Pagina 7 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 229

Discussione: Novità Rossignol 2021

  1. #91
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Hero WC 130 (Made in Italy); sci Rossignol Hero LT Ti 2019

    Predefinito

    E' chiaro che i Master sono sci per livelli avanzati(ssimi), ma sinceramente non condivido le opinioni di coloro i quali vorrebbero "regolamentarne" la vendita.
    Mi sembra una cosa inutile e molto classista...
    In fin dei conti, perchè uno non dovrebbe comprarsi (pagandolo oltretutto un prezzo non proprio basso) uno sci Master...? Che problema c'è ? O forse si tratta di "lesa maestà" nei confronti di agonisti, istruttori e allenatori vari...?
    Il problema tutto sommato sara' dello sciatore, che avra' speso piu' del necessario e avra' ai piedi un attrezzo che non sfruttera' completamente... Ma a voi che che fastidio da'...?
    Ho già detto che, soprattutto in Italia, c'e' la tendenza a comprare sci di categoria superiore al proprio livello, ma non mi sembra una tragedia...
    Personalmente, con gli sci che ho in firma, mi trovo benissimo e ne sono pienamente appagato, non ho la "libidine" di comprarmi i Master, ma non penso neppure lontanamente di criticare chi se li compra, o addirittura ipotizzare di vietargli l'acquisto, perchè ognuno è libero di spendere i propri soldi come meglio crede.

  2. #92

    Predefinito

    Credo di essere il prototipo dello sciatore che si sopravaluta e cade nella rete del Master. Dopo tre stagioni di M21 scatta il downgrade e sto aspettando M17, confesso però di avere fatto un pensierino anche per LT. Ciò detto, non sono pentito di avere utilizzato M21, sci rigoroso, difficile, perlomeno mi ha obbligato a fare le cose un poco meglio se non volevo tirare solo curve dritte. Ora, per un anno, con uno sci più permissivo a noleggio stagionale, vedremo se la tattica scelta è stata giusta, male che vada si farà un altro step verso la schiuma.

  3. Lo skifoso TEDOSIT ha 3 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #93

    Predefinito

    A me non é chiara una cosa: M16 é sempre esistito, ma in giro non ne ho praticamente mai visti. Ora esce M17 e siamo tutti a considerarlo una buona soluzione... Erano/sono 2 sci completamente diversi?

  6. Skife per Flyer76:


  7. #94

    Predefinito

    Dico la mia, da semplice turista appassionato. Credo che bisognerebbe distinguere tra ampiezza del raggio e rigidità dello sci. Vi sono sci di raggio 21 che sono più morbidi, quindi più permissivi e facili, di certi 18 metri.

    Non conosco il caso dei Master Rossignol (avevo solo provato per un paio di discese il Dynastar, e mi era sembrato bello tosto), ma posso dire che tra i miei sci, i Blizzard WRC con piastra Piston da 176 e raggio 19 sono decisamente più duri dei Blossom 185 raggio 21, con piastra Vist. Questi ultimi mi hanno davvero permesso di fare letteralmente un passo in avanti nella tecnica, nel senso che mi hanno fatto finalmente capire come portare in avanti il bacino in fase di cambio di spigolo.

  8. #95

    Predefinito

    Wellness è perfettamente in grado di sciare su M21 e strapazzarlo a dovere anche a bassa velocità ieri ho sciato con lui tutta mattina.... credetemi non ha problemi a sciare con un M21, pero' poi la sua schiena si, dopo un'intera giornata a fare pieghe sul ripido.... e questo credo che valga per tutti dopo i 35 anni cioè è meglio usare criterio per preservarsi e poter carvare ancora a lungo....
    Wellness è uno che sul ripido non si tira indietro spinge a bestia non è uno sciatore da PIANETTI chiaro??? Ieri si è sparato una Pancugolo col 70% di pendenza da cima a fondo in curva sportiva sugli spigoli chiaro il concetto??? Allora lo ripeto per chi non ha capito:

    Wellness la Pancugolo se la fa da cima a fondo sugli spigoli in mille curve sportive e spinge (vedere definizione di curva sportiva).

    M21 è uno sci bellismo ma se vuoi sdraiare tutto il giorno su pendenze serie (e non sui pianetti) diventa impegnativo stare in 2 strisce di gatto, allora cosa fai tieni una sciata magari ottima ma piu' classica diciamo meno carvata, se c'è un muro magari facciamo un corto raggio o una semi conduzione o prendiamo il bivio per la pista azzura, diventa piu' naturale pista dopo pista anche per uno sciatore di ottimo livello e ben allenato.

  9. Lo skifoso Manawa ha 3 Skife:


  10. #96
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Nordica Dobermann 110, Head Vector 120 RS, Blizzard WRC 176, Tavola Libtech Hotknife.

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Ti dico la mia (allo stato attuale, aperto al cambiamento), senza offesa per nessuno.

    Chi ama uno sci come il 21 non sa carvare, oppure sa carvare ma non vuole carvare. Mette più o meno lo sci sullo spigolo e si fa più o meno portare dalla sciancratura. Sente lo sci stabile, che non gli dà risposte strane, perché anche se per sbaglio lo metti sullo spigolo come si deve, il 21 va comunque abbastanza dritto e non si deforma. Stabile e sincero. Oppure lo guida più o meno di piede, facendo curve condotte.

    Mio padrei scia più o meno così, ha 80 anni e viene giù a 50 all'ora senza alcun problema, se gli metti ai piedi un 21 te lo porta giù tranquillamente e ti dice pure che gli piace, d'altronde scia con un Carpani Maestro Light che pesa (a livello di kg) come il 21, il suo gira molto, molto di più, ma tanto lui non sa carvare manco col 18, quindi lo fa girare uguale.

    Ora, io non sono di certo un fenomeno, ma lo sci lo so far carvare. Per sfruttare un M21, per deformarlo decentemente, devo andare sopra i 60 all'ora, diciamo che la sua velocità ideale per essere sfruttato come di deve si attesta (credo si attesti) tra i 60 e i 75 all'ora. Quindi lo puoi sfruttare tra le 8.30 e le 9.30 di mattina, su fondo adeguato e piste molto poco affollate. Dalle 9.30, per quanto mi riguarda, è una lotta contro i mulini a vento.

    PS: sempre il solito istruttore, con ai piedi il 21... "ogni tanto lo metto su per abituare un po' il piede a uno sci che non gira, ma è uno sci senza senso". Con l'app del telefono, curvoni sull'amazzonia, velocità di punta 80 all'ora. Questo significa sfruttare il 21.

    Ovviamente ognuno scia come gli pare, non bisogna per forza carvare e non sono qui per giudicare nessuno, anzi sono il primo a dire che se uno vuole sciare così, ben venga lo scione strutturato, che gli risolve il problema della stabilità e gli consente alla fine di fare meno fatica rispetto ad avere ai piedi uno sci più ballerino.

    Però per me "sfruttarlo" è un'altra roba.

    Per quanto riguarda il 18 il discorso è un pelo più complesso, ma rimane il concetto di fondo: se sai carvare, raggiungi inclinazioni e fai evoluzioni più spettacolari con uno sci meno strutturato. Quindi il grande punto interrogativo rimane.
    Pienamente d'accordo! Quelli che "fanno i fenomeni" al giorno d'oggi non capiscono è che più lo sci è strutturato e con raggio ampio più ha bisogno di un determinato carico (kg) e angolazione per essere giustamente deformato. Quindi hai bisogno di 3 fattori, velocità, inclinazione e pista libera.
    Per esempio col mio WRC, R19 senza piastra, durante il weekend riesco al 50% ad usarlo per quello che è stato progettato: vuoi l'affollamento delle piste, vuoi la gamba stanca, vuoi la pista rovinata che salti come un canguro, vuoi che ti metti a scendere più rilassato.

  11. Skife per Axfax:


  12. #97
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Axfax Vedi messaggio
    Pienamente d'accordo! Quelli che "fanno i fenomeni" al giorno d'oggi non capiscono è che più lo sci è strutturato e con raggio ampio più ha bisogno di un determinato carico (kg) e angolazione per essere giustamente deformato. Quindi hai bisogno di 3 fattori, velocità, inclinazione e pista libera.
    Per esempio col mio WRC, R19 senza piastra, durante il weekend riesco al 50% ad usarlo per quello che è stato progettato: vuoi l'affollamento delle piste, vuoi la gamba stanca, vuoi la pista rovinata che salti come un canguro, vuoi che ti metti a scendere più rilassato.
    Hai dimenticato una variabile fondamentale.
    Serve carico, angolazione, e TECNICA.
    Quella cosa che ti permette di essere efficiente nello sforzo muscolare, e quindi deformare uno sci anche rigido con una frazione della forza di quello che la tecnica non ce l'ha.
    Quindi puoi portare sci più lunghi, più rigidi, a velocità più ridotte, e far meno fatica.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alfpaip Vedi messaggio
    Questo era vero 15 anni fa... ora il contratto atleti è solo un pro forma, chi vuole un fis va in negozio (oppure online) e se lo compra...

    Se non vendono come i top di gamma commerciali è perché, semplicemente, non sono pubblicizzati come tali... e perché sono venduti solo da relativamente ochi negozi specializzati...

    Si ma inizi a pubblicizzare un r30 per venderlo al pubblico, il tasso di incidenti sulle piste poi schizzerà all'inverosimile. Già adesso direi che siamo su ottimi livelli con gli schiumoni.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Te mi sa che il prossimo sci che compro sarà proprio un allround. Piegoni da paura, facilità estrema, zero mal di schiena.

    Il celodurismo da sci master è forte in tutti noi...
    Io a fine stagione vendo il mio X9 rs 175 se vuoi.....

  15. Skife per fedi_m:


  16. #99
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Sul tasso di incidenti che schizzerebbe all'inverosimile non sono affatto d'accordo.
    Un R30 non gira, quindi la scelta per uno che non è capace di sciare è o spararsi dei drittoni (ma a questo punto voglio sperare subentri l'istinto di conservazione), oppure andar piano.
    Con gli schiumoni anche il primo scappato di casa riesce a fare i 70 all'ora appoggiando lo sci sullo spigolo.

  17. #100
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alfpaip Vedi messaggio
    Questo era vero 15 anni fa... ora il contratto atleti è solo un pro forma, chi vuole un fis va in negozio (oppure online) e se lo compra...

    Se non vendono come i top di gamma commerciali è perché, semplicemente, non sono pubblicizzati come tali... e perché sono venduti solo da relativamente ochi negozi specializzati...
    confermo pienamente. Ci sono passato, non sono un atleta ma l'avevo comprato nuovo...Nordica GS R25...una putrella...me le ha suonate di santa ragione, mi ha fatto sentire una c...a fin da subito. Appeno ho imparato ad usarlo un pochino, ho finalmente capito che mi toglieva l'aspetto divertente e giocoso dello sci, che amo tanto, e l'ho quindi rivenduto al volo....lasciamo perdere i FIS, per "i normali sciatori", quindi in campo libero sono fatiche inutili e soldi sprecati

  18. Lo skifoso Gian Maria ha 2 Skife:


  19. #101
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manawa Vedi messaggio
    Wellness è perfettamente in grado di sciare su M21 e strapazzarlo a dovere anche a bassa velocità ieri ho sciato con lui tutta mattina.... credetemi non ha problemi a sciare con un M21, pero' poi la sua schiena si, dopo un'intera giornata a fare pieghe sul ripido.... e questo credo che valga per tutti dopo i 35 anni cioè è meglio usare criterio per preservarsi e poter carvare ancora a lungo....
    Wellness è uno che sul ripido non si tira indietro spinge a bestia non è uno sciatore da PIANETTI chiaro??? Ieri si è sparato una Pancugolo col 70% di pendenza da cima a fondo in curva sportiva sugli spigoli chiaro il concetto??? Allora lo ripeto per chi non ha capito:

    Wellness la Pancugolo se la fa da cima a fondo sugli spigoli in mille curve sportive e spinge (vedere definizione di curva sportiva).

    M21 è uno sci bellismo ma se vuoi sdraiare tutto il giorno su pendenze serie (e non sui pianetti) diventa impegnativo stare in 2 strisce di gatto, allora cosa fai tieni una sciata magari ottima ma piu' classica diciamo meno carvata, se c'è un muro magari facciamo un corto raggio o una semi conduzione o prendiamo il bivio per la pista azzura, diventa piu' naturale pista dopo pista anche per uno sciatore di ottimo livello e ben allenato.
    A maggior ragione mi chiedo perchè scrivere delle sonore idiozie come "la velocità giusta di un R21 sono 60 km/h", o "con l'M21 non si carva", soprattutto quando quello che scrivi è la testimonianza plastica che non è così.

    Poi, condivido il discorso che il celodurismo sciistico ci ucciderà tutti, però un minimo di serietà

  20. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Sul tasso di incidenti che schizzerebbe all'inverosimile non sono affatto d'accordo.
    Un R30 non gira, quindi la scelta per uno che non è capace di sciare è o spararsi dei drittoni (ma a questo punto voglio sperare subentri l'istinto di conservazione), oppure andar piano.
    Con gli schiumoni anche il primo scappato di casa riesce a fare i 70 all'ora appoggiando lo sci sullo spigolo.

    Quello che sottovaluti è la capacità di gestirlo in caso di imprevisto. Se ti entra uno in traiettoria all'ultimo (colpa comunque tua che stavi arrivando da dietro) con uno schiumone ancora ce la fai a fermarti o a cambiare al volo direzione. Con un r30 fis se fino a ieri usavi lo schiumone: NO! Impatto assicurato.

  21. #103
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fedi_m Vedi messaggio
    Quello che sottovaluti è la capacità di gestirlo in caso di imprevisto. Se ti entra uno in traiettoria all'ultimo (colpa comunque tua che stavi arrivando da dietro) con uno schiumone ancora ce la fai a fermarti o a cambiare al volo direzione. Con un r30 fis se fino a ieri usavi lo schiumone: NO! Impatto assicurato.
    Certo, ma a quel punto tu presupponi che qualcuno abituato ad uno schiumone riuscirebbe a impostarla, una traiettoria con un R30.
    Cosa che no, non è fisicamente possibile

  22. #104

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manawa Vedi messaggio
    Wellness è perfettamente in grado di sciare su M21 e strapazzarlo a dovere anche a bassa velocità ieri ho sciato con lui tutta mattina.... credetemi non ha problemi a sciare con un M21, pero' poi la sua schiena si, dopo un'intera giornata a fare pieghe sul ripido.... e questo credo che valga per tutti dopo i 35 anni cioè è meglio usare criterio per preservarsi e poter carvare ancora a lungo....
    Wellness è uno che sul ripido non si tira indietro spinge a bestia non è uno sciatore da PIANETTI chiaro??? Ieri si è sparato una Pancugolo col 70% di pendenza da cima a fondo in curva sportiva sugli spigoli chiaro il concetto??? Allora lo ripeto per chi non ha capito:

    Wellness la Pancugolo se la fa da cima a fondo sugli spigoli in mille curve sportive e spinge (vedere definizione di curva sportiva).

    M21 è uno sci bellismo ma se vuoi sdraiare tutto il giorno su pendenze serie (e non sui pianetti) diventa impegnativo stare in 2 strisce di gatto, allora cosa fai tieni una sciata magari ottima ma piu' classica diciamo meno carvata, se c'è un muro magari facciamo un corto raggio o una semi conduzione o prendiamo il bivio per la pista azzura, diventa piu' naturale pista dopo pista anche per uno sciatore di ottimo livello e ben allenato.
    Grazie manawa, mi hai finalmente chiarito il pensiero di well, anche io sono rimasto all'inizio perplesso dalla sua "sparata" contro gli m21 che uso da diverse stagioni e che non trovo assolutamente problematici, anzi.......tuttavia in nostro caro well ha le sue ragioni a non consigliare a tutti uno sci non immediato come il master e simili, ma di scendere magari di un gradino e prendere si materiale ottimo che ti da lo stesso sicurezza, ma che sia meno stancante e impegnativo per permettere anche allo sciatore occasionale di fare una progressione nella sciata anche con la sola settimana bianca e qualche uscita stagionale.
    Riguardo i nuovi master............ho un dubbio che solo dopo aver visto queste novità potrò forse sciogliere o meno.
    Già dall'anno passato la dynastar tirò fuori dei rc con piastra gara che avevano le medesime sciancrature dei nuovi master, erano quasi dei prototipi dati non a tutti, ma solo ad alcuni allenatori che usavano dynastar e rossignol nei loro sciclub. In tutto e per tutto questi sci ricordano i primi hero lt che potevi avere con piastra gara o con piastra più morbida, sono stati tenuti in commercio solo un anno perchè si sovrapponevano al master.
    Chi li ha usati e ha usato in quegli anni anche i master ha trovato spesso gli lt con piastra gara meglio dei master, più equilibrati, e non parlo di sciatori, ma di maestri/allenatori.
    Che rossignol abbia fatto un'operazione simile con i nuovi master?
    Non so, forse solo chi li ha provati potrà dirci qualcosa così come solo l'azienda potrà dirci se a fronte di medesima sciancratura l'interno è diverso o meno (basta solo allungare di 2 cm il titanal o usare un foglio da 3 a 4 mm di spessore e cambia tutto)

  23. Skife per giò:


  24. #105
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    confermo pienamente. Ci sono passato, non sono un atleta ma l'avevo comprato nuovo...Nordica GS R25...una putrella...me le ha suonate di santa ragione, mi ha fatto sentire una c...a fin da subito. Appeno ho imparato ad usarlo un pochino, ho finalmente capito che mi toglieva l'aspetto divertente e giocoso dello sci, che amo tanto, e l'ho quindi rivenduto al volo....lasciamo perdere i FIS, per "i normali sciatori", quindi in campo libero sono fatiche inutili e soldi sprecati
    credo dipenda dalla tua definizione di "normale sciatore"
    Il mio unico sci da pista è un GS R25, con cui mi diverto da vendere... e di sicuro non sono Pinturault.

Pagina 7 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •