Pagina 85 di 92 PrimoPrimo ... 35757677787980818283848586878889909192 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1261 a 1275 di 1375

Discussione: Post Ufficiale METEO-INVERNALE 2019/2020

  1. #1261

    Predefinito

    Domanda:
    Questi sono gli spaghi per la mia zona, i vari run a cosa si riferiscono? Sono i diversi modelli o sono tutti dello stesso modello ma cambia l‘ora di emissione??? Comunque sembrerebbero molto promettenti o sbaglio?!?

  2. Skife per vendul:


  3. #1262

    Predefinito

    Sito Bombarolo maledettissimo! Potessero arrivare gli hackers e smontarlo pezzo per pezzo...


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1263

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Sito Bombarolo maledettissimo! Potessero arrivare gli hackers e smontarlo pezzo per pezzo...

    Portatori sani di sfiga climatica

  6. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  7. #1264

    Predefinito

    in termini molto grossolani:

    Il run ufficiale è lo spago nero e costituisce la soluzione delle equazioni differenziali, non lineari e paraboliche che descrivono la dinamica atmosferica partendo dalle condizioni al contorno attuali(pressione, temperatura, umidità, ecc ecc per ogni punto della griglia di calcolo, ovvero la discretizzazione del pianeta)

    Tuttavia, la soluzione diretta di queste equazioni è impossibile oggigiorno per via dei tempi di calcolo numerico necessari. Al fine di avere tempi di soluzione accettabili, si introducono nelle equazioni delle "semplificazioni" che però hanno l'effetto di impoverire la qualità del risultato.

    Questo impoverimento, errore se preferisci, si propaga in modo non lineare nell'evoluzione dei giorni di previsione successivi. Se ottengo una soluzione approssimata(ovvero con degli errori) già sull'oggi, nel domani tali errorri sono talmente amplificati che la soluzione che ottengo può essere diametralmente opposta a quella corretta.

    Allora, al fine di valutare l'attendibilità della previsione(ovvero l'evoluzione di
    pressione, temperatura, umidità, ecc ecc per ogni punto della griglia di calcolo), si risolvono le equazioni del modello partendo da condizioni al contorno "perturbate", ovvero leggermente deviate rispetto alle condizioni attuali.

    Se tutte le soluzioni(quella del run ufficiale, o deterministico, poichè inizializatto sulle condizioni atmosferiche attuali, e quelle pertubate) convergono verso lo stesso risultato, allora vi è buona probabilità che tale condizioni si avvereranno.

    Diversamente, se i risultati sono parecchio differenti, il grado di incertezza sarà elevato ed è difficile trarre conclusioni in quanto tutte e nessuna delle soluzioni ottenute ha validità.

    Nei grafici degli spaghi, quando vedi tutti gli spaghi vicini, sei nella prima condizione, invece quando sono molto "aperti" sei nella seconda e poco o nulla si può dire.

    I quelli che hai postato, fino al 25 la situazione è delineata, oltre invece vi è parecchia incertezza riguardo agli effetti della saccatura che è prevista per fine mese.

    Tutti gli spaghi prevedono in qualche misura la discesa di una saccatura, e questo è positivo. La traiettoria è però ancora molto incerta, e per la tua località a Nord delle alpi, ma vale lo stesso per il lato sud, si vedono scenari di stau o di favonio in egual misura.



  8. Lo skifoso Jms-1 ha 9 Skife:


  9. #1265

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kiara82 Vedi messaggio
    Questa mi è stata mandata da un tizio che non crede nel riscaldamento globale....e non è Madrigali eh xD .. tale Teodoro Georgiadis. Ecco cosa ci dice Teodoro: Continuo a leggere una falsa idea del clima del pianeta. Mentre la geologia del pianeta è cambiata NON è cambiato il clima. Il clima NORMALE del pianeta prevede la CO2 sopra le 800 ppm fino a 1400 ppm, una temperatura media più elevata di circa 10 gradi e più omogenea SENZA calotte glaciali. Per solo il 3% del tempo geologico il clima è stato simile a quello attuale che è un clima ANOMALO. Si chiamano ere glaciali e al loro interno hanno periodi interglaciali. La causa delle glaciazioni non e nota. La neve sulle Alpi esiste solo durante i periodi glaciali, altrimenti il clima è tropicale: lo puoi vedere alla Pesciara di Bolca. Lo vedi perché l'orogenesi lo ha sollevato. Coralli più recenti li vedi in pozzi della pianura padana fino al Pliocene. Inoltre durante gli interglaciali torna in parte il clima normale. Nel "Tirreniano", un interglaciale le faune della Liguria erano uguali a quelle della Nigeria."

    Non saprei che pensare

    Ecco perchè la fauna della Nigeria la vediamo facilmente a bordostrada in Italia!
    E' colpa del clima!

  10. Lo skifoso pat ha 3 Skife:


  11. #1266

    Predefinito

    Dopo 100000000 di giorni di sole, gli spaghi "forse" indicano qualcosa....
    cosa?? boh... ancora tutto molto aperto e confuso!!



    Tornando al discorso clima,
    secondo me siamo troppo concentrati sulla nostra breve e inutile vita, dove vorremmo che tutto seguisse una normalità tutta nostra,
    ma che magari non è la normalità che c'era 5000 o 10000 o 100000 anni fa...

    Chi siamo noi per dire cosa è "normale"??

    Ok, stiamo inquinando, ok, dobbiamo darci una regolata, tutto giusto, per la nostra salute e dei nostri figli e blablabla...
    ma i macro cambiamenti climatici che la Natura ha portato sulla terra, non li può governare l'uomo!!

    Magari stiamo andando verso un millennio dove bolliremo tutti e ci estingueremo come i dinosauri,
    poi magari tornerà un'era glaciale, la flora e la fauna si adatteranno, e fra altri 2000 anni tornerà un periodo temperato... chi lo sa!!

  12. Lo skifoso emi70 ha 7 Skife:


  13. #1267
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    con il tuo garbato intervento hai appena confermato quello che ho scritto, grazie.
    se scrivi che la terra e' piatta otterrai lo stesso... facile vincere cosi'.

  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #1268

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    in termini molto grossolani:

    Il run ufficiale è lo spago nero e costituisce la soluzione delle equazioni differenziali, non lineari e paraboliche che descrivono la dinamica atmosferica partendo dalle condizioni al contorno attuali(pressione, temperatura, umidità, ecc ecc per ogni punto della griglia di calcolo, ovvero la discretizzazione del pianeta)

    Tuttavia, la soluzione diretta di queste equazioni è impossibile oggigiorno per via dei tempi di calcolo numerico necessari. Al fine di avere tempi di soluzione accettabili, si introducono nelle equazioni delle "semplificazioni" che però hanno l'effetto di impoverire la qualità del risultato.

    Questo impoverimento, errore se preferisci, si propaga in modo non lineare nell'evoluzione dei giorni di previsione successivi. Se ottengo una soluzione approssimata(ovvero con degli errori) già sull'oggi, nel domani tali errorri sono talmente amplificati che la soluzione che ottengo può essere diametralmente opposta a quella corretta.

    Allora, al fine di valutare l'attendibilità della previsione(ovvero l'evoluzione di
    pressione, temperatura, umidità, ecc ecc per ogni punto della griglia di calcolo), si risolvono le equazioni del modello partendo da condizioni al contorno "perturbate", ovvero leggermente deviate rispetto alle condizioni attuali.

    Se tutte le soluzioni(quella del run ufficiale, o deterministico, poichè inizializatto sulle condizioni atmosferiche attuali, e quelle pertubate) convergono verso lo stesso risultato, allora vi è buona probabilità che tale condizioni si avvereranno.

    Diversamente, se i risultati sono parecchio differenti, il grado di incertezza sarà elevato ed è difficile trarre conclusioni in quanto tutte e nessuna delle soluzioni ottenute ha validità.

    Nei grafici degli spaghi, quando vedi tutti gli spaghi vicini, sei nella prima condizione, invece quando sono molto "aperti" sei nella seconda e poco o nulla si può dire.

    I quelli che hai postato, fino al 25 la situazione è delineata, oltre invece vi è parecchia incertezza riguardo agli effetti della saccatura che è prevista per fine mese.

    Tutti gli spaghi prevedono in qualche misura la discesa di una saccatura, e questo è positivo. La traiettoria è però ancora molto incerta, e per la tua località a Nord delle alpi, ma vale lo stesso per il lato sud, si vedono scenari di stau o di favonio in egual misura.


    Bellissimo... però non ho ancora capito a che modelli si riferiscano... Americano, inglese, canadese o tutti?

  16. #1269

    Predefinito

    tutti i modelli, GFS, ECWM, GEM, ecc sono impostati nello stesso modo.

    un run deterministico+n° run perturbati+1 run di controllo.

    Quelli che hai postato tu sono su base GFS(e c'e' anche scritto), sono gli unici ad essere accessibili open free of charge...quelli ECWM invece si possono avere solo a pagamento.

  17. #1270

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da emi70 Vedi messaggio
    Dopo 100000000 di giorni di sole, gli spaghi "forse" indicano qualcosa....
    cosa?? boh... ancora tutto molto aperto e confuso!!



    Tornando al discorso clima,
    secondo me siamo troppo concentrati sulla nostra breve e inutile vita, dove vorremmo che tutto seguisse una normalità tutta nostra,
    ma che magari non è la normalità che c'era 5000 o 10000 o 100000 anni fa...

    Chi siamo noi per dire cosa è "normale"??

    Ok, stiamo inquinando, ok, dobbiamo darci una regolata, tutto giusto, per la nostra salute e dei nostri figli e blablabla...
    ma i macro cambiamenti climatici che la Natura ha portato sulla terra, non li può governare l'uomo!!

    Magari stiamo andando verso un millennio dove bolliremo tutti e ci estingueremo come i dinosauri,
    poi magari tornerà un'era glaciale, la flora e la fauna si adatteranno, e fra altri 2000 anni tornerà un periodo temperato... chi lo sa!!
    Tolti quattro professori in cerca di seguaci cerebrolesi, il resto del mondo scientifico è concorde sul fatto che ci sia correlazione tra la VELOCITA' del riscaldamento globale e le emissioni dei gas serra.
    come facciano a dirlo lo sanno loro, e a me e tutti quelli che non fanno gli scienziati del clima dovrebbe bastare.


  18. #1271

    Predefinito

    Potrebbe anche essere vero che il riscaldamento globale comporti un aumento della CO2 (oltre quello comportato dall'attività umana, che esiste indubbiamente ma quanto incide sulla CO2 globale? Un conto sarebbe se quello umano fosse il 50% del totale, un conto diverso se fosse il 5% del totale o l'1%). In epoche precedenti a questa i due fenomeni sono andati a braccetto anche quando l'attività umana era assente o trascurabile. Quindi è nato prima l'uovo o la gallina? Qualcuno può con assoluta certezza distinguere la causa dall'effetto? O i termini del discorso si possono anche invertire, mantenendo in piedi l'evidenza della correlazione?
    E come aumentano gli altri gas-serra?
    Comunque esiste un'apposita discussione sul forum inerente questi temi e la loro interpretazione. Quindi non mi dilungo oltre.

    E il buco dell'ozono? Qualcuno l'ha tappato in questi ultimi anni o è passato semplicemente di moda?

    Scusate l'O.T.

  19. Lo skifoso pat ha 4 Skife:


  20. #1272

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da emi70 Vedi messaggio

    Tornando al discorso clima,
    secondo me siamo troppo concentrati sulla nostra breve e inutile vita, dove vorremmo che tutto seguisse una normalità tutta nostra,
    ma che magari non è la normalità che c'era 5000 o 10000 o 100000 anni fa...

    Chi siamo noi per dire cosa è "normale"??

    Ok, stiamo inquinando, ok, dobbiamo darci una regolata, tutto giusto, per la nostra salute e dei nostri figli e blablabla...
    ma i macro cambiamenti climatici che la Natura ha portato sulla terra, non li può governare l'uomo!!

    Magari stiamo andando verso un millennio dove bolliremo tutti e ci estingueremo come i dinosauri,
    poi magari tornerà un'era glaciale, la flora e la fauna si adatteranno, e fra altri 2000 anni tornerà un periodo temperato... chi lo sa!!
    Sottoscrivo anche le virgole
    Ma qualcuno si rende conto di cosa siano 50 o 100 anni sul tempo di UN ERA GEOLOGICA?
    Quando l'uomo ha cominciato a colonizzare le nostre lande siamo a circa 100 MILA anni fa ed eravamo in corrispondenza dell'ultima glaciazione ... il tempo della nostra vita è un battito di ciglio rispetto al "tempo geologico" del pianeta

  21. Lo skifoso teremar ha 2 Skife:


  22. #1273

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da teremar Vedi messaggio
    Sottoscrivo anche le virgole
    Ma qualcuno si rende conto di cosa siano 50 o 100 anni sul tempo di UN ERA GEOLOGICA?
    Quando l'uomo ha cominciato a colonizzare le nostre lande siamo a circa 100 MILA anni fa ed eravamo in corrispondenza dell'ultima glaciazione ... il tempo della nostra vita è un battito di ciglio rispetto al "tempo geologico" del pianeta

    INfatti.....questo breve tempo di permanenza inqunante dell'uomo sul pianeta è solo una piccola cagata di piccione in un mare di sterco

  23. Skife per kiara82:


  24. #1274

  25. Skife per pat:


  26. #1275

    Predefinito

    Comunque sia, avevamo il 50% di possibilità di vivere in un'era glaciale e naturalmente siamo nati in quella del surriscaldamento.

  27. Lo skifoso Cefeo ha 3 Skife:


Pagina 85 di 92 PrimoPrimo ... 35757677787980818283848586878889909192 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •