Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 40 di 40

Discussione: Il mio contributo...

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Io posso solo consigliarti di toglierti il prima possibile quel bruttissimo modo
    di creare inclinazione e quindi spigolo usando il bacino invece dei piedi e di tutto il corpo .. Nel senso che c'è veramente il pericolo che non te lo togli più ...
    Inibisce ogni possibilità di miglioramento , e ti mette in una situazione di confort zone già vista anche sul forum ,ma ti pianti lì senza fare nulla fino al prossimo cambio spigolo...
    Ma immagino sia già nei tuoi programmi.
    Diciamo che il mio programma dipende da cosa mi faranno fare nelle prossime SESSIONi.

    Abbiamo fatto un sacco di lavoro sulla ricerca dell'esterno e sulla enfatizzazione della "high c" nella prima parte di curva già prima della massima. Poi inversione rapida .

    Da come la capisco io è un lavoro per avere solidità sull'esterno e sensibilizzare ai carichi.

    Poi...vi saprò dire perché la progressione didattica non la conosco. Il movimento è sicuramente robotico al momento...e dovreste vedere il video da dietro. Ma il lavoro sotto...a me piace.

  2. #32

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Non ho capito... Ti hanno insegnato a fare così?
    Ci hanno chiesto la C già prima della massima, sì.

    Anche perché , intendiamoci, è più facile cadere dentro di busto che spezzare quindi non è che fosse naturale.

    Io l'ho preso come un lavoro per imparare a "difendere" il carico sull'esterno in ingresso curva. Alla fine se ho capito qualcosa è che la stessa tensione che qui mi porta dentro di anca la posso usare per trattenere il busto dal cadere dentro...


    Sicuramente "haraldiano" ma potrei non averci capito nulla io.

  5. #34

    Predefinito

    Fausto, ci sta. Prima 1.0 e poi 2.0. Solo che col bacino deve fare la rotazione opposta

  6. Skife per Nitrato:


  7. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    Fausto, ci sta. Prima 1.0 e poi 2.0. Solo che col bacino deve fare la rotazione opposta
    Quello che ho pensato anche io leggendo Baldax. Prima ero una beta...

    Sul bacino:nella curva verso dx ho il braccio sinistro che tende a entrare e farmi ruotare un po' ecco perché per compensare il bacino è old-style.

    Ecco anche perché mi vedete più robotico di quanto non sarei, sto cercando di non muoverle e basta...

  8. #36

    Predefinito

    Per carità , se questo è quello che si propone, o meglio che il maestro ha proposto , ci sarà un motivo ....ma che nei corsi Jam si parli di High C , e a questo punto di pulling back , CA,CB ,flexing ,tipping e perché no anche un bel lavoro sull'allineamento degli scarponi mi sorprende ...a meno che la lezione non sia stata fatta con qualcuno che ha studiato il pmts.
    E sono pochi.
    Comunque era solo per dire che poi nello sci togliere è molto più difficile che aggiungere.....
    Poi alla fine bisogma avere una visione di insieme.....

  9. Skife per fausto1961:


  10. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    A me invece no: mi sarei aspettato nel concetto di gradualità la nera prima della massima e la rossa sotto.
    Ok ma quelle sono cose di livello talmente alto che dovete togliervele dalla testa, e non metto nemmeno il disclaimer "non voglio mancare di rispetto a nessuno", perché io per primo quando mi giro vedo la nike, ma è rovesciata... Forse nei piani la vedo dritta

    Voi che sapete carvare ma vi addormentate sullo spigolo dovreste imparare a pazientare prima di entrare di anca, gradualizzare il movimento, sentire lo sci che corre sulla lamina a gamba estesa fino alla massima, ed entrare di anca solo per chiudere la curva.

    Quando vi girate dovete vedere che lo sci va dritto per un bel pezzo, e poi c'è una virgola piccola, nel vostro caso invece siete sempre in curva e lo sci non va mai dritto...

    In altre parole dovete ridurre la fase di carico e aumentare la fase di float.

  11. Lo skifoso WellnessGourmet ha 7 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #38

  14. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Quello che ho pensato anche io leggendo Baldax. Prima ero una beta...

    Sul bacino:nella curva verso dx ho il braccio sinistro che tende a entrare e farmi ruotare un po' ecco perché per compensare il bacino è old-style.

    Ecco anche perché mi vedete più robotico di quanto non sarei, sto cercando di non muoverle e basta...
    In realtà non entri così bene di bacino, compensi con le spalle e la testa, anche io faccio così, soprattutto curva a sx e soprattutto nel corto, perché sono bloccato a livello anche, e compenso in qualche modo con la parte alta.

    Cioè sposti in alto il movimento di compensazione, che invece di essere a livello delle teste dei femori, è a livello della colonna.


  15. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    In realtà non entri così bene di bacino, compensi con le spalle e la testa, anche io faccio così, soprattutto curva a sx e soprattutto nel corto, perché sono bloccato a livello anche, e compenso in qualche modo con la parte alta.

    Cioè sposti in alto il movimento di compensazione, che invece di essere a livello delle teste dei femori, è a livello della colonna.

    Molto interessante l'osservazione.

    Sul tema precedente, non posso che unirmi ad apo.
    Diciamo che ora la teoria l'ho capita, ho sperimentato le "tensioni" a livello di bacino anche se magari esasperate come dice Fausto, anche sicuramente da una mia tendenza ON/OFF.

    Adesso cercherò di mettere insieme il tutto in attesa di altre lezioni.

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •