Posizione classifica anno 2020: 13/38 | Posizione in classifica generale: 1437/3394.
Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: La Thuile - Espace San Bernardo/La Rosiere - 18/01/2020: una piacevole scoperta!

  1. #1
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito La Thuile - Espace San Bernardo/La Rosiere - 18/01/2020: una piacevole scoperta!

    Sabato scorso, 18 gennaio, ho deciso di provare questo comprensorio mai visto prima. La situazione vento era un po' confusa, non si comprendeva bene da previsioni se sarebbe stato forte tale da far chiudere degli impianti nelle solite zone oppure accettabile, quindi di rischiare e salire nella solo lei open o di mettermi in mezzo alla folla di Pila non mi andava.
    Ad est la situazione meteorologica sarebbe stata compromessa tutto il giorno...quindi cosa fare? All'una di notte guardo gli ultimi aggiornamenti meteo che danno praticamente zero vento lato francese e un po' di raffiche in mattinata lato valdostano in zona la Thuile. Perfetto, si sale lì.
    Partito alle 6 da Milano, zona est, alle 8.30 ero al parcheggio accanto la funivia di arroccamento con skipass già fatto online
    La giornata dava già i segni di essere strepitosa. Cielo sereno, aria gelida e tersa, vento non troppo fastidioso, neve fresca (poca lato italiano, sui 5-7cm massimo), poca gente.
    Posso confermarvi che, nel corso delle ore, la situazione è soltanto migliorata, a parte un po' di vento in mattinata lato italiano (poi dal primo pomeriggio scomparso), poca gente sul comprensorio, poca gente in pista, lato francese con almeno 25-30cm di fresca e piste lasciate non battute , sole meraviglioso e panorami infiniti.

    Ho girato più o meno quasi tutto il comprensorio lato italiano e una piccola parte di quello francese, credo che la Thuile sia assolutamente perfetta per un weekend di sci e relax (le terme di Pre Saint Didier sono a 5 minuti di auto), le piste e il collegamento francese ne fanno una piccola perla del NW, senza alcun dubbio.
    Gli impianti, pur se non nuovi lato italiano, li ho trovati rapidi e comodi, lato francese visitato da me con impianti altrettanto veloci e moderni, con la zona "freeride" servita da alcune seggiovie veloci davvero paradisiaca per gli amanti del genere. Tant'è che c'erano soprattutto fuoripistaioli, mentre in pista di gente ne scendeva davvero poca anche perchè dopo un paio d'ore c'erano dossi alti più di mezzo metro, faticosi per le gambe ma super divertenti e didattici.
    Curioso il collegamento tra i due versanti effettuato con una lenta seggiovia triposto venendo da la Thuile e un lungo e particolare skilift tornando da La Rosiere. Evidentemente anche in alta stagione l'affollamento riesce ad essere smaltito egregiamente.
    Lato italiano erano ancora chiuse/in preparazione un paio di muri neri che scendono, per il resto tutto aperto, funzionante e perfettamente innevato.
    Nota a margine: a La Rosiere c'erano praticamente tutte donne "impiantiste" e sinceramente era la prima volta che notavo una cosa del genere. Bene!
    Neve invernale, a tratti dura ma godibilissima lato italiano (un po' di lastre sono uscite sulle pista 3 di primo pomeriggio), lato francese neve fresca super morbida/polverosa all'inizio e a tratti faticosa dopo
    Temperature piuttosto fredde tutto il giorno, con le raffiche di vento la temperatura percepita era decisamente bassa, a metà mattina avevo tuta e guanti completamente ghiacciati e ammantati di bianco
    I panorami? Sicuramente una delle più grandi qualità del comprensorio. Scii in mezzo alle vette più elevate delle Alpi, con il Monte Bianco che ti si staglia di fronte da un lato e i ghiacciai del gruppo del Rutor che ti sembra di toccarli dall'altro.
    Anche lato francese bellissima vista sulle cime attorno e sulla zona sciistica di Arc 2000 sotto l'imponente mole del Mount Pourri.
    Skipass giornaliero festivo a 41€, piuttosto contenuto e assolutamente corretto per ciò che il comprensorio offre.

    Ma ora, spazio alle foto!

    Dalla strada che sale in paese, si vede il Dente del Gigante (4.014 mt) sulla destra e la neve fresca sparata in alto dal vento.


    Parcheggio accanto alla funivia, ore 8.30.


    Dall'arrivo in quota inizia lo spettacolo!








    Il sole fa capolino dal Gruppo del Rutor (3.486mt)


    Non sembra ma tirava parecchio vento qui, un freddo boia.



    Perfetto esempio di luna park




    Al Colle del San Bernardo nebbia temporanea, tanto freddo ma tantissima neve.






    E poi, sua maestà.


    Si scia in paesaggi d'alta montagna dove si stagliano distese bianchissime.


    La "comoda" triposto, molto lenta, che funge da collegamento col versante francese (la pista che ritorna alla seggiovia è breve ma molto carina).


    Ecco la vista su Arc 2000.


    Piste lasciate non battute...


    Lato francese: seggiovia rapide e veloci, paesaggi stupendi, distese infinite di fresca.


    E di nuovo, bello come il sole con tutta la sua catena (per chi non avesse capito: è il Monte Bianco: 4810 mt).


    Anche in giornate ventose, le seggiovie così costruite (schienale "bucato") permettono una resistenza d'esercizio maggiore di quelle con schienale chiuso e cupola.




    In pista come fuori, quasi.




    Notare in alto a destra


    Si ritorna lato italiano col comodo skilift


    Ogni occasione è buona per fotografare sua maestà.








    La cosa che ho apprezzato maggiormente è stata la possibilità di sciare in paese in mezzo ai boschi, una condizione che amo particolarmente.


    Piste divertenti e con neve invernale perfetta.


    Bye bye La Thuile!
    Ultima modifica di sci; 23-01-2020 alle 02:26 PM.


  2. #2
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Bravo.

    Finalmente un report esaustivo su questa località !!

    Sempre più convinto che per fare un report decente ci vogliono i "forestieri"... i local, spesso, danno troppo per scontato quello che han sempre sotto il naso.
    Ultima modifica di MAXINMARE; 25-01-2020 alle 10:03 AM.

  3. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Bravo.

    Finalmente un report esaustivo su questa località !!

    Sempre più convinto che per fare un report decente ci vogliono i "forestieri"... il local, spesso danno troppo per scontato quello che han sempre sotto il naso.
    grazie Max! Troppo buono.
    Su questo bel comprensorio c'era già un bellissimo report del buon Jagar del febbraio scorso! https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92789
    Ho cercato comunque di farlo al meglio anche io, nei limiti del possibile perché la giornata era stupenda e fermarsi a fare foto uno sforzo di volontà non indifferente
    Comunque come già detto mi mancava un pezzo del comprensorio lato francese che prossima volta cercherò di fare.

  6. Lo skifoso sci ha 3 Skife:


  7. #4

    Predefinito

    Bel report.

    Citazione Originariamente scritto da sci Vedi messaggio
    Notare in alto a destra
    Io noterei più che altro quel taglietto sotto le rocce: solo io lo trovo "sfizioso"? (nel senso cattivo ovviamente)

  8. Lo skifoso Fonzie ha 2 Skife:


  9. #5

    Predefinito

    Il Gran Paradiso dalla Thuile non si vede, quello dietro cui spunta il sole è il gruppo del Rutor.

  10. Skife per ste1258:

    sci

  11. #6
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Il Gran Paradiso dalla Thuile non si vede, quello dietro cui spunta il sole è il gruppo del Rutor.
    Vado a fare 10 minuti di vergogna dietro la lavagna.
    Hai super ragione, Ste! Modifico subito, grazie!

  12. #7

    Predefinito

    Gran bel posto , sono appena tornato da la Rosiere (ho mia figlia fa la maestra di sci proprio li e ne ho approffittato per andare a trovarla) bellissimo comprensorio organizzatissimo e molto curato. Domenica ho sciato per tutto il comprensorio partendo dalla Francia e arrivando fino alla Thuille (pista nera Berthod), mi ha impressionato la differenza tra la parte italiana e quella francese. La parte francese è il paradiso dei freerider li non esiste nessuno divieto
    del fuoripista e questo fatto fa si che la neve venga abbondantemente tritata e le nuove nevicate non facciano altro che assestare ottimamente il manto nevoso. Rispetto alle mie Dolomiti un altro mondo fantastico ci tornerò ad aprile

  13. Lo skifoso Gudy ha 4 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #8

  16. Skife per camosci:

    sci

  17. #9

    Predefinito

    Comprensorio secondo me eccellente. POchissimi collegamenti tanto sci. Tanto fuoripista. Poco affollamento

  18. Lo skifoso zobo ha 5 Skife:


  19. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Comprensorio secondo me eccellente. POchissimi collegamenti tanto sci. Tanto fuoripista. Poco affollamento
    ho avuto esattamente la tua stessa sensazione. Soprattutto riguardo l'affollamento. Non mi sembra un comprensorio che soffra di file o folla sulle piste.

  20. #11
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Comprensorio secondo me eccellente. POchissimi collegamenti tanto sci. Tanto fuoripista. Poco affollamento
    sintesi perfetta
    non solo per un weekend, lo trovo validissimo per una settimana pure, piste ottime e molto impegnative,le piste nere sono nere davverro... paesaggi mozzafiato, varietà, e se il tempo lo consente quando nevica si aprono grandi prospettive su diversi versanti, i boschi permettono di sciare anche in caso di bufere, il piccolo una scula di freeride per tutti...
    negli anni sempre meno affollato mi sembra, io me lo ricordo 20 anni fa era quasi piu pieno, ora in bassa stagione molti "buzzurri del est".
    la stazione non fa i numeri che potrebbe perchè poco publicizzata (vda= monterosa ski o cervinia), i costi autostradali sono tremendi (e influisce) la ricettivita alberghiera in stazione è veramente bassina e poco competitiva rispetto alla dimensione del comprensorio, c'è qualcosa nel "interland" arrivando fino a presantdidier e morgex, con buona qualità/prezzo ma situazione non proprio pratica per familgie o chi ama soggiornare"sci ai piedi", possibilita data dal paese lato impianti.
    Gli impianti come detto non sono modernissimi ma funzionali in italia, un po vintage e un po rinnovati in frnacia, quando ci sono stato ultima volta ho trovato il versante italiano semi deserto e quello francese vivacissimo, pieno di famiglie scuole e bambini, in liena con le politiche "sociali" della francia, peraltro la rosiere che si raggiunge facilmente da stazione e autostrada (funicolare) dovrebeb essere abbastanza "alla mano" come tariffe
    Le distanze consentono a chi sta una settimana di fare una giornata a courma (solo per il binaco toula o vba secondo me) o anche di provare il fascino di cham (non solo per sciare) con tratti in auto piu che accetabili, terme vicine, paese carino, posti per mangiare molto interessanti..
    Che dire in trentino sarebbe un posto "Mondiale", in vda risente delle politiche meno "Lungimiranti" della vallee ma secondo me rimane uno dei comprensori migliori se non il migliore perchè non ha i 3500 ma ha un rapporto quota/freddo/esposizione che garantisce neve abbondantissima fino ad aprile, tante piste lunghe , paesaggio con bosco e di "quota", panorami eccelsi..

    #beatochiciva
    #pensarecheloskipassroccarasocostadipiu

  21. Lo skifoso turbodream ha 6 Skife:


  22. #12
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sci Vedi messaggio
    grazie Max! Troppo buono.
    Su questo bel comprensorio c'era già un bellissimo report del buon Jagar del febbraio scorso! https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=92789
    Mi era piaciuto anche il suo, infatti.

    E, forse non a caso, neanche lui è un local

  23. #13

    Predefinito

    Gran bel report, grazie, le foto del Bianco sono commoventi.
    A me quell' aspetto un pò vintage della Val d' Aosta piace molto, mi fa sembrare la montagna più " vera" rispetto al DSSKI dove è tutto perfetto ( a volte sin troppo ), il rovescio della medaglia è una minor frequentazione ( che per me e tanti altri skifosi è un vantaggio ) e un livello generale dei servizi più basso.

    Turbodream, pensarecheloskipassdiroccarasocostadipiù è geniale

  24. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  25. #14

    Predefinito

    Anch io trovo sublime la parte dei boschi, poi la thuile gode fi bei campi scuola attaccati a piste per esperti (adoro)

    Non ho mai visto una seggiovia bucata in italia, cosa che implica la chiusura in giornate ventose.
    Oltre al discorso del freeride, mi pare che in Francia sia maggiore anche l altezza delle linee delle seggiovie secondo la normativa (se ne era giá accennato nel post della funivia piú paurosa)

  26. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sci Vedi messaggio
    ho avuto esattamente la tua stessa sensazione. Soprattutto riguardo l'affollamento. Non mi sembra un comprensorio che soffra di file o folla sulle piste.
    Questo non è vero, nei periodi di pieno soffre eccome.
    Detto questo, si tratta di un comprensorio bellissimo, veramente valido e con alcune piste clamorose, con neve quasi Sempre di ottima qualità e boschetti superdivertenti. Panorami stupendi.
    Le due pecche: preparazione piste non sempre al top e accoglienza VDA style (che non è proprio la mia passione)

  27. Skife per merlino:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •