Corones...che delusione

    Citazione Originariamente scritto da Cefeo Vedi messaggio
    Si , esatto, non è una pista e tra l'altro neanche si può parlare di sci in questo caso.
    E' gente che viene giù alla male e peggio solo per poter dire di averlo fatto.
    E' come se io mi spacciassi per alpinista perchè scendo le scale a occhi chiusi e senza usare il corrimano.
    Ho sbagliato a dare il like... volevo citare ma il würstel che mia madre mi ha messo al posto del pollice ha digitato male

    Vabbè....

    Ad ogni modo: perché dici che non è una pista? Mi sembra sia palinata e che vi sia pure l’ingresso stile entrata in corrida

    E perché dici che non si tratta di sci? È un modo diverso di intenderlo ma è sci eccome!
    Che poi vengano giù alla meno peggio non saprei: dovrei misurarmi di persona con quella roba per sostenerlo. Quello che riprende ha sicuramente molto mestiere ed è tutt’altro che esitante. Anche se derapa nel tratto (impossibile) iniziale. A proposito, mi piacerebbe vedere quanti qui dentro sanno derapare in modo controllato (una volta era alla base, ora a malapena sappiamo portare gli sci sulla spalla). Poi un Marcus Caston forse scenderebbe in altro modo....

    Però, che palle con questa diatriba: è il 3D su uno che è rimasto deluso da Plan, a torto o a ragione, qui forse se ne dovrebbe aprire un altro su cosa intendiamo per sci e su come ci piace viverlo.

  9. #425

    Predefinito

    Quello che riprende viene giù bene, accidenti. Lui la discesa la sa fare e se la gode.
    Per il resto vedo solo carneadi bloccati, con il pannolone pieno, e che non hanno la minima idea di come venir fuori da quella situazione.
    Una fila che neanche alle poste, aspettando che quello prima di te si decida ad affontare l'abisso. Pregando tutti i santi. O forse, non pregandoli.
    Un Jackass al sapor di bombardino.
    Però è una pista. Però è sci.
    Come no.

  10. #426

    Predefinito

    È pista per sciatori molto esperti.
    Quelli che si trovano lì e non sono in grado di farla e si colorano le mutande sono come quelli che percorrono piste molto più semplici e ugualmente non sono in grado di affrontarle. Poi si fanno male e chiedono i danni. E li ottengono. In Italia. Altrove ti fanno, giustamente, una pernacchia.

    Sono necessarie anche queste, per non omologare lo sci. Chiamalo sci estremo assistito. Ma è sci perché lo pratichi con gli sci. Non con i ramponi e le picche. Solo perché non risponde alla nostra idea di sci non significa che non lo sia.
    E per onestà ti dico anche che personalmente ne starei alla larga, ma ritengo sia questo il vero sport dello sci: scendere ovunque, secondo capacità, in un qualche modo adattando lo stile e la tecnica al terreno e alle necessità. Al limite, appunto, rinunciando se non lo si giudica adeguato al nostro bagaglio motorio.
    Ma è sci, per Dio!

  11. Skife per Terios2:


  12. #427

    Predefinito Plan de Corones...che delusione

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Una roba del genere in Italia...sai le critiche i problemi le azioni legali
    Infatti lo sci su pista, soprattutto in Italia, sta diventando noioso. Una sorta di cazzeggio, simil vasche in centro, tra una birra ed un bombardino.
    Si deresponsabilizza lo sciatore trasferendo sul gestore tutti i rischi solo perché si paga un biglietto. Ed il gestore italiano, per non avere problemi, pialla, liscia, stravolge la morfologia e chiude antichi tracciati bellissimi ma difficili o impossibili da “normalizzare”.
    In altre parole è la morte dello sport in favore del gioco.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #428

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    Ma non è un complotto mondiale ! E' quanto viene insegnato nelle scuole sci. E' l'obiettivo massimo dello sci in pista.
    Sono convinto che uno sciatore di "livello alto secondo la didattica tradizionale" non avrebbe problemi a scendere (con mestiere) da lì. E che contemporaneamente quelli visti nel video, che lasciano ginocchia e sci a caso sui gobboni facendo una curva ogni quarto d'ora, non credo siano granchè su una nera battuta.
    É quello che sostengo, chi sa sciare scende da lì danzando... ma certo non in conduzione

  15. #429

  16. Lo skifoso M-dis ha 2 Skife:


  17. #430

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Cefeo Vedi messaggio
    Quello che riprende viene giù bene, accidenti. Lui la discesa la sa fare e se la gode.
    Per il resto vedo solo carneadi bloccati, con il pannolone pieno, e che non hanno la minima idea di come venir fuori da quella situazione.
    Una fila che neanche alle poste, aspettando che quello prima di te si decida ad affontare l'abisso. Pregando tutti i santi. O forse, non pregandoli.
    Un Jackass al sapor di bombardino.
    Però è una pista. Però è sci.
    Come no.
    scusa ma sembri un bambino dell'asilo, che si tappa le orecchie e ripete: "quella non è una pista! quella non è una pista!!!!" :-)

    è assolutamente sci (difficile), e quella è assolutamente una pista. la classica (e difficilissima) "noir nature" francese.
    ce ne sono decine e decine, se non centinaia, in Francia e anche in Svizzera.

    NB: scio in 3V dal 1992 e non l'ho mai fatta, nè ho interesse a farla. scio bene ma quelle piste "estreme" non mi piacciono nè mi divertono

    ti faccio un altro esempio, meno estremo: la Face de Bellevarde di Val D'Isere è una nera BATTUTA difficilissima. 950 mt di dislivello ripidissimi, pendenza massima 70%.
    https://www.google.com/search?q=face...w=1366&bih=654

    Tomba ci vinse l'oro in gigante alle Olimpiadi del 1992. pista leggendaria e famosissima in tutto il mondo.

    ha i cannoni ma è esposta male, quindi già alle 11 del mattino ha gobbe altissime ed esce il ghiaccio. e in basso spesso è pappa.
    eppure vanno a farla tutti, anche quelli non bravi, anche i bimbi, come motivo d'orgoglio (l'ho fatta!!!) e per imparare/migliorare. magari ci mettono mezz'ora a scendere, fra cadute, bestemmie, derapate e scivolate sul culo.

    ma il concetto di sci francese è molto diverso da quello italiano/dolomitico.
    tutti scendono dappertutto, in pista e fuoripista.
    Ultima modifica di Gabrielectric; 13-02-2020 alle 01:12 PM.

  18. Lo skifoso Gabrielectric ha 3 Skife:


  19. #431

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Cefeo Vedi messaggio
    Per il resto vedo solo carneadi bloccati, con il pannolone pieno, e che non hanno la minima idea di come venir fuori da quella situazione.
    Io non ho problemi a scendere da lì ma mi comporterei anche io così e secondo me è una cosa normale, perché bisogna studiare per bene dove andare per non fare un passo falso (che potrebbe avere brutte conseguenze).
    Poi solitamente quando si inizia si prende il "ritmo", anche se certamente quelli che scendono come chi fa il video sono una netta minoranza (della quale non faccio parte, se non in qualche pendio meno ripido o per qualche decina di metri soltanto).

  20. Skife per Edo:


  21. #432

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    visto che è stata citata la tunnel, eccola qui:



    anche questa non sarebbe una pista? c'è la coda sempre di turisti che vengono apposta a frotte per farla, altro che "non è una pista"...
    Bazzecole in confronto agli Jacci di Bicco o al Canalone di Frontignano al decimo rigelo ....

    A parte le boutades (per rimanere in tema e in zona), se proprio devo, la considererò anche una pista, ma come ho già scritto vado a sciare per divertirmi e lì di divertimento non ne vedo.
    Quanti saranno quelli che hanno la tecnica e soprattutto la preparazione fisica per SCIARLA e non solo per scenderla? Nel video non se ne nota manco uno.
    Tecnicamente si fa; con un po' di attenzione a dove piazzare gli sci, con qualche derapata di alleggerimento e con la ferma intenzione di rimanere vivi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Terios2 Vedi messaggio
    Quello che riprende ha sicuramente molto mestiere ed è tutt’altro che esitante. Anche se derapa nel tratto (impossibile) iniziale. A proposito, mi piacerebbe vedere quanti qui dentro sanno derapare in modo controllato (una volta era alla base, ora a malapena sappiamo portare gli sci sulla spalla).
    Magari sapessero derapare!
    La maggior parte della gente non sa neanche risalire a scaletta o pattinare per prendere un po' di slancio.
    Quante volte nei tratti piani ti trovi queste foreste di tronchi che spingono solo di braccia, rigidi come tronchi appunto e a sci uniti?

    A mio figlio le due succitate "abilità" ho dovuto insegnargliele io, nella moderna scuola sci non sono contemplate.

  22. #433

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Bazzecole in confronto agli Jacci di Bicco o al Canalone di Frontignano al decimo rigelo ....

    A parte le boutades (per rimanere in tema e in zona), se proprio devo, la considererò anche una pista, ma come ho già scritto vado a sciare per divertirmi e lì di divertimento non ne vedo.
    Quanti saranno quelli che hanno la tecnica e soprattutto la preparazione fisica per SCIARLA e non solo per scenderla? Nel video non se ne nota manco uno.
    Tecnicamente si fa; con un po' di attenzione a dove piazzare gli sci, con qualche derapata di alleggerimento e con la ferma intenzione di rimanere vivi.
    Eh, ma tu sei un patetico sciatore italico/dolomitico.
    Loro, i francesi, ce l'hanno lungo e se ti venisse in mente di far notare che sotto sotto c'è un po' ovatta, devi stare zitto perchè non sei in grado di capirli.
    Anzi, di capiVli

  23. Skife per Cefeo:


  24. #434

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    ...
    La maggior parte della gente non sa neanche risalire a scaletta o pattinare per prendere un po' di slancio.
    A mio figlio le due succitate "abilità" ho dovuto insegnargliele io, nella moderna scuola sci non sono contemplate.
    Infatti mi chiedo sempre perchè il passo - spinta non si insegni più.

    Ciao

  25. #435

    Predefinito

    Ripensandoci bene, anche nelle Dolomiti ci sono un sacco di piste che diventano "noir nature", più o meno a partire dalle 11-12 di ogni mattina

    Alcuni esempi presi a caso:

    - Il muro iniziale di Porta Vescovo
    - Il muro iniziale della pista che dal Ciampinoi conduce al Plan de Gralba (ma, in generale, tutte le partenze dalla cima del Ciampinoi)
    - La S e il successivo muro della pista che scende dal Boè al Campolongo

    Se ci accontenta di una "rouge nature", le gobbe che si formano sul tratto fra il passo Fedaia e la Capanna Bill permetterebbero di nascondere una persona meglio di un anfratto nell'Aspromonte o in Barbagia

    Quindi anche il Sellarondista medio dovrebbe già avere gli anticorpi per derapare o rotolare giù da una "noir nature" francese

    Rivedendo il video, mi è anche tornato in mente il Plan, ossia l'argomento di questo topic: solo in cima al panettone ho visto così tanti sciatori in così pochi metri quadri

    Il tutto senza alcun intento polemico e sperando di avere un po' sdrammatizzato la tensione che era inutilmente montata fra i fan della dolomite e quelli del granito

    Buona giornata a tutti!

  26. Lo skifoso daniered ha 2 Skife:


Pagina 29 di 33 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •