Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Consiglio su acquisto casco da Sci

  1. #1

    Predefinito Consiglio su acquisto casco da Sci

    Buongiorno a tutti,

    Dovrei comprare un casco da sci come regalo a mio fratello. Non sono un esperto, ma mi sono informato e sono riuscito a restringere la mia richiesta ad un casco aperto (di tipo B se non erro) e senza visiera incorporata.

    Da amici mi è stato consigliato di comprare Poc o Salomon. In generale, vi chiederei un consiglio sui marchi e modelli migliori in un budget che va tra i 100 e i 150/170 euro.

    Da altri mi è stato consigliato di guardare i DMD. Sono molto belli esteticamente ma vorrei garanzie sulla qualità.

    Spero possiate essermi di aiuto perché sto vagando nel vuoto.

    Grazie,
    Tommaso

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    ti offro il mio aiuto dicendoti che il casco non è un accessorio che si possa regalare.. un po come le scarpe, scarponi, occhiali, etc. il casco va provato e deve calzare bene in relazione all'anatomia della scatola cranica..

  4. Skife per brigas pride:


  5. #3

    Predefinito

    prima avevo Dainese e ora uso DMD e mi trovo molto bene. Considera che nascono come produttori di caschi da moto e poi, vista la passione dei titolari (una è anche maestra), hanno fatto una linea dedicata allo sci

  6. #4

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    ti offro il mio aiuto dicendoti che il casco non è un accessorio che si possa regalare.. un po come le scarpe, scarponi, occhiali, etc. il casco va provato e deve calzare bene in relazione all'anatomia della scatola cranica..
    Sono a conoscenza di questo problema. L'idea è di provare a comprarne uno, dopodiché qualora non andasse bene, fare il reso e andare a comprarla assieme. In ogni caso, quale marche e modelli consiglieresti?

    Grazie

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da sci-munito Vedi messaggio
    prima avevo Dainese e ora uso DMD e mi trovo molto bene. Considera che nascono come produttori di caschi da moto e poi, vista la passione dei titolari (una è anche maestra), hanno fatto una linea dedicata allo sci
    Ti ringrazio per i consigli! posso chiederti se il casco DMD tiene bene il freddo (es. sulle orecchie) o se, in quanto casco molto aperto, va accompagnato con altro (collo, cappello, ect.)?

    Grazie

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    regalagli un buono e che se lo prenda lui, che è meglio
    Come detto sopra, questa ovviamente sarebbe l'idea ottimale, ma vorrei comunque fare un tentativo e nel caso rendere il prodotto e andare a comprarlo insieme. Anche nell'ottica di andare insieme, quali marchi e modelli consiglieresti?

    Grazie

  8. #6

    Predefinito

    Io ti suggerirei di guardare ad aziende produttrici di caschi e non tanto a case produttrici di sci / scarponi che fanno caschi.

    In questo senso, forse ad oggi il miglior rapporto qualità / prezzo / immagine è POC.

    A scuola ci hanno dato Scott e mi trovo molto bene perchè è leggero e traspira bene, e ha il millimetrico per una miglior regolazione.

    Se invece hai qualche soldo da spendere in più, gli Sweet Protection (non facili da trovare) sono molto belli.

    In generale suggerisco di privilegiare i caschi con le orecchie morbide, che nascono per il freeride ma ora anche tanti Race sono così: il fastidio sulle orecchie è molto maggiore di quello che hai sul cranio, al quale ci si adatta facilmente.

    Poi quello che ha detto Briga è sacrosanto: io ad esempio ho un cranio un pò strano, e l'unico casco con il quale mi sono trovato veramente benissimo è un race di Atomic - che non produce caschi ma li fa produrre a brand... quindi come vedi...

  9. Skife per Maxxx155:


  10. #7

    Predefinito

    Prova anche Smith con tecnologia MIPS
    pare che siano molto sicuri

    https://www.amazon.co.uk/Smith-Mens-Vantage-Winter-Helmet/dp/B014HJWRRI


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Io ti suggerirei di guardare ad aziende produttrici di caschi e non tanto a case produttrici di sci / scarponi che fanno caschi.

    In questo senso, forse ad oggi il miglior rapporto qualità / prezzo / immagine è POC.

    A scuola ci hanno dato Scott e mi trovo molto bene perchè è leggero e traspira bene, e ha il millimetrico per una miglior regolazione.

    Se invece hai qualche soldo da spendere in più, gli Sweet Protection (non facili da trovare) sono molto belli.

    In generale suggerisco di privilegiare i caschi con le orecchie morbide, che nascono per il freeride ma ora anche tanti Race sono così: il fastidio sulle orecchie è molto maggiore di quello che hai sul cranio, al quale ci si adatta facilmente.

    Poi quello che ha detto Briga è sacrosanto: io ad esempio ho un cranio un pò strano, e l'unico casco con il quale mi sono trovato veramente benissimo è un race di Atomic - che non produce caschi ma li fa produrre a brand... quindi come vedi...


    Ti ringrazio per la risposta! mi sembri abbastanza esperto quindi mi sento di farti un'ulteriore domanda. Ho visto i Salomon e mi sembrano molto belli, però ne ho visto parlare poco sui forum. Sapresti darmi un feedback (anche indiretto, ovvero da qualcuno che conosci) sui caschi Salomon? ad esempio questo aveva attirato la mia attenzione https://www.salomon.com/it-it/shop-emea/product/ranger-c-air-mips.html#color=20380

  12. #9

    Predefinito

    a me piaciono molto quelli della shred !

    Quello aperto da slalom è comodissimo !

    Misuragli la circonferenza della testa mentre dorme ...

    così non sbagli !!!

    Oppure stordiscilo con una mazza da baseball e poi prendigli la misura !

  13. Lo skifoso Gianpa79 ha 2 Skife:


  14. #10

    Predefinito

    un casco non è proprio facile da comprare, per prima cosa dovresti saper la circonferenza della testa del tuo amico, poi come hai capito non è finita...

    ti suggerisco di prenderlo online, cosi al massimo usi diritto recesso, e poi potete andar per negozi a provarli...

    per il resto, i caschi sono "tutti" omologati (speriamo), e sulla stessa fascia di prezzo la qualità è piu o meno quella

    se la circonferenza della testa è tipo 60, cerca un casco che abbiamo come massimale 60-61, perchè se tipo prendi un casco con misure misure, tipo 59-63, assomiglierà a un fungo e la maschera sicuramente non gli starà bene sul viso

    per il resto tutti i commenti sopra sono validi, anche se posto della mazza userei un po di gas, cosi eviti bernoccoli

  15. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    un casco non è proprio facile da comprare, per prima cosa dovresti saper la circonferenza della testa del tuo amico, poi come hai capito non è finita...

    ti suggerisco di prenderlo online, cosi al massimo usi diritto recesso, e poi potete andar per negozi a provarli...

    per il resto, i caschi sono "tutti" omologati (speriamo), e sulla stessa fascia di prezzo la qualità è piu o meno quella

    se la circonferenza della testa è tipo 60, cerca un casco che abbiamo come massimale 60-61, perchè se tipo prendi un casco con misure misure, tipo 59-63, assomiglierà a un fungo e la maschera sicuramente non gli starà bene sul viso

    per il resto tutti i commenti sopra sono validi, anche se posto della mazza userei un po di gas, cosi eviti bernoccoli

    é andato a privare alcuni cachi Salomon e mi ha detto che aveva taglia 58 su tutti. che intervallo di misure consigli?

  16. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tommiz95 Vedi messaggio
    é andato a privare alcuni cachi Salomon e mi ha detto che aveva taglia 58 su tutti. che intervallo di misure consigli?
    quella che termina con 58, max 59

    ma si è trovato bene con salomon?

  17. #13

    Predefinito

    Ti ringrazio per i consigli! posso chiederti se il casco DMD tiene bene il freddo (es. sulle orecchie) o se, in quanto casco molto aperto, va accompagnato con altro (collo, cappello, ect.)?

    Grazie

    - - - Updated - - -


    Direi che tiene il caldo nella media. Stiamo parlando di caschi con orecchie mobili. NOn l'ho trovato né più freddo né più caldo di Dainese. Con quel casco non ho mai sofferto il freddo se non una volta i primi di febbraio a punta helbronner col vento. Credo che solo un integrale tipo ruroc mi avrebbe riparato
    DMD ha poi una cosa molto utile. La vestibilità del casco è variabile grazie a una rotella che stringe e allarga la parte interna alla calotta. In pratica il casco si stringe e si allarga.
    Non è un fattore determinate, ma le grafiche DMD sono le più belle che ci siano

  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tommiz95 Vedi messaggio
    Ti ringrazio per la risposta! mi sembri abbastanza esperto quindi mi sento di farti un'ulteriore domanda. Ho visto i Salomon e mi sembrano molto belli, però ne ho visto parlare poco sui forum. Sapresti darmi un feedback (anche indiretto, ovvero da qualcuno che conosci) sui caschi Salomon? ad esempio questo aveva attirato la mia attenzione https://www.salomon.com/it-it/shop-emea/product/ranger-c-air-mips.html#color=20380
    E' un casco molto semplice, credo che ormai tutti i produttori abbiamo un casco del genere in gamma. Se a lui è piaciuto quello e si trova bene, perchè non comprare quello? Ha la parte di viso larghissima quindi qualunque maschera si incastrerà.

    Giampa ha ragione ma Shred purtroppo non è facile da trovare (e quindi provare).

    Ha ragione anche chi ti suggerisce di prendere la misura e poi aggiungere un cm o due...

    Io aggiungo: da qualche anno ho adottato lo stesso sottocasco che uso in moto: è della Tucano Urbano ed è di seta. Io non soffro il freddo mai, ma questo a parte salvarmi dai capelli strappati mi tiene molto asciutto quando sudo, lo suggerisco pienamente. Anche per questo, 1 - 2 cm in più possono fare comodo. Anche di altra marca per carità, ma basta sia in seta. Per chi è più freddoloso invece esistono miliardi di sottocaschi e passamontagna più caldi, ma meglio siano sottili.

  19. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    quella che termina con 58, max 59

    ma si è trovato bene con salomon?
    Mi ha riferito che gli sembravano molto comodi. Però vorrei avere un feedback da qualcuno che usa Salomon se fosse possibile.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    E' un casco molto semplice, credo che ormai tutti i produttori abbiamo un casco del genere in gamma. Se a lui è piaciuto quello e si trova bene, perchè non comprare quello? Ha la parte di viso larghissima quindi qualunque maschera si incastrerà.

    Giampa ha ragione ma Shred purtroppo non è facile da trovare (e quindi provare).

    Ha ragione anche chi ti suggerisce di prendere la misura e poi aggiungere un cm o due...

    Io aggiungo: da qualche anno ho adottato lo stesso sottocasco che uso in moto: è della Tucano Urbano ed è di seta. Io non soffro il freddo mai, ma questo a parte salvarmi dai capelli strappati mi tiene molto asciutto quando sudo, lo suggerisco pienamente. Anche per questo, 1 - 2 cm in più possono fare comodo. Anche di altra marca per carità, ma basta sia in seta. Per chi è più freddoloso invece esistono miliardi di sottocaschi e passamontagna più caldi, ma meglio siano sottili.
    Tutto molto molto chiaro! ti ringrazio molto per i preziosi consigli :)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da sci-munito Vedi messaggio
    Ti ringrazio per i consigli! posso chiederti se il casco DMD tiene bene il freddo (es. sulle orecchie) o se, in quanto casco molto aperto, va accompagnato con altro (collo, cappello, ect.)?

    Grazie

    - - - Updated - - -


    Direi che tiene il caldo nella media. Stiamo parlando di caschi con orecchie mobili. NOn l'ho trovato né più freddo né più caldo di Dainese. Con quel casco non ho mai sofferto il freddo se non una volta i primi di febbraio a punta helbronner col vento. Credo che solo un integrale tipo ruroc mi avrebbe riparato
    DMD ha poi una cosa molto utile. La vestibilità del casco è variabile grazie a una rotella che stringe e allarga la parte interna alla calotta. In pratica il casco si stringe e si allarga.
    Non è un fattore determinate, ma le grafiche DMD sono le più belle che ci siano
    Mi stai convincendo ad andare sul DMD perché l'unico dubbio era la qualità dei materiali che mi sembra sia in linea con i pari prezzo. A livello di grafiche non c'è storia.
    Unica questione, vedo che nel sito DMD le taglie sono XS/S - M/L - XL/XXL. La scelta di fare solo tre taglie è legata alla scelta di mettere la rotella che adatta la parte interna? In caso, confermi che per un cranio di 58cm di diametro va bene la M/L? Grazie

  20. Skife per Tommiz95:





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •