Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Abbigliamento più caldo per chi non si muove

  1. #1

    Predefinito Abbigliamento più caldo per chi non si muove

    Ciao a tutti,
    quest'anno che la bimba è più "grandicella", faremo qualche uscita sulla neve principalmente per giocare con lo slittino, pupazzi di neve.... vabbè, voi avete capito a cosa sto puntando, dato che ho la moglie che odia la montagna. Abbiamo fatto la prima uscita questo week end ed è andata benissimo, la bimba si è divertita tanto (ad un anno e 10 mesi voleva mettere i miei sci ai piedi!! XD) e di conseguenza anche la moglie è stata contenta.
    L'unico problema è che ha patito il freddo. Lei non è esageratamente freddolosa, ma il problema è che tende a rimanere ferma. Da qui la domanda.. tutti i discorsi sull'abbigliamento che ho letto sono per chi scia, è attivo, ma cosa conviene comprare per chi invece deve tendenzialmente rimanere fermo sulle piste da sci??

    Lei ora è vestita con roba "normale" da città ed una tuta economica del deca perchè al max veniva una volta all'anno a farmi compagnia, quindi ho pensato per lo meno le compro primo e secondo strato decenti.
    Tra l'altro io non sono per niente freddoloso quindi non ho mai approfondito l'argomento, alle gambe metto solo la tuta da sci e come felpa la più calda che ho è la ceramiwarm carve della odlo... quando metto quella passo più tempo con la giacca aperta che chiusa, la trovo caldissima. Proprio per quello ho pensato beh, se tanto mi da tanto, le compro primo e secondo strato della linea x-warm odlo. Però sicuramente voi ne sapete più di me, quindi cosa mi consigliate?

    p.s.: ovviamente in condizioni meteo avverse starebbero al rifugio, parliamo di giornate cmq belle o al max nuvolose ma fredde.

  2. #2

    Predefinito

    Ma ha freddo la figlia o la moglie?

    Per la moglie ora fanno abbigliamento riscaldante, dalla testa ai piedi

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Questo forum è pieno di mogli che odiano la montagna, metti al più presto gli sci a tua figlia così la consorte si troverà in minoranza

  5. Skife per 66luca:


  6. #4

    Predefinito

    La moglie ha freddo! La bambina non si è lamentata se non quando con lo slittino si è ribaltata e si è riempita di neve. Il tempo di toglierle la neve e rimetterla nello slittino, ed era già tutta contenta che se la rideva!

    Abbigliamento riscaldante non l'avevo proprio considerato. Mi sapresti indicare qualche marca?

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ssraaxx Vedi messaggio
    La moglie ha freddo! La bambina non si è lamentata se non quando con lo slittino si è ribaltata e si è riempita di neve. Il tempo di toglierle la neve e rimetterla nello slittino, ed era già tutta contenta che se la rideva!

    Abbigliamento riscaldante non l'avevo proprio considerato. Mi sapresti indicare qualche marca?
    Devi resistere ancora x qualche annetto ,
    quando la piccola avrà imparato a sciare il problema scomparirà come d' incanto : voi due in montagna sulla neve e la moglie al caldo.......a casa

  8. Skife per Slalom64:


  9. #6

  10. #7

    Predefinito

    Per far stare più calda la moglie io inizierei da un buon intimo termico, una calzamaglia, dei calzini ed un maglia a maniche lunghe indossate a diretto contatto con la pelle, se poi gioca con la piccola sulla neve, e quindi deve avere vestiti impermeabili, dei pantaloni da sci imbottiti e dei doposci comodi e caldi ( Sorel ? ), per la parte alta del corpo un bel pile pesante sopra la maglia termica ( patagonia r2 ad esempio ) ed un piumino 800 od un primaloft da 100gr., le marche dipendono innanzitutto dal tuo budget e da che stile preferisce la signora, per l' intimo puoi valutare se usare tessuti sintetici o lana merinos. Se ha ancora freddo, sotto il pile può indossarne uno più leggero od un micropile e dovrebbe essere a posto, se continua ad avere freddo..... fagli fare 30 flessioni.
    Vedrai che se si risolve il problema del freddo, a cui sono sensibili molte donne ( praticamente tutte ) la montagna la odierà di meno.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Cerca il modo di lasciarla a casa o lontana dalla neve. La mia odia il caldo , ma quando devi assistere a uno che scia si gela.
    Non c è verso, provato diverse volte e confrontato con colleghi e amici. In ogni caso chi non scia e si annoia gela....

  13. Skife per bottosso:


  14. #9

    Predefinito

    Nel settore dell'intimo termico, i primi prezzi di Dechatlon riguardano di solito capi caldi ma poco traspiranti che dovrebbero funzionare bene per chi non fa troppa attività. Costano così poco (meno di 3,50 € i pantaloni e meno di 5 la maglia serie Wedze 500, in saldo…) che mi pare meritino una prova prima di passare eventualmente ad altre soluzioni.
    Da curare bene i piedi, con delle calze calde e spesse e delle scarpe con suole alte per isolare al meglio dalla neve. Secondo me una soluzione pratica è quella di stivaletti tipo anfibi, magari imbottiti ma c'è chi a una tuta preferisce abbinare modelli tipo moon-boot (secondo me più scomodi per camminare e poco sfruttabili una volta tornati dalla montagna).
    Un paio di guanti da sci serviranno a non bagnarsi toccando la neve e se sono di tipo economico e non troppo caldi, si può rimediare con dei sottoguanti in pile.
    Utili anche quelle fasce scaldacollo che si possono tirare su per proteggere bocca, naso e testa, da abbinare ad un cappello caldo (dalla pratica cuffia tradizionale ai pesanti ma efficaci colbacchi a seconda di gusti e inclinazioni).

  15. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bottosso Vedi messaggio
    Cerca il modo di lasciarla a casa o lontana dalla neve. La mia odia il caldo , ma quando devi assistere a uno che scia si gela.
    Non c è verso, provato diverse volte e confrontato con colleghi e amici. In ogni caso chi non scia e si annoia gela....
    Verità assoluta: se non fai attività sulla neve o ti metti addosso in pelliccia il controvalore di un alloggio (comunque facendoti prendere per il cu.lo da tutti) o il freddo lo patirai sempre e comunque: non c’è intimo o imbottito che tenga.

    Scegli località che abbiano SPA dove la moglie possa farsi coccolare in pieno relax (voi sciate o andate sul bob) e lei se ne sta a farsi massaggiare o tonificare al calduccio e con locali caldi, ben frequentati, dove osservarvi attraverso i vetri tra una lettura e l’altra ed una buona bevanda calda o una buona lettura.
    Se è comunque un tipo sportivo ma odia solo il freddo, falle provare le ciaspole: ormai quasi ogni stazione organizza uscite di gruppo. Oppure scegli quelle località dotate di palestra e piscina.

    Insomma, se la tua passione e quella di tua figlia (anche se ancora troppo piccola per capire come evolverà) è la montagna e la neve, non puoi lavartene le mani confidando nell’abbigliamento e in un miracolo: devi organizzarti. Costa impegno, fatica (e soldi) ma tutto il resto serve a nulla. O quasi.

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •