Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 48

Discussione: Manutenzione lamine di base

  1. #31

    Predefinito

    allora..

    Quando faccio le lamine è ho finito di fare il fianco con la lima , faccio di solito 3 giri diaface 200/400/600

    Il giro è sempre uguale, innanzitutto non importa se con il diaface parti dalla coda o dalla punta (con la lima invece si), e fai :

    -passata sul fianco (se volete anche con la squadretta )
    -passata sul piano (avendo l'accortezza manuale di inclinarlo leggermente, state sereni che non cambiate il tunning con un diamante)
    -e poi ancora sul fianco per evitare di girare male il filo

    Ripetere per ogni diaface

    Di solito se entro di lima , spazzolo bene anche contropelo con rame e do sciolina per togliere pezzetti di lamina

    questo è quanto faccio ...

  2. Skife per Gianpa79:

    apo

  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Se hai un minimo di manualità non impasti nulla, e comunque puoi sempre mettere la dia nell'attrezzino del tuning (almeno col mio coso della Skiman si può fare) così non ci sono margini d'errore.
    Si ci ho provato anche io bagnando bene il diaface. Però li ho tutti gialli, grana troppo fine... ora ne ho ordinati di più aggressivi.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #33
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Visto che molti di voi danno diaface senza lima pr la manutenzione lieve, vorrei sapare se lo date anche da sotto oppure non è il caso poiché lavora male e rischia di impastarsi...
    Io da sotto faccio molto molto spesso il tuning con la viala filo 2.
    Se hai dei vecchi diaface, magari da 400, gli dai qualche giro di nastro isolante su un fianco, e hai belle che pronto il diaface da tuning.

    Gianpa ha dato la versione canonica su come si passano le diaface... io me ne sbatto, passo il 600 per ravvivare, mentre la sequenza delle tre la faccio solo se ci ho dato di lima prima
    il tuning a lima io non lo passo mai, forse è anche per quello che sei costretto a rifare le lamine così spesso, se ci sono segni passo il 200, se non ce ne sono passo il 600 nastrato e poi passo il laterale.

    Vi ricordo che non dobbiamo andare sulla streif a giocarcela con paris, basta che il filo sia pulito e privo di bave, certe volte ci spariamo delle SM che manco gli skiman di coppa si fanno!

  6. Lo skifoso Teo ha 3 Skife:


  7. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ultimamente mi sono molto applicato alla preparazione-lamine (anche perchè per contrattempi di ogni ordine e grado sto sciando niente), andando anche a chiedere in giro qui in zona. In particolare c'è un negoziante-skiman che mi fa un po' da tutor (giò sa di chi parlo). Onestamente, quando leggo che con una 400+600 si rifà il filo mi chiedo se la neve sfigata ce l'abbiamo solo qui noi del FVG/Carinzia.... Per una signora lamina, che prenda veramente sul duro/lastrato: tuning con viala 2, fianco con la medesima + 200/400/600 + solito ripasso sopra e sotto con 600 per la bavetta, alla fine. Dopo due/tre giorni sulle nevi di questo periodo se poi vado solo di dia ho uno sci con cui non faccio niente. Poi se nevicherà allora sì, ma adesso senza lima a mio modesto avviso non si va da nessuna parte.

    Oggi ho passato un paio d'ore a impratichirmi sugli sci e mi sono ingegnato con tutte la serie, dalla 100 alla 1000, ma senza lima sotto e sopra la differenza di lamina è abissale.

    Scio con ispeed e irace e viaggio spedito altrimenti prendevo altri sci: se voglio sciare e non perder quota la preparazione secondo me è questa e da qui non si scappa.

    Sono benvenute opinioni diverse.
    Hai ragione, in questa stagione che da noi stenta a partire e si scia solo su neve sparata con solo i diamanti fai poco o nulla, però.......però.........
    Se la lamina da riprendere è una lamina già passata con trione molte volte con 200-400-600 riesci ad avere un ripristino più che decente, se invece rifatte a lima il discorso può essere più complicato.
    Stranamente, nel secondo caso, a parte un passaggio lato tuning con la 200 montata sul guidalima, il passaggio sul fianco lo faccio non più con squadretta ma a mano libera, spesso 200-400-600 e se mi garba anche la 1600, altrimenti anche solo 400-600.
    Quando anche in questo caso il lavoro non mi soddisfa vado a rifare tutto il lavoro con lima e diamanti.
    Il vantaggio delle lamine fatte con trione e macchine simili (mole a tazza) sta nel fatto che, oltre a dare una lamina più diritta, da anche una sorta di tempratura del metallo che lo rende più duro e resistente.
    Ma qui andiamo in un settore più "avanzato" rispetto all'argomento del topic che vuole dare solo una giusta guida per la manutenzione di base.
    Do solo un consiglio a chi si appresta a lavorare di lima per le prime volte: passare un pennarello indelebile sul fianco per controllare che l'angolo sia venuto. Al primo passaggio noterete che sparirà il colore solo sulla parte di lamina più alta, mentre lo spigolo rimarrà colorato. Bene, vuol dire che è necessario fare altri passaggi fino a quando anche lo spigolo perde il colore.
    Anche con il trione funziona così, ma non si colora, si controlla il segno che lascia la mola sul fianco, quindi occhio! E' proprio il caso di dirlo

  8. Lo skifoso giò ha 2 Skife:

    apo, Teo

  9. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Vi ricordo che non dobbiamo andare sulla streif a giocarcela con paris, basta che il filo sia pulito e privo di bave, certe volte ci spariamo delle SM che manco gli skiman di coppa si fanno!
    Certo, però come detto la neve di questo periodo chiede lamina affilata, ben affilata.

  10. #36
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    la durata del filo é il motivo per cui ho provato bene il trione, e anche quello per cui ho deciso di non comprarlo, i miei supershape li ho fatti a trione a ottobre, da allora hanno 15 giornate di sci, da un minimo di tre ore a un massimo di 6, tutte su neve dura.
    ieri ho controllato il filo dopo una breve passata di 600, ed é perfetto...
    con la lima, non riesci ad ottenere quella durata

  11. #37

    Predefinito Iniziare a preparare gli sci

    Ciao a tutti! Mi aggiungo alla discussione perché vorrei cominciare pure io ad imparare a prepararmi gli sci da solo; qualcuno conosce una guida completa alla preparazione dello sci? Calcolate che al momento so molto poco in materia

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #38
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Hero WC 130 (Made in Italy); sci Rossignol Hero LT Ti 2019

    Predefinito

    Intanto grazie per i consigli che mi avete dato finora.
    Ho deciso di fare le cose per bene, quindi comprero' le morse, ma non vorrei spenderci troppo...
    Tra queste, quali mi consigliate (o Sconsigliate...)?:

    https://www.amazon.it/SKIMAN-Sci-vic...a-697861052806

    https://www.amazon.it/personalizzazi...46181371&psc=1

  14. #39
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    grazie della dritta Delta 2 sto acquistando anche io le tre morse XCman da te indicate...sapete per caso indicarmi anche un piccolo banchetto da lavoro pieghevole economico...insomma per neofiti...solo per sciolinare e ravvivare filo lamine (lo metterei in box per poi richiuderlo e riposizionare auto)...in rete ho trovato o cose da 50 euro che mi sembrano davvero chiofeche instabili o cose da PRO da 250-300 euro...insomma vorrei una via di mezzo da spendere 100-130 euro, esiste??

    grazie a chi vorrà aiutarmi

  15. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    grazie della dritta Delta 2 sto acquistando anche io le tre morse XCman da te indicate...sapete per caso indicarmi anche un piccolo banchetto da lavoro pieghevole economico...insomma per neofiti...solo per sciolinare e ravvivare filo lamine (lo metterei in box per poi richiuderlo e riposizionare auto)...in rete ho trovato o cose da 50 euro che mi sembrano davvero chiofeche instabili o cose da PRO da 250-300 euro...insomma vorrei una via di mezzo da spendere 100-130 euro, esiste??

    grazie a chi vorrà aiutarmi
    Io ho una roba tipo questo comprato 1000 anni fa al Brico..

    https://www.manomano.it/p/banco-da-l...ibimex-6706153

  16. Skife per ANDREA GAS 23:


  17. #41
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Morse, le XCman vanno abbastanza bene, sinceramente, per spendere 90 euro in quelle, considerato che le morse durano una vita intera (se di qualità) spenderei qualche euro in più per qualcosa di alta qualità (https://www.amazon.it/Toko-5560035-S...8-1&th=1&psc=1)

    Banchetto... se lo si vuole portatile o comunque smontabile non si scappa, ci vanno i banchetti appositi da skiman, sono gli unici a garantire stabilità, mentre per i banchi fissi ci sono varie opzioni, da quella consigliata da andrea a cose molto più economiche che prevedono un po' di fai da te, ad esempio per le necessità di Gian Maria va bene un bel piano in abete 120x40x3, incernierato al muro, con due gambe belle grosse ma rimovibili, una volta finito si tolgono le gambe e si richiude il piano di lavoro, totale spesa 40 euro al brico, e un po' di manodopera.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da gabryp Vedi messaggio
    Ciao a tutti! Mi aggiungo alla discussione perché vorrei cominciare pure io ad imparare a prepararmi gli sci da solo; qualcuno conosce una guida completa alla preparazione dello sci? Calcolate che al momento so molto poco in materia
    Consiglio: aspetta a comprare qualsiasi cosa, vai da uno skiman bravo che faccia corsi o abbia voglia di insegnarti, i tutorial su youtube servono se uno sa già lavorare o per approfondire certe operazioni, ma le basi, da come usare una lima, a come e quando sciolinare, non si imparano su youtube...

    Alla peggio, se proprio non hai uno skiman di fiducia che ti insegni, ci sono i corsi di Palmi, io non condivido alcuni loro metodi ma è gente preparata che sa spiegarti come approcciare alla manutenzione senza fare danni.
    https://www.lascuolaskiman.it/corsi/

  18. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  19. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da delta2 Vedi messaggio
    Intanto grazie per i consigli che mi avete dato finora.
    Ho deciso di fare le cose per bene, quindi comprero' le morse, ma non vorrei spenderci troppo...
    Tra queste, quali mi consigliate (o Sconsigliate...)?:

    https://www.amazon.it/SKIMAN-Sci-vic...a-697861052806

    https://www.amazon.it/personalizzazi...46181371&psc=1

    personalmente ho quelle della toko, ma una marca o l'altra sono equivalenti, dipende dalla offerta che trovi

    le prime che hai indicato, skiman, sono solo 2: se ti limiti a fare le lamine sono ok, ma per sciolinare ne occorrono 3

    per il banchetto: io ho recuperato un piano in legno da un vecchio banchetto da lavoro, tengo le morse sempre piazzate su questo piano, che fisso, al bisogno, ad un banco da lavoro

    se hai spazio limitato ti basta un'asse da carpentiere o un pannello da muratore fissato con due mensole al muro

    i banchetti da 50 euro sono di solito ballerini e non riesci a lavorare con soddisfazione, l'importante è che sia stabile, soprattutto se sciolini

  20. Skife per biancohead:


  21. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Morse, le XCman vanno abbastanza bene, sinceramente, per spendere 90 euro in quelle, considerato che le morse durano una vita intera (se di qualità) spenderei qualche euro in più per qualcosa di alta qualità (https://www.amazon.it/Toko-5560035-S...8-1&th=1&psc=1)

    Banchetto... se lo si vuole portatile o comunque smontabile non si scappa, ci vanno i banchetti appositi da skiman, sono gli unici a garantire stabilità, mentre per i banchi fissi ci sono varie opzioni, da quella consigliata da andrea a cose molto più economiche che prevedono un po' di fai da te, ad esempio per le necessità di Gian Maria va bene un bel piano in abete 120x40x3, incernierato al muro, con due gambe belle grosse ma rimovibili, una volta finito si tolgono le gambe e si richiude il piano di lavoro, totale spesa 40 euro al brico, e un po' di manodopera.

    - - - Updated - - -



    Consiglio: aspetta a comprare qualsiasi cosa, vai da uno skiman bravo che faccia corsi o abbia voglia di insegnarti, i tutorial su youtube servono se uno sa già lavorare o per approfondire certe operazioni, ma le basi, da come usare una lima, a come e quando sciolinare, non si imparano su youtube...

    Alla peggio, se proprio non hai uno skiman di fiducia che ti insegni, ci sono i corsi di Palmi, io non condivido alcuni loro metodi ma è gente preparata che sa spiegarti come approcciare alla manutenzione senza fare danni.
    https://www.lascuolaskiman.it/corsi/

    Grazie per il consiglio, purtroppo non conosco nessuno che possa insegnarmi quindi dovrei ricorrere a dei corsi o qualcosa di simile; sapete per caso se c’è qualcosa anche in zona Trentino/AA senza dover andare fino a Biella?

  22. #44
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gabryp Vedi messaggio
    Grazie per il consiglio, purtroppo non conosco nessuno che possa insegnarmi quindi dovrei ricorrere a dei corsi o qualcosa di simile; sapete per caso se c’è qualcosa anche in zona Trentino/AA senza dover andare fino a Biella?
    Vai in un qualsiasi lab ben organizzato dove facciano manutenzione e chiedi, sicuramente ti indicano qualcuno che fa corsi in zona o magari li fanno direttamente loro.

  23. Skife per Teo:


  24. #45
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Hero WC 130 (Made in Italy); sci Rossignol Hero LT Ti 2019

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    grazie della dritta Delta 2 sto acquistando anche io le tre morse XCman da te indicate...sapete per caso indicarmi anche un piccolo banchetto da lavoro pieghevole economico...insomma per neofiti...solo per sciolinare e ravvivare filo lamine (lo metterei in box per poi richiuderlo e riposizionare auto)...in rete ho trovato o cose da 50 euro che mi sembrano davvero chiofeche instabili o cose da PRO da 250-300 euro...insomma vorrei una via di mezzo da spendere 100-130 euro, esiste??

    grazie a chi vorrÃ* aiutarmi
    Guarda, io ho appena comprato questo: https://www.leroymerlin.it/catalogo/...-kg-32308626-p a un prezzo irrisorio, e ovviamente pensavo di trovarmi tra le mani una ciofeca che fosse praticamente un giocattolo, e invece... Una volta assemblato, sono rimasto stupito: e' bello stabile, non traballa assolutamente, ha una portata di 100 kg (che non ho testato) ma il mio peso di 77 kg lo regge senza il minimo problema e il piano di lavoro consente di bloccare gli oggetti quasi come con delle morse... E' pieghevole e sta tranquillamente nell'armadio per gli attrezzi in giardino.
    Che dire, poca spesa, tanta resa...

  25. Skife per delta2:


Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •