Pagina 4 di 4 PrimoPrimo 1234
Mostra risultati da 46 a 56 di 56

Discussione: Freerider veri amanti della pista: esistono?

  1. #46

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    20 cm di neve in più, 20 anni di meno

    spettacolo, io i miei vecchi teneighty quando nevica qui da noi in romagna ogni tanto li porto ancora a prender un pò d'aria sopratutto in scorribande notturne , ho l'annata dopo la tua in foto la 1999/00

  2. Skife per Zam:


  3. #47

    Predefinito

    Oggi a Kitzbuhel tutto il giorno in pista ho davvero goduto, e domani a Saalbach mi aspetto altrettanto. Diverse piste straordinarie, neve sfatta che a me piace molto anche se 5 gradi in meno avrebbero reso la giornata memorabile. Una cosa che rende estremamente interessante ai miei gusti la pista è quando giro in un nuovo comprensorio come oggi, il piacere della scoperta è un plus molto importante per farmi piacere lo sciare in pista, io comprensorio più bello è quello che ancora non conosco.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #48

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Oggi a Kitzbuhel tutto il giorno in pista ho davvero goduto, e domani a Saalbach mi aspetto altrettanto. Diverse piste straordinarie, neve sfatta che a me piace molto anche se 5 gradi in meno avrebbero reso la giornata memorabile. Una cosa che rende estremamente interessante ai miei gusti la pista è quando giro in un nuovo comprensorio come oggi, il piacere della scoperta è un plus molto importante per farmi piacere lo sciare in pista, io comprensorio più bello è quello che ancora non conosco.
    Nel fuoripista questa sensazione la provi ad ogni discesa,è sempre tutto nuovo o comunque diverso dalle volte precedenti,prendi ad esempio i canali.....cambiano da una notta all'altra o anche durante la stessa giornata...è sempre "esplorazione",stupendo!

  6. Skife per nanaccio:


  7. #49

    Predefinito

    Dentro e fuori, fuori e dentro, oh sì, è questione di ritmo...

  8. Lo skifoso blizzy ha 2 Skife:


  9. #50
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Hero WC 130 (Made in Italy); sci Rossignol Hero LT Ti 2019

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da maxxxce Vedi messaggio
    Sinceramente una situazione cosÃ* non la comprendo.
    E purtroppo sentita gia diverse volte....
    Chi ha più di 30 anni, se ha imparato a sciare da bambino, vuol dire che esisteva un’unica tipologia di sci, con i quali si faceva tutto.
    Trovo molto limitato non averlo fatto, sia in autonomia sia con qualche amico, sia magari in una lezione di sci con il maestro un minimo di approccio fuori dalle piste battute.
    Sentire che qualcuno non ha mai messo le punte fuori dalle piste battute ( veramente una volta molte piste non venivano neanche battute e lasciate nature poi con le gobbe)
    Questo atteggiamento a mio avviso porta a non avere, una completezza di esperienze e pure del gesto, la pratica dello sci per sua natura intrinseca, si deve adattare alle diverse condizioni che di volta in volta si possono trovare.
    Il fatto che tu debba aspettare a pasqua e che un maestro ti porti fuori, lo trovo molto limitante. Prendi, inforca questi sci a bordo pista appena dopo una nevicata, o anche in altri momenti, non si cade in un baratro ( o meglio al massimo si passa al LATO OSCURO).
    Il maestro, non schiocca le dita e tu in fresca, magari trovarla, o in neve tracciata viaggi come un profreerider, fuori è ancora molto piú dipendente dalle sperienze.
    Poi vero che i nuovi sci larghi ci aiutino molto, ma anche con quelli bisogna adattarsi continuamente alle mille diversi condizioni che puoi incontrare.
    Se invece con fuoripista, intendi il poter trovarti in una valle incantata completamnente isolata, quello é un modo per praticarlo, ma ancor di piu serve esperienza per potervici andare in sicurezza.
    ...
    Concludo con una bombetta.
    Penso che il male dello sci attuale sia il millerighe dolomitico, che ha drogato moltissimi sciatori.
    Anzi due bombette
    Mi sembra che diversi( o molti ) maestri in Italia siano ad un livello molto basso nel fuoripista, anche questo mi sembra un ossimoro, posso capire che ognuno abbia i propri gusti e specializzazioni, ma essere ad un livello basico in ciò non é plausibile
    Ps ho preso spunto dalla tua situazione, non é un attacco ma un’analisi, buttati, proba con la giusta consapevolezza
    E' evidente che parliamo di cose diverse: io per fuoripista non intendo "il lasciare le tracce nella neve non battuta a lato della pista", ovvio che quello l'ho gia' fattoooo...
    Io per fuoripista intendo "scorrazzare tra la la neve fresca, in mezzo ai boschi, sopra un metro di polvere"... Per capirci, tipo le splendide foto postate da vettore2480 (magari !!!)...
    Motivo per il quale ho deciso di affidarmi agli insegnamenti di un maestro, anche per l'uso di APS e tutto il resto. E oltretutto in virtu' del fatto che il mio maestro di fiducia ha anche conseguito la specializzazione in fuori pista.
    Inoltre non condivido assolutamente la tua critica contro il "millerighe dolomitico", come lo chiami tu, secondo me invece e' una cosa buona e giusta, visto che chi scia in pista paga per un servizio e quindi e' sacrosanto che sia messo nelle migliori condizioni possibili.
    Personalmente, pur essendo in grado di sciare su piste e nevi di ogni tipo, ghiaccio, gobbe, pappetta..., se posso scegliere, per sciarci tutto il giorno e anche per salvare le ginocchia, preferisco sicuramente una pista ben levigata...
    E' come fare un giro in moto: se vai con una Ducati Panigale forse e' meglio farlo su una strada perfettamente asfaltata che su uno sterrato, al contrario di una moto da enduro, con la quale ti diverti di piu' in fuoristrada...

  10. #51

    Predefinito

    Diciamo che se c'è la polvere la pista non so neanche che esista, ma se non c'è, ben venga la pista invece della crosta :)

    L'obbiettivo è comunque di non sciare con troppo affollamento, per questo non prediligo i grandi comprensori, i fuoripista più noti e le gite più classiche magari di domenica con un bel sole.. La montagna a me e credo alla maggioranza degli appassionati, piace anche e soprattutto perchè non è come Riccione ad Agosto..

  11. Lo skifoso ANDREA GAS 23 ha 3 Skife:


  12. #52

    Predefinito

    hai ragione ma adesso siamo al limite che come dicono a prali, la neve scende già tritata, 10 anni fa potevi andare 4 giorni dopo una nevicata e trovavi ancora un sacco di pezzi intonsi, oggi alle 11.30 sono tutti al bar che la festa è finita

  13. Lo skifoso jeanabbetto ha 4 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #53

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da jeanabbetto Vedi messaggio
    hai ragione ma adesso siamo al limite che come dicono a prali, la neve scende già tritata, 10 anni fa potevi andare 4 giorni dopo una nevicata e trovavi ancora un sacco di pezzi intonsi, oggi alle 11.30 sono tutti al bar che la festa è finita
    Ehh si Prali è molto inflazionata, come era ormai diventata Argentera, però passata l'onda dei barbari magari spingendosi un po' in parte, con l'aiuto delle pelli magari qualcosa si trova..
    poi ad Arge ora si può andare solo più con le pelli

    Per fortuna nel Cuneese, esistono diverse piccole località che nelle rare giornate con condizioni giuste, permettono ancora di poter tracciare magari non in solitudine, ma ben accompagnati

  16. Lo skifoso ANDREA GAS 23 ha 2 Skife:


  17. #54
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Conosco tanti sciatori, e alla fine sciatori che veramente GODONO sia in pista che fuoripista ne conosco pochi. Anzi non me ne vengono in mente. Bianchi o neri, ma pochi arcobaleno.

    Da poco pratico anche sci di fondo, sono una pippa micidiale, ma godo pure lì.

    Semplicemente quando è più bella la neve fuoripista faccio fuoripista e godo, e quando è più divertente la neve in pista, faccio pista e godo. E se c'è maltempo, non potendo sciare molto tra gli alberi, faccio sci di fondo e godo. E infine quando chiudono gli impianti faccio scialpinismo, godendo un po' meno, ma comunque mi diverto e l'unico motivo per praticarlo meno è che gli impianti favoriscono tante discese e tante godurie.

    Sono così una mosca bianca?
    In montagna è bello tutto (tranne le cascate di ghiaccio, quelle sono una perversione... che tutti sanno che d'inverno si scia, che diamine)

  18. #55

    Predefinito

    si ne conosco qualcuna........


    Citazione Originariamente scritto da ANDREA GAS 23 Vedi messaggio
    Ehh si Prali è molto inflazionata, come era ormai diventata Argentera, però passata l'onda dei barbari magari spingendosi un po' in parte, con l'aiuto delle pelli magari qualcosa si trova..
    poi ad Arge ora si può andare solo più con le pelli

    Per fortuna nel Cuneese, esistono diverse piccole località che nelle rare giornate con condizioni giuste, permettono ancora di poter tracciare magari non in solitudine, ma ben accompagnati

  19. #56

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da delta2 Vedi messaggio
    Io (purtroppo) nonostante scii da quando ero un bambino, non ho mai provato il fuoripista... Quest'anno al termine della settimana bianca, mi sono già accordato col mio maestro di fiducia per provare il fuoripista il prossimo anno, o meglio ancora durante le vacanze di Pasqua, se il tempo regge e riesco a organizzare un bis...
    Sono davvero curioso e non vedo l'ora di fare FP, mi sembra che si sia ancora più a contatto con la Natura rispetto allo sciare in pista.
    Vedremo...!
    Diciamo che non ti sei espresso in modo chiarissimo...


    Per fuoripista si dovrebbe intendere tutto quanto al di fuori.... quindi come avevo detto intendevi itinerari,valli incantate ed isolate, giusto affidarsi ad una persona che abbia le competenze ( non maestro se non con abilitazioni specifiche) ma l’affidarti non ti garantisce ilmetro di neve fresca leggerissima🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

    A il tuo é un buon esempio di coerenza e prudenzanell’avvicinarsi.

    Idem per i boschi, spesso i piu belli son proprio quelli a fianco delle piste...

    Sciare a fianco delle piste piuttosto che in valli incantate, la tecnica é la medesima...( cadendo nel banale), e spesso la neve é più bella che lontana mille miglia da esse


    Per il millerighe, il male, come lo intendo io, é che va bene serva, aiuta, diverte, ma non ovunque nei comprensori, specialmente nei grandi resort, appiattisce il tutto in tutti i sensi, annoia, rende tutte le piste simili ( seppur con le loro caratteristiche intrinseche ) e per ottenerlo, cioé per far si che i gatti lo ottengano piu facilmente, i resort hanno “limato” eccessivamnete i pendii.
    Questo é il male a cui mi riferisco, che irrimediabilmente porta ad annoiare la sola sciata in pista, acventuando le differenze con il fuoripista, come detto da nanaccio, ogni discesa é diversa dalla precedente perché le condizioni cambiano repentinamente.

    Ribadisco, non era una critica a te, ma a chi spesso ha una tecnica buona o eccelsa, ma completamente a diviuno di fuoripista, se maestro poi inconcepibile in my opinion,


    Per il resto buon divertimento

Pagina 4 di 4 PrimoPrimo 1234
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •