Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 26 di 26

Discussione: Incidente a Simone Moro e Tamara Lunger

  1. #16
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Comunque questa disavventura, fortunatamente conclusasi bene, ha dato la misura dell'immensità di una spedizione invernale, puoi essere il miglior team, avere fatto acclimatamento nella mirabolante camera ipobarica, essere organizzatissimo e preparato, poi arrivi lassù e se la montagna ti dice no, fai su baracca e burattini e torni a casa!

  2. Lo skifoso Teo ha 3 Skife:


  3. #17

    Predefinito

    Se la montagna ti dice no, se sei fortunato torni a casa, altrimenti rimani là

  4. Skife per 66luca:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    l'unico che sembra avanzare è Urubko sul Broad Peak
    Il migliore di gran lunga, un carrarmato.

  7. Skife per bisfra65:


  8. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Sicuramente l'ha scritto lei, e poi l'ha fatto tradurre a qualcuno non proprio del mestiere, visto che ha tradotto letteralmente mezzo barcaiolo con un bellissimo (e incomprensibile) "half boatman"


    Comunque, buon per loro
    I profili pubblici li gestisce Marianna Zanatta di Treviso.

  9. #20

    Predefinito

    Perdonate se faccio il bastian contrario, ma da quel poco che avevo letto:
    - La tanta neve caduta con vento dava segnali di instabilità, ma hanno deciso di continuare
    - Hanno staccato una valanga che si è fermata a pochi passi da loro, ma hanno deciso di continuare
    - Ora questa caduta nel crepaccio con ferite
    E vorrebbero continuare ancora? Quanti altri jolly si vogliono giocare? Tanti altri grandi non ne hanno avuto neanche uno, pensano di essere immortali?

  10. Skife per Xtreme:


  11. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Xtreme Vedi messaggio
    Perdonate se faccio il bastian contrario, ma da quel poco che avevo letto:
    - La tanta neve caduta con vento dava segnali di instabilità, ma hanno deciso di continuare
    - Hanno staccato una valanga che si è fermata a pochi passi da loro, ma hanno deciso di continuare
    - Ora questa caduta nel crepaccio con ferite
    E vorrebbero continuare ancora? Quanti altri jolly si vogliono giocare? Tanti altri grandi non ne hanno avuto neanche uno, pensano di essere immortali?
    è il loro mestiere con i rischi che ne conseguono, se non fanno cosi, non sono tra gli alpinisti piu forti

    per noi che viviamo d'altro, è normale che cerchiamo di fermarci prima del primo jolly

  12. #22

    Predefinito

    Non stanno 'continuando': peraltro, come potrebbero nelle condizioni in cui sono ora?
    Stanno rientrando in Italia.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    è il loro mestiere con i rischi che ne conseguono, se non fanno cosi, non sono tra gli alpinisti piu forti

    per noi che viviamo d'altro, è normale che cerchiamo di fermarci prima del primo jolly
    Sì, ma un'eventuale continuazione (parlo per ipotesi, perché sono fisicamente impossibilitati) contraddirebbe tutta una serie di belle teorie e belle parole spese in altre situazioni.
    Bisogna capire quando è il caso di girare i tacchi e basta.

    Oggi come oggi l'unico che riesce ad andare oltre certi ostacoli (sia a livello fisico, sia tecnico, sia mentale) è indiscutibilmente Denis Urubko.
    Gli altri in certe situazioni estreme possono solo andare a rimorchio, a volte non solo metaforicamente.

  15. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Sì, ma un'eventuale continuazione (parlo per ipotesi, perché sono fisicamente impossibilitati) contraddirebbe tutta una serie di belle teorie e belle parole spese in altre situazioni.
    Bisogna capire quando è il caso di girare i tacchi e basta.

    Oggi come oggi l'unico che riesce ad andare oltre certi ostacoli (sia a livello fisico, sia tecnico, sia mentale) è indiscutibilmente Denis Urubko.
    Gli altri in certe situazioni estreme possono solo andare a rimorchio, a volte non solo metaforicamente.
    concordo su tutto, ma sappiamo che contraddirsi è un attimo

    per quanto riguarda urubko, al momento non conosco un alpinista piu forte fisicamente e mentalmente

  16. Skife per cocojambo:


  17. #25

  18. Lo skifoso Teo_B ha 2 Skife:


  19. #26
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Track 130 '17/'18, Sci Head SSS 177 (in noleggio)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo_B Vedi messaggio
    Oggi Simone Moro era ospite a Radio Deejay, qui c'è l'intervista:
    https://www.youtube.com/watch?v=pqZk...outu.be&t=4488
    Ieri l'avevo vista in diretta, ma mi ero perso qualche piccolo passaggio.
    Gran comunicatore, Moro, ascoltarlo è appassionante.
    Una piccola nota, già dai primi racconti avevo capito, ma ne ho avuto la conferma riascoltando ieri. Mi pare che ci sia stata una leggerezza quando Moro ha fatto il primo passo, quello sotto il quale il ponte di neve ha ceduto; la Lunger non aveva ancora terminato le operazioni per fare sicura, aveva la corda non ancora fissata al moschettone. Se Moro avesse aspettato cinque secondi, o se Lunger avesse detto di aspettare, quasi certamente la mano di Tamara non sarebbe rimasta coinvolta pesantemente, e chissà, anche il volo di Moro poteva essere meno disastroso.

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •