Pagina 7 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 190

Discussione: Riflessione protezioni

  1. #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Io più che minacciare fisicamente (e giuro ho dovuto trattenermi) gli ultimi tre ubriachi che hanno letteralmente travolto i miei figli, perdendo il controllo della loro tavola o dei loro sci (il mezzo non conta, è l'idiota che c'è sopra a far danni) non ho potuto fare... in un caso non mi sarei neanche trattenuto, ma ero troppo lontano (visto dalla seggiovia).

    Quindi provvedo a proteggere me e loro in modo passivo (protezioni) ed attivo (scio stando alle spalle di mia figlia cercando di coprirla).

    Sperando di non dover testare, prima o poi, la resistenza torsionale del carbonio delle mie racchette
    Ahah io ricordo una volta un amico travolto da un bambino impazzito, e l'amico le ha sentite ingiustamente dal papà, che poi ha preso il figlio e si è dileguato.
    La scelta stava nel vedere dell 'amico che stava male o rincorrere i rinco...



    Cmq mi chiedo dove sciate, qui a est il problema degli ubriachi che ti travolgono non l' ho mai notato...

  2. #92
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Cmq mi chiedo dove sciate, qui a est il problema degli ubriachi che ti travolgono non l' ho mai notato...
    Lo notano essenzialmente quelli che stanno sul divano a sentenziare su ciò che accade nel mondo sulla base dei loro pregiudizi.
    Se vai in giro a sciare a est o ovest o nord o sud, stranamente non vedi orde di ubriachi, non vedi mucchi di corpi accatastati di gente morta o paralizzata perchè senza casco,non vedi gente che ti piscia addosso in mezzo alle piste...
    Quelle cose le vedi descritte solo in 3D come questo...

  3. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #93

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Lo notano essenzialmente quelli che stanno sul divano a sentenziare su ciò che accade nel mondo sulla base dei loro pregiudizi.
    Se vai in giro a sciare a est o ovest o nord o sud, stranamente non vedi orde di ubriachi, non vedi mucchi di corpi accatastati di gente morta o paralizzata perchè senza casco,non vedi gente che ti piscia addosso in mezzo alle piste...
    Quelle cose le vedi descritte solo in 3D come questo...
    Teo, nel 2013 sono stato investito da un ragazzotto di 12\13 anni che, scendendo senza alcun controllo, mi ha centrato alle spalle massacrandomi, mesi di stampelle, lesioni interne e via dicendo.
    Nella caduta soono rotolato sopra un mio sci che mi ha causato una ( per fortuna lieve ) lesione interna ad un rene e ci ho violentemente sbattuto la testa sopra, sul casco c'è rimasto un bel segno, se non lo avessi indossato quel segno sarebbe, ancora adesso, sulla mia testa.
    Non mi sembra di avere atteggiamenti da moralizzatore da divano pieno di pregiudizi, però bisogna essere obiettivi, il casco è utile.

  6. Skife per 66luca:


  7. #94
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Teo, nel 2013 sono stato investito da un ragazzotto di 12\13 anni che, scendendo senza alcun controllo, mi ha centrato alle spalle massacrandomi, mesi di stampelle, lesioni interne e via dicendo.
    Era ubriaco? se avessi avuto il casco ti saresti salvato? Gli incidenti capitano, dentro e fuori dalle piste, ma da un bel po' sembra, a leggere queste pagine, che le piste da sci siano diventate più pericolose che girare nudi avvolti da una bandiera americana per lo yemen...

    Se vai a sciare, sai che potresti cadere e farti male, e sai anche che le possibilità di farsi male sono minori che in strada e paragonabili a molti altri sport.
    Se vai in bici ad esempio sai che potrebbero stirarti con una possibilità di molto maggiore che sugli sci, se giochi a calcio sai che il buontempone di turno potrebbe farti saltare il ginocchio.

    A fare le cose si corrono dei rischi, a mio avviso sulla neve il rischio è molto basso, pertanto non vado a sciare con il terrore e continuo a divertirmi.
    Che poi le disgrazie succedano lo so, ma non mi piace leggere, come da tanti/troppi interventi, che le piste siano pericolose a causa di ubriachi, tossici etc... l'unico vero pericolo sulle piste è dato da chi va troppo forte e non ha il controllo degli sci, ed è scritto a caratteri cubitali in ogni statistica di intervento... e da qui il mio post iniziale... se vai piano, corri pochi rischi, più vai forte più devi saper sciare, meno controllo hai più sei pericoloso, casco o non casco, alcool o non alcool...

  8. #95

    Predefinito

    Se avessi avuto il casco ti saresti salvato?

    Forse non hai letto attentamente, il casco lo indossavo, se non lo avessi indossato l' incidente ci sarebbe stato lo stesso ma mi sarei fatto più male, mi sembra evidente che il casco non elimina o previene gli incidenti, ne limita le conseguenze e non è poco.
    Io non ho mai parlato di ubriachi e non ho mai dipinto le piste da sci come un girone Dantesco ( al massimo come il raccordo anulare ) e sono d' accordo con te quando dici che il maggior ( o uno dei maggiori ) pericolo viene da chi scende senza controllo.
    Quando vado a sciare sono perfettamente consapevole che potrei farmi male anche da solo ( ed è capitato ), così come quando vado in mtb o a fare una ferrata, fa parte del gioco e lo accetto, se poi posso adottare delle cautele ( come il casco ) per evitare di farmi troppo male non vedo perchè non farlo, tu stesso hai scritto che quando esci con i GS lo indossi e sicuramente lo fai non perchè ti senti più sicuro e quindi corri di più ma perchè sai che con i GS tirerari dei bei curvoni veloci ed in caso di caduta è meglio essere protetti.
    Capisco perfettamente chi non vuole indossare il casco, non capisco chi dice che è inutile.

    P.S. il ragazzotto che mi ha investito non era ubriaco e per fortuna non mi ha neanche pisciato addosso.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Garpez Vedi messaggio
    Premetto che penso che il casco effettivamente riduca i rischi, così come altre protezioni, ad esempio per la schiena, e quindi non siano una brutta idea a prescindere.
    Io non lo uso ancora (ma l'ho comprato), perchè una caspita di cosa mi piace farla con la testa libera, senza scafandro.

    Ma anche altre considerazioni sul rischio, sulla sua percezione/controllo, e su come la percezione di minore rischio possa paradossalmente portare dalla parte opposta, in alcuni casi, sono assolutamente reali e fondate.

    Ad esempio è un problema noto riguardante la sicurezza sul lavoro: spesso all'introduzione di protezioni / procedure volte ad aumentare la sicurezza, seguono comportamenti più rischiosi da parte del lavoratore, proprio perchè si sente più sicuro.
    Lungi da me dire che il bilancio sia sempre negativo, perchè non è così, ma il fenomeno esiste certamente.

    Tanto per gettare un po' di benzina sul fuoco, faccio un paio di citazioni per chiarire il concetto.
    Relative ad altri ambiti, ma il concetto è proprio quello.

    https://twitter.com/DrCirillo/status/727526381878403072

    Allegato 71979



    - - - Updated - - -

    E (in messaggio separato perchè non sono capace di mettere 2 link funzionanti in un messaggio solo):

    https://twitter.com/nntaleb/status/1217320833766641665

    FOREST FIRES IN AUSTRALIA: Caused by irresponsible bureaucrats creating chaos by seeking stability.
    Riflessione interessante, io però penso che nello sci la maggior sicurezza deriva dalla ns sensazione di controllo e di saper sciare, sensazione spesso sopravvalutata.
    E' evidente che pensiamo sempre di essere sciatori migliori di quanto in realtà siamo, leggi i post dove chiedono consigli su che sci acquistare, è pieno di livelli 6 ex oro, è evidente che ci si sopravvaluta e questo avviene anche quando si scia, una pista ben tenuta, un buono sci ed ecco che si scende veloci sentendosi sicuri, in realtà è una sicurezza effimera data dalla pista e dallo sci e nel momento in cui ce ne accorgiamo abbiamo perso il controllo facendo danni.
    Su questa percezione credo che la presenza del casco influisca poco ( o almeno lo spero ), influisce di più la convinzione ( errata ) di essere un bravo sciatore.

  9. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  10. #96

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Se avessi avuto il casco ti saresti salvato?

    Forse non hai letto attentamente, il casco lo indossavo, se non lo avessi indossato l' incidente ci sarebbe stato lo stesso ma mi sarei fatto più male, mi sembra evidente che il casco non elimina o previene gli incidenti, ne limita le conseguenze e non è poco.
    Io non ho mai parlato di ubriachi e non ho mai dipinto le piste da sci come un girone Dantesco ( al massimo come il raccordo anulare ) e sono d' accordo con te quando dici che il maggior ( o uno dei maggiori ) pericolo viene da chi scende senza controllo.
    Quando vado a sciare sono perfettamente consapevole che potrei farmi male anche da solo ( ed è capitato ), così come quando vado in mtb o a fare una ferrata, fa parte del gioco e lo accetto, se poi posso adottare delle cautele ( come il casco ) per evitare di farmi troppo male non vedo perchè non farlo, tu stesso hai scritto che quando esci con i GS lo indossi e sicuramente lo fai non perchè ti senti più sicuro e quindi corri di più ma perchè sai che con i GS tirerari dei bei curvoni veloci ed in caso di caduta è meglio essere protetti.
    Capisco perfettamente chi non vuole indossare il casco, non capisco chi dice che è inutile.

    P.S. il ragazzotto che mi ha investito non era ubriaco e per fortuna non mi ha neanche pisciato addosso.

    - - - Updated - - -


    Riflessione interessante, io però penso che nello sci la maggior sicurezza deriva dalla ns sensazione di controllo e di saper sciare, sensazione spesso sopravvalutata.
    E' evidente che pensiamo sempre di essere sciatori migliori di quanto in realtà siamo, leggi i post dove chiedono consigli su che sci acquistare, è pieno di livelli 6 ex oro, è evidente che ci si sopravvaluta e questo avviene anche quando si scia, una pista ben tenuta, un buono sci ed ecco che si scende veloci sentendosi sicuri, in realtà è una sicurezza effimera data dalla pista e dallo sci e nel momento in cui ce ne accorgiamo abbiamo perso il controllo facendo danni.
    Su questa percezione credo che la presenza del casco influisca poco ( o almeno lo spero ), influisce di più la convinzione ( errata ) di essere un bravo sciatore.
    In questo due interventi ci sta il mio concetto di uso del casco, ti difende un po da ciò che arriva dall'alto, che sia un sasso, uno sciatore, la sbarra seggiovia, ma se uno scia controllato, anche se cade, non dovrebbe sbattere la testa (ma anche se la sbattesse avrebbe cmq il casco per ciò che ho scritto sopra) o non dovrebbe prendere botte importanti sulla parte alta del corpo.
    Resta il fatto che guardo sempre in alto se sono fermo o vado piano piano

  11. Skife per cocojambo:


  12. #97
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Lo notano essenzialmente quelli che stanno sul divano a sentenziare su ciò che accade nel mondo sulla base dei loro pregiudizi.
    Se vai in giro a sciare a est o ovest o nord o sud, stranamente non vedi orde di ubriachi, non vedi mucchi di corpi accatastati di gente morta o paralizzata perchè senza casco,non vedi gente che ti piscia addosso in mezzo alle piste...
    Quelle cose le vedi descritte solo in 3D come questo...
    Certe persone si ubriacano con l'alcol, altre con la supponenza sui loro mezzi.

    Non ho fatto l'etilometro, ma sei sciocco a mettere in dubbio che quel che ho raccontato sia realmente accaduto. Quale motivo avrei di inventarmelo ??

    Tanto più che potrei smentirti facilmente (visto che, negli anni scorsi, ne avevo anche parlato il giorno stesso in cui quelle cose sono accadute, proprio qui sul forum).

    Fa una cosa: già ti sei contraddetto da solo, mo lascia perdere

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Cmq mi chiedo dove sciate, qui a est il problema degli ubriachi che ti travolgono non l' ho mai notato...
    Forse tu no, ma molti forumer si.

    Poi beati voi ... io ne ho visti ovunque, su al nord, come giù in appennino.

  13. Skife per MAXINMARE:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Vi lamentate dell'affollamento in TAA... dove ci sono le autostrade livellate... ?? Il problema non è solo li. Secondo me è ovunque.
    E c'è probabilmente di peggio: dovreste vedere cosa accade in appennino, dove le piste sono mediamente MOLTO più strette, non sempre così livellate, e nei weekend ci si trova ad avere a che fare con la qualunque .


    Venendo al merito, continuo a leggere interventi di chi - sintetizzando brutalmente - sostiene (con vari giri di parole): il casco mettetelo voi incapaci... ma sappiate che vi farete male perchè oserete di più.
    Mi pare una tesi davvero semplicistica e - nei fatti - sbagliata.

    1) Non regge perchè sono proprio i professionisti i primi ad usarlo, sia in pista che nel freeride.


    blablabla....blablabla....blabla...blabla
    Senti un po` bel "capuzziello mio" , non vorrai mica paragonare i professionisti del 21esimo secolo a quelli della mia leva,vero !

    tra i miei coscritti c`era chi faceva gigante e slalom rifilando spesso e volentieri un paio di secondi al secondo senza casco,mentoniera e quando ha voluto anche in pantaloni corti.



    X cui,caro "ganassa" appenninico,anziche` perdere tempo nella crociata pro casco,paraschiena,mentoniera,RC,parastinchi,parama ni e burrocacao vedi di far nevicare in appennino che sei fai il bravo ti passiamo a prendere sottocasa e ti portiamo a fare 2 (due) curve..........mi raccomando niente casco x l`occasione ....e se un berretto adeguato non l`hai provvediamo noi.

    peace and looooveee


  16. Skife per camosci:

    Teo

  17. #99
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da camosci Vedi messaggio
    Senti un po` bel "capuzziello mio" , non vorrai mica paragonare i professionisti del 21esimo secolo a quelli della mia leva,vero !
    no dai, in slalom non lo metteva nessuno all'epoca, ma in gs si...

    oggi le velocità anche in slalom si sono alzate, e quindi ha senso usarlo (poi è ormai obbligatorio da norme fis)

  18. Skife per Teo:


  19. #100
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da camosci Vedi messaggio
    Senti un po` bel "capuzziello mio" , non vorrai mica paragonare i professionisti del 21esimo secolo a quelli della mia leva,vero !

    tra i miei coscritti c`era chi faceva gigante e slalom rifilando spesso e volentieri un paio di secondi al secondo senza casco,mentoniera e quando ha voluto anche in pantaloni corti.



    X cui,caro "ganassa" appenninico,anziche` perdere tempo nella crociata pro casco,paraschiena,mentoniera,RC,parastinchi,parama ni e burrocacao vedi di far nevicare in appennino che sei fai il bravo ti passiamo a prendere sottocasa e ti portiamo a fare 2 (due) curve..........mi raccomando niente casco x l`occasione ....e se un berretto adeguato non l`hai provvediamo noi.

    peace and looooveee


    Tomba, se ben ricordi, ebbe cagotto del superG (dove cadde) e il casco cominciò proprio lui (tra i primi) a metterlo anche in gigante.

    Poi seguito da tutti gli altri.



    Peraltro, caro camosci, a me potete imputare tutto (che, sono rompiballe, anche troppo), ma arrivare a darmi del ganassa

    Mai mi avete sentito e mai mi sentirete vantarmi di avere capacità sciistiche particolari. Semplicemente perchè non ne ho.
    Pur andando ovunque senza particolari problemi, scio troppo poco rispetto a quello che vorrei (e che mi servirebbe per migliorare) e da quando ho ripreso mi tocca, principalmente, star dietro ai ragazzi.
    Qui dentro, in merito, leggo, apprendo, imparo o (quando è troppo) invidio .

    P.S.
    Il cappelletto ce l'ho (anche quello di riserva ). Ma lo indosso a fine giornata ... arrivata la quale, se ci vediamo, vi offro - più che volentieri- pure due birre .

  20. Skife per MAXINMARE:


  21. #101

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    no dai, in slalom non lo metteva nessuno all'epoca, ma in gs si...

    oggi le velocità anche in slalom si sono alzate, e quindi ha senso usarlo (poi è ormai obbligatorio da norme fis)
    Con l'introduzione dello snodo credo di averlo usato proprio in slalom per evitare il palo in faccia ma io ero scarso

  22. #102

    Predefinito

    In effetti Tomba fu il primo ad usare il casco in gigante, suscitando perplessità ed anche un po' di ilarità in alcuni giornalisti e negli altri atleti che continuavano ad usare al massimo il cappellino di lana, mi ricordo una sua intervista dove disse : se vai ad 80 Km orari contro un palo non è piacevole dargli una capocciata, per me il casco è utile, l' anno dopo lo indossavano praticamente tutti….

  23. Lo skifoso 66luca ha 5 Skife:


  24. #103

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    In effetti Tomba fu il primo ad usare il casco in gigante, suscitando perplessità ed anche un po' di ilarità in alcuni giornalisti e negli altri atleti che continuavano ad usare al massimo il cappellino di lana, mi ricordo una sua intervista dove disse : se vai ad 80 Km orari contro un palo non è piacevole dargli una capocciata, per me il casco è utile, l' anno dopo lo indossavano praticamente tutti….
    Alla fine è stato anche lui un influencer a quei tempi !

    PS fino a poco tempo fa x me un influencer era uno malato che ti attaccava.... l' influenza

  25. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  26. #104
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio

    PS fino a poco tempo fa x me un influencer era uno malato che ti attaccava.... l' influenza
    Perchè, in fin dei conti, cosa è cambiato ?? Sempre di virus parliamo (loro stessi parlando di video virali )

  27. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  28. #105

  29. Skife per camosci:


Pagina 7 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •