Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: pareri su tre localita.

  1. #1

    Predefinito pareri su tre localita.

    Dato che mio figlio lavora a naz-sciaves vicino a bressanone.mi avrebbe invitato qualche giorno prima di natale per provare alcune localita ' La plose...speikboden e gitschberg-jochtal...ora chiedo a chi e' gia stato qual'e' il grado di difficolta delle piste...e la famosa trametsch e' proprio tosta come dicono...magari come la holzriese .grazie per le risposte

  2. #2

    Predefinito

    Plose: mi piace. Unico handicap, la nebbia: se ci sono nuvole nella parte alta scii nel bianco, fino a farti venire la nausea da vertigini. Belle le piste che scendono verso la strada sulla destra e bellissima la Trametsch, da fare tre volte (una per il paesaggio, una per imparare la pista ed una per vedere quanto fiato hai a farla tirandoci dentro). Nessuna pista mi sembra difficile, anche la Trametsch dove al massimo puoi dire che devi saper dosare le tue forze.Ottimo per sciarci un giorno

    Speikboden: passo

    Gitschberg-Jochtal: mi piace. Piste variate con piccoli muri e tratti più facili, passaggi da interpretare (Kanonenrohr), divertenti. Alcune difficoltà: i muri ben pendenti ma non troppo lunghi e questi passaggi da capire. Ottimo per sciarci uno o due giorni.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Speikboden:
    Gamsleiten molto ripida e un po' "traditrice" per le contropendenze, ma anche molto corta; la consiglio comunque solo a sciatori abbastanza esperti (non che serva un fenomeno.... ma diciamo che è un muro nero scuro, anche se breve) e in condizioni di innevamento buone, diciamo, se no ti trovi un passaggio obbligato su un lastrone di ghiaccio unico, a pendenza massima, avendo sassi ai lati che ti fanno da imbuto e ti costringono sul lastrone stesso.
    Sonnklar: molto varia, divertente, panoramica; nera, ma niente di terribile, poi puoi sempre decidere se prendere tutte le pendenze massime o aggirarle: la pista lo consente sempre.
    poi ci sono un po' di rosse: Gluck (forse la mia preferita), discesa a valle, che però non so se sarà aperta in quei giorni perché arriva fino a 950m slm e quindi ci vuole tanta neve e freddo; Seenock, che si presenta in 3 varianti, una delle quali, dimenticavo, finisce con un bel muro nero, abbastanza impegnativo ma sempre sciabile. le Seenock, a parte quella centrale col muro nero, sono facili anche perché a ogni muretto segue sempre un pianoro rilassante.
    ci sono solo due blu: Alm express, che secondo me è per certi versi la pista più difficile perché sempre piena di gente e per questo motivo con neve sempre un po' rovinata; e Speiky, uno stradino nel bosco, di fatto solo uno skiweg di trasferimento.

    Plose: ci sono stato solo una volta, il mio parere per quel che vale: paesaggio stramegagalattico, nella giornata giusta è fantastico, con vista a 360° tutto intorno. e tutto al sole (è un panettone); il contro è che, proprio per questo, la neve regge meno che in altre stazioni più fredde (io ci sono stato forse a inizio marzo, non ricordo bene, ed era un problema, con alcuni tratti di pista chiusi, molta erba e sassi in vista...).
    piste mediamente facili (dichiarano un paio di nere che sono in realtà varianti molto brevi di piste rosse; e comunque sono nere.... tendenti al grigio scuro).
    la Trametsch fa storia a sé: bellissima !! lunga, varia e divertente.
    è una rossa, quindi non particolarmente difficile. poi ovviamente tutto è relativo, dipende dal livello dello sciatore e da come la si affronta.
    io non sono un grande sciatore, tutt'altro, ma affronto piste come la Trametsch fermandomi spesso, e senza tirare al massimo.
    immagino che a farla tutta di un fiato e spingendo a fondo sia tutt'altro animale rispetto a come l'ho "vissuta" io.
    in ogni caso, potrei dire che vale da sola il biglietto.

    Gitschberg/Jochtal: mai stato.
    leggo però che ci sono alcune piste fra le più ripide dell'AA.

    - - - Updated - - -

    PS: tieni conto che da Bressanone Speikboden è "lontana", nel senso che i km non sono moltissimi (una quarantina), ma la strada di fondovalle della Pusteria è quasi sempre trasfficata. devi considerare 45' buoni per arrivare da Bressanone a Speik, anche di più nelle ore di punta.
    Plose e Gitschberg-Jochtal sono molto più vicine in tutti i sensi.

  5. #4

    Predefinito

    Plose
    Piacevole comprensorio con piste gradevoli. Tolta una, niente di eccezionale ma comunque meritano una giornata.
    Panorami bellissimi in una giornata serena.
    Tieni presente che a) non ha un paese vicino dotato di molti alberghi per cui risente meno dell' affollamento da settimana bianca, in compenso b) i locali ci vanno col bus per cui li trovi di sabato e domenica. Infine c) è vicina all' autostrada e in pullman ci metti meno che andare a Pampeago, Obereggen e altri posti dove hai meno strada in totale, ma meno autostrada in percentuale.
    Poiché per buona parte è al di sopra del bosco, in caso di vento le piste in alto sono esposte, ma soprattutto in caso di nuvole si sia nel bianco senza riferimenti (una volta ho smesso dopo tre uscite di pista e le vertigini).
    Pista Trametsch: se fatta a velocità da merendero e con 100 soste per tre quarti è una bella pista nel bosco che non finisce mai (la parte alta è al di sopra del bosco). Se fatta ad andatura sostenuta e senza fermarsi ...

    Gitschberg-Jochtal
    In realtà sono due piccoli comprensori uniti da un impianto di trasferimento (niente a che vedere con Madonna di Campiglio-Pinzolo dove sembra di non arrivare mai), molto variato, di nuovo per metà entro il bosco e metà al di sopra.
    Mi piace perché molte piste sono "naturali" ovvero fatte come la montagna è conformata e non percepisco dossi spianati o difficoltà eliminate per farlo facile per tutti.
    Mia piste preferite: a) a Gitschberg partire dal punto più alto, infilare a destra il Kanonenrohr e scendere giù fino al parcheggio e b) a Jochtal quella di rientro a valle. Ci sono un paio di muri, ma niente di spaventoso: sono piatti senza contropendenze, abbastanza corti e sotto hanno spazio per rallentare.

    Speikboden
    Manca


  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Plose

    Pista Trametsch: se fatta a velocità da merendero e con 100 soste per tre quarti è una bella pista nel bosco che non finisce mai (la parte alta è al di sopra del bosco). Se fatta ad andatura sostenuta e senza fermarsi ...
    eccomi, sono il merendero

  7. #6

    Predefinito

    ciao. Questo fine settimana sono li vicino.

    Bressanone è un posto bellissimo, se ti allontani di 10 km hai la valle di colle isarco con 3 comprensori bellissimi come Ladurns, Monte cavallo e Racines.

    Delle piccole perle.

  8. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Plose: mi piace. Unico handicap, la nebbia: se ci sono nuvole nella parte alta scii nel bianco, fino a farti venire la nausea da vertigini. Belle le piste che scendono verso la strada sulla destra e bellissima la Trametsch, da fare tre volte (una per il paesaggio, una per imparare la pista ed una per vedere quanto fiato hai a farla tirandoci dentro). Nessuna pista mi sembra difficile, anche la Trametsch dove al massimo puoi dire che devi saper dosare le tue forze.Ottimo per sciarci un giorno

    Speikboden: passo

    Gitschberg-Jochtal: mi piace. Piste variate con piccoli muri e tratti più facili, passaggi da interpretare (Kanonenrohr), divertenti. Alcune difficoltà: i muri ben pendenti ma non troppo lunghi e questi passaggi da capire. Ottimo per sciarci uno o due giorni.
    Che fatalitá, pure il mio socio era stato male in seguito alla nebbia del Plose, fino a notte.
    Credavamo fosse stato il freddp dopo pranzo

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre





Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •