Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 22 di 22

Discussione: Comprensorio non affollato e per principianti: consigli?

  1. #16

    Predefinito

    Ci vogliono tre ore e mezza da Treviglio ....

  2. #17

    Predefinito

    Quanto all'affollamento alla domenica?
    Ciampedie come è messo?
    Tanta gente come in Paganella o la situazione è più blanda?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Non conosco Aprica ma Paganella e Folgaria sono decisamente trafficate... In mezzo c'è Bondone, sicuramente meno affollato

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da forcelles Vedi messaggio
    Quanto all'affollamento alla domenica?
    Ciampedie come è messo?
    Tanta gente come in Paganella o la situazione è più blanda?
    Ciampedie é deserta la confronto

  6. Skife per atomicfabio:


  7. #20
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    partendo da milano per uno o due giorni, non andrei in trentino o in alto adige per cecare stazioni "easy" o slow ski..dove peraltro si rischia di sciare su stazioni medio piccole ma con skipass che costano come quelli di comprensori molto piu grandi..
    Facendo molta meno strada ci sono tante stazioni citate nella stessa lombardia (valtellina valmalenco etc..), di dimensione interessante e anche grandi dislivelli, poi ci sono anche stazioni un po minori ma interessanti nella bergamasca.
    da milano sono comunuque molto comode quelle in vda, in particolare champocher è vicina all'ausotrada, esci prima di aosta e risparmi il salasso di altri tratti, come paesaggi penso che chamois sia qualcosa di splendido (mio sogno), crevacol piste larghe e belle, poca gente, buon dislivello e costi ridicoli rispettto alle stazioni big o al trentino, in verita piu bassi del appennino...anche pila sarebbe molto comoda (si sale da aosta) e con piste ben battute, ma ha il problema di un affollamento elevato, che si unisce ai kamikaze esteuropei che affollano le stazioni piu economiche in questo periodo, da evitare...
    non conosco quelle piemontesi ma anche li con mezz'ora da torino stai su, magari andando sulle minori della via lattea trovi situazioni molto piacevoli come rapporto qualita/costo, ora la neve non manca in tutto il nord ovest

    effettivamente un mialense ha infinte possibilita di sciare bene con meno di 2 ore di macchina, altro che noi terroni del appennino...sto rosicando

  8. #21

    Predefinito

    Mi permetto di suggerire Prali e (quando aprirà) il Monte Moro di Macugnaga.

    Alagna e Alpe di Mera, se si vuole, sono unite da un unico skipass (ma non sono unite geograficamente).

    Nelle località grandi, inoltre, ci son sempre giornalieri "speciali" per i principianti che permettono di effettuare risalite solo su parte del demanio sciabile (che però per un principiante potrebbe essere più che sufficiente).

  9. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Premetto che ci ho sciato tante volte ma l’ultima nella stagione 2017/2018 prima dell’avvento di Vaia, per me è più carino perché ha un fascino un po’ retró, piste non troppo piallate, ben tenute ed ottimo innevamento come Folgaria non ha grandi panorami. Come fruibilità perché essenzialmente è diviso in due parti ed a parte la zona di collegamento con i due tapis roulant non ha skiweg ed ha piste che nonostante la gente rimangono sempre ben sgombre. Arrivi di fronte alla seggiovia, parcheggi attraversi la strada è sei sulle pist. Mai trovato casino, anche vero che son sempre arrivato prima delle 9.oo.
    Sottoscrivo in pieno. All'arrivo a Bertoldi vieni impressionato dai pullman che scaricano nugoli di ragazzini;
    ma poi l'ondata si disperde e ci si ritrova … molto larghi.

    Piuttosto aggiungo che col "sei giorni" per Folgaria e Lavarone vi è la possibilità di una giornata al Bondone e una alla Paganella.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •