Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: paraschiena o gilet protettivo sottile

  1. #1

    Predefinito paraschiena o gilet protettivo sottile

    Salve a tutti...
    nell'ultima sciata ho fatto un bel volo e sono atterrato sulla schiena, prendendo una bella botta. Nulla più di una botta, quindi alla fine è andata pure bene, doloretti a parte.
    Però così mi sono convinto che forse non sarebbe male avere un minimo di protezione.

    Pensavo a qualcosa di piuttosto sottile, sia perchè comunque sono un turista senza alcuna velleità agonistica, sia perchè ho già due giacche praticamente nuove, entrambe relativamente attillate e mi dispiacerebbe doverle cambiare a breve.
    Pensavo anche a una soluzione flessibile e non rigida, per, suppongo, il maggior comfort.
    Non vorrei andare in giro sembrando robocop...

    Ho visto alcuni gilet (Dainese, POC, altri) e mi sembrano forse più confortevoli da tenere tutto il giorno rispetto a protezioni singole da attaccare con cinghie ed elastici (e anche pi+ gradevoli esteticamente).

    Ho anche qualche dubbio riguardo la taglia... sono alto circa 179 cm per circa 78-80 kg, senza troppa trippa...

    Avete suggerimenti, esperienze, altre considerazioni?

    Grazie!

  2. #2

    Predefinito

    Io lo uso da quasi 10 anni, ora ho questo: https://ski.zandona.net/piu-venduti/...ro-x6-7-8.html
    Perfetto, sottile, sul petto hai un gilet a rete finissima e sul retro la protezione , lo chiudi con zip e fascia con velcro. Io lo metto tra l’intimo e l’imbottito/ pile. Secondo me la soluzione ideale.

  3. Skife per Sperem:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Io ho un poc vpd... come protezione è validissimo ma lo uso solo per gare/allenamenti perché il comfort non è proprio il suo punto di forza...
    Mio figlio invece usa sempre un komperdell che dà l’idea di essere molto più comodo, però non so se la versione da adulto sia analoga a quella junior come fattura...

  6. Skife per alfpaip:


  7. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Salve a tutti...
    nell'ultima sciata ho fatto un bel volo e sono atterrato sulla schiena, prendendo una bella botta. Nulla più di una botta, quindi alla fine è andata pure bene, doloretti a parte.
    Però così mi sono convinto che forse non sarebbe male avere un minimo di protezione.

    Pensavo a qualcosa di piuttosto sottile, sia perchè comunque sono un turista senza alcuna velleità agonistica, sia perchè ho già due giacche praticamente nuove, entrambe relativamente attillate e mi dispiacerebbe doverle cambiare a breve.
    Pensavo anche a una soluzione flessibile e non rigida, per, suppongo, il maggior comfort.
    Non vorrei andare in giro sembrando robocop...

    Ho visto alcuni gilet (Dainese, POC, altri) e mi sembrano forse più confortevoli da tenere tutto il giorno rispetto a protezioni singole da attaccare con cinghie ed elastici (e anche pi+ gradevoli esteticamente).

    Ho anche qualche dubbio riguardo la taglia... sono alto circa 179 cm per circa 78-80 kg, senza troppa trippa...

    Avete suggerimenti, esperienze, altre considerazioni?

    Grazie!
    Ho usato x un po' di anni un Dainese a gillet con cui mi sono trovato molto bene . Da questa stagione ho preso questo nuovissimo prodotto , sottile , leggerissimo e per nulla invadente in pratica una bomba !!!!


    https://www.flaxta.com/collections/b...ack-protection

  8. Skife per Slalom64:


  9. #5

    Predefinito

    Io quello semplice della rossignol, 70€ con cinghie tipo zaino.
    Bello morbido però non so dirti se sia utile, dato che non ne ho mai avuto bisogno.
    Spero possa proteggermi in caso di scontro a non piegare la schiena in modo doloroso.
    Sicuramente puo servire per le seggiovie di ra valles e san martino

  10. Skife per bottosso:


  11. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Ho usato x un po' di anni un Dainese a gillet con cui mi sono trovato molto bene . Da questa stagione ho preso questo nuovissimo prodotto , sottile , leggerissimo e per nulla invadente in pratica una bomba !!!!


    https://www.flaxta.com/collections/b...ack-protection
    Mmmhhhh... questo Flaxta sembra essere proprio quello che vercavo.
    Molto interessante.

    Hai qualche indicazione su taglia/vestibilità?

    Vedo che la M viene indicata da 165 a 180 cm e la L over 180 cm... io sono 179 per circa 80 kg... quindi sarei sul limite delle due misure...

    Altra domanda: mi sembra molto sottile come tessuto. Ma si mette sopra il secondo strato o tra il primo e il secondo?

    Grazie mille del suggerimento (e grazie anche agli altri che hanno dato pareri)
    Ultima modifica di Gapak; 19-01-2020 alle 10:39 PM.

  12. #7

    Predefinito

    Coniugare protezioni e vestibilità/comfort è abbastanza arduo.
    Ora però, per la schiena, le spalle e le braccia c'é una casa (Softshield, credo sia il nome esatto) che sta facendo un prodotto fantastico:
    si tratta si una maglia (o di uno short) con integrati dei tasselli in materiale polimerico protettivo.
    La maglia è in sostanza un intimo elasticizzato di buona qualità, e i tasselli vengono termosaldati in maniera molto forte, con un comfort totale (addosso si sente l'intimo senza il minimo ingombro delle protezioni).
    Certo, non si tratta di protezioni "gara", cioé chi fa pali tutto il gg ha bisogno di qualcosa di più protettivo, ma per il tutista va benone.
    Ah, la cosa è customizzabile, cioé ognuno si può fare il proprio disegno di protezioni necessarie (ad es. chi ha problemi ad un braccio può mettere più tasselli).

    Cmq per chi fosse interessato, penso i negozi top siano forniti (sicuramente le vende Ornello, visibili sul sito del negozio online)

    Contro: ovviamente è un prodotto abbastanza dispendioso...

  13. Skife per thefabius:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Mmmhhhh... questo Flaxta sembra essere proprio quello che vercavo.
    Molto interessante.

    Hai qualche indicazione su taglia/vestibilità?

    Vedo che la M viene indicata da 165 a 180 cm e la L over 180 cm... io sono 179 per circa 80 kg... quindi sarei sul limite delle due misure...

    Altra domanda: mi sembra molto sottile come tessuto. Ma si mette sopra il secondo strato o tra il primo e il secondo?

    Grazie mille del suggerimento (e grazie anche agli altri che hanno dato pareri)
    Io ho preso la misura L e sono cm 180 x 84 kg e mi va benissimo e non è troppo lungo.Lo indosso sopra un intimo tecnico Mico e poi solo solo la giacca , l' ingombro è minimo non ti accorgi di averlo e non limita assolutamente il piegamento della schiena essendo di materiale morbido . Io ho preso quello con il disegno bianco , il nero mi sembrava troppo anonimo......se ti fermi in baita e stai senza giacca lo puoi tenere tanto sembra un gilettino 😜

  16. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Io ho preso la misura L e sono cm 180 x 84 kg e mi va benissimo e non è troppo lungo.Lo indosso sopra un intimo tecnico Mico e poi solo solo la giacca , l' ingombro è minimo non ti accorgi di averlo e non limita assolutamente il piegamento della schiena essendo di materiale morbido . Io ho preso quello con il disegno bianco , il nero mi sembrava troppo anonimo......se ti fermi in baita e stai senza giacca lo puoi tenere tanto sembra un gilettino 😜
    Appena ordinato. Preso taglia M allora, visti qualche kilo in meno. Su Amazon Prime ed eventualmente cambio con size L senza costi aggiuntivi. Anche io nero e bianco.
    Quando arriva faccio piccola review.


    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    ... Ora però, per la schiena, le spalle e le braccia c'é una casa (Softshield, credo sia il nome esatto) che sta facendo un prodotto fantastico:
    si tratta si una maglia (o di uno short) con integrati dei tasselli in materiale polimerico protettivo (...) Certo, non si tratta di protezioni "gara", cioé chi fa pali tutto il gg ha bisogno di qualcosa di più protettivo, ma per il tutista va benone (...)
    Ah, la cosa è customizzabile, cioé ognuno si può fare il proprio disegno di protezioni necessarie...
    Interessante anche questo. Si, non cerco protezioni gara, ma un ragionevole compromesso tra una sicurezza extra e il comfort. Nel caso non mi soddisfi l'altro, faccio reso e provo questo.

  17. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Coniugare protezioni e vestibilità/comfort è abbastanza arduo.
    Ora però, per la schiena, le spalle e le braccia c'é una casa (Softshield, credo sia il nome esatto) che sta facendo un prodotto fantastico:
    si tratta si una maglia (o di uno short) con integrati dei tasselli in materiale polimerico protettivo.
    La maglia è in sostanza un intimo elasticizzato di buona qualità, e i tasselli vengono termosaldati in maniera molto forte, con un comfort totale (addosso si sente l'intimo senza il minimo ingombro delle protezioni).
    Certo, non si tratta di protezioni "gara", cioé chi fa pali tutto il gg ha bisogno di qualcosa di più protettivo, ma per il tutista va benone.
    Ah, la cosa è customizzabile, cioé ognuno si può fare il proprio disegno di protezioni necessarie (ad es. chi ha problemi ad un braccio può mettere più tasselli).

    Cmq per chi fosse interessato, penso i negozi top siano forniti (sicuramente le vende Ornello, visibili sul sito del negozio online)

    Contro: ovviamente è un prodotto abbastanza dispendioso...
    altro Contro secondo me se è una maglia intima va lavata tutte le sere o ne devi comprare più di una. lo dico perchè prima di acquistare il mio gilet l'avevo presa in considerazione ma mi ha bloccato proprio questo fatto. se scio 30 gg l'anno e faccio 30 lavaggi l'anno poi la butto.
    Io ho preso un gilet in un negozio della mia zona marchio ceco Relax difficile da trovare anche online, ero dubbioso ma la prova sul campo è stata ottima , veste benissimo la protezione è di materiale memory che si adatta al corpo con il calore e provato a gennaio vcon temperature primaverili non mi ha dato nessun fastidio e non mi ha fatto sudare.

  18. Skife per robertoginesi:


  19. #11

    Predefinito

    quello che cerchi tu è il D3O

    il materiale morbido ed elastico normalmente che sollecitato si indurisce

    io ho il gilet scott che uso sia per mtb che in snow, non ti accorgi di indossarlo.

    https://www.d3o.com/our-products/spo...n/snow-sports/

  20. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    altro Contro secondo me se è una maglia intima va lavata tutte le sere o ne devi comprare più di una. lo dico perchè prima di acquistare il mio gilet l'avevo presa in considerazione ma mi ha bloccato proprio questo fatto. se scio 30 gg l'anno e faccio 30 lavaggi l'anno poi la butto.
    Io ho preso un gilet in un negozio della mia zona marchio ceco Relax difficile da trovare anche online, ero dubbioso ma la prova sul campo è stata ottima , veste benissimo la protezione è di materiale memory che si adatta al corpo con il calore e provato a gennaio vcon temperature primaverili non mi ha dato nessun fastidio e non mi ha fatto sudare.
    Vero quello che dici Roberto, nulla da eccepire.
    Confesso, a rischio di sembrare uno zozzone , che quando sto fuori più giorni cerco di usare quel tipo di intimo 2 gg di seguito, soprattutto in inverno con temperature più rigide.
    Non sempre riesco, per carità...

  21. #13
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Discussione spinosa... premetto, negli anni ho usato di tutto, più per la bici da DH che per lo sci ma tutte le protezioni che ho avuto per la bici le ho provate anche sciando.

    Il gilet è comodo, specialmente sugli sci, te lo metti e se trovi taglia e vestibilità giuste (non è così scontato) non si muove... va però provato bene, in molti alla fine non se lo mettono perchè si arriccia, sale, si sposta etc, quindi il gilet è un acquisto che va ben ponderato.
    La classica spinale è più immediata, specie quelle corte a 5 spine, ti da un bel supporto, protegge più dei gilet, ed è molto più stabile sopra maglie termiche etc.

    Materiali... negli anni ho avuto protezioni rigide, semirigide, e morbide.

    Le morbide sono comode ed avvolgenti, dissipano bene in caso di impatti, ma non proteggono ad esempio da una caduta su sassi o altri oggetti duri e appuntiti.
    Le rigide, gira gira, durano di più.

    In sintesi io ho scelto e ho ridotto a due opzioni, la mia Dainese 5 spine da moto che mi regalarono gli amici nel 1999 e svolge ancora egregiamente il suo lavoro (purtroppo è ormai fuori produzione in quanto sostituita dalle protezioni da infilare nelle giacche dainese) , oppure uno zaino EVOC con paraschiena rigido integrato

  22. #14
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Mi sento di spezzare una lancia verso il VPD vest.
    Ne ho uno ormai non più nuovissimo, e lo trovo supercomodo: e riduce anche i mal di schiena (abbastanza comuni negli sciatori).

  23. #15

    Predefinito

    Io uso questa da quando cinque anni fa mi hanno conciato per le feste:



    Che dire ? Ti dimentichi di averla.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •