Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Consiglio SCI DAPISTA (non per me)

  1. #1

    Predefinito Consiglio SCI DAPISTA (non per me)

    Ciao a tutti,
    Una persona 'esperta' mi chiede consiglio per uno sci da pista, non tecnico. Per esperta intendo che scia da 60 anni con costanza (20/25 giorni anno) molto veloce e disinvolta su tutti i terreni, molto elegante, col solo difetto di fare la piega motociclistica quando scia a largo raggio, oltre a chiudere un po' la curva con la spalla. Scia in conduzione nel senso che non derapa, però è evidente che non svincola. Sa fare le curve intere sull'interno non toccando mai l'esterno, non sarà la tecnica o l'esercizio corretto ma non è facilissimo, quindi indice di padronanza del mezzo.

    Ultimamente ha sempre sciato con all mountain o twin tip molto morbidi, sta cercando uno sci strutturato di medio raggio che possa aiutarlo a migliorare la conduzione ed cominciare a lavorare maggiormente d'anca.
    La richiesta è uni sci da pista performante, non da gara, possibilmente leggero con un sistema attacco tradizionake minimale, quindi non piastrato.
    Siamo indecisi tra un pista pura craving, o un AM tipo Brahma stretto (82), visto che la necessità è turistico ricreativa e non si disdegna la neve mossa se presente.

    Io di sci pista non ci capisco nulla, non so cosa consigliare.

  2. #2

    Predefinito

    Escludendo il pista classico,che x me è come tradurre la divina commedia in cinese, per un indirizzo turístico/ricreativo il Brahma dove lo metti stà. Sci dal mio punto di vista pazzesco, scibile e godibile in qualsiasi condizione. Considerando misure e raggio faccio fatica a trovare un punto negativo x come si comporta in pista. Rockettato il giusto (maggiormente in punta che in coda), legno stabilissimo in conduzione ad alte velocità.
    Ho il modello di 3 stagioni fà nella sua misura classica 88 (con un Marker Jester + Dalbello Pantera) e praticamente a meno che nn ci siano condizioni di neve da over 88,è lo sci che uso ogni volta in una media di 50 uscite stagionali. A logica il modello 82 al centro dovrebbe essere ancora più prestazionale x la pista, ma nn ho avuto la fortuna di provarlo, xchè allo ski test era sempre sotto i piedi di qualcuno

  3. Skife per k2peak:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da k2peak Vedi messaggio
    Escludendo il pista classico,che x me è come tradurre la divina commedia in cinese, per un indirizzo turístico/ricreativo il Brahma dove lo metti stà. Sci dal mio punto di vista pazzesco, scibile e godibile in qualsiasi condizione. Considerando misure e raggio faccio fatica a trovare un punto negativo x come si comporta in pista. Rockettato il giusto (maggiormente in punta che in coda), legno stabilissimo in conduzione ad alte velocità.
    Ho il modello di 3 stagioni fà nella sua misura classica 88 (con un Marker Jester + Dalbello Pantera) e praticamente a meno che nn ci siano condizioni di neve da over 88,è lo sci che uso ogni volta in una media di 50 uscite stagionali. A logica il modello 82 al centro dovrebbe essere ancora più prestazionale x la pista, ma nn ho avuto la fortuna di provarlo, xchè allo ski test era sempre sotto i piedi di qualcuno
    Grazie dei consigli,
    L’unico dubbio nasce dall’aver letto alcune opinioni dalle quali traspare che l’82 non sembra esser venuto bene come il glorioso 88, qualcuno lo giudica un po’ difficilotto a girare, forse perché troppo rigido.
    Io uso il bonafide e non lo cambierei con nulla, ma qui l’esigenza è molto pista.

  6. Skife per Vettore2480:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •