Posizione classifica anno 2020: 20/35 | Posizione in classifica generale: 2141/3391.
Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: La valle dei pittori Val Vigezzo - La Piana

  1. #1

    Predefinito La valle dei pittori Val Vigezzo - La Piana

    Lunedi sera guardando l’agenda del giorno dopo, mi accorgo che erano saltati tutti gli appuntamenti, cosí complice un incontro a Domodossola per un acquisto ( zaino airbag) decido di sfruttare la giornata libera per una sciatina molto slow...

    Cosi decido di tornare alla Piana di Vigezzo ( frequento da sempre, oltre 40 anni, la valle ma questa é solo la seconda volta in assoluto che vi scio).
    Sveglia alle 8, colazione, tappa dal meccanico e parto da Abbiategrasso dopo le 9.30, timbro il 4 ore alle 11.34.

    Pagando un onesto 20€

    Piccolo comprensorio, con nuova gestione, sembrerebbe ben apprezzata e fortunata, grazie a due annate buone di neve
    (Da notare gli accumuli in foto)

    Peccato che la seggiovia e le relative piste di Arvogno siano state definitivamente dismesse, causa se non erro pericolo frane .




    Mappa del comprensorio....



    Partenza con la scighera



    Parto dalla fine, riposizionamento della vecchia ovovia, a due, nel cortile dell’asilo di Santa Maria Maggiore ( la volta scorsa nel 1998 era ancora in uso)





    Partenza ovovia a 825 sml a Prestinone ( qualcuno suggeriva che sarebbe stato meglio il posizionamemto più in basso alla stazione del trenino bianco/blu Centovalli che va da Domodossola a Locarno, leggermente meno bello di quello rosso del Bernina, sarebbe stato un notevole plus, offrendo un servizio molto interessante in Italia)



    Il nuovo complesso




    Ovovia moderna ad 8 posti, aperta anche in estate per mtb



    Vista verso ovest




    Arrivo cabinovia con le casette che si notano dal fondovalle




    Bellissima vista verso la valle ed il Rosa















    Piste che scendono verso la parte più bassa del comprensorio da dove parte la seggiovia Cima due




    Appena sotto, nascosta la partenza della seggiovia Trubbio




    La lunga seggiovia che porta al punto più alto












    Bordo pista su bel pendio








    Notevoli accumuli di fine nobembre e dicembre












    Vista verso la Svizzera




    Vista dall’alto dell’arrivo della cabinovia, scuola sci e dello skilift, ed Il piccolo complesso con un secondo rifugio/ ristorante chiuso , ho letto polemiche a riguardo su facebook, a circa 1725slm




























    Vista della parte alta a bordo della seggiovia Cima due




    Stradina che penso possa essere utilizzata per il rientro dalla pista che andrebbe verso Arvogno








    Arrivo della seggiovia Cima due




    A destra dell’arrivo ci sarebbe la partenza della pista che scende verso arvogno, ma é chiuso l’accesso nonostante sia battuta, almeno la prima parte




    Girandosi dal lato opposto si notano le piste che scendono dal Trubbio con diverse varianti, tutte con belle pendenze e la stradina che riporta alla base



    Si scorge molto bene come l’arrivo della Cima due sia nel punto piu in alto del crinale, a sx si rientra verso il centro del comprensorio con una pista carina poco pendente




    Sembra ad un soffio Domobianca.....



    Proprio dietro il crinale si scorgono le piste di Domobianca, sul lato opposto della valle principale




    Valletta molto bella alle spalle del comprensorio dietro all’arrivo della Trubbio








    Arrivo della seggiovia Trubbio, punto più alto a 2064slm, da dove partono diverse varianti sul versante esposto ad est




    Un po’ di millerighe per far felici i miei blossom, ormai usati col contagocce a favore dei Mr Pollard




    Questa variante é rimasta cosí tutto il giorno, poiché bisogna prima attraversare la seggiovia e poi seguire un raccordo anche in salita e racchettare un po’








    Seguendo poi la deviazione a dx, si raggiungono i due bei muretti ripidi, ( nera) e si apre la vista sulla base




    All’affaccio del primo muro si vedono le diverse varianti alte, con possibilitá di fare la pista in cresta e piombare verso l’ovovia, oppure scendere dalle varianti e collegarsi con le stradine




    Scendendo dal bel muro, nel primo pomeriggio, dato che col sole aveva mollato quel pelo, era un vero godimento, si può mantenedo la dx scendereancora un po’ e poi rientrare a metá della pista che scende verso la seggiovia cima due



    Slow-ski merita anche una sosta per un ottimo tagliere di affettati del Divin porcello con una buona birra 🍺 bianca, servito al tavolo esterno, prezzi non troppo morigerati con aggiunta di coperto!!!!!




    Ma la vera nota dolente é che nonostante in quasi tutto il comprensorio la rete cellulare sia poco presente, al ristoro, nonostante abbia chiesto la possibilitá da cliente seduto e pagante, di avere la password del wifi, mi é stata negata. ( al bar del devero con una situazione simile é free)






    Rientro verso valle passando su qualche bella baita..





    Al ritorno, causa traffico ho preferito proseguire verso Alessandria invece che scendere dalla milano laghi, illuminato da questo tramonto...
    Ultima modifica di maxxxce; 14-01-2020 alle 11:12 AM.


  2. #2

    Predefinito

    Grazie mille, mi hai fatto tornare ragazzino. Ultima sciata con papà giusto 36 anni fa, sembra ieri. Son contento che siano ancora aperti Santa Maria Maggiore è carinissima, bella valle e si mangia molto bene. Vi son passato giusto tre anni fa in estate ed ho visto la cabinovia funzionare e mi son chiesto come sarebbe stato in inverno.
    Mi sa che il camper me lo devo proprio prendere prima o poi....

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Finalmente mi son fatto un'idea della dislocazione delle piste; secondo me la skimap non rende molto...

    Una volta avevo letto che la segg disgraziata di Arvogno poteva essere utilizzata almeno dall'intermedio in su, ed era inibita solo la discesa a valle integrale. Ora com'è la situazione? La battitura della pista (seppur chiusa) lascerebbe supporre che almeno sia sfruttabile per metà (come appare anche dallo skirama).

  5. #4

    Predefinito

    Partire con la scighera e trovare una giornata simile chissà che soddisfazione.
    Buonissimo il crudo della Val Vigezzo.

  6. Skife per Slowcarver:


  7. #5

    Predefinito

    Bel report! Ci voleva proprio per questa località poco conosciuta!!
    Quando ci andai io una decina di anni fa purtroppo il Trubbio era chiuso per mancanza di neve, era però aperta "mezza" Arvogno, che ovviamente non è per nulla la stessa cosa,
    fra l'altro peccato che sia chiusa totalmente e con destino incerto.

  8. #6

    Predefinito

    Mi reputo fortunato in uno dei miei report del vco avevo trovato la seggiovia da Arvogno ancora open..ed ero sceso dalla pista(chiusa ma battuta)fino alle due baite ristoranti di arvogno e arrivato sci ai piedi alla partenza.
    Avrei 1000 cose da dire sulla vigezzo,visto che ci ho passato moltissimi anni...

    Ecco le piste di domobianca
    Domobianca dalla Piana vigezzo

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •